IRAN ARABIA SAUDITA KAABA UMMAH

SE poi, noi dobbiamo riconoscere giuridicamente la LEGA ARABA sharia senza reciprocità, poi, noi dobbiamo dichiarare che il genocidio è uno strumento legittimo per il diritto internazionale!
==================
CHI POTREBBE DIMOSTRARE CHE SI è TRATTATO DI UN FUOCO AMICO, SE GLI USA CIA NATO: SISTEMA MASSONICO, SALAFITI FARISEI BILDENBERG, proprio loro HANNO DIFFUSO LA GALASSIA JIHADISTA SAUDITA NEL MONDO? Falluja, raid Usa uccide soldati Iraq. Diversi soldati iracheni sarebbero rimasti uccisi in un raid Usa vicino a Falluja, in quello che e' il primo caso di 'fuoco amico'. Lo riferiscono i media Usa. no! è STATO UN OMICIDIO INTENZIONALE! ========================== ============= ========== ================ TUTTE MENZOGNE! AI RUSSI NON ACCADONO MAI QUESTI INCIDENTI! VOI AVETE PORTATO I JIHADISTI, I TURCHI LI HANNO FATTI PASSARE, E I SAUDITI HANNO CONFEZIONATO LE AUTOBOMBE! IN SIRIA ED IRAQ SNO SUFFICIENTI I RUSSI: USCITE TUTTI: MASSONI ASSASSINI! NEW YORK, 19 DIC - Un incidente "provocato da errori di entrambi". Così il capo del Pentagono, Ash Carter, commenta il raid Usa vicino a Falluja, in Iraq, che mirava a colpire obiettivi dell'Isis e nel quale sono morti almeno 9 soldati iracheni. Carter ha già parlato con il premier Haider al-Abadi per offrire il proprio cordoglio. "Dispiace a entrambi e ci sarà un'indagine, ma queste cose accadano quando si combatte fianco a fianco", ha detto Carter parlando dalla base militare di Kearsarge, nel Golfo Persico. ===================================== ============= ========== ================
 IO SONO UN SIONISTA BIBLICO ORGOGLIOSO! 1. PERCHé ESSERE SIONISTA è L'UNICA POSSIBILITà PER NON PORTARE A SATANA SPA FMI NWO, TUTTO IL GENERE UMANO! E 2. PERCHé, OGNI POPOLO DEVE AVERE LA SUA PATRIA: ECCO PERCHé, LA LEGA ARABA NON ESISTE, PERCHé LA LEGA ARABA COME UN PARASSITA ASSASSINO SERIALE, SI è INNESTATA CON IL SUO NAZISMO SHARIA, SUL GENOCIDIO che ha fatto a spese di tutti i POPOLI PRECEDENTI! Tre israeliani sono stati accoltellati a Raanana, una cittadina a nord di Tel Aviv. Lo dice la polizia secondo cui l'aggressore, un palestinese, è stato catturato. Delle vittime una sarebbe in gravi condizioni. ============= ========== ================ ============= ========== ================
è MOLTO GRAVE CHE LA TURCHIA, DOPO AVERE INVASO DI TERRORISTI LA SIRIA E L'IRAQ, PER ESSERE STATA LA RESPONSABILE POLITICA DI OGNI GENOCIDIO E PULIZIA ETNICA REALIZZATO IN QUESTE NAZIONI ORA PRETENDE, IN QUESTE NAZIONI, DI ENTRARE CON L'ESERCITO E DI BOMBARDARE CHI VUOLE. I TURCHI DEVONO ESSERE RESPINTI, LA SOVRANITà DI QUESTE NAZIONI DEVE ESSERE RISPETTATA! ho sentito questa notizia al TG, e come Europa possa pensare di associarsi ai delitti nazisti della TuRchia questo è qualcosa che mette i brividi! MA LA MINACCIA TURCA DEVE ESSERE AFFRONTATA ADEGUATAMENTE!
***************** ============= ========== ================
Erbil airport closure delays Christians leaving Iraq for EuropePublished: Dec. 7, 2015 Fr Douglas reveals news that a flight taking displaced Christians from Iraq to Slovakia is delayed, Dec 2015World Watch Monitor We know that some Eastern European countries have been specifying that they are happy to take Christians direct from Iraqi IDP camps, and months of work had started to identify and move some of them out to a new life in Europe. But now, the closure of all airports in northern Iraq because of anticipated air attacks on Islamic State has left 150 already-displaced Christians temporarily stranded in the Kurdish capital, Erbil. The group had all been selected to have flown to Slovakia today, direct from their camp, but officials told them to expect a delay of 48 hours. Yesterday the group attended a farewell service held in Mar Elia church in Ankawa, the Christian neighbourhood of Erbil. Over the past 15 months the whole Christian community in the church compound has bonded strongly. Many of them have been living in a makeshift camp in the church’s garden after they, and thousands of others, fled cities now under Islamic State control. The Mar Elia leaders tried to accommodate as many of them as possible after they left Mosul, Karamlesh, Qarakosh and other villages on the Nineveh plain. The group have had a common experience of hardship after arriving at the camp – first living in different types of tents, then container-like shelters; bearing the same hot summers and cold winters, and all in a small church garden, with limited personal space. Saying goodbye at a celebration dinner after the church service was a time for mixed feelings. Ramy, 22, said: “It’s difficult for me to smile any more, but I want to, because I believe in goodbyes with a smile instead of with tears.” However, the celebrations at the church were interrupted with bad news. At 8:30pm Father Douglas, the leader of Mar Elia church, was told about the 48-hour closure of Erbil and other airports in northern Iraq. The precise reasons for closure weren’t given but Fr Douglas believes that potential air attacks on Islamic State were to blame: “Russia is said to be sending missiles to several targets and therefore the airspace needs to be ‘free’. My people are a little bit disappointed, but they have been waiting for 15 months already and so two days does not make much difference”. Nisan Hekmat is one of the Christians who was about to travel to Slovakia with his family. “They told me that travel is delayed for 48 hours. In Iraq this is not unusual. In other countries it may be different but here it’s ‘normal’ to hear good news and bad news all at the same time. “It is difficult for us all. Friends and family came to say goodbye and now the journey has been put on hold. We have everything packed and we’ve given away things (that we can’t take with us) like rice and oil that other families will need.” Hekmat and his family are resigned to spending a few more days in Erbil. Fr Douglas hopes the 48-hour closure will not be extended and the families will soon be able to start a new life. “My people want to have a future. I’m not trying to give them a future, but I am trying to provide a path for them to have a future. No one is forced to leave, no one is forced to stay. It is a personal decision.” Iraq’s Civil Aviation Authority has given no update to Sunday evening’s notice about “possible missile movement throughout the airspace of northern Iraq”. ============= ========== ================
The group heading to Slovakia hear news about the delays Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ 3 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============
Three killed outside 'Christian' radio station in Mali Published: Dec. 18, 2015 Three men were killed when an unidentified gunman opened fire outside a Christian radio station in ...5 years on: what has the Arab Spring meant for Christians? Published: Dec. 17, 2015 The Arab Spring, which began five years ago today (17th December) started with a wave of protests in ... North Korea gives life sentence to Canadian pastor Published: Dec. 17, 2015 Hyeun-soo Lim, the Korean Canadian pastor detained in North Korea since February, was yesterday ... Egyptian brothers add to tally of Christians killed in Libya Published: Dec. 16, 2015 After Aung San Suu Kyi's election win, Myanmar's displaced Kachin are hopeful they can go home for Christmas Published: Dec. 16, 2015 18 Chibok parents have died as wait for girls goes on Published: Dec. 15, 2015Erbil airport closure delays Christians leaving Iraq for Europe Published: Dec. 7, 2015 Indian nationalists blame other faiths as census shows Hindus in decline Published: Dec. 7, 2015 Woman who survived 5 weeks in Boko Haram camp speaks for first time Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ 3 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============
Christian women in Baghdad face intimidation to veilPublished: Dec. 18, 2015 The offensive poster is aimed squarely at Christian womenThe few Christians still holding out in Baghdad have found themselves at the receiving end of another barrage of intimidation. Posters appeared on the morning of 13 Dec. - a Sunday - near Christian places of worship with a message to Christian women to cover up, the London-based online news Al-Araby al-Jadeed said. The Qatari-owned media, which says it aims to counter sectarian narratives, reported the messages were the work of the government-sanctioned “People’s Mobilisation” Shiite militias. Posters of a veiled Virgin Mary appeared around the mainly Shia neighbourhoods of Karada, Kadhimiya, Zayouna and Ghadir - in areas where Christians still form a noticeable minority. Addressed to “honourable Christian” women, they said “The Virgin Mary was veiled, for such has been the way of the prophets” and included a call to “pause and think deeply.” Their version of the Madonna’s iconic picture, included, however, an extra wrapping of cloth to cover from the chin down, in line with the Shia dress code. Patriarch Sako notes the trend of growing enroachments on freedomsWorld Watch MonitorThey read “The way (of the hijab) emanates from one “common divine source”, “one Lord who is Allah Almighty above all” (both Muslims and Christians). Satan dislikes [this way]”….“You have to follow the Virgin’s example, so why don’t you wear the hijab?” Posters had also appeared in some areas of the city in November, Catholic Fides News added. Al-Hashd Al-Shaabi, ‘People’s Mobilisation’, is a paramilitary umbrella under which various religious Shiite factions operate. The Hashd (‘mobilisation’) was formed by the Iraqi government in June 2014 as a counter-jihad to defend Baghdad, following the fall of Mosul to the Sunni jihadist “Islamic State,” or IS. “People, probably Shiite militias, pasted images of the Virgin on the homes of Christian families," Louis Sako Raphael, Head of the Chaldean Catholic church, said 15 Dec. Quoting eyewitnesses, Al-Araby al Jadeed claimed un-specified Shiite clerics were behind the offensive, which Christians have, not surprisingly, found to lack ‘charm’. “When you find those posters put up by militiamen right at your doorstep and next to your place of worship, it only means one thing: ‘You’d better obey, or else!’” said Hanna Sliwah, a 47-year-old Iraqi Christian. “To again see their freedom to dress thus threatened is very worrying for Christians, let alone for the larger Iraqi society,” French newspaper Le Figaro quoted Sako as saying. The Chaldean Catholic Patriarch cited other examples of intimidation, such as the recent proposed legislation to ban the sale of alcohol throughout the country. In November, the Iraqi Parliament passed a resolution forcing non-Muslim children to become Muslims if their father converts to Islam, or if their non-Muslim mother marries a Muslim. A call for ‘amendment’ was only heeded after Christian protests. Throughout some of the Sunni-dominated areas of Iraq, Christians have had to escape with the clothes on their backs, including in places where, historically, Christianity predominated. In 2014, IS overran Mosul, Iraq’s second largest city, and the surrounding Ninevah Plains to the north. So far, Christians have fared, by a limited margin, relatively better in Shia-majority areas of Iraq. “Apparently, we have no place here, either” said Sliwah, pointing out that similar messages were displayed around Baghdad government offices. Maria al-Chaldeani confirmed this soft-touch intimidation: “I was going about my business, issuing papers from a Baghdad government office. There, right at the entrance to the office stood a large poster of Christ, with the message underneath: ‘Cover up, my children!’ ” She said the instruction, like others, left little in the way of a choice. Isolated Incidents? Iraqi Christian MP Joseph Sliwa dismissed the issue as an “isolated” incident. “Some posters appeared here or there. They were promptly taken down after the matter was taken up with the authorities,” he told World Watch Monitor. Sliwa said it is ‘unthinkable’ the government, or the People’s Mobilisation, or even Shia clerics, could or should, be behind such incidents. Yet he acknowledged that issues abound. He said Christian women had been pressured to present hijab’ed photos to obtain passports. “Christian girls cannot go out to work, study, or even venture out in the streets without hijabs in cities across the (Shiite) south, such as Basra and Babel,”, though Seliwah said this was due to social, not official, pressure. Two-thirds of Iraq’s Christian population fled the country during the chaos that followed the US-led invasion. From around 1,500,000, or above 6% in 2003, current estimates are that barely 0.8% still remain in Iraq. In June 2015, a member of Baghdad municipal council claimed that nearly 70% of Christian-owned homes in Baghdad were illegally seized during the chaos post-2003. In an interview with Iraqi TV station Al-Mada, Mohammed al-Rubai said: “These houses belonged to Christians who fled from Baghdad, seeking refuge from violent attacks targeting them and their homes. The title deed documents have been falsified and the new title deeds have been lodged with the real estate registry. Many properties had been given illegally to other Iraqi citizens.” The result, he said, was that “it is possible that both parties [the original and new owners] can possess legally registered title deeds to the same property”. According to the NGO Baghdad Beituna [Baghdad Our Home], there have been more than 7,000 violations against properties belonging to Iraqi Christians in Baghdad since 2003. Saad Jassim, the group’s director, said in June too: “Most of the Christians who left Iraq for Europe had their homes stolen. Since then, their ownership was transferred, and the homes are now occupied by militia commanders and politicians in or close to power.” Christians have also repeatedly suffered kidnappings as well. For instance, October 2010 saw 58 people, including 41 hostages and priests, killed after an attack on a Catholic church in Baghdad. Long before the current IS came to gain such notoriety, Iraq's indigenous Christians were declared a “legitimate target”. In November 2010, a series of bombings and mortar attacks targeted Christian-majority areas in the capital. Since 2003, church bombings and other attacks by both Sunni militants and Tehran-backed Shia militias have found their way to the international headlines with more frequency. Out of a list of 50 countries where Christians find themselves most pressured, Open Doors’ World Watch List places Iraq as number 3 .
Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ 4 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================
CI SONO ANCHE I SOLDI PER L'ELMETTO PRAVY SECTOR DELLA MERKEL? [ USA aumentano stanziamenti per aiuti all’Ucraina ] CHE ORA HA IL DOVERE DI FARE VEDERE CHE I SOLDI SONO STATI SPESI BENE! [ 19.12.2015 ] La legge finanziaria degli USA per il 2016, firmata dal presidente Obama, prevede un notevole aumento delle spese. Gli aiuti all'Ucraina sono stati aumentati fino a 658,1 milioni di dollari. L'ambasciata ucraina negli Stati Uniti informa che con questa cifra si potranno finanziare in particolare le forniture a Kiev di armi letali per la difesa. La legge finanziaria, che prevede la spesa complessiva di 1,1 trilioni di dollari, è stata firmata dal presidente Barack Obama dopo l'approvazione di entrambe le camere del Congresso USA. "Il 18 dicembre 2015 il Congresso USA ha approvato, e il presidente Obama ha firmato, la Legge Consolidata sugli stanziamenti di bilancio che aumenta notevolmente il tetto degli aiuti all'Ucraina. In particolare, gli stanziamenti al Dipartimento di Stato per gli aiuti all'Ucraina nell'anno finanziario 2016 ammonteranno ad almeno 658 milioni 185 mila dollari — 145 milioni di dollari in più rispetto a quanto chiesto inzialmente", — dice il comunicato: http://it.sputniknews.com/mondo/20151219/1758444/USA-bilancio-aiuti.html#ixzz3umjeDlSH
Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ 4 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================
Putin: per le sanzioni non faremo il muso. ] chi ha convinto Putin che il serio interesse della NATO non è distruggere il terrorismo da loro creato, ma distruggere la RUSSIA è il vero obiettivo? [ 19.12.2015. L’interesse dei paesi dell’Unione Europea è quello di congiungere gli sforzi nell’economia, nella politica e nella lotta al terrore, ha dichiarato Vladimir Putin nell’intervista per il nuovo documentario di Vladimir Solovyov “L’ordine mondiale”. La Russia è aperta e pronta a cooperare con i paesi europei nell'economia, nella politica e nella lotta al terrorismo, ha dichiarato il presidente Putin: http://it.sputniknews.com/mondo/20151219/1758370/Putin-sanzioni-Europa.html#ixzz3umiUzEkH
Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ 4 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================
Turchia non prende sul serio le parole di Putin. 19.12.2015, In precedenza il presidente Putin dichiarava che la Turchia sta guadagnando con il petrolio rubato, e si è detto sbalordito dal modo in cui la Turchia si è comportata dopo l’abbattimento del jet russo. Il primo ministro della Turchia Ahmet Davutoglu ha dichiarato che non prende sul serio le recenti parole "non diplomatiche e offensive" del presidente Putin, riferisce il quotidiano Hürriyet Daily News. Secondo Davutoglu, le parole di Putin non corrispondono alle realtà del mondo contemporaneo e allo spirito delle relazioni russo-turche. "Non lo possiamo prendere sul serio", — ha detto il premier di Ankara. Putin ha dichiarato che Turchia sta guadagnando con il petrolio rubato, come dimostrato con relative prove del ministero della Difesa della Russia, e si è detto sbalordito dal modo in cui Ankara si è comportata dopo l'abbattimento dell'aereo russo. "Quello di cui siamo indignati in modo particolare: se fosse stato davvero un incidente, come dichiarato in seguito — le autorità turche dicono che non sapevano che l'aereo era russo — anche se così fosse, che cosa si usa fare in questi casi? Delle persone sono morte! Allora si prende subito il telefono per spiegare tutto. Invece loro sono corsi subito a Bruxelles, gridando allarme: siamo maltrattati! Ma chi vi ha maltrattati? Abbiamo forse fatto qualcosa a qualcuno? No! Eppure hanno cominciato a coprirsi con la NATO. Ma alla NATO serve? Come pare adesso, non serve", — ha detto Putin durante la sua grande conferenza stampa del 17 dicembre: http://it.sputniknews.com/mondo/20151219/1758295/Putin-Turchia-dichiarazioni.html#ixzz3umhbFOIo
Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus4 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Europa e Turchia chiudono il cielo agli aerei della Russia: CHE COMBATTE IL LORO TERRORISMO ISLAMICO MECCA KAABA SHARIA Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ 4 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================
Europa e Turchia chiudono il cielo agli aerei della Russia: Ministry of defence of the Russian Federation 19.12.2015. I piloti russi che partecipano alle operazioni contro i terroristi in Siria hanno dovuto organizzare una rotta che aggira l’Europa, perché i paesi europei hanno chiuso il loro cielo agli aerei della Russia, ha comunicato il ministero della Difesa. "Quella di Olenegorsk è la nostra base aerea più a Nord, il che permette di estendere il raggio d'azione e di effettuare il rifornimento in volo. C'erano determinate circostanze che escludevano altre varianti. L'Europa non ci faceva entrare e neanche la Turchia", — ha detto il generale Anatoly Konovalov, vice comandante dell'aviazione strategica della Russia. Il generale ha aggiunto che persino in queste condizoni l'aviazione strategica ha dimostrato di essere in grado di assolvere ai compiti che le vengono affidati: http://it.sputniknews.com/politica/20151219/1758049/Europa-cielo-chiusura.html#ixzz3umgLcxMo
Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ 4 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================
Riassunto della maxi conferenza di stampa di Putin. 19.12.2015( L’undicesima maxi conferenza stampa di fine anno del Presidente russo Vladimir Putin ha registrato un nuovo record – all’evento hanno partecipato oltre 1,400 giornalisti accreditati tra russi e stranieri. Tra gli argomenti affrontati hanno dominato i temi caldi come la crisi siriana, i rapporti con la Turchia, gli Stati Uniti e l'Ucraina. Orietta Moscatelli, caporedattore esteri presso agenzia Askanews ha fatto per il Sputnik-Italia ha riassunto l'incontro di Putin con i rappresentanti di media federali e mondiali. — Che impressione ha avuto dalla conferenza stampa di questo anno? Come è stata diversa dagli altri incontri con i giornalisti in questo formato? Президент России Владимир Путин на одиннадцатой большой ежегодной пресс-конференции в Центре международной торговли на Красной Пресне. Siria, Turchia, Crisi economia e tutto il resto, le risposte di Putin — C'è stata la conferma che Putin ormai è navigatissimo in termini di gestione del rapporto mediatico e nel confronto con grande pubblico. Questo si vede molto bene anche nei dettagli, ad esempio quando Putin ha dato la parola ai giornalisti turchi — è un gesto che vuole essere di dialogo diretto nel momento in cui tra i vertici di due paesi ci sono delle chiare tensioni. Presidente russo anche sa alternare dei toni strappando una risata al pubblico e poi passare invece agli accenti molto più seri anche gravi quando si parla di Turchia. Più che una novità nella rappresentazione generale, direi, che c'è stato un chiaro affidamento ai giornalisti. A mio avviso, Putin stia attraversando una fase in cui gli piacere interloquire con il grande pubblico, si sente a suo aggio, sente di aver ritrovato per il suo paese un posto degno di nota sulla scena internazionale. — Come abbiamo visto, sull'abbattuto jet russo Putin ha mostrato un braccio di ferro dicendo ancora una volta che Ankara aveva compiuto deliberatamente "un atto ostile", ipotizzando che forse la Turchia ha desiderato ingraziarsi gli Usa. Quali conseguenze potrebbe avere questa forte dichiarazione su i già peggiorati rapporti tra la Turchia e la Russia? — Dir la verità io ho avuto un po' l'impressione che, benchè un commento su un altro paese articolato su vari punti e un commento che riguarda la politica estera russa, a me sembrato che Putin ne abbia parlato in funzione interna, abbia lanciato dei messaggi che sono molto più rivolti ai russi che ai turchi e agli stessi americani. Ci sono chiaramente gli entrambi aspetti, perché quando Putin dice che i turchi volevano cosi compiacere gli Stati Uniti, sta dicendo agli Stati Uniti: guardate che la Turchia non è un alleato cosi affidabile come non è affatto affidabile ai nostri occhi nel rapporto con la Russia. Da aggiungere che questo discorso è stato ripreso dai media internazionali dalla seconda battuta perché all'inizio non era pure chiarissimo cosa volesse dire. Il presidente Putin durante la conferenza stampa di fine anno di fronte alla folta platea di giornalisti — Putin ha affrontato naturalmente anche la questione ucraina. Il presidente ha affermato che non ci sono truppe russe in Ucraina, aggiungendo che Mosca porterà avanti il dialogo e lo scambio di prigionieri in condizioni di parità e ha sottolineato che Kiev non vuole rispettare gli accordi di Minsk. Come leggi queste parole del presidente russo? — Le leggo come un ribadire la posizione russa in un momento in cui di Ucraina in Occidente si parla poco, se non per parlare di sanzioni antirusse. Per questo il momento è estremamente importante perché a Bruxelles la questione ucraina ormai si stata affrontata in questi giorni e l'Ue si declina in prolungare le sanzioni alla Russia. Putin ha ribadito che è vero che gli accordi di Minsk vanno rispettati, ma questo lo devono fare tutti e che da parte di Ucraina quantomeno dei grossi ritardi. Usando termini "ritardi" Putin ha cosi puntualizzato su tutto quello che non è stato fatto da parte ucraina. Su questo tema se ne occupa quotidianamente ministro degli esteri Lavrov, però durante la conferenza stampa Putin è entrato in campo con tonno un po' più duro, parlando addirittura di sterminio della popolazione russofona nel sudest di Ucraina. In generale, anche se qui il presidente ha usato dei tonni di poco compromesso, Putin, a mio avviso, sia è mostrato piuttosto dialogante e aperto anche riguardo la collaborazione con questa nuova alianza antiterrorismo guidata dall'Arabia Saudita. — Durante l'incontro con i giornalisti Putin ha dichiarato il suo appoggio all'iniziativa degli Stati Uniti per una risoluzione delle Nazione Unite in Siria che punta ad aumentare le sanzioni contro l'Isis e a tagliare i suoi flussi di finanziamento. Si può quindi sperare per la risoluzione della crisi siriana a livello politico e che la Russia e gli Stati Uniti alla fine faranno parte della stessa coalizione antiterroristica? Putin istituisce commissione speciale per contrastare i finanziamenti al terrorismo — No so se potrà arrivare ad una coalizione formalmente unita. In formato europeo questa coalizione non è stata ufficializzata ma de facto esiste già. Il fatto che il presidente francese Hollande all'indomani degli attaci a Parigi è andato a Mosca, indica che in Europa esiste la necessità di coordinarsi con la Russia, cioè non farsi la guerra dentro la guerra è molto evidente. Io credo che agli Stati Uniti questo sia altrettanto evidente però un po' più difficile da gestire. E' la stessa sensazione probabilmente ha anche Putin. Ho avuto l'impressione che il presidente sta un po' preparando l'opinione pubblica russa a un riavvicinamento o quantomeno a un ritorno di una possibile anche se non ufficiale cooperazione con gli Stati Uniti su certi argomenti: http://it.sputniknews.com/opinioni/20151219/1758153/putin-conferenza-stampa-annuale-moscatelli.html#ixzz3umfYZbL3
Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ 4 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Putin allo scontro aperto con Ankara, 'Ora la Turchia provi a volare sulla Siria'. E l'affondo, 'abbattendo un jet russo, forse volevano fare cosa gradita agli Usa' Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ UniusRei Dominus HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================
VIETNAM LA BESTIA! 17/12/2015 VIETNAM Nguyen Van Dai, avvocato cristiano, arrestato per “propaganda contro lo Stato” Circa 20 agenti di polizia hanno fatto irruzione nella casa del dissidente e lo hanno arrestato mentre si recava ad un incontro sui diritti umani con membri dell’Unione Europea. I poliziotti hanno confiscato computer e simboli cristiani in cerca di prove. Già imprigionato dal 2007 al 2011, Nguyen Van Dai era stato uno dei primi firmatari della petizione che chiedeva la fine del partito unico in Vietnam. Rischia fino a 20 anni di reclusione. Hanoi (AsiaNews/Agenzie) – L’avvocato dissidente Nguyen Van Dai è stato arrestato ieri ad Hanoi con l’accusa di “propaganda contro lo Stato”. L’uomo, di fede cristiana, aveva già scontato una pena di quattro anni per lo stesso capo d’imputazione. Dai era stato aggredito e picchiato una settimana fa da uomini mascherati per aver tenuto lezioni pubbliche sui diritti umani. L’avvocato, 46 anni, è stato preso in custodia da almeno 20 agenti mentre si recava ad un appuntamento con rappresentanti dell’Unione Europea che, il giorno prima, avevano avuto un incontro bilaterale con le autorità vietnamite sui temi dei diritti umani. Secondo la testimonianza fornita dalla moglie Khanh, i poliziotti hanno fatto irruzione nella loro abitazione verso le 8.30 del mattino e, in cerca di prove, hanno confiscato due computer portatili, uno fisso, alcune chiavette Usb, una fotocamera e due videocamere, un quaderno della contabilità domestica e “tutto ciò che avesse un logo dei diritti umani”. “Hanno arrestato mio marito per l’Articolo 88 – afferma la donna – e ci hanno informato che lo terranno per almeno quatto mesi nella prigione B14 [di Hanoi]”. Gli agenti “considerano qualsiasi cosa nella mia casa una prova della sua ‘posizione anti-governativa’”, dice Khanh, aggiungendo alla lista degli oggetti requisiti anche “una maglietta con scritto ‘Oggi Hong Kong, domani il Vietnam’ e tutte le nostre lezioni sulla società civile realizzate dall’ambasciata degli Stati Uniti”. Le autorità hanno portato via anche ogni simbolo cristiano che hanno trovato: “Crediamo in Gesù – afferma la moglie – e ho spiegato loro che è la nostra religione…ma essi hanno ignorato le mie parole”. Nel 2006 Nguyen Van Dai ha fondato il Comitato dissidente per i Diritti umani in Vietnam, ora chiamato Vietnam Human Rights Centre. L’avvocato è uno dei primi firmatari della petizione online per la libertà e la democrazia del 2013 che (sostenuta dalla Chiesa cattolica) chiedeva la fine del partito unico in Vietnam. Tra il 2007 e il 2011 Nguyen Van Dai era stato incarcerato con l’accusa di “propaganda contro lo Stato”. Da allora, la sua licenza di avvocato è stata revocata. L’Articolo 88 del codice penale prevede dai tre ai 20 anni di carcere. Secondo il movimento attivista internazionale Human Rights Watch (Hrw) al momento vi sono fra i 150 e i 200 blogger e attivisti rinchiusi nelle carceri vietnamite, con la sola colpa di aver voluto esercitare (e difendere) diritti umani fondamentali. 27/05/2015 VIETNAM Torna libero e promette nuove battaglie blogger vietnamita pro diritti umani 25/08/2015 VIETNAM Appena scarcerato, blogger vietnamita riapre il sito web di denuncia degli abusi governativi 22/01/2013 CINA Per il Capodanno cinese “scrivete a Gao Zhisheng, in prigione per la giustizia” 19/08/2009 CINA Il noto avvocato attivista Xu Zhiyong in carcere per “evasione fiscale” 02/01/2007 CINA La moglie di un dissidente mongolo chiede al mondo di non dimenticarlo LA BESTIA HA FATTO L'ERRORE DI LEGGERE QUALCUNO DEI MIEI COMMENTI ED è CADUTO IN DEPRESSONE! 19 DIC - Il presidente statunitense Barack Obama è alle Hawaii per trascorrere le vacanze di Natale nello Stato che gli diede i natali. Il presidente, nelle prime ore di oggi, è atterrato alla base aerea Pearl Harbor-Hickam dell'arcipelago a bordo dell'Air Force One. Obama conta di trascorrere due settimane sull'isola di Oahu tornando alla Casa Bianca a inizio gennaio per affrontare il suo ultimo anno in carica.
revenge Yitzhak Kaduri ============= ========== ================ revenge Yitzhak Kaduri 4 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================
RARAMENTE ANSA DESCRIVE LA IDENTITà CRISTIANA O SCIITA DELLA VITTIME! 19 DIC - Ci sarebbero "diversi morti" nell'esplosione avvenuta oggi nel centro di Mogadiscio in Somalia. Lo riporta la Bbc online citando testimoni. Altre fonti parlano di "almeno tre persone rimaste uccise". Quello di oggi è il primo attentato nella capitale somala dopo quello del 1/11 scorso quando gli shabaab tornarono all'attacco contro un hotel causando 15 morti e una decina di feriti.
revenge Yitzhak Kaduri ============= ========== ================ revenge Yitzhak Kaduri 5 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================
si, Putin ha ragione di incazzarsi, ma lui Ahmet Davutoglu, lui sorride sui cadaveri ammazzati DA LUI STESSO: SUL SUO TERRORISMO INTERNAZIONALE, e sul petrolio comprato dall'ISIS sharia! ] E TUTTO IL GENOCIDIO SIRIANO ED IRACHENO? CHE è TUTTA COLPA SUA! PRESTO PIANGERà E MORIRà DI TERRORE! [ 19 DIC - Il governo turco "non prende sul serio" le dure prese di posizione di Vladimir Putin e quindi non risponderà ai commenti "insultanti e non diplomatici" del presidente russo con lo stesso tono. Lo ha detto il premier turco Ahmet Davutoglu aggiungendo che forse Putin "si ricorda dei suoi trascorsi nel Kgb, ma il Kgb è finito da tempo e la propaganda in stile sovietico appartiene alla storia"."Invece di rispondergli con lo stesso tono, sorrido", ha detto ancora.
revenge Yitzhak Kaduri ============= ========== ================ revenge Yitzhak Kaduri 5 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================
IL TALMUD è 100 VOLTE PEGGIORE del Mein Kampf, ED ENTRAMBI SONO SOLTANTO DUE LIBRI brutti e cattivi, che sono uno scherzo di fronte al satanismo esoterico soprannaturale della Kabbalah! ] [ Germania, insegnanti favorevoli al Mein Kampf, Il manifesto del Fuehrer nelle lezioni per le scuole superiori
revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 5 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ============= ========== ================ Islam spread KAABA coercion SHARIA satana ============= ========== ================ revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 5 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============
SHARIA è TUTTO UN FEMMINICIDIO KAABA MECCA, il totale abbrutimento della dignità della donna! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 5 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ KAABA MECCA SHARIA è LA ierodula del NWO revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 5 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============
Dhimmitude in all muslims country Arab LEAGUE ONU OCI, CIA NATO, is only an total Islamic Slaughterhouses Christians
revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 5 HALLELUIAH JHWH
============ =================== ============
Benjamin Netanyahu: Perché tu dici: "mai più un altro Olocausto MECCA KAABA?" Non ho mai pensato che tu, brutta troia, tu avresti mai potuto essere un cristiano armeno bizantino, curdo, iracheno, yazidi, kosovaro serbo, nigeriano, siriano, ecc.. ecc.. NO, NULLA DI TUTTO QUESTO! tu sei soltanto una bestia di Rothschild, tu sei soltanto, un sepolcro imbellettato! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 5 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ Benjamin Netanyahu: TUTTE LE VITTIME INNOCENTI DELL'ISLAM, TUTTI I MARTIRI CRISTIANI e ISRAELINI UCCISI IN QUESTI ULTIMI 5 ANNI? TU e i tuoi complici massoni, voi NE dovrete RISPONDERE! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 6 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ Benjamin Netanyahu: quando ammazzerai tutti i MECCA Kaaba SHARIA? ti pentirai per non averli uccisi tutti il giorno prima! PENSA A COME POTRAI PENTIRTI ALL'INFERNO, PER NON AVERLI UCCISI TUTTI 5 ANNI FA, QUANDO IO TI HO CHIESTO DI FARLO! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 6 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ KAABA è ONU talmud SpA NWO FMI, e questo è un contratto reciproco segretissimo: MECCA sharia Palestina hamas, per fare il genocidio a tutti i cani infedeli israeliani dhimmi schiavi goym senza genealogia materna: perché, Allah è Gufo akbar Rothschild sharia? lui è senza genealogia paterna!!! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 6 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ THIS IS MY EXCOMUNICATIO [ vs ] KAABA Rothschild masonic system MECCA revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 6 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ Pietra nera mecca, IN kaaba mecca? è SOLTANTO UNA VAGINA CHE STA PARTORENDO UN BAMBINO SATANICO ASSASSINO maomettano nazista ignorante fanatico dogmatico religioso! ISLAM è soltanto un genocidio contro il genere umano! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 6 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ MECCA maçonnerie kaaba fraternel SATANA revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 6 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ Benjamin Netanyahu: grazie fratello mio, MA, NON INSISTERE ULTERIORMENTE CIRCA QUESTA MIA CANDIDATURA ALLA GUIDA DI ONU! e poi, lo hanno già detto: i massoni vogliono una donna, io credo che Federica Mogherini sia la donna giusta, perché, lei impara a memoria tutte le pagine che BILDENBERG scrive per lei! Quanto a me, lo sanno tutti che, io ho una memoria molto scadente! Al massimo io posso parlare a braccio come fa Donald TRUMP revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 7 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ Farisei Illuminati SpA FMI, in MECCA sharia kaaba, tutti i giorni adorano e invocano il loro Lucifero Gufo Baal revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 7 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ GOOGLE 666 YOUTUBE A.I. BIOLOGIA SINTETICA ] si! QUEL rottoinculo del tuo alieno? ha tolto l'apice: quasi immediatamente! MA IO HO SEMPRE DUE FOTO PER DIMOSTRARLO! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 7 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ MECCA anticristo kaaba revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 7 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ GOOGLE BLOGGER ] cosa è questo apice che compare in alto sul cursore, nella barra del titolo del post? io ho fatto due foto di questo insolito filtro contro di me! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 7 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ Benjamin Netanyahu: grazie fratello mio, per avere pensato di dare a me la guida di ONU, ma, se, io non sono riuscito a diventare il Re di ISRAELE, in questo 8 anni, che questa è una cosa facile facile, non è realistico pensare che chiamino proprio me alla guida di ONU! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 7 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ TUTTO IL NWO MENTE SPUDORATAMENTE, QUANDO SI TRATTA di fare: IDEOLOGIA GENDER, perché, allora, non si serve di un TRANSESSUALE per guidare ONU? Allora, loro usano gli omossessuali soltanto per fare del male a noi! MENTRE AL CONTRARIO, IO CREDO SINCERAMENTE, CHE SOLTANTO UN GAY: A QUESTO PUNTO: PUò SALVARE DALLA ESTINZIONE tutti i CRISTIANI NEL MONDO SHARIA BESTIA MAOMETTO MECCA kaaba CALIFFATO TROIA! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 8 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ PERCHé NON USANO NEBULIZZATORI DI ACQUA SULLE LORO CIMINIERE? COSì MOLTO PARTICOLATO PRECIPITERà SUBITO TRASCINATO A TERRA DALLE GOCCIOLINE DI ACQUA! Pechino lancia nuovo allarme per smog, teme 'apocalisse'. Visibilità a meno di un chilometro revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 8 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ONU è UN ISLAMICO OMOFOBO: è PERCHé: NON ELEGGERE UN GENDER, DRAG QEEN, lgbt, GAY LOBBY? non lo dico ironicamente! IO PENSO CHE VENDOLA NIKY; SIA IL CANDIDATO MIGLIORE: IN ASSOLUTO! Onu, al via corsa per dopo Ban: 'Ora una donna' Invito a candidati a farsi avanti, selezione inizia entro luglio revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 8 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ E PERCHé GLI USA SBAGLIANO SEMPRE, ED I RUSSI NON SBAGLIANO MAI? Falluja, raid Usa uccide soldati Iraq. Diversi soldati iracheni sarebbero rimasti uccisi in un raid Usa vicino a Falluja, in quello che e' il primo caso di 'fuoco amico'. Lo riferiscono i media Usa. revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 8 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ kaaba miliardi MECCA terroristi GAZA?! ... come non è vero? chi può vedere i soldi come girano nel FMI SpA, loro fanno fallire e fanno risorgere le Nazioni a loro arbitrio e discrezione! NON è MAI ESISTITO UN CONTROLLO DI BILANCIO SUL FMI! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 8 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ è tutto normale: "Mecca kaaba Sharia" è soltanto, un ennesimo Erdogan genocidio Curdi revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 8 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ "Mecca TEOLOGIA ISLAMICA sharia? è TUTTa UNA TEOLOGIA SOSTITUTIVA di GENOCIDIO kaaba", e me lo ha detto, adesso, proprio Maometto: "Satana terrorizzato da te? mi ha mandato a confessare tutti i miei peccati!" revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 8 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ this is agenda OBAMA TALMUD GENDER GOYIM SpA ] VOI Pregate IDOLO MECCA A Gerusalemme kaaba: perché ISRAELIANI? loro SONO ANDATI A TROVARE I CURDI E GLI ARMENI's ERDOGAN sharia revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 8 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ANTIMO Mecca MIRANDOLA ("forza Israele") kaaba sharia: is Rothschild corporations SpA Banche Centrali: sistema Talmud massonico Bildenberg, e lui diventò, subito invibile per me, e poiché, nessuno mi aveva mai bloccato in facebook, in precedenza? io non capivo che lui mi aveva bloccato, così, io pensai che era giusto per gli Illuminati Enlightened diventare invisibili nella NATO del Nuovo Ordine Mondiale! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ new OLOCAUSTO [ ROTHSCHILD MECCA SHARIA kaaba, again: DISTRUGGE ISRAELE ] SHOAH news revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ FUNNY ] i musulmani possono dire tutto ed il contrario di tutto! [ l'egiziano che io ho incontrato da Notaio ha detto che: Maometto era un benefattore, perché tutte le sue 7 mogli erano donne, ragazze adolescenti e bambine che lui aveva salvato da un bordello! [ ed io ho i due impiegati del notaio che possono dichiararlo! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ nella LEGA ARABA Erdogan Salman? sono tutti terroristi assassini nazisti sharia moderati, a differenza di ISIS Boko Haram che loro sono terroristi estremi! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ MECCA DOMANDE kaaba CIA NATO CIRCA 11-09 ] è INUTILE PERDERE ALTRO TEMPO INUTILE: chi ha le armi atomiche inizi ad usarle! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ MECCA kaaba SHARIA FA IL MALE A TUTTI gli ebrei e a tutti i MARTIRI CRISTIANI NEL MONDO, perché, loro sono i sicari di OBAMA MERKEL BUSH ROTHSCHILD il NWO SPA FMI! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ MECCA DISTRUZIONE kaaba ISRAELE ] tutti quelli che commerciano con la sharia: sono sotto maledizione, E SOTTO VOTO DI STERMINIO, tutti quelli che sono nel sistema massonico delle false democrazie senza sovranità monetaria SPA BANCHE CENTRALI IL SATANISMO, sono sotto maledizione! TU NON HAI NESSUNA POSSIBILITà STATISTICA, DI POTER ANDARE IN PARADISO! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ ALL TERRORISTS IS ISLAMISTS NAZISTS NAZISM all despicable criminal as Mohammed HAMAS in MECCA kaaba SHARIA: WORLDWIDE CALIPHATE ERDOGAN metano gas! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ Caliphate Mecca Rome kaaba: ALLAH IS AKBAR! AKBARRRRRRRRRRrrrrrrrrrrrr ! AKBAR AKBAR AKBAR AKBAR revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ mecca mamma kaaba sharia ] la cagna iena lupa! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ MY ============ =================== ============ JHWH ] NON RIUSCIRAI A PROTEGGERLI DA ME, anche questa volta, QUESTA VOLTA TE LI AMMAZZO TUTTI: "I TUOI POVERI PECCATORI!" revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============
SHARIA TERRORE MECCA kaaba? è SEMPRE UN SPA FMI TALMUD TERRORE CORANO! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============
 "QUESTI DEVONO ESSERE TUTTI POTERI soprannaturali occulti ed ESOTERICI" ha detto Rothschild Kabbalah: " anche, tutti i POTERI islamici NAZISTI TALMUD sharia MECCA kaaba" tra i loro demoni islamici e nostri demoni SpA Gufo Banche Centrali FMI? tutti devono morire! revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH
 ============ =================== ============
lo STALLONE MAOMETTO Profeta, MONTA LA VAGINA TROIA PECORA 9 ANNI senza ciclo bambina! perché la bomba demografica, anche per un lussurioso come lui è qualcosa di ripugnante revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH
 ============ =================== ============
MECCA kaaba morire tutti sharia revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 9 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============
 non dovresti preoccuparti, perché: SpA CONTROLLO GLOBALE 666: CIA NATO, sacerdoti di satana, IMF 322 NWO massoni troika Merkel Obama GENDER DARWIN? è ANCHE sempre un controllo MECCA kaaba SHARIA: siamo un buone mani revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH
 ============ =================== ============
niente paura: DAI SATANA MASSONI ROTHSCHILD Merkel Bildenberg CI SALVERANNO nel cimitero: tutti i MAFIOSI MECCA kaaba sharia revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH
============ =================== ============
GENOCIDIO CURDI ARMENI? "già fatto" ha detto: MECCA kaaba SHARIA revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH
 ============ =================== ============
Iraq Siria Nigeria Cossovo Africa Europa Asia: "non c’è più un futuro nella vostra terra": ha detto: sharia mecca kaaba revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH
============ =================== ============
FARISEo MECCA usuraio kaaba SHARIa genocidio Erdogan revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============ OBAMA MECCA TRADITORE HITLER kaaba SHARIA revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH
============ =================== ============
PREGHIAMO tutti MECCA kaaba i demoni revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH
============ =================== ============
 kaaba è pedofili MECCA orientamento sessuale SHARIA revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH
============ =================== ============
Christian DHIMMI GIRL Kidnapped BY MECCA kaaba SHARIA revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH
============ =================== ============
MERKEL TROIKA BILBENBERG hanno detto: "nuovo Dio Occidente è MECCA kaaba" revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH
============ =================== ============
Israele è terra MECCA kaaba GENOCIDIO SHARIA: QUESTO HA DETTO SPA OBAMA ROTHSCHILD revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH
 ============ =================== ============
ISRAELE MECCA = SOLUZIONE FINALE revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH
 ============ =================== ============
BLATTA NATO MECCA revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 10 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============
With Open Doors, you can reach out to those in prison, help defend those without an advocate, and protect defenceless Christian families It could not get worse for Ruth. Her husband threw her out of their home. He took the children, then took her to court. All because she accepted Christ. Open Doors defends her case, and many like her."To be in prison but innocent was the worst feeling. To have a friend and advocate on the outside was more precious than I can say".“ Remember the prisoners as if you were in prison yourself” Hebrews 13.3 Uno sguardo sulla persecuzione nel mondo. Muovete il vostro mouse su questa mappa interattiva per una panoramica sulla persecuzione nel mondo. Porte Aperte - Open Doors opera nei paesi dove esiste la persecuzione a danno dei cristiani. Laddove altre organizzazioni cristiane non possono entrare o sono state costrette ad andarsene, Porte Aperte è presente per consegnare Bibbie, formare responsabili di Chiesa, realizzare progetti di sviluppo socio-economico, avviare interventi umanitari in casi straordinari, senza smettere mai di assicurare preghiera, incoraggiamento e patrocinio a tutti i cristiani perseguitati. Il cuore della nostra organizzazione è dunque il servire. Servire chi soffre a causa della fede in Dio. Servire chi si sente solo e abbandonato. Servire partendo da una semplice domanda: "Come posso aiutarti?" Per maggiori info sulla World Watch List e su come Porte Aperte elabora questa lista di paesi dove esiste la persecuzione.
revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 11 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============
PUTIN RUSSIA ] 18 DIC - La Nato ha dato il via libera oggi all'invio di aerei radar, caccia e navi nel Mediterraneo orientale per incrementare la difesa della Turchia [ TU REAGISCI A QUESTA NOTIZIA IMPONENDO LA "NO FLY ZONE" SULLA SIRIA! ANDASSERO A COMBATTERE ISIS SAUDITI DAI BOKO HARAM IN LIBIA, ADESSO!
revenge Yitzhak Kaduri revenge Yitzhak Kaduri 12 HALLELUIAH JHWH ============ =================== ============
KING fratello SALMAN SAUDI ARABIA ] PERCHé, TU ti meravigli, che io ti parlo amichevolmente, tutte le volte, dato che il tuo sistema ideologico senza reciprocità: sharia: mi condanna a morte. ma, UNIUS REI NON HA NEMICI NATURALI, SE, QUALCUNO POTREBBE NUOCERE A DIO ONNIPOTENTE? POI, UNIUS REI POTREBBE AVERE DEI COMPETITORI ANCHE LUI!
google: buona domenica ] vedi che questo tuo server http://dominusuniusrei.blogspot.com/ non risponde ai comandi, ed io ho la 100 MEGA fibra ottica
Putin ha detto: "non abbiamo nessun problema a collaborare sia con USA che con Assad in Siria". REALLY? ma, USA vanno in Pakistan e bombardano un ospedale di medici senza frontiere, vanno in Siria ed uccidono l'esercito siriano, POI, vanno in Iraq ed uccidono l'esercito iracheno! CHE UCCIDONO, ANCHE, QUALChE ISLAMICO ISIS? QUESTO NON è SIGNIFICATIVO, JIHADISTI SONO ANDATI LI PER MORIRE E REALIZZARE IL CALIFFATO SAUDITA TURCO MONDIALE, POI, loro credono di andare il Paradiso ma si sveglieranno all'inferno, insieme a tutti voi!
quello che mi piace dei sacerdoti cannibali di satana come Bush Rothschild Obama e Kerry, farisei e loro salafiti, è CHE LORO CREDONO NELL'INFERNO, POI, CREDONO IN ME, E POI, CREDONO male, nella loro pervertita MERDA RELIGIOSA: il talmud coranico, ecco perché Obama è caduto in depressione cronica!
==========================
1. Bibbia GENESI, PARADISO TERRESTRE: RAPPORTO INTIMO DI AMICIZIA CON DIO! è IN CONTRAPPOSIZIONE A: 2. SUDDITANZA AL DIO GUFO MARDUK EPOPEA BABILONESE: TORRE DI BABELE BAAL JABULLON: questo è il Corano Talmudico: QUESTI, sono due sistemi idEologici incompatibili! Ecco perché con la Creazione dell'uomo e il suo SUCCESSIVO: tradimento peccato originale: la guerra di civiltà non potrà mai terminare! CAINO ROTHSCHILD, CERCHERà SEMPRE DI UCCIDERE ABELE ISRAELE, SE ABELE NON SAPRà ESSERE PIù VELOCE DI LUI!
==========================
ALIENI DISCHI VOLANTI SONO DEMONI! quindi la loro componente invisibile è pari al 999%! Presiedono alla tecnologia delle telecomunicazioni, ecco perché i sacerdoti di satana della CIA, ti possono vedere anche al buio, nella tua camera da letto sotto le lenzuola, perché i tuoi sensi sono dei trasponder per loro, da questo punto di vista, la intuizione di ISIS di rimuovere la parabole satellitari è una precauzione patetica! l'unica difesa che abbiamo contro gli USA è la SANTITà: cioè rispettare con timore la LEGGE della torà!
=============================
ed adesso veniamo ad un aspetto veramente inquietante! WINDOWS10 è un delitto contro tutto il genere umano, perché, è un sistema tecnologico a disposizione del Nuovo Ordine Mondiale ed annulla completamente ogni concetto di privacy! il Responsabile di un CONSORZIO mi ha detto che, windows10 si è installato nel suo computer senza il suo consenso! E VOI NON DOVETE DIRE A WINDOWS: "PERCHé TU NON SEI MORTO PER TUTELARE LA NOSTRA PRIVACY?", PERCHé CON UNA PRIVATA SPA, banche centrali spa, PROPRIETà ROTHSCHILD SPA FONDO MONETARIO? POI, OGNI CORRUZIONE DI SISTEMI POLITICI ED ECONOMICI è UNA CORRUZIONE SISTEMICA IMPOSSIBILE DA VINCERE!
se, voi non intronizzate Unius REI, in ISRAELE regno 12 Tribù: e su tutte le Nazioni del mondo, non soltanto, voi vi farete questa guerra mondiale nucleare Erdogan SALMAN sharia Mecca Kaaba il falso profeta, ma, come dice il libro di Apocalisse, presto vedrete le statue parlare (A.I. biologia sintetica: magia nera: demoni alieni) per fare mettere a morte tutti i traditori del Nuovo Ordine Mondiale!
Obama Satana SpA NWO FED è uno spastico! NON RIESCE MAI A METTERE UN PASSO AVANTI A ME!


Benjamin Netanyahu -- il tuo primo obiettivo: è la CABA ovviamente anche la Cupola della Roccia dovrà essere demolita! io li ho chiamati con vincoli di amore ma loro hanno dichiarato di essere spietati assassini seriali.. ogni minuto perso per te ti può essere fatale! [ IRAN ARABIA SAUDITA SONO UN SOLO ORGANISMO UMMA ] il fatto che per poter uccidere Israele Rothschild Baal JabullOn ha lavorato per trasformare i musulmani in islamici questo non fa di loro delle persone innocenti: "UCCIDILI".. questa è la strategia risparmia Egitto Libano Giordania Siria e non usare il loro spazio aereo per portare il tuo attacco nucleare a tutti gli altri.. ma tu attaccherai queste nazioni successivamente se loro permetteranno l'attraversamento del loro spazio aereo per poterti colpire!
Prime Minister Binyamin Netanyahu -- [ IRAN ARABIA SAUDITA SONO UN SOLO ORGANISMO UMMA ] -- il primo che spara vive! è tu puoi soltanto sparare un attacco nucleare preventivo contro tutta la LEgA ARABA. tu hai le inteccettazionI micro spie del complotto contro di te tu puoi farlo! ] SE TU INDUGI ROTHSCHILD DISTRUGGERà TUTTO IL GENERE UMANO NELLA GUERRA MONDIALE.. PREVIENI GLI EVENTI PERCHé FMI SPA FARISEI ( REGNO SATANA) SONO INCOMPATIBILI CON LA SOPRAVVIVENZA DI ISRAELE ( REGNO DIO ) IN OGNI MODO! [ U.S. Officials: Iranian Weapons Might Have Been Meant for Sinai Some U.S. intelligence analysts say that the Iranian rocket shipment seized by Israel may have been destined for the Sinai. By Elad Benari. First Publish: 3/26/2014 5:13 AM. Some U.S. intelligence analysts and Middle East security officials believe that the rocket shipment that was seized by Israel in the Red Sea may have been destined for the Egyptian Sinai and not for Gaza Reuters reported Tuesday. A U.S. official and two non-Israeli regional sources said Israel appeared to be insisting on the Gaza destination in order to spare the military-backed interim Egyptian administration embarrassment as it struggles to impose order in the Sinai. "Were the Israelis to say the rockets were going to Sinai then they would also have had to say who in Sinai was going to receive the rockets" one source told Reuters adding that such a statement would draw attention to the terrorists in the Sinai. The IDF conducted the raid of the ship the Klos C in the Red Sea several weeks ago between the waters of Sudan and Eritrea. The ship flew a Panamanian flag and carried weapons which were made in Syria under Iran's directives. The destination of the weapons was Sudan from where they can be then taken to the Sinai Peninsula and smuggled to Gaza through the underground tunnels. Both Iran and Gaza's Hamas terrorist rulers have denied any connection to the Klos C. Iran's Foreign Minister Mohammad Javad Zarif denied that his country was behind the ship and also claimed that Israel had purposely revealed the capture of the ship the same week that Prime Minister Binyamin Netanyahu was in Washington for the AIPAC conference. The officials who spoke to Reuters said that it would have been hard for the M302 rockets on board the Klos C to enter Gaza given the Israeli naval blockade of the region as well as Egypt's ongoing crackdown on the smuggling tunnels. A U.S. official said Washington had confirmed the Syrian and Iranian provenance of the rockets and believed they were to have been used against Israel but added that half of U.S. intelligence analysts thought that Sinai not Gaza was the destination. "You look at those things and it's obvious they couldn't have been slipped into Gaza" the official said adding that the M302s were not designed to be disassembled for easier smuggling. Experts noted that with their 160 km (100 mile) range the M302s could have been launched from areas of Sinai well away from Israeli spotters along the Egyptian border and struck Tel Aviv or Jerusalem. Rocket attacks from the Sinai at Israel are certainly a possible. A Salafi group based in the Sinai Ansar Bayt Al-Maqdis has claimed several rocket attacks from the Sinai at the Israeli resort city of Eilat.

Open Letter to: generale Abdel Fattah al Sisi tu a queste riunioni non andare mai infatti solo il ministro degli esteri può bere il veleno! ad Israele? resta poco da vivere! tu salva l'Egitto dalla distruzione! ] [ Arab League Summit Backs Abbas's Stubbornness in Talks Middle East Muslim countries declare refusal to recognize Israel as a Jewish state as they grapple with regional conflicts. By AFP and Arutz Sheva Staff First Publish: 3/23/2014 10:56 PM. Arab League foreign ministers discussed talks between Israel and the Palestinian Authority (PA) Sunday and called on Arab states to provide. $100 million in financial aid to the PA every month according to AFP. The League also rejected recognition of Israel as a Jewish state a key condition for Israel in talks. The official statement confirms a report by Al-Arabiya earlier this month saying Chairman Nabil Elaraby urged Arab countries to take a "firm stand" against Israel's demand for the PA to recognize it as a Jewish state. In February the League also stated that there would be no peace without a Palestinian state with eastern Jerusalem as its capital and claimed that recent Israeli actions are intended to foil the peace process. The League recently mulled the idea of turning over the Temple Mount - Judaism's holiest site - to the UN to avoid Israel allowing Jewish worship there. So far the Arab League has continued to back the stubbornness of PA chairman Mahmoud Abbas who has consistently said that unless all his preconditions are met there will be no peace with Israel. The PA has already formally refused to recognize Israel as a Jewish state throughout talks stating that "the Arab states will never recognize a Jewish state." In addition the PA Chairman will reportedly only agree to extend talks if Israel allows a "right of return" for Palestinian Arabs free terrorist leaders and withdraw from Judea and Samaria. Dealing with Syria. An Arab League draft resolution on the Syrian conflict which entered its fourth year last week urges the UN Security Council "to shoulder its responsibility" after the failure of Geneva peace talks between the regime and the opposition. The leader of Syria's opposition National Coalition Ahmad al-Jarba has been invited to address the Arab summit. But Syria's seat in the Arab League remains vacant although the last annual summit which was held in Doha granted the seat to the country's opposition. The Arab League said the opposition still needs to meet some legal preconditions in order to take up the seat. Also Sunday the League members said they agreed on the draft resolutions for a summit in Kuwait this week despite deep rifts among member states. "There was no tension whatsoever in the meeting. Host country Kuwait in fact has smoothed relations" Iraq's Foreign Minister Hoshyar Zebari told reporters at the end of a one-day meeting. "There were no controversial issues or problems and the atmosphere was very positive" he said. Saudi Arabia the United Arab Emirates and Bahrain have recalled their ambassadors from fellow Gulf Cooperation Council member Qatar in protest of Doha's perceived support for the Muslim Brotherhood branded a terrorist organization by Cairo and Riyadh but Zebari insisted: "The subject of the...withdrawal of ambassadors was never mentioned at all."
Crises between Qatar and the three other Gulf states as well as Egypt were expected to be tackled during the ministerial meeting and also at the two-day summit starting Tuesday. Algerian Foreign Minister Ramtane Lamamra explained however that "Not all issues are discussed in the meeting hall. Some issues are debated on the sidelines behind the scenes." Arab League assistant secretary general for political affairs Fadhel Jawad has said the Arab leaders will hold a special session during the summit in a bid to sort out their differences. Morocco's minister of state for foreign affairs Salahuddin Mezwar said the ministers discussed efforts to combat international terrorism and ways to limit its impact on Arab countries.But he said Egypt's Muslim Brotherhood or whether to approve a new inter-Arab counter-terrorism pact were not discussed at the meeting. Zebari said all draft resolutions were unanimously approved by Arab foreign ministers. The ministers approved the basic charter of a Bahrain-based Arab human rights tribunal and recommended that the next summit be held in Egypt.
Auriti SIMEC

[ ARABIA SAUDITA UMMA CALIFFATO MONDIALE SHARIA IPERIALISMO DHIMMI SCHIAVI è LA VERA SORGENTE DEL TERRORISMO MONDIALE: MA è UN GRASSO MAIALE PER IL DEMONIO PIù GROSSO: ROTHSCHILD 666 FMI SPA CHE LO INGRASSA OGGI BENE SOTTO EGIDA ONU BILDENBERG ] US Hiding Report on Radical Saudi School Textbooks Pressure on Obama ahead of Saudi trip to reveal extensive report on traditionally anti-Semitic textbooks kept under wraps since 2012.By Ari Yashar First Publish: 3/25/2014 6:38 PM.. US President Barack Obama stands poised to visit Saudi Arabia later in the month to discuss "countering violent extremism" among other things. However a report has revealed the US has kept secret an extensive study of Saudi textbooks traditionally rife with Islamic extremism since the end of 2012 - casting doubts over the seriousness of the administration to tackle the root causes of Islamic extremism. The study commissioned in a reported $500000 State Department contract in 2011 was the most comprehensive ever commissioned. Completed in late 2012 the findings with their implications on radical indoctrination and anti-Semitism have been kept hidden from the public. However a new report published by the Foundation for Defense of Democracies a Washington-based think-tank quoting sources familiar with the hidden study notes Saudi textbooks still "create a climate that fosters exclusivity intolerance and calls to violence that put religious and ethnic minorities at risk." Michael Posner Assistant Secretary of State for Democracy Human Rights and Labor in Obama's first term when the study was commissioned told The Daily Beast that the option was always open to publish the study even if that wasn't the original intention.
"We commissioned the study to assess and evaluate the content of the textbooks with the intention of sharing our findings with the Saudi government and with the option depending on the findings of making it public if the problems persisted" Posner remarked. Posner noted the security dangers associated with Saudi Arabia's traditionally hateful textbooks given that such learning materials radicalize the next generation. Alarmingly the textbooks aren't only used in Saudi schools; they are sent free of charge to Muslim schools worldwide including in the US. "Jews are pigs and monkeys" "Among the references that were most offensive were commentaries that linked Christians and Jews to apes and pigs" Posner revealed. "If those references are still in some textbooks then the problem hasn't been solved." An example of the anti-Semitic content in Saudi textbooks was revealed in a 2006 cable from the US embassy in Riyadh. Disclosed on WikiLeaks the cable reports that an eighth grade textbook reads "God will punish any Muslim who does not literally obey God just as God punished some Jews by turning them into pigs and monkeys." This is not the first time that the standards of the Saudi education system have been brought up in a questionable light; in February it was revealed that education departments in several regions banned female employees and visitors who do not wear a face veil from entering girls' schools. More recently Saleh Al-Fawzan a member of the Saudi Council of Senior Scholars claimed on Saudi TV that the sun revolves around the earth quoting the Koran as his source. A possible factor behind US reservations in exposing Saudi textbooks could be attempts to avoid exacerbating the growing rift between the two countries. The widening gap in relations is seen in part as stemming from Obama's spoken support for the Egyptian Muslim Brotherhood which is opposed by the Saudis and Obama's limited response to the ongoing Syrian war.

[ ARABIA SAUDITA è LA VERA SORGENTE DEL TERRORISMO MONDIALE: è UN GRASSO MAIALE PER IL DEMONIO PIù GROSSO: ROTHSCHILD 666 FMI SPA ] Relazione Nascondere Stati Uniti su Radical Arabia Scuola di lingue. Pressione su Obama avanti di viaggio saudita per rivelare relazione dettagliata sulle tradizionalmente testi antisemiti tenuta segreta dal 2012. Prima pubblicazione: 2014/03/25 18:38 Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama sta in bilico per visitare l'Arabia Saudita nel corso del mese per discutere di " contrastare l'estremismo violento " tra le altre cose. Tuttavia un rapporto ha rivelato gli Stati Uniti ha tenuto segreto un ampio studio di libri di testo sauditi tradizionalmente piena di estremismo islamico dalla fine del 2012 - gettando dubbi sulla serietà dell'amministrazione di affrontare le cause profonde dell'estremismo islamico. Lo studio commissionato in un contratto riferito 500000 dollari del Dipartimento di Stato nel 2011 è stato il più completo mai commissionato. Completato alla fine del 2012 i risultati con le loro implicazioni sulla indottrinamento radicale e l'antisemitismo sono stati tenuti nascosti dal pubblico. Tuttavia un nuovo rapporto pubblicato dalla Fondazione per la Difesa delle Democrazie un think -tank con sede a Washington citando fonti vicine allo studio nascosto osserva libri di testo sauditi ancora " creano un clima che favorisce l'esclusività l'intolleranza e chiede alla violenza che ha messo minoranze religiose ed etniche a rischio. " Michael Posner assistente segretario di Stato per la Democrazia i Diritti Umani e del Lavoro nel primo mandato di Obama quando lo studio è stato commissionato ha detto al Daily Beast che l'opzione era sempre aperta per pubblicare lo studio anche se questo non era l'intenzione originale. " Abbiamo commissionato lo studio per valutare e valutare il contenuto dei libri di testo con l'intenzione di condividere le nostre scoperte con il governo saudita e con l'opzione a seconda dei risultati di renderlo pubblico se i problemi persistono " commentò Posner. Posner ha notato i pericoli di sicurezza associati con i manuali tradizionalmente odiosi dell'Arabia Saudita dato che tali materiali di apprendimento radicalizzano la prossima generazione. Allarmante i libri di testo non sono solo utilizzati nelle scuole saudite sono inviati gratuitamente alle scuole musulmane di tutto il mondo tra cui negli Stati Uniti. "Gli ebrei sono maiali e scimmie " " Tra i riferimenti che sono stati più offensive erano commenti che collegavano i cristiani e gli ebrei di scimmie e maiali " Posner ha rivelato. " Se tali riferimenti sono ancora in alcuni manuali poi il problema non è stato risolto. " Un esempio del contenuto antisemita nei libri di testo sauditi è stato rivelato in un cavo 2006 l'ambasciata americana a Riyadh. Divulgato su Wikileaks il cavo riferisce che un libro di testo ottavo grado si legge : "Dio punirà ogni musulmano che non letteralmente obbedire a Dio come Dio punì alcuni ebrei trasformandoli in maiali e scimmie. " Questa non è la prima volta che gli standard del sistema educativo saudita sono stati portati in una luce discutibile nel mese di febbraio è stato rivelato che i servizi educativi in diverse regioni banditi dipendenti di sesso femminile e visitatori che non indossano il velo volto di entrare girls ' scuole. Più di recente Saleh Al- Fawzan un membro del Consiglio saudita di anziani studiosi ha sostenuto l'Arabia tv che il sole gira intorno alla terra citando il Corano come fonte. Un possibile fattore dietro riserve americane in esposizione libri di testo sauditi potrebbero essere tentativi di evitare di esacerbare la crescente spaccatura tra i due paesi. Il crescente divario nei rapporti è visto in parte come derivante dal sostegno parlato di Obama per la Fratellanza musulmana egiziana che si oppone dai sauditi e la risposta limitata di Obama alla guerra siriana in corso.

Saudi King Abdullah with Obama Rothschild ( il patto dei satana l'anticristo per distruggere Israele è normale che due nemici possano convergere su un comune obiettivo! ) #Minister Binyamin Netanyahu. fine della storia.. il tempo è sempre contro di te! tu non hai fegato di uccidere coloro che certamente ti uccideranno! ] U.S. Blasts Saudis for Barring American-Israeli Reporter. White House criticizes Saudi Arabia after it refuses a visa to an American journalist because he works for The Jerusalem Post. By Elad Benari First Publish: 3/26/2014 5:46 AM
The United States on Tuesday slammed Saudi Arabia for refusing a visa to a an American journalist working for Israeli media who planned to cover President Barack Obama's visit to the kingdom AFP reported. The Jerusalem Post's Washington bureau chief U.S. citizen Michael Wilner was the only journalist to be denied a visa to Saudi Arabia to cover Obama's brief visit on Friday according to AFP. In response deputy national security adviser Ben Rhodes told reporters that Washington was "very disappointed by the Saudi decision." "It certainly should not be the case that the affiliation of a journalist should in any way count against their ability to do their job just because they work for The Jerusalem Post" Rhodes said. Rhodes said that the White House made clear its concerns to Saudi Arabia. The Jerusalem Post in an editorial quoted by AFP said that top U.S. officials including national security adviser Susan Rice personally appealed to the kingdom to issue a visa but to no avail. A spokesman for the Saudi embassy in Washington did not immediately return a message seeking comment. The White House Correspondents Association said that the refusal of the visa to Wilner who planned to travel directly to Saudi Arabia was "outrageous." "The denial is an affront not only to this journalist but to the entire White House press corps and to the principle of freedom of the press that we hold so dear" it said according to AFP. Like most Arab countries Saudi Arabia has no formal relations with Israel but Iran the Saudis' rival has claimed that Israel and Saudi Arabia are conducting secret contacts. In late December the semi-official Iranian Fars news agency claimed that a Saudi Arabian delegation had flown to Israel for meetings with high-ranking Israeli officials including Prime Minister Binyamin Netanyahu. Israel did not respond to the report. Two weeks earlier an Iranian report claimed that the head of the Saudi intelligence service met with several senior Israeli security officials including the head of the Israeli Mossad in Geneva on November 27. An earlier Fars report said that Israel and Saudi Arabia had teamed up to launch a virus against Iran's nuclear program. Last month Prince Turki al-Faisal the former head of the Saudi intelligence services complimented Justice Minister Tzipi Livni at the international security conference in Munich. In December the same Prince Turki Al-Faisal met and spoke with MK Meir Sheetrit of Livni's Hatnua party and with Itamar Rabinovich formerly Israel's ambassador to the United States. The Saudis insist however that they will not recognize Israel or hold contacts with it as long as it refuses to accept the Arab Peace Plan which Riyadh introduced in 2002. The plan says that 22 Arab countries will normalize ties with Israel in return for an Israeli withdrawal to the indefensible and narrow pre-1967 borders and Israeli acceptance of the "right of return" for millions of descendants of Arabs who fled pre-state Israel effectively bringing an end to the Jewish state.

Saudi King Abdullah with Obama Rothschild ( il patto dei satana l'anticristo per distruggere Israele è normale che due nemici possano convergere su un comune obiettivo! ) #Minister Binyamin Netanyahu. fine della storia.. il tempo è sempre contro di te! ] Stati Uniti colpisce i sauditi per blocco Reporter americano -israeliano
La Casa Bianca critica Arabia Saudita dopo che rifiuta il visto ad un giornalista americano perché lavora per The Jerusalem Post. Per Elad Benari
Prima pubblicazione: 2014/03/26 Gli Stati Uniti il Martedì sbattuto Arabia Saudita per aver rifiutato un visto per un un giornalista americano che lavora per media israeliani che hanno progettato per coprire la visita del presidente Barack Obama al regno AFP ha riferito. Washington capo dell'ufficio del The Jerusalem Post cittadino statunitense Michael Wilner è stato l'unico giornalista ad essere negato un visto per l'Arabia Saudita per coprire breve visita di Obama il Venerdì secondo AFP. In risposta il vice consigliere per la sicurezza nazionale Ben Rhodes ha detto ai giornalisti che Washington era " molto deluso dalla decisione saudita. "
" Certamente non dovrebbe essere il caso che il collegamento di un giornalista non deve in alcun modo imputato la loro capacità di fare il loro lavoro proprio perché lavorano per The Jerusalem Post " ha detto Rhodes. Rhodes ha detto che la Casa Bianca ha reso chiare le sue preoccupazioni in Arabia Saudita. Il Jerusalem Post in un editoriale citato da AFP ha detto che alti funzionari statunitensi tra cui consigliere per la sicurezza nazionale Susan Rice personalmente appello al regno di rilasciare il visto ma senza alcun risultato. Un portavoce dell'ambasciata saudita a Washington non ha restituito subito un messaggio in cerca di commento. L' corrispondenti della Casa Bianca Association ha detto che il rifiuto del visto a Wilner che prevedeva di recarsi direttamente in Arabia Saudita era " scandaloso ". " La negazione è un affronto non solo a questo giornalista ma a tutta la Casa Bianca giornalisti accreditati e al principio della libertà di stampa che abbiamo così cara " ha detto secondo AFP. Come la maggior parte dei paesi arabi l'Arabia Saudita non ha relazioni ufficiali con Israele ma l'Iran rivale dei sauditi ha affermato che Israele e l'Arabia Saudita stanno conducendo contatti segreti. Alla fine di dicembre iraniano agenzia di stampa semi-ufficiale Fars ha affermato che una delegazione saudita aveva volato in Israele per incontri con alti funzionari israeliani tra cui il Primo Ministro Binyamin Netanyahu. Israele non ha risposto alla relazione. Due settimane prima una relazione iraniano ha sostenuto che il capo del servizio di intelligence saudita ha incontrato diversi alti funzionari della sicurezza israeliani tra cui il capo del Mossad israeliano a Ginevra il 27 novembre. Un rapporto Fars in precedenza ha detto che Israele e l'Arabia Saudita hanno unito le forze per lanciare un virus contro il programma nucleare iraniano. Il mese scorso il principe Turki al- Faisal ex capo dei servizi segreti sauditi complimenti ministro della Giustizia Tzipi Livni alla conferenza sulla sicurezza internazionale a Monaco di Baviera. Nel mese di dicembre lo stesso principe Turki Al- Faisal ha incontrato e parlato con MK Meir Sheetrit di Hatnua partito di Livni e con Itamar Rabinovich già ambasciatore di Israele negli Stati Uniti. I sauditi insistono tuttavia che essi non riconoscere Israele o tenere i contatti con il più a lungo si rifiuta di accettare il piano di pace arabo che Riyadh introdotto nel 2002. Il piano dice che 22 paesi arabi normalizzare i rapporti con Israele in cambio del ritiro di Israele ai confini pre- 1967 indifendibili e stretti e l'accettazione israeliana del "diritto al ritorno" di milioni di discendenti di arabi fuggiti pre- Stato di Israele portando efficacemente la fine dello stato ebraico.

lo stupido massonico Israele la falsa democrazia del signoraggio bancario di satana che mai potrebbe essere il Regno di Dio la deve smettere di vedere soltanto il terrorismo islamico che da fastidio a lui.. non possiamo pacificare il mondo se noi abbiamo atteggiamenti egoistici!

[ Israele è già stato ucciso! ] CIA NATO Turchia backed mercenaries. Ar-Raqqah lives under al-Qaeda reign of terror. Syria Ar-Raqqah lives under al-Qaeda (CIA-backed mercenaries) reign of terror. [ quale Islam del demonio Rothschild ha detto a questi mostri voi siete santi? ecco perché Israele è già stato ucciso! ] Making no exception to several areas taken over by al-Qaeda-linked terrorists the locals of Ar-Raqqah city in eastern Syria are leading a nightmarish life marked by terror destruction and death visited upon them by takfiris who continue to stream from all corners of the world. The scarcity of reports about the barbaric practices of terrorists against the locals notwithstanding leaked information depict gruesome chapters of a story about terrorists insulating the city from media spotlight and taking locals as human shields painting a stark picture of a city that was taken back to medieval eras where violence and bloodshed reign supreme. A report published by Reuters on Thursday casts light on a tip of the iceberg of the situation there recounting scenes and incidents that add up to a bleak picture of a life strangled by terrorists. The report describes a city robbed of its former tranquility. Raqqa awoke to a new era that brought the curtain down on decades of peace and security to find itself in the grip of takfiri terrorist groups who turned public buildings into detention centers cut off electricity and prohibited the selling of tobacco for it contravenes the teachings of Islam as they claim. "They also closed the universities saying that because women are also taking lessons there it should be shut" Reuters quoted one of the locals as saying. The terrorists according to the report have not spared worshipping places as they torched many even turning some into torture centers. A photo of a church in Raqqa being transformed into a headquarter for terrorists went viral on social networks. Among the most harrowing scenes of horror in Raqqa have been public executions in the city's main square the report says that are primarily intended to instill fear in order to quell any sign of protest that Raqqa locals may venture to display. The locals who say that they know little if anything about the terrorists in their city maintain that the terrorist groups fighting under the banner of the Western-backed "Free Army" were preoccupied with robbery and "lining their own pockets" while al-Qaeda has been creeping slowly until it took over the whole city. Until Raqqa eventually returns to the homeland by the Syrian army the locals of Raqqa are lulled by sweet memories of bygone times when they lived in peace and freedom in the hopes that it won't be long before normalcy is restored to their city.

[ Obama i tuoi amici sgozzano e stuprano le ragazze in Siria! tu sei un criminale! Dopo Hitler viene la tua foto nella storia dell'orrore del genere umano! ] The West's Alliance with «Jihad Warriors» in Syria: Sinister Fruits. 16 Monday Dec 2013.. Posted by syrianfreepress in Conspiracy foreign mercenaries foreign-backed insurgency foreign-backed terrorists Jabhat al-Nusra Syrian Arab Army Syrian Army Syrian Government Syrian Heroes Syrian Patriots Syrian Resistance takfiri Takfiri movements Terror agents Terrorism By Proxy Terrorists Terrorists Gangs Wahhabi terrorists War Against Terrorism War by Proxy War crimes War on Syria al Nusra Al Qaeda CIA Conspiracy foreign mercenaries foreign-backed insurgency foreign-backed terrorists Intelligence Services jabat al-nusra Jabhat al-Nusra Jihadists Plots Qatar Salim Idris Saudi Arabia Saudi intelligence Saudi terrorism Syrian Resistance Takfiri movements Terrorism By Proxy Terrorists US crimes Wahhabi terrorists War against Syria War by Proxy War Criminals War on Syria War Strategy Zionism Zionist conspiracy. The West's Alliance with «Jihad Warriors» in Syria: Sinister Fruits After suffering one military defeat after another the Syrian radical opposition backed by the support of the West and the monarchies of the Persian Gulf are increasingly retaliating cruelly against the civilian population. The jihadists seize towns and cultural and religious sites which up to that point had remained outside the combat zone loudly proclaiming their victories.
For example in response to the advance of the government army into the Qalamoun mountains between Damascus and Homs where a powerful group of rebels had gathered for a sudden advance on the capital from the north (this group grew from 5000 men a year ago to 20000 in November of this year) the jihadists once again rushed into the nearby Christian town of Maaloula. After vandalizing and desecrating the ancient churches on December 2 they took 12 nuns from the Orthodox convent of St. Thecla hostage hiding them in the city of Yabrud which is held by the rebels. The rebels stated that they would burn the convent and kill the hostages including the abbess Mother Pelagia Sayyaf after which the army retreated. The Free Qalamoun Brigades which are part of the Army of Islam (Jeysh al-Islam) took responsibility for these barbarous acts. News agencies reported only an offer to exchange the kidnapped sisters for a thousand female prisoners accused of aiding terrorists but in fact the rebels demanded that the government forces stop their attack on Yabrud and lift the siege against the rebels in East Ghouta in exchange for the lives of the unfortunate nuns in other words encourage their barbarism by handing them the victory. The Qatari television channel Al-Jazeera broadcast video meant to show that the sisters «are being treated well in captivity» (as if they can be considered prisoners of war!). However it is clear from the broadcast that the nuns were forced to remove their crosses which is an insult to the symbol of their faith. At the same time hundreds of rebels from the groups Jabhat al-Nusra and Ahrar ash-Sham Al Islami were redeployed from Yabrud to Rankous in an attempt to occupy the nearby Christian city of Saidnaya. During the attack on the city they used grenade launchers from which they shelled the local churches and convent. In eastern Syria in the city of Ar-Raqqah the group called the Islamic State of Iraq and Syria (ISIS) destroyed all Christian symbols in one of the city's churches and established its headquarters there. Adra massacre (Damascus countryside)
In a conversation with the Antiochian patriarch John X Syrian Prime Minister Najib Mika promised to do everything possible to free the kidnapped nuns as well as two metropolitans of the Orthodox and Syrian Jacobite churches who have been abducted by rebels. He emphasized the government's dedication to keeping sacred sites of all religions out of combat zones. The widespread desecration of Christian churches by the rebels is only one side of the coin; the other is their sacrileges against Shiite shrines including those connected with the veneration of the direct descendants of the founder of Islam as well as turning mosques into fortified posts and military supply depots.
The British Independent reports that the terrorist threat to Europe and the United States from the «jihad warriors» in Syria is growing rapidly. MI5 and Scotland Yard have detected the first case of rebels sent from Syria to London for the purpose of carrying out terrorist attacks there «when needed». In June of this year the number of jihadists from Europe who were «broken in» in Syria was estimated at 600; since then this figure has almost tripled. «With regards to the European figures we estimate it's between 1500 and 2000» says Belgian Interior Minister Joelle Milquet. «It's a phenomenon which is very generalized». Intelligence analysts in the West are already making recommendations to preserve the Syrian government army after the «overthrow of Assad's regime» for the fight against the Islamic radicals in order not to repeat the mistakes made in Iraq and Libya. Salim Idris the commander of the pro-Western Free Syrian Army (FSA) has supposedly already agreed to this. But will the Syrian army itself agree? Idris is seen more often in Paris and London than on the battlefield and his intention to lead a united «opposition-government» army against al-Qaeda evokes nothing but sarcasm. Currently the Islamists have total control over the FSA. According to the Independent there are 22500 fighters in ISIS alone. This organization is especially active in taking hostages. For example they have abducted and detained 35 foreign journalists as well as 60 various political and public figures. According to U.S. intelligence over half of the 17000 foreign insurgents fighting in Syria against the government are part of the Islamic State of Iran and Syria group. The Russian-speaking wing of this group which numbers several hundred fighters is led by a Chechen from the Pankisi Gorge in Georgia Tarkhan Batirashvili also known as Sheikh Omar al-Shishani… As the Wall Street Journal reports Batirashvili received his military training in the American-backed Georgian army. His troops include not only emigrants from former Soviet republics but Europeans who are notable for their «unusual violence…even by the gruesome standards of the war in Syria». Although those close to Batirashvili say that he is trying to strike a blow against one of the Kremlin's allies he also does not hide his hatred for America writes the Wall Street Journal. In 2008 he fought against Russia in a Georgian military intelligence unit. It is worth noting that in September 2010 the restless Batirashvili was arrested in Georgia for illegally harboring weapons and sentenced to three years in prison. However in early 2012 he was released from prison and immediately left for Syria. One could assume that this turn of fate took place with the participation of then-president of Georgia M. Saakashvili. Threats from Syrian jihadists toward the Sochi Olympic Games are also linked with Batirashvili's name.
In late November the majority of organizations on which the FSA has been counting declared their commitment to «Islamic values and sharia». They united to form the Islamic Front (IF) announcing their closeness to the «brethren from Jabhat al-Nusra». The total number of fighters in the newly-created front is estimated at 45000-60000 men. Western governments which are rapidly losing control over events in Syria have already hastened to declare the IF «a force with which it is possible to have a dialog» and even started preliminary negotiations with them. In fact the IF is a cover and a means of political legalization for the same uncompromising «jihad warriors». Suffice it to say that those who abducted the 12 Orthodox nuns in Maaloula belong to the Islamic Front.
At the same time that ancient Christian Maaloula was being vandalized representatives of Western countries including the U.S. and Great Britain were meeting with the leaders of the IF in Ankara through the efforts of mediators from Qatar. The fate of the nun martyrs was not discussed at this meeting. According to information in the press during the negotiations in Ankara the Western allies tried to convince the Islamists to moderate their criticism of the Supreme Military Council of the Free Syrian Army and its leader Salim Idris. For their part those who were uncompromising before the meeting demanded that the Military Council show them more active support particularly with regard to weapons. And apparently they received this support. One of the British participants in the negotiations admitted to The Daily Telegraph that there are «sinister» elements in the Front.
In making contact with the Islamic Front Western diplomats are hoping to prevent it from joining the even more radical groups Jabhat al-Nusra and ISIS which unlike the IF openly declare their ties with al-Qaeda. However these hopes are not likely to be justified. Just a few days after the meeting in Ankara the IF began pushing the Free Syrian Army out of Syria. Fighters from the Islamic Front have begun seizing bases and weapons depots from the FSA along the Turkish border in the Idlib Governorate. They have already occupied the largest weapons storage facilities in Bab al-Hawa. In late November at hearings in the U.S. Congress leading expert Andrew J. Tabler from the Washington Institute acknowledged that the processes taking place in Syria are not going to stay there but will inevitably spill out into the entire region. And the abrupt increase in extremist elements among the Syrian opposition makes the possibility of helping its pro-Western parts while bypassing the jihadists unlikely. «We need to start talking to the Assad regime again about counterterrorism and other issues of shared concern» stated Ryan Crocker an experienced diplomat who has served in Syria Iraq and Afghanistan to The New York Times. «It will have to be done very very quietly. But bad as Assad is he is not as bad as the jihadis who would take over in his absence». Even Z. Brzezinski not known for his sympathies toward Russia states that the threat of an explosion in the Middle East and in Syria in particular means that the U.S. needs to work closely with Russia and China «to some extent more than…[with] Britain or France». And cold war paladin Brzezinski knows what he's talking about here.

Obama 322 Kerry -- come tu prendi la droga per andare a dormire e per nascondere nelle medicine la voce della tua coscienza di assassino e di traditore della sovranità monetaria dei popoli del pianeta? come uno come te potrebbe sfuggire all'inferno?

Jihadists kill and behead a Christian in Syria because wearing a cross around his neck [ NATO ha iniziato una guerra di occupazione aggressione diretta dopo avere tolto le armi chimiche a tradimento alla Siria... non si accontenta più di sostenere gli jihadisti che sgozzano i cristiani! UE USA spingono su tutti i fronti per ottenere la guerra mondiale e negano la autoderminazione dei popoli! ] Yihadistas asesinan y decapitan a un cristiano en Siria por llevar una cruz al cuello (Eng-Esp) 21 Tuesday Jan 2014. Posted by syrianfreepress in Chretiens Christians Christians & Muslims Christians in Syria Crimes Criminals Cristiani cristianidad Martyrs Syrian Christians Syrian people takfiri Terrorisme Terrorist attack Terrorists Terrorists Gangs Wahhabi terrorists War by Proxy War crimes War Criminals War on Syria. Jihadists kill and behead a Christian in Syria because wearing a cross around his neck. A group of Takfir-fake-Islamists beheaded a Syrian Christian in northwest of Syria because he was wearing a cross around his neck and seriously injured another according to Fides. Two Christians Firas Nader 29 and Fadi Matanius Mattah 34 were traveling by car from the city of Homs to the Christian village of Marmarita when they were stopped by five takfiri-jihadists.
Seeing the crucifix on the neck of Fadi the gangsters killed him and beheaded him immediately. The robbers took his money and documents leaving Firas wounded on the ground because considering him also died. But Firas managed to reach the nearest town from which he was transferred to the hospital in Tartus.
The incident took place on January 8 but came to light these days thanks to a priest of the diocese of Homs. Local Christians expressed outrage over what happened.
According to the international organization "Aid to the Church in Need" (ACN) violence against Christians in Syria will becoming "one of the worst cases of persecution of Christians in this part of the third millennium". Over 600000 Christians a third of the total in Syria have been displaced within the state or are refugees abroad before the insurgency increasingly Islamized in the Arab country that lasts for nearly three years. According to "Open Doors" a group that monitors the persecution of Christians worldwide about 1213 Christians were "martyred" in Syria in 2013. The number is higher than the world's total murders of Christians for religious reasons recorded in 2012. Yihadistas asesinan y decapitan a un cristiano en Siria por llevar una cruz al cuello Un grupo de falsos-islamistas degollaron a un cristiano en el noroeste de Siria por llevar una cruz al cuello e hirieron gravemente a otro según informó la agencia Fides. Dos cristianos –Firas Nader de 29 años y Fadi Matanius Mattah de 34 años- estaban viajando en coche desde la ciudad de Homs al pueblo cristiano de Marmarita cuando fueron detenidos por cinco yihadistas. Al ver el crucifijo en el cuello de Fadi le asesinaron y decapitaron de inmediato. Los asaltantes tomaron su dinero y los documentos dejando a Firas herido en el suelo considerándolo también muerto. Firas logró alcanzar la población más cercana desde la cual fue trasladado a un hospital de Tartus.
El incidente tuvo lugar el pasado 8 de enero pero salió a la luz estos días gracias a un sacerdote de la diócesis de Homs. Los cristianos locales expresaron su indignación por lo sucedido. Según la organización internacional Aid to the Church in Need (ACN) la violencia contra los cristianos en Siria se va convirtiendo en "uno de los peores casos de persecución de cristianos en esta parte del tercer milenio". Más de 600.000 cristianos –un tercio del total en Siria- han sido desplazados dentro del Estado o están refugiados en el extranjero ante la cada vez más islamizada insurgencia en el país árabe que dura casi tres años. Según Open Doors grupo que monitorea la persecución de cristianos en todo el mundo alrededor de 1.213 cristianos fueron "martirizados" en Siria en 2013. La cifra es mayor que la del total mundial de asesinatos de cristianos por cuestiones religiosas registrada en 2012.

NATO ha iniziato una guerra di occupazione aggressione diretta dopo avere tolto le armi chimiche a tradimento alla Siria... non si accontenta più di sostenere gli jihadisti che sgozzano i cristiani! UE USA spingono su tutti i fronti per ottenere la guerra mondiale! ] Los Jihadistas en Siria organizan campamentos para niños suicidas Gruppi Jihadisti in Siria organizzano campi d'addestramento per bambini kamikaze (Esp-Ita) 25 Tuesday Mar 2014. Gruppi Jihadisti ISIL islam Islamists Jihadists kamikaze kids Niños Siria takfiri Takfiri movements Terrorisme Terrorismo Terrorists Terrorists Gangs Wahhabi terrorists War Against Terrorism War Criminals War on Syria. Los Jihadistas en Siria organizan campamentos para niños suicidas El grupo islamista Estado Islámico de Irak y el Levante ha creado en el norte de Siria un campo de entrenamiento para niños. En el campo llamado Ashbal al Aazz preparan a futuros suicidas y enseñan a los adolescentes cómo actuar en batallas reales según informa el diario 'Asharq Alawsat'.
Actualmente en el campo entrenan hasta 50 niños de edades comprendidas entre 7 y 13 años. La base de entrenamiento se encuentra en la localidad de Al Tabka al oeste de pequeña ciudad siria de Ar Raka. Los instructores llaman a los niños 'pesca de oro' y uno de ellos explicó que "los adolescentes son una fuente de confianza para Estado Islámico…". Según él los niños especialmente los de familias pobres son mucho más fáciles de convencer de que tienen que cumplir cualquier orden incluido el ataque suicida y lo más importante no piden ninguna remuneración por su sacrificio en honor a dios. "Los jóvenes mayores ya quieren ciertas recompensas financieras por realizar actos de terrorismo" dijo uno de los instructores. El entrenamiento en el campo dura alrededor de 25 días. Los estudiantes se dividen en grupos de 13 personas. Los principales 'disciplinas' en la escuela de suicidas son la base de la yihad y el uso de armas de fuego modernas. Al 'graduarse' los adolescentes entran en diferentes grupos terroristas. Gruppi Jihadisti in Siria hanno organizzato campi d'addestramento per bambini kamikaze. Il gruppo terrorista jihadista cosí detto "Stato islamico dell'Iraq e del Levante" ha creato nel nord della Siria un campo di addestramento per i bambini.
Secondo quanto segnalato dal quotidiano 'Asharq Alawsat' nel campo chiamato Aazz Ashbal si preparano i bambini al suicidio e si insegna ai ragazzini come comportarsi in vere e proprie battaglie. Attualmente nel campo di addestramento sono presenti 50 bambini di età compresa tra i 7 ei 13 anni. Il campo base per la formazione d'iniziazione si trova nella città di Al Tabka a ovest della piccola città siriana di Ar Raka. Gli "istruttori" chiamano tutto ció "la pesca d'oro" e uno di loro ha spiegato che "gli adolescenti sono una fonte necessaria per Stato islamico…". Secondo costui i bambini soprattutto quelli provenienti da famiglie povere sono molto più facili da convincere a eseguire qualsiasi ordine compreso l'attacco suicida e soprattutto non chiedono alcun compenso per il loro sacrificio in onore del 'dio' (leggi satana). "Solo i giovani piú grandi vogliono alcune ricompense finanziarie per compiere atti di terrorismo" ha detto uno degli scarafaggi istruttori. La formazione all'interno del campo dura circa 25 giorni. Gli apprendisti kamikaze sono divisi in gruppi di 13 elementi l'uno. Le principali "discipline" impartite in questi campi d'addestramento terroristico sono il "suicidio" quale base fondamentale della loro "jihad" e l'apprendimento all'uso delle moderne armi da fuoco.
Gli adolescenti "laureati" sono poi disponibili per diversi gruppi terroristici.

NATO ha iniziato una guerra di occupazione aggressione diretta dopo avere tolto le armi chimiche a tradimento alla Siria... non si accontenta più di sostenere gli jihadisti che sgozzano i cristiani! UE USA spingono su tutti i fronti per ottenere la guerra mondiale! ] CRIMINI CONTRO L'UMANITÁ:
GRUPPI JIHADISTI IN SIRIA ORGANIZZANO CAMPI D'ADDESTRAMENTO PER BAMBINI KAMIKAZE. Il gruppo terrorista jihadista cosí detto "Stato islamico dell'Iraq e del Levante" ha creato nel nord della Siria un campo di addestramento per i bambini.
Secondo quanto segnalato dal quotidiano 'Asharq Alawsat' nel campo chiamato Aazz Ashbal si preparano i bambini al suicidio e si insegna ai ragazzini come comportarsi in vere e proprie battaglie. Attualmente nel campo di addestramento sono presenti 50 bambini di età compresa tra i 7 ei 13 anni. Il campo base per la formazione d'iniziazione si trova nella città di Al Tabka a ovest della piccola città siriana di Ar Raka. Gli "istruttori" chiamano tutto ció "la pesca d'oro" e uno di loro ha spiegato che "gli adolescenti sono una fonte necessaria per Stato islamico…". Secondo costui i bambini soprattutto quelli provenienti da famiglie povere sono molto più facili da convincere a eseguire qualsiasi ordine compreso l'attacco suicida e soprattutto non chiedono alcun compenso per il loro sacrificio in onore del 'dio' (leggi satana).
"Solo i giovani piú grandi vogliono alcune ricompense finanziarie per compiere atti di terrorismo" ha detto uno degli scarafaggi istruttori.
La formazione all'interno del campo dura circa 25 giorni. Gli apprendisti kamikaze sono divisi in gruppi di 13 elementi l'uno. Le principali "discipline" impartite in questi campi d'addestramento terroristico sono il "suicidio" quale base fondamentale della loro "jihad" e l'apprendimento all'uso delle moderne armi da fuoco.
Gli adolescenti "laureati" sono poi disponibili per diversi gruppi terroristici.
http://syrianfreepress.wordpress.com/2014/03/25/los-jihadistas-en-siria-organizan-campamentos-para-ninos-suicidas-gruppi-jihadisti-in-siria-hanno-organizzato-campi-daddestramento-per-bambini-kamikaze-esp-ita/

GRAVE: artiglieria turca apre il fuoco contro l'esercito siriano razzo turco provoca enorme esplosione nella postazione 45 in montagne di Kasab periferia nord #Lattakia [ la NATO ha iniziato una guerra di occupazione aggressione diretta dopo avere tolto le armi chimiche a tradimento alla Siria... non si accontenta più di sostenere gli jihadisti che sgozzano i cristiani! UE USA spingono su tutti i fronti per ottenere la guerra mondiale! ]

[ la NATO ha iniziato una guerra di occupazione aggressione diretta dopo avere tolto le armi chimiche a tradimento alla Siria... non si accontenta più di sostenere gli jihadisti che sgozzano i cristiani! UE USA spingono su tutti i fronti per ottenere la guerra mondiale! ] Il presidente armeno ringrazia la Siria per la protezione degli armeni in Kasab. Il presidente armeno Serzh Sargsyan ha espresso profonda preoccupazione per l'attacco turco sulla località di Kasab in periferia nord di Lattakia dove vive un gran numero di armeni. Il presidente armeno ha ringraziato le autorità siriane per la protezione degli armeni in Kasab che sono stati costretti a lasciare la loro patria due volte in passato e stanno affrontando una terzo tentativo a causa degli attentati di legioni militari turche.'' "Tutti noi ricordiamo molto bene la storia di Kasab. Purtroppo nel corso del secolo passato era ricco di realtà infernali per la deportazione degli armeni " ha detto Serzh Sargsyan.
"Per la terza volta dopo gli anni 1909 e 1915 gli armeni sono ora costretti a spostarsi dalla zona a causa delle truppe militari turche" ha detto.

NATO USA OBAMA Spa FMI FED BCE ANTICRISTO BILDENBERG voi siete la suprema minaccia per la sopravvivenza del genere umano voi siete il terrorismo la distruzione della scietà umanistica i violatori del diritto internazionale i predoni predatori sciacalli bugirdi assassini traditori figli del demonio! è per il vostro regno di satana che Israele ed Islam devono morire uno contro l'altro con un falso attentato di bomba nucleare dall'Iran! ] - #Siria L'esercito elimina il leader del fronte #Nusra in #Qalamoun "Abu Ali Yabroudi" in sobborgo di #Yabroud periferia #Damasco. TG 24 Siria ha aggiunto 4 nuove foto.
‪#‎Siria‬ 10 feriti tra cui 8 bambini nell'attacco terroristico con colpi di mortaio su centro sfollati a ‪#‎Damascus‬. Terroristi sparano colpi di mortaio sulla scuola al-Mo'tasem nel quartiere residenziale al-Zahira usata come centro di accoglienza per gli sfollati ferendo 8 bambini i cui età da 1 a 10 anni.
Un'altro colpo di mortaio si è precipitato nel campo di gioco del Club al-Nidal ferendo altri due cittadini. Anche nella capitale un colpo di mortaio finisce nel quartiere residenziale di Abo Rummaneh causando solo danni materiali.
Quattro cittadini sono stati feriti da colpi di mortaio nella via principale della zona stessa domenica scorsa. Una studentessa e un altro cittadino furono uccisi e decine e decine di altri sono stati feriti in simili attacchi di mortaio che hanno colpito le zone residenziali di al-Afif Mazzeh e al-Kabbas e nei pressi del Ministero dell'istruzione superiore.
TG 24 Siria.. #Siria l'esercito riconquista punto di controllo 45 nonostante sostegno troppe Erdogan dopo aver eliminato decine di terroristi islamici.
TG 24 Siria.. #Siria Abbattuto dirigibile militare di sorveglianza dell'esercito turco in missione di spiare le mosse dell'esercito siriano lungo il confine della città Kasab. #Siria Autorità confiscano 535 sacchetti di pillole stupefacenti (4 foto)
L'autorità competenti hanno sequestrato un camion diretto ad Al-Mua'addamieh sobborgo di Damasco dotato di nascondigli segreti con all'interno 535 sacchetti di pillole stupefacenti [ ANSWER ] NATO USA OBAMA MOSTRO GENDER ANTICRISTO BILDENBERG -- voi siete i criminali internazionali nazisti i terroristi più pericolosi della storia del genere umano vilatori del consenso democratico i ladri della sovranità: monetaria politica e democratica!... voi siete i veri satanisti sterminatori di martiri cristiani innocenti in siriia e in tutto il mondo!

TG 24 Siria ha condiviso un link.. [ #NATO you are al-Qaeda! ] #Siria Sotto gli occhi dell'autorità turche terroristi dell'ISIL Fronte Islamico e Nusra passeggiano attraverso il valico di frontiera Kasab.
Video filming by Al Qaeda Beheaders showing how they coming Walking from Turkish territory
Video filming by Al Qaeda Beheaders showing how they coming Walking from Turkish territory [] Abdullah Badinjki Tutto questo è shockante imbarazzante disgustoso..sfondiamo il limite dell'assurdo..ma come è possibile che dei criminali internazionali passeggino attraverso un valico di frontiera ufficiale chiuso senza che NESSUNO chieda loro nulla????!!!!

king SAUDI ARABIA -- questo è legittimo tutti quelli che finanziano sostengono non uccidono gli islamici? devono anche loro essere condannati a morte..
ecco perché è indispensabile che tu sia ucciso affinché Israele possa vivere!
Iraq: 22 soldati uccisi in attacco. A nord di Baghdad nella cittadina di Taji. Violenza in aumento 25 marzo. Egitto: Sisi crea unità "forze speciali". Nell'esercito "per far fronte a sfide e minacce al Paese"

#Turchia A #Diyarbakir manifestazione non autorizzata. bambino 10 anni colpito alla testa dalla cartuccia di lacrimogeno @NamanTarcha[ Obama tu vuoi rovinare il genere umano altro che nobel per la pace tu sei peggio di un criminale internazionale tu l'anticristo! ] che relazione ci potrebbe mai essere con la Turchia islamica se tu non fossi il satanista? certo tu sei il satanista perché soffochi la democrazia in Ucraiana attraverrso il Golpe e attraverso il soffocamente delle volontà democratiche dei popoli e poi sappiamo tutti che almeno ci sono due Ucraine e che quella attuale è falsa artificiale! questa è la verità tu vuoi radere al suolo Polonia e Germania!


Auriti SIMEC


Obama il problema non è quello che piace a te! ma che tu ti sei dimenticato di essere la DEMOCRAZIA democrazia significa che i poppoli sono sovrani! [ ma forse tu vuoi la guerra mondiale per rovinare l'Europa! ] 19 luglio 2013 La Russia considera scorretti gli attacchi di Băsescu contro la Russia gli attacchi del Presidente rumeno Traian Băsescu contro la Russia per il regolamento del problema della Transnistria sono scorretti e infondati ha dichiarato la rappresentante del Ministero degli Esteri russo Maria Zakharova. In particolare Băsescu ha messo in dubbio la sincerità di Mosca nel risolvere il problema della Transnistria. Gli attacchi del Presidente rumeno Traian Băsescu contro la Russia per il regolamento del problema della Transnistria sono scorretti e infondati ha dichiarato la rappresentante del Ministero degli Esteri russo Maria Zakharova.
In particolare Băsescu ha messo in dubbio la sincerità di Mosca nel risolvere il problema della Transnistria.
La Russia continua la missione di mediatore e garante dei prossimi accordi tra Kishinev e Tiraspol ha sottolineato la diplomatica. Ha ricordato che la Russia interviene a favore della creazione dello status particolare della Transnistria all'interno della Moldavia.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2013_07_19/118220164/
Auriti SIMEC

In Transnistria abbattuto un drone ucraino 21:44 Il Comitato di Sicurezza dello Stato della Transnistria non riconosciuta Repubblica all'interno della Moldova ha reso noto della distruzione di un drone sul proprio territorio. Nel rapporto dell'agenzia della Transnistria martedì 23 Marzo vi è stato un sorvolo in Transnistria di velivoli senza pilota durente il quale dal velivolo si facevano riprese video e foto. I responsabili della sicurezza della Transnistria hanno preso così misure collaterali e il drone ha "cessato di funzionare." La relazione afferma che gli esperti dei servizi di sicurezza della Transnistria hanno ripristinato il video effettuato durante il volo dal drone.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_03_25/In-Transnistria-abbattuto-un-drone-ucraino-2448/
Gli estremisti di "settore destro" chiedono le dimissioni del ministro degli Interni dell'Ucraina 21:36
La Russia si potrà rifiutare di adempiere a eventuale risoluzione delle Nazioni Unite sull'Ucraina 20:58
Deputato del Parlamento europeo: sanzioni dell'UE contro la Russia sarebbero andate contro gli europei 20:46

TUTTA LA DEMOCRAZIA NATO 322 FMI SPA BCE FED DEI NAZI BILDENBERG ALL'INTERNO DI UN GOVERNO di ASSASSINI GOLPISTi! 25 marzo 2014 Un tribunale ucraino ha oscurato quattro canali televisivi russi. [ prove tecniche di future consultazioni elettorali con relativo lavaggio del cervello.. Obama tu stai rendendo inevitabile una invasione!.. perché tu hai deciso di radere al suolo la Germania per la terza volta in un secolo?? ] [ Il 25 marzo a Kiev il Tribunale amministrativo ha deciso di sospendere la trasmissione di canali televisivi russi in Ucraina seguendo una direttiva governativa nazionale sulla Televisione e sulle Radio. Sono i network "RTR" "Primo Canale" "Russia 24" e "NTV". In precedenza il Consiglio di Sicurezza Nazionale e di Difesa Nazionale ha incaricato il servizio di sicurezza dell'Ucraina e l'Ufficio del Procuratore Generale di controllare le attività dei giornalisti russi che si occupano di commentare la situazione in Ucraina. Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_03_25/Un-tribunale-ucraino-ha-oscurato-quattro-canali-televisivi-russi-4760/
Auriti SIMEC
[ si sono messi daccordo per fare la distruzione dei popoli el pianeta questo è un sacrificio necessario altrimento il FMI sarà costretto a fallire perché i popoli disperati saranno costretti a fare la rivuluzione! ] 25 marzo 2014 Obama Merkel e Xi Jinping simuleranno una guerra nucleare al computer. Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_03_25/Obama-Merkel-e-Xi-Jinping-simuleranno-una-guerra-nucleare-al-computer-4749/

Auriti SIMEC
Serbia chiede rapporto uranio raid Nato nazi genocidio di cristiani in Cosono sotto egida Onu Amnesty Bildenberg con la distruzione di tutte le Chiese monasteri e cimiteri! Pulizia etnica della NATO! "Onu dica con precisione quali sono i luoghi contaminati". 25 marzo #BELGRADO [ i crimini degli a-meri-cani sono sempre tutti buoni giusti e belli ] Il ministro serbo per le questioni del Kosovo Aleksandar Vulin ha chiesto all'Onu un rapporto preciso sui luoghi contaminati da uranio impoverito nei bombardamenti Nato durante la guerra in Kosovo. "Così possiamo almeno sapere dove suolo acqua e aria resteranno distrutti per mille anni" ha detto per i 15 anni dall'inizio dei raid aerei Nato contro la Serbia. Molte denunce collegano l'aumento dei casi di cancro all'esposizione all'uranio impiegato nelle munizioni anticarro Nato.
Auriti SIMEC
25 marzo #RAMALLAH [ rilasciare terroristi islamici sharia imperialismo significa condannare a morte i propri figli! tutti gli islamici del mondo devono essere fucilati! tutte le moschee di una religione satanica senza reciprocità devono essere chiuse finché la sharia non viene condannata in tutto il mondo! non condannare la Sharia significa perdere il mio santo Islam per sempre! ] I palestinesi avvieranno pratiche di adesione alle agenzie dell'ONU e alle corti di giustizia internazionali se Israele non liberasse entro la fine di aprile la quarta tranche di detenuti concordata nel luglio 2013. Lo ha dichiarato il segretario generale del Comitato esecutivo dell'Olp Yasser Abed Rabbo. ''La liberazione dei prigionieri'' terroristi ha detto alla radio Voce della Palestina ''e' la contropartita al congelamento dell'adesione alle organizzazioni internazionali''.
Auriti SIMEC
25 marzo #BRUXELLES [ voi siete dei calunniatori! Se i popoli ucraini si potranno autodeterminare liberamente e se voi non farete i nazisti massoni Bildenberg del NWO io non ordinerò nessuna invasione della Ucraina.. diversamente nessuno di voi potrà sopravvivere!.. intanto iniziate a pagare i debiti della Ucraina! ] "Siamo molto preoccupati" per la concentrazione di truppe russe lungo i confini dell'Ucraina: lo ha detto il segretario generale della Nato Anders Fogh Rasmussen. "Stiamo discutendo con le autorità ucraine - ha poi aggiunto - di come possiamo rafforzare il nostro sostegno" al Paese. Rasmussen ha poi ribadito che l'Alleanza "ha tutti i piani pronti" per difendere i suoi partner.
Auriti SIMEc
Nigeria (rapporto settimanale di un genocidio sharia imperialismo sotto egida Onu LegaARABA: Obama Gender ): duplice esplosione 11 morti. A Maiduguri esplode un'autovettura poi viene lanciata una bomba. 25 marzo #KANO ( #NIGERIA) Undici persone tra cui cinque poliziotti sono stati uccisi oggi in due esplosioni nella città di Maiduguri capitale dello Stato di Borno nel nord-est della Nigeria. Lo ha reso noto la polizia. Un veicolo - ha riferito il portvoce Gideon Jibrin - é saltato in aria verso le 7:50 uccidendo tre civili poi una bomba é stata lanciata contro un'auto della polizia uccidendo cinque agenti che erano a bordo e altre tre persone di cui ancora non si conosce l'identità.
Auriti SIMEC
Egitto: Farnesina preoccupano condanne di jihadisti terroristi. Autorità egiziane rivedano sentenze assicurando processo equo. 25 marzo #ROMA [ e cosa importa alla FARNESINA che questi islamici uccidono 300 cristiani matrtiri innocenti ogni giorno? i massoni Bildenberg non sono cristiani ma sono Pannelliani e Boniniani sotto egida ONU per la distruzione di Israele! ] Il Ministero degli Affari Esteri esprime grande preoccupazione per la condanna a morte pronunciata dal tribunale penale di Minya in Egitto contro 529 militanti dei Fratelli Musulmani. La Farnesina si legge in una nota fa appello alle autorità egiziane a rivedere le sentenze assicurando a tutti gli accusati un processo equo e con tutte le garanzie previste da uno Stato di diritto.
Auriti SIMEC
25 marzo [ questo è il crimine di satanismo ideologico di Obama Gender 322 nazi cioè pensare che il popolo sovrano possa essere una "violazione" al NWO ] Siamo preoccupati" che possano esserci "ulteriori violazioni da parte della Russia in Ucraina". Lo ha detto il presidente Usa Barack Obama in conferenza stampa dall'Aja. "Sta alla Russia agire in modo responsabile dimostrandosi disponibile a rispettare le norme internazionali: se non lo fara' dovra' aspettarsi costi ulteriori" ha aggiunto. E se la Russia "andra' oltre" sono pronte sanzioni settoriali che possono colpire l'energia la finanza ed il commercio. [ Obama tu sei una violazione totale negli ultimi 50 anni gli Usa hanno diffuso crimini per il pianeta ed ora collaborano con gli Jihadisti in siria! ]
Auriti SIMEC
25 marzo #ROMA [ franco in che senso? che vi siete bestemmiati i morti? in effetti il caso non potrebbe mai essere della giurisdizione indiana e questo è un bene per loro perché altrimenti sarebbero stati costretti tutti a condannarsi a morte da soli per pirateria! ] "Nessun passo in avanti o novità eclatanti" ma uno scambio "franco". Così il ministro degli Esteri Federica Mogherini ha commentato l'incontro all'Aja con il suo omologo indiano sul caso dei marò. "Abbiamo ribadito la nostra determinazione ad esplorare tutte le azioni politiche e legali per vedere riconosciuti i nostri diritti ad esercitare la giurisdizione sul caso marò" ha aggiunto. L'inviato del Governo Staffan de Mistura domani sarà in commissione Esteri e Difesa della Camera.
Auriti SIMEC
Nove morti attacco ufficio voto afghano [ eih Obama Bildenberg delle false democrazie massoniche del signoraggio bancario come mai piace oggi a te la sharia jihadista imperialismo sotto egida ONU?.. e domani quando dirai basta a tutto questo tuo califfato per fare la guerra mondiale? ] Fra agenti civili e terroristi. E' bilancio finale
25 marzo India: preso capo terrorismo islamico
Gruppo islamico ritenuto filiale Lashkar-e-Taiba pachistana
Auriti SIMEC
Eih Obama GENDER aliens abductions Gmos micro-chip morgellons [about] concetto di difesa collettiva previsto dall'art.5 del Patto Atlantico? come giustifichi la aggressione della Turchia alla Siria? e il gas nervino usato dai tuoi jihadisti? questi crimini a quale articolo c*zzo del Patto Atlantico appartengono?

25 marzo, #ROMA, [ Obama Mostro, cosa è questa storia dei tuoi jihadisti, che hanno usato le armi chimiche, e poi, dopo avere recuperato tutte le armi chimiche della Siria, ora la stai facendo invadere, dalla NATO TURCHIA, a tradimento!? Obama mostro Gender, tu sei il più pericoloso criminale internazionale, perchè tu hai il monopolio di tutto, del FMI e della informazione, quindi tu puoi dire tutte le bugie che vuoi, ma, le bugie? sono sempre pericolose.. io ti farò franare il terreno sotto i piedi, perché 322 tu 666 Spa, tu sei il criminale! ] "Ci stiamo organizzando in modo ancora più intenso per fare in modo che ci siano piani di emergenza e tutti gli alleati abbiano delle garanzie. Agiremo in loro difesa qualunque cosa accada: questa è la Nato". Lo ha detto il presidente Usa Barack Obama in conferenza stampa dall'Aja, parlando della crisi Ucraina: "Ogni alleato della Nato ha la rassicurazione che tutti noi, inclusi gli Stati Uniti, ribadiamo pieno sostegno al concetto di difesa collettiva previsto dall'art.5 del Patto Atlantico".

Michelle Obama a lezione di 'tai chi' ie, Falun Gong? Caro direttore,
ogni volta che si parla di olocausto, mi chiedo sempre come mai non si fosse fatto nulla per fermare un tale genocidio. Quando leggo dei massacri perpetrati in Russia o in Cambogia, mi domando perché il mondo sia stato a guardare. Talvolta è stata l'ignoranza e la mancanza d'informazioni che non hanno permesso un intervento adeguato, ma spesso, troppo spesso, sono stati gli interessi economici che hanno fatto chiudere uno o entrambi gli occhi alle nazioni. Oggi l'occidente vive un lungo periodo di pace senza precedenti e la cultura promuove giornate della memoria, sensibilizzazioni circa gli errori commessi nella storia dell'umanità, documentari che sviscerano ogni azione di quel dittatore piuttosto che di quell'altro. Tuttavia basta affacciarsi sul web per rendersi conto che la storia è fondamentale per ricordare, ma deve essere strumento per individuare e combattere i genocidi, troppi, ancora in atto. In Cina da più di dieci anni è in atto uno sterminio disumano nei confronti dei praticanti della Falun Dafa o Falun Gong. Questo movimento spirituale nato nel 1992 e fondato da Li Hongzhi, si propone di purificare corpo e mente attraverso cinque esercizi che attingono dall'antica tradizione cinese. I movimenti di questi cinque esercizi ricordano il Tai chi o lo Yoga e secondo i sostenitori di questa religione i benefici sono sia fisici che spirituali. La Falun Dafa combina agli esercizi fisici anche la meditazione e la messa in pratica durante la propria giornata dei tre principi fondamentali del movimento che sono: Verità, Compassione, Tolleranza. La Falun Dafa, che non prevede gerarchie e remunerazioni per il suo insegnamento ha avuto rapida diffusione in tutto il mondo. Già nel 1999 in Cina si contavano quasi 100 milioni di discepoli della Falun Dafa. In quell'anno Jiang Zemin, l'allora presidente della Repubblica Popolare Cinese, affermò che il movimento rappresentava una minaccia alla stabilità sociale e politica della Cina. Da quel momento è cominciata una violenta repressione del movimento. Per meglio perseguire la cancellazione della Falun Dafa il 10 giugno 1999 viene istituito l'Ufficio 610, che in perfetto stile Gestapo si occupa di diffamare, perseguire, catturare e torturare i praticanti della Falun Dafa.
Da allora i morti sono stati decine di migliaia, ma le atrocità non sono finite. Il governo cinese ha anche trovato il modo di guadagnare dai prigionieri torturati. La vendita degli organi dei discepoli incarcerati viene utilizzata, tra le altre cose, per sovvenzionare il dipartimento di difesa del Pcc. Le similitudini con i regimi sanguinari che la storia ci ha fatto conoscere sono tante; oltre ad una sezione creata per lo sterminio di una certa tipologia di persone, il governo cinese ha messo in atto una massiccia campagna di diffamazione e disinformazione circa la Falun Dafa ed il suo fondatore, arrivando ad inscenare un falso suicidio rituale il giorno del capodanno cinese 2001.

RE: [9-9265000002882] YouTube Support‏. Azioni. [ google 666 youtube voi non avete ragione! infatti, il mio blogger non andava chiuso! ] account-appeal@youtube.com (account-appeal@youtube.com) Aggiungi ai contatti 14:01. A: living@live.it Salve, Grazie per il ricorso sulla sospensione dell'account. Abbiamo deciso di mantenere sospeso l'account sulla base delle Norme della community e dei Termini di servizio. Per ulteriori informazioni, la invitiamo a visitare la pagina http://www.youtube.com/t/community_guidelines.
Cordiali saluti, Il team di YouTube On 02/22/14 16:05:08 living@live.it wrote:
Username: mrUniversalMetaphysics@gmail.com
email_prefill_req: living@live.it
disabled_message: chiuso il canale di youtube, sulla calunnia di un
satanista? poi, in ogni modo, non dovevate chiudermi anche, il sito blogger, relativo
associato a @gmail! eih, youtube -- per il nome respinto in google+ mi avete bloccato il canale allGiacintoAuriti, poi, io ho disconnesso google+, ma sono stato inibito fino ad ora, a poter scivere su questa pagina
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion