Hezbollah Hamas ummah

tecnicamente, tra un mese, il genere umano potrebbe già essere estinto, scomparso definitivamente, da questo pianeta, ed io credo che, sia utile anche per le troie di satana: come la MERKEL, come anche per voi, di incominciare a dire la verità! poiché i MORTI NON HANNO PAURA di poter ESSERE UCCISI!
in realtà: i farisei massoni Cabalisti ENTITà SpA FMI NWO, loro con i loro filmini pornografici, hanno fatto un ottimo lavoro per la galassia sharia, terrorismo jihadista ummah MECCA CABA, perché, per un maniaco sessuale è buono avere 4 mogli che lavorano per te, e che te lo succhiano tutto il giorno: anche! poi, quando, Ummah MECCA CABA sharia, con 4 mogli, lui quella la bestia di Maometto ha fatto 40 figli, lui prende il mitra, fa lo sterminio, di un paio di famiglie di schiavi dhimmi cristiani, e così, Maometto ha sistemato il problema dei suoi figli: con la benedizione della sua Moschea Madrassa IMAM Obama GENDER Darwin.
con tutti i genocidi di MARTIRI CRISTIANI, che si stanno commettendo sotto i nostri occhi: TUTTI DELITTI SHARIA ONU IMPUNEMENTE, dubito che i Padroni ABUSIVI del Mondo, potrebbero validamente sconfessare le mie affermazioni. QUì C'è UNA NEGAZIONE ASSOLUTA DEL VALORE SACRO DELLA VITA UMANA CHE DIO HA CREATO A SUA IMMAGINE ED A SUA SOMIGLIANZA.
QUANDO SI è DATA AD UNA SPA, LO STATUS DI PERSONA GIURIDICA? IN QUEL MOMENTO VOI AVETE UCCISO SPIRITUALMENTE E GIURIDICAMENTE IL GENERE UMANO.
VOI potete vedere la grandezza del REGIMe MASSONICO, la forza e la potenza del NUOVO ORDINE MONDIALE, e giustamente ne siete terrorizzati, MA, VOI NON RIUSCITE A VEDERE LA MIA GRANDEZZA, DATO CHE IO STO CALPESTANDO IL NWO COME SI PUò CALPESTARE UN TOPO.. io vi farò mettere tutti a morte per alto tradimento!
quando, ai livelli di associazioni corporazioni, di uomini noi parliamo di "ENTITà"? noi stiamo indicando sempre qualcosa di demoniaco! Per VELTRONI Enlightened SPA SISTEMA MASSONICO: il Nuovo Ordine mondiale è la più grande ENTITà, poi abbiamo la ENTITà PALESTINESE, e poi, abbiamo la ENTITà SIONISTA!
come satanisti massoni farisei, anche gli islamici loro complici, non hanno una Patria, loro hanno la UMMAH che sta soffocando inesorabilmente, il genere umano!
poiché, 1. C'è UN SOLO CORANO, 2. c'è una sola UMMAH; e c'è 3. una sola sharia, e poi, 4. c'è una sola MECCA CABA: poi tutta la LEGA ARABA è una sola truffa ed un solo delitto! COME, allora, POTREBBE ESSERE REALE legale legittimo uno STATO dei PALESTINESI?
ISraele ] MA, DOVE LONTANO TU CREDI DI POTER ARRIVARE? tra la kabbalah esoterica, il talmud satanico: il sistema massonico SpA bancario, e la stella di Rothschild sulla bandiera? TU SEI GIà ALL'INFERNO!
CINA E RUSSIA ] la MECCA CABA è il luogo, attraverso cui, tutti i demoni dell'inferno, [ che, i sacerdoti di satana della Cia hanno invocato, attraverso bestemmie e sacrifici umani ] possono risalire dall'abisso per infestare il nostro pianeta!
CINA E RUSSIA ] è vero, la WW3, può distruggere ogni forma di vita, su questo pianeta e può durare 10 anni. EPPURE, la WW3 PUò DURARE UN ORA SOLTANTO! se, voi mi DISINTEGRATE LA MECCA CABA? poi, ANCHE OGNI TERRORISMO ISLAMICO FINIRà nel MONDO!
BUSH SALMAN ROTHSCHILD SATANA IRAN ] nessuno che è sano di mente, dovrebbe sottovalutare una sola parola detta da Unius REI, perché lo sanno tutti, la metafisica non può mentire, e la metafisiica non può fallire!
======================
il tradimento delle religioni ] [ AVERE UN RAPPORTO CON DIO? è FACILISSIMO BASTA SOLTANTO DESIDERARLO! DIO NON è BLOCCATO DAL TUO PECCATO, PERCHé, DIO SA CHE IL TUO PECCATO PUò ESSERE VINTO, SOLTANTO DAL TUO RAPORTO CON LUI! è IMPOSSIBILE: PER UNA qualsiasi religione di questo pianeta, di pensare alla sua relativizzazione, perché, uomini religiosi che, hanno raggiunto il potere religioso di controllo degli uomini, no! non lo vogliono più lasciare questo potere! QUINDI SI ASSOCIANO AL POTERE POLITICO, PER COMMETTERE MAGGIORI DELITTI, ED è IN QUESTO MODO, CHE ABELE ZOROBABELE E GESù DI BETLEMME, loro CONTINUANO A MORIRE MILIONI E MILIONI DI VOLTE! Perché il potere demonico religioso, sempre in conflitto con il potere demonico politico, possano trovare un punto di incontro, dove l'uomo, il profeta, la coscienza libera: può mette il crisi il sistema criminale! ] perché questa è l'unica verità della LEGGE NATURALE, il potere deve servire la felicità dell'uomo, e non si deve servire dell'uomo, facendolo diventare da soggetto un oggetto di sfruttamento, un oggetto strumentalizzato. [ QUINDI, IL DELITTO DI ALTO TRADIMENTO CONTRO IL REGNO DI DIO, CHE OGNI RELIGIONE PUò COMMETTERE, CONSISTE NELLO AFFERMARE: " tu assolvi a questi obblighi, rispetta questi riti, rispetta questi decreti, pribizioni, sacrifici, limitazioni e comandamenti e quindi, e così, che tu sarai salvato!" ma, in realtà questa è la più grande menzogna del diavolo: perché soltanto Dio JHWH può salvare gli uomini! ECCO PERCHé, IL VERO CRISTIANESIMO: PENTECOSTALE, NON POTREBBE MAI ESSERE UNA RELIGIONE, MA SOLTANTO UNA RELAZIONE INTIMA, CONFIDENTE, COLLABORATIVA CON DIO, NoN UNA RELAZIONE DAL CARATTERE ESOTERICO: OCCASIONALE EPISODICA, o soprannaturale, no! MA, QUESTA è UNA RELAZIONE DI TIPO umano e divino: una relazione CONTINUATIVa! QUINDI NOI NON DAREMO ALLA RELIGIONE, A QUALSIASI RELIGIONE UN VALORE MAGGIORE CHE SI DEVE DARE AD UN PEDAGOGO, CHE POI, ANCHE IO, UNIUS REI IO SONO UN PEDAGOGO! Gesù lo ha detto: "quando avrete fatto tutto il vostro dovere, poi dite: "SIAMO SERVI INUTILI, AbBIAMO FATTO SOLTANTO IL NOSTRO DOVERE!"
=======================
farisei salafiti ] ok! [ io credo, che, tra, le molte possibilità, non si dovrebbe escludere l'ipotesi che, Gesù di Betlemme sia stato un ciarlatano e che, sua madre, la umile Maria di Nazareth sia stata la povera vittima di un soldato romano stupratore! CERTO BRAVE PERSONE, NIENTE DA DIRE, MA, SUL PIANO TEOLOGICO, NON DOVREMMO ESCLUDERE CHE IL CRISTIANESIMO POSSA ESSERE STATA UNA TRUFFA! ] e c'è un solo uomo nella storia del Genere UMANO, a cui il Cristo PRESUNTO Messia di Betlemme, è costretto a mostrare il suo potere divino, perché, io sono il Regno di Dio in terra, io sono un potere politico universale! GESù HA DETTO: "MI è STATO DATO OGNI POTERE IN TERRA ED IN CIELO!".. ok! allora se, voi non farete la morte delle bestie? Poi, ISRAELE verrà disintegrato: e le profezie di Dio JHWH su di lui? sono soltanto una favola per bambini!
==========
dei farisei TALMUD SATANA AGENDA SPA FMI, mi hanno rimproverato perché, io ho messo in relazione la presunta distruzione di ISRAELE, con la presunta verità teologica di Gesù Messia di Betlemme! ma, quando gli scribi farisei sadducei Rothschild Anna Caifa, misero a morte Gesù, poi, furono costretti a maledire, anche, tutto il popolo degli ebrei: perché tutti volevano diventare cristiani. Quindi operarono, distruggendo al popolo, le genealogie paterne: e estromettendo il popolo degli ebrei, in questo modo, dalle alleanze. Quindi, sia il popolo degli EBREI, che la stessa religione ebraica sono soltanto una truffa, quindi, soltanto, i FARISEI SPA potrebbero essere legalmente il Messia: ma loro sono diventati i satanisti usurai massoni, di un popolo ebreo delle Promesse e delle alleanze: di Abramo e Mosé, che non esiste più da 2000 anni, e che loro hanno distrutto per sempre! è QUINDI PATETICA OGNI RIVENDICAZIONE DELLA PALESTINA DA PARTE DEGLI ISRAELIANI!

E SE COLORO CHE POTREBBERO ESSERE LEGALMENTE IL MESSIA, OGGI SONO I SATANISTI MASSoNI: ANTICRISTO USURA DELLA KABBALAH CHE è SEGRETAMENTE MAGIA NERA SATANICA: DI POTERE E CONTROLLO SUL FONDO MONETARIO, tutto nel NUOVO ORDINE MONDIALE, E SE è patetico ogni tentativo di ricostruzione, delle 12 Tribù di Israele, dato che, le promesse che si fondavano sulle genealogie, sono tutte promesse che sono andate distrutte! ECCO CHE, SIA UNA EBRAICITà, che una NAZIONALITà, COME UNA SALVEZZA DI TIPO EBRAICO RELIGIOSO: circa promesse alleanze e genealogie, possono rinascere (sia pure nella loro indipendenza ebraica) SOLTANTO ATTRAVERSO UNA LAICA SPIRITUALITà CRISTIANA! ECCO PERCHé, IO: "lorenzoJHWH" io SONO IN TUTTO IL MONDO, L'UNICO MESSIA umano figlio dell'uomo, l'unico messia EBREO CREDIBILE! Perché io ho il mandato creativo del Regno di Dio, per edificare e demolire.. TUTTO QUELLO CHE IO DECIDO DI FARE, COSì SARà FATTO COME IN CIELO E COSì IN TERRA! SOLTANTO ATTRAVERSO DI ME, PUò RINASCERE SIA L'EBRAISMO, SIA IL TEMPIO EBRAICO, CHE, anche UNA UNITà NAZIONALE DI TUTTI GLI EBREI DEL MONDO!
===========
il più grande nemico della crescita è l'evasione!" ha detto il vampiro fariseo satanista! MA UN POPOLO SOVRANO CHE NON DEVE COMPRARE IL SUO DENARO, AD INTERESSE, COME UN SCHIAVO? BENE QUESTO POPOLO NON HA BISOGNO DI PAGARE TASSE INDIRETTE!
===============================
QUELLA DELL'ISLAM è UNA FEDE TOTALIZZANTE SOSTITUTIVA CHE SFOCIA IN DIVERSE FORME DI GENOCIDIO, E FORSE è GIUSTO DIVENTARE TUTTI ISLAMICI, OPPURE, SE è ERRATO, INVECE, è GIUSTO CHE, NOI DOVREMMO STERMINARE LA LEGA ARABA E CONDANNARE QUESTA RELIGIONE A LIVELO MONDIALE! WASHINGTON, 17 DIC - Syed Rizwan Farook e Tashfeen Malik marito e moglie, la coppia che ha compiuto la strage di San Bernardino in California, si scambiavano messaggi sulla jihad già prima di essere sposati. Lo facevano via internet ma in corrispondenza privata, non sui social media. "Dalle indagini risulta che alla fine del 2013, prima che si incontrassero di persona, nelle loro comunicazioni online si faceva riferimento all'impegno per la jihad e il martirio", ha detto il direttore dell'Fbi James Comey.
====================
IMPERIALISMO SAUDITA TURCA QATAR ISIS SHARIA ] ARABIA SAUDITA STA INVADENDO IL PAKISTAN .. E PENSARE CHE IL PAKISTAN GLI VOLEVA BENE! [ KABUL, 17 DIC - L'Isis ha inaugurato una radio nella provincia afghana di Nangarhar con cui si propone di diffondere il suo messaggio e tenta di consolidare la sua presenza in una area strategica al confine con il Pakistan. Lo riferisce Tolo Tv. L'emittente, denominata 'Voce del Califfato', ha come ulteriore obiettivo quello di facilitare il reclutamento di militanti da impegnare contro le forze di sicurezza del governo di Kabul e contro i talebani che si oppongono alla presenza dell'Isis in Afghanistan.
======
NON CREDO CHE UN EVENTO POLITICO E PUBBLICO POSSA ESSERE RITENUTO UN EVENTO PRIVATO! QUESTO è SEMPRE STATO L'ISLAM DA MAOMETTO AD OGGI, E TUTTI LO DEVONO SAPERE! PARIGI, 17 DIC - I genitori del giornalista americano James Foley, decapitato dall'Isis SHARIA, hanno espresso indignazione per la diffusione su Twitter, da parte della presidente del Front National, Marine Le Pen, di una foto del cadavere mutilato del figlio DA SHARIA, e ne hanno chiesto l'immediato ritiro. "Siamo profondamente colpiti dall'uso fatto di Jim a beneficio politico di Le Pen - scrivono John e Diane Foley - e speriamo che la foto di nostro figlio, così come altre due immagini esplicite, vengano subito ritirate".
    ==========
CHI è STATO DANNEGGIATO? EUROPA SOLTANTO è STATA DANNEGGIATA! TUTTI CI AHNNO GUADAGNATO, ANCHE USA CI HANNO GUADAGNATO A NOSTRE SPESE! I NOSTRI POLITICI DEVONO ESSERE ARRESTATI! MOSCA, 17 DIC - "L'economia russa sta uscendo dalla crisi, è praticamente superata". Così il presidente Vladimir Putin risponde alla prima domanda della maxi-conferenza stampa. "Si è ridotta la fuga di capitali e il nostro interscambio commerciale è positivo", ha aggiunto. Putin ha ammesso che si dovrà probabilmente rivedere il bilancio statale del 2016 a causa del calo dei prezzi del petrolio. "Molto probabilmente saremo obbligati a cambiare qualcosa", ha detto.
==================
    Bce: peso rischi geopolitici su crescita
    Bce:pesante impatto crisi su occupazionE
    Alitalia: Ball si dimette da Jet Airways
    Commercio estero, export -0,4% a ottobre
    Borsa: Europa corre con Fed, Milano +2%
    Spread Btp apre stabile a 102 punti
    Borsa: Milano corre con Fca e Telecom
Banche: 60 miliardi di obbligazioni subordinate, la mappa dei rischi
Banche, ecco i numeri del crac
Legge Stabilità, proroga Opzione Donna se avanzano fondi
Risparmi, i dieci consigli per non sbagliare
Banche, Berlusconi-Meloni-Salvini, ok mozione sfiducia Renzi
Legge di Stabilità: arriva l'autovelox che controlla assicurazione e revisione delle auto
La Pininfarina passa all'indiana Mahindra
Banche: 60 miliardi di obbligazioni subordinate, la mappa dei rischi
Dalla crisi delle 4 banche al caso Civitavecchia. Le 8 date principali
Banche, ecco i numeri del crac
Risparmi, i dieci consigli per non sbagliare
Legge Stabilità, proroga Opzione Donna se avanzano fondi
Banche, Berlusconi-Meloni-Salvini, ok mozione sfiducia Renzi
Vola il lavoro: 415 mila posti fissi in più, ma il Sud arranca.
=============================
TEL AVIV, 17 DIC - Un palestinese ha tentato di accoltellare dei soldati israeliani al check point di Huvara non lontano da Nablus in Cisgiordania. Lo dicono i media che citano l'esercito. Il sospetto aggressore - hanno aggiunto - è stato colpito e ucciso dal fuoco dei soldati.
======================
MOSCA, 17 DIC - La Russia sostiene l'iniziativa degli Stati Uniti per la stesura di una risoluzione Onu sulla Siria. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin, aggiungendo che la Russia è soddisfatta e che dopo aver studiato il progetto forse anche il governo e le autorità siriane saranno d'accordo.
=====================
Per il Cremlino “nel mondo è in corso una grande guerra mediatica”. 17.12.2015( Nel mondo è in corso un grande guerra mediatica, ritiene il portavoce del presidente russo Dmitry Peskov.
"Si svolge da tanto tempo. Non è un grande gioco, ma una grande guerra informativa", — ha detto in un'intervista al canale televisivo "Rossiya 24". Peskov ha osservato che in questa guerra dell'informazione alcuni media "perdono l'aspetto umano e perdono la loro funzione di mezzi di comunicazione." "Vediamo tutti i partecipanti della guerra mediatica, vediamo le informazioni oggettive degli avversari, vediamo i nostri avversari completamente privi di qualsiasi obiettività, e traiamo le dovute conclusioni," — ha aggiunto il portavoce del Cremlino. Secondo Peskov, l'unico mezzo per contrastare questa situazione può essere una linea informativa attiva volta a trasmettere il proprio punto di vista alla comunità internazionale. "Penso che nell'ultimo periodo, negli ultimi anni, il nostro Paese abbia imparato molto e probabilmente è diventato il promotore di alcuni standard elevati in questo contesto", — ha osservato.
    Correlati:
“La Russia subisce un'aggressione mediatica senza precedenti”
La Russia ha subito una nuova aggressione mediatica per il rapporto del boeing malese
Siria, dai media di tutto il mondo campagna anti-Russia
Media occidentali: retorica degli USA sempre più pericolosa per la pace: http://it.sputniknews.com/mondo/20151217/1742757/Peskov-Russia-Media-Occidente-Propaganda.html#ixzz3ua4qAZMg
Vladimir Putin
Chi è Putin? La risposta in un libro italiano. 10:33 17.12.2015. Tatiana Santi. Chi è veramente Vladimir Putin? È una domanda che si chiederanno in moltissimi, dai più simpatizzanti del presidente russo ai critici più accaniti. La risposta a questa domanda è una biografia firmata da Gennaro Sangiuliano.
Il libro "Putin. Vita di uno zar" racconta la storia di un personaggio complesso, che troppo spesso è stato banalizzato e ridotto a una serie di stereotipi dai media. La figura di Putin in realtà non può essere estrapolata dalla storia della Russia, dalle trasformazioni che ha vissuto il Paese. Ebbene, in questa biografia originale italiana l'autore ripercorre le avventure di un giovane Volodia cresciuto in "Komunalka", gli appartamenti collettivi in epoca sovietica, passando per la tappa del Vladimir spia al Kgb, fino ad arrivare alla crisi in Siria.
Leader carismatico, pragmatico e sicuro di sé, Putin è anche un personaggio da conoscere meglio. Questo è lo scopo della biografia "Putin. Vita di uno zar", presentato il 14 dicembre a Roma all'Istituto dell'Enciclopedia italiana, edito da Mondadori. Gennaro Sangiuliano, vicedirettore del TG1, ha gentilmente rilasciato un'intervista a Sputnik Italia in merito al suo libro.
— Non è il suo primo libro su temi russi. Da dove nasce il suo interesse per la Russia?
Vladimir Putin arriva nelle case degli italiani, la vita del presidente su rete 4
— Io molti anni fa ritrovai dei documenti inediti, erano dei rapporti della polizia italiana degli inizi del ‘900, che documentavano la presenza di Lenin a Capri. Decisi allora di fare un libro per raccontare queste presenze di Lenin che ci furono tra il 1908 e il 1910. In quell'occasione cominciai a studiare la storia russa, io di provenienza sono un giurista, non avevo fatto studi letterari. Ho cominciato però a leggere la grande letteratura russa, adesso posso dire di aver letto tutto Dostoevskij, Tolstoj e Pushkin.
— Perché ha deciso di scrivere un libro su Vladimir Putin?
— Facendo poi il giornalista ho continuato a fare attenzione sul personaggio che è Putin. Nelle dialettiche interne di un giornale, io mi sono sempre schierato dalla parte di Putin. Adesso i filoputiniani sono diventati più numerosi. Avevo capito che il personaggio era molto interessante e ho deciso di costruire questa biografia. Credo che la statura del personaggio meriti di essere conosciuta dal grande pubblico, al di là di tanti pregiudizi e luoghi comuni che filtrano di qua e di là sui giornali. Occorreva fare qualcosa di più organico e più complessivo che sfatasse i luoghi comuni e dicesse la verità.
La presentazione del libro su Vladimir Putin
— Al di là dei pregiudizi del mainstream, da parte dei lettori e i cittadini italiani c'è un grandissimo interesse nei confronti di Putin. Perché il presidente russo è più popolare che mai?
— Perché la gente è intelligente e sta cominciando a capire che una serie di fatti storici danno ragione a Putin. Prendiamo la Cecenia: questo fu il primo tentativo si stabilire al mondo un Califfato islamico, che sarebbe stato un califfato molto pericoloso per il Caucaso. I combattenti ceceni ora sono in Siria, Iraq e Libia, sono anche tra i più agguerriti e violenti. Putin ci aveva visto giusto a stroncare il califfato in Cecenia. Lo fece in maniera dura, ma era necessario fare così.
Anche in altri casi la storia gli sta dando ragione, come per esempio per quanto riguarda le vicende economiche e sociali. Io penso che alla fine l'opinione pubblica sia più intelligente di quello che le elite pensino e quindi la gente sta percependo il valore del personaggio.
— Qual è il ruolo della Russia oggi sull'arena internazionale e in Siria a suo avviso?
Raid aereo russo contro Daesh in Siria. Russia, ministero Difesa sottolinea trasparenza informazione su raid in Siria.
— Putin è l'unico che fa veramente la guerra al terrorismo. A me piace un Paese come gli Stati Uniti d'America, ma in Siria gli americani sono stati molto ambigui. Putin ha preso una posizione molto chiara e ben definita, sta facendo veramente la guerra.
Prendiamo per esempio l'ultima lite con la Turchia. Un italiano medio sente molto più vicino un russo che un turco come cultura, stile di vita, dato antropologico. I russi sono dei frequentatori dei nostri Paesi, vengono nelle nostre città, noi andiamo da loro. I turchi sono molto più distanti, al di là del fatto che la Turchia faccia parte della NATO. Credo che la gente lo percepisca bene.
— Si ritornerà a suo avviso a un vero punto di incontro tra la Russia e l'Occidente? Forse la Siria è proprio quest'occasione?
— Credo di sì. Con il tempo credo che quei occidentali che hanno rapporti storici con la Russia, penso ai tedeschi, agli italiani e adesso anche i francesi, premeranno anche sugli Stati Uniti. È molto importante vedere che cosa succede nelle leadership americane. A parte Donald Trump, che ha espresso pubblicamente la sua ammirazione per Putin, anche gli altri Repubblicani, hanno una posizione diversa da quella di Obama.
    Correlati:
Conferenza stampa di fine anno del presidente Putin
Daily Mail: Putin ha dimostrato che l’Occidente sbagliava
L'Elvis Presley iraniano si è rivolto a Putin: http://it.sputniknews.com/opinioni/20151217/1743247/putin-libro-russia-presidente.html#ixzz3ua5jXgxk
Conferenza stampa di fine anno del presidente Putin
© Sputnik. Ramil Sitdikov
Mondo
09:56 17.12.2015(aggiornato 14:33 17.12.2015) URL abbreviato
51966150
Il 17 dicembre il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin ha tenuto la tradizionale conferenza stampa di fine anno. Ecco la cronaca testuale della conferenza stampa.



Dopo 3 ore 11 minuti si e conlusa la conferenza stampa di Vladimir Putin. E' disposto a cambiare la legge che vieta l'adozione dei bambini russi in alcuni paesi stranieri?
Il governo russo non deve avere fretta di cambiare la legge sull'adozione dei bambini russi all'estero. Il numero dei bambini adottati è più alto di quello dei bambini che necessitano di cure.
Serve in futuro alla Russia una base in Siria?
E' una domanda complessa. Non so se serva davvero. Se dobbiamo colpire qualcuno anche così (senza base) lo colpiamo lo stesso.
La Russia smetterà di fornire il gas all'Ucraina?
Non credo che vada eliminato il transito del gas in Ucraina e neanche che vada posto in competizione con il Nord Stream. Il punto chiave è che ogni gasdotto deve garantire affidabilità, sicurezza e costanza degli approvvigionamenti. Se le autorità ucraine mantengono il loro impegno, non ci sono problemi. Diversamente dovremo rivedere i piani.
Qual'è la sua opinione sull'omicidio Nemtsov?
Ritengo che questo sia un omicidio che vada indagato ed i cui colpevoli debbano essere puniti, chiunque essi siano.
Signor presidente, come stanno le sue figlie?
Per molte ragioni, non ultime quelle di sicurezza non ho mai parlato della vita private delle mie figlie. Io ritengo che ogni persona abbia il diritto di costruirsi il proprio destino. Le mie figlie non sono mai state viziate. Non hanno mai avuto privilegi. Fanno la loro vita e la fanno con dignità. Le mie figlie non fanno politica, non fanno business, lavorano e parlano e usano per lavoro 3 lingue europee.
L'anno prossimo ci saranno le elezioni negli USA. Come vede le prospettive di lavoro con il nuovo presidente statunitense?
Prima bisogna capire chi è. Noi siamo pronti a dialogare. Dopo l'ultimo incontro con Kerry mi è parso che gli USA siano d'accordo con noi. Noi siamo aperti e trasparenti. Sono loro che provano sempre a "suggerirci" cosa fare e come. Se un osservatore straniero in USA alle elezioni si avvicina a più di 5 metri da una coda al seggio lo arrestano. Noi siamo pronti a sederci e parlare con qualunque presidente che venga eletto dal popolo statunitense.
Secondo lei è arrivata l'ora di privatizzare le compagnie statali come Rosneft e Aeroflot, per sostenere l'economia?
Le compagnie statali possono essere parzialmente privatizzate per aumentare l'efficacia del loro operato, non per fare cassa. Lo Stato non
Qual'è lo stato è il futuro delle relazioni con la Georgia?
Noi non siamo la causa di questo deterioramento delle relazioni con la Georgia. Tornando ai fatti del 2008, la colpa storica è loro ed è in pieno sulle loro spalle. La colpa è dell'allora presidente Saakashvili che ha dato il via al processo di divisione del paese.
A Saakashvili hanno dato un visto lavorativo in USA e poi l'anno mandato in Ucraina. E come se gli avessero detto "Non soltanto vi governiamo. Ma vi mandiamo anche chi vi governa, perchè voi non siete in grado di farlo da solo. Su 45 milioni di personi non si riesce a trovare 10/15 persone in grado di governare? Questo è uno sputo in faccia al popolo ucraino.
Il presidente Putin durante la conferenza stampa di fine anno di fronte alla folta platea di giornalisti. Il presidente Putin durante la conferenza stampa di fine anno di fronte alla folta platea di giornalisti
Il 31 dicembre scadranno gli accordi di Minsk, qual'è la vostra posizione sul conflitto in Donbass?
Siamo favorevoli alla risoluzione del conflitto nel sud-est ucraino ma non attraverso l'eliminazione fisica di tutti gli abitanti del Donbass.
Putin invita un giornalista ucraino a fare una domanda: "Date la parola al giornalista ucraino, una repubblica a noi fraterna, non lo stancherò mai di ripetere"
Giornalista: Grazie presidente per la possibilità di farle una domanda anche se noi non siamo turchi, siamo ucraini. Lei ha detto che in Donbass non ci sono militari russi. Eppure ne sono stati catturati due. Li cambierete con tutti gli ucraini detenuti dai filorussi?
Putin: Lei ha nominato due persone e poi ha elencato un elenco lungo di persone con cui li vorreste cambiare. Gli scambi si fanno alla pari. Noi abbiamo detto che in Donbass non ci sono divisioni ufficiali russe. Possono esserci dei cittadini russi coinvolti nell'esecuzione di alcuni compiti militari. Capisca la differenza.
Giornalista: Come cambieranno le vostre relazioni con l'Ucraina dal primo gennaio?
Putin: A livello economico cambieranno in peggio, perchè siamo costretti a escludere l'Ucraina dallo spazio economico comune della CSI.
Lei ha detto che in Turchia abbiamo molti amici a livello di popolazione. Che futuro vede per le relazioni russo turche?
Con i popoli turchi (di etnia e lingua) che ci sono vicini e fanno parte della Russia dobbiamo continuare a dialogare. A livello statale invece non vedo prospettive di creare delle relazioni.
Su Assad la Russia dice che deve decidere il popolo siriano. Gli USA ed i loro alleati dicono che per Assad non c'è futuro politico. Avete discusso di questo con Kerry?
Ne abbiamo parlato con Kerry. La nostra posizione non cambia. Non accettiamo che nessuno dall'esterno imponga alla Siria il suo futuro. Solo il popolo siriano deve scegliere chi e con quale forma dovrà governarlo. Appoggiamo la decisione degli USA di scrivere una relazione al Consiglio di Sicurezza dell'ONU sulla soluzione del conflitto in Siria, per cui il segretario di stato Kerry è venuto in Russia. Questo ci dà l'idea del fatto che USA ed Europa sono seriamente preoccupati di ciò che succede nel medioriente.
Secondo lei c'è uno stato terzo dietro l'abbattimento del SU-24 russo da parte turca?
Capisco il vostro riferimento. Se qualcuno in Turchia ha deciso di leccare gli americani in un determinato posto, non lo so. Riteniamo il gesto turco un gesto nemico. Anche nell'ultimo incontro con le autorità turche ad Ankara ci sono state poste questioni molto importanti per la Turchia. Su questioni sensibili. Noi abbiamo  detto che capiamo e siamo pronti ad aiutare. Era così difficile alzare la cornetta e telefonare. Chiedere di non colpire determinati territori?
Cosa hanno ottenuto? Pensano che fuggiremo? Certamente no. La Russia non è quel tipo di paese. Se la Turchia aveva degli scopi non li ha raggiunti. Anzi ha solo peggiorato la situazione.
E' soddisfatto del lavoro del governo? Potrebbero esserci dei cambiamenti?
In tutti questi anni mi sembra di aver sempre mantenuto una linea equilibrata nei confronti dei membri del governo. Non sono per i cambi in corsa, ancor più radicali. Quasi sempre non portano a nulla. Se invece parliamo di migliorare il lavoro del governo, allora si, c'è questa intenzione, ma non per cambiare qualcuno in particolare, ma migliorare il lavoro del primo organo governativo dello stato.
A causa dei tassi d'interesse alti i nostri imprenditori non possono ricevere crediti. Anche all'estero, per ovvi motivi, non possono. Faremo la fine del Venezuela?
Tutti vorrebbere che il tasso di rifanziamento della Banca Centrale venga rivisto. Sento dire che all'estero i tassi sono più bassi. E' vero. Ma li la struttura dell'economia è un altra. Noi abbiamo la minaccia dell'inflazione, loro quella della deflazione.
Nonostante la crisi in Russia i dati economici mostrano un dato positivo
La disoccupazione è al 5,6%. Nel 2009 era all 8.3%.  Il debito pubblico è sceso al 13%. Si è registrato un trend positivo nell'afflusso di capitali dall'estero: sono sicuro che gli investitori capiscono la realtà della nostra economia e esprimono l'intenzione di entrare nel nostro mercato. Il picco della crisi è già stato toccato. A settembre e ottobre è già stato registrato un aumento della produzione. Soprattutto nell'agricoltura. Per il secondo anno consecutivo il nostro raccolto ha superato quota 100 milioni di tonnellate, 103 milioni.
L'anno scorso preannunciò che entro due anni usciremo dalla crisi. Adesso qual'è il suo pronostico?
Rispondo con un annedoto: "Si trovano due amici e uno chiede all'altro. Come va? Ma guarda, la vita va a momenti. Bianchi e Neri. Adesso è nera. Dopo sei mesi si ritrovano di nuovo e gli fa la stessa domanda. Guarda la so la storia dei momenti. Come va? Guarda adesso è nera, forse prima era bianche". Nel 2014 abbiamo impostato il nostro budget calcolando un prezzo del petrolio di 100 dollari. Per il 2016 di 50 dollari al barile. Adesso costa 38 dollari al barile. Probabilmente dovremo apportare ulteriori modifiche.
Giornalisti da tutta la Russia e dal resto del mondo ] Tradizionalmente alla conferenza stampa di fine anno del presidente Putin prendono parte giornalisti russi e di tutto il mondo. Per attirare l'attenzione del presidente e ricevere il diritto a rivolgere la propria domanda ognuno si ingegna come può. Cartelloni, bandiere, abbigliamenti stravaganti. Anche questo fa parte dell'evento.
Tutto pronto per la conferenza stampa di fine anno di Vladimir Putin
Alle ore 12 russe — 10 italiane — inizierà la conferenza stampa di fine anno del presidente della Federazione Russa Vladimir Putin. L'anno scorso i giornalisti accreditati furono 1348, 78 le domande poste, 4 ore e 40 minuti la durata totale.
    Correlati:
Putin: Russia e USA stanno cercando soluzioni delle crisi più gravi
Putin sospende accordo su zona libero scambio tra Russia e Ucraina: http://it.sputniknews.com/mondo/20151217/1742903/putin-conferenza-fine-anno.html#ixzz3ua6qelFB
Esto es muy urgente e importante. No podemos construir Actuall sin ti. Hola lorenzoJHWH:
No podemos, ni queremos.  [ DIO BENEDICE ECONOMICAMENTE I DONATORI! ] Este correo es... muy importante (y muy urgente). Y, déjame que te lo adelante ya, de tu respuesta al mismo dependerá el futuro y el rumbo de Actuall. Actuall nació hace poco más de tres meses. El 1 de octubre. Hoy, puedo decir con orgullo que es una realidad espléndida y creciente. Las cifras de Actuall en número de lectores, suscriptores (como tú) del Brief de Víctor, comentarios, noticias compartidas, etc., son muy estimulantes e ilusionantes. Queríamos hacer, lo estamos haciendo, periodismo centrado en defender las causas de la vida, la familia y la libertad. Periodismo para saber más, para actuar mejor y organizarnos de manera más inteligente como sociedad. Periodismo que abraza la innovación tecnológica y reúne escritores, editores y programadores brillantes y entusiastas alrededor de la visión de una sociedad ordenada y abierta, formada por personas libres, hombres y mujeres más fuertes que cualquier gobierno en defensa de nuestra libertad y nuestros bienes materiales e inmateriales. Estamos construyendo el primer diario nativo digital provida, profamilia, con una perspectiva liberal-conservadora y cristiana de la sociedad, hecho en español y con una cobertura global de las causas de la libertad en España, Europa y América. Estamos haciendo ese periodismo para ti, pero queremos (y necesitamos) dar un paso más, hacerlo contigo. A ese paso lo llamamos de lectores a miembros (socios).
lorenz ¿puedes convertirte ahora en socio de Actuall con una contribución mensual de 35, 50 o incluso 100 euros (o cualquier otra cantidad —mayor o menor— que te parezca oportuna)? (puedes modificar o cancelar esa aportación mensual en cualquier momento).
https://colabora.actuall.com/hazte-socio-de-actuall
En Actuall, encuentras la mejor información de actualidad, junto a sugerencias para actuar eficazmente a favor de la vida, la familia y la libertad.
Somos el primer diario profesional en España con un modelo no lucrativo; queremos construir una comunidad (identificada con los valores del diario) de ciudadanos informados y activos en defensa de las causas de la libertad, como el derecho a la vida, la propiedad privada o la libertad religiosa.
Antes de nacer, hacíamos esta declaración de principios: Actuall, se sostendrá gracias al apoyo de su comunidad, se declarará libre de banners publicitarios y no aceptará subvenciones de fondos públicos ni campañas de gobiernos o de partidos políticos.
Tu apoyo económico es pues, absolutamente imprescindible.
Tu apoyo económico y, si tú quieres, también tu soporte como voluntario, algo de lo que te hablaré con detalle en otro momento.
Convirtiéndote en socio de Actuall, podrás...
Participar como 'periodista' en la Redacción de Actuall
Tendrás derecho a proponer temas e historias para investigar o para tratar a fondo en el diario. Si las publicamos, te citaremos. Convertirte en autor de Actuall. Si nos envías artículos o tribunas y el equipo de Edición de Actuall considera que el tema que propones es de interés, publicaremos lo que nos mandes. Visitar la Redacción de Actuall
    Yo mismo, será un honor, te guiaré por ella explicándote cómo funciona el equipo, qué hace posible nuestro (tu) diario. Participar en una reunión anual del Consejo de Redacción de Actuall
    Una vez al año. Tendrás voz y se tomará nota de tus propuestas. Serás un miembro más del Consejo de Redacción. Asistir a los Encuentros Actuall
    Que celebraremos periódicamente, transmitiéndolos por Internet, con prestigiosos periodistas y relevantes analistas de opinión como invitados, para compartir ideas, críticas, aportaciones sobre la situación social y política y la batalla cultural que libramos
    Siempre serás de los primeros. Podrás probar antes que nadie los nuevos servicios y tecnologías de Actuall y orientarnos sobre su calidad
    Participar en la votación del Premio anual Actuall
    Cada año otorgaremos un Premio Actuall a alguna personalidad destacada que defienda los principios de Actuall. Podrás votar. Y tendrás un precio especial
    En la Gala de los Premios HO en la que se entregará (y en otros actos que organicemos en HO)  Detalle Actuall
    Pues es solo eso, un pequeño detalle, pero te lo enviaremos como ¡bienvenida! por hacerte socio. Es el peor de los tiempos y es el mejor de los tiempos para hacer periodismo sobre la defensa de principios. Es más que evidente que vivimos unos momentos difíciles. Es claro el incremento de la agresividad de los progre-laicistas... como lo es, por lo tanto, la necesidad de una mayor información y movilización de los provida, profamilia y pro-libertad, entre otras cuestiones. En Actuall queremos actuar contigo, construyendo una comunidad informada y activa. Defendiendo, juntos, los valores que te importan.
Es hoy... Es tiempo de cambiar, es tiempo de actuar, es tiempo de Actuall.
Queremos, contigo, informar, reflexionar, actuar.
Creo firmemente que hace falta un periódico online como el nuestro, que defienda la vida, la familia y las libertades, que son las bases de la civilización.
Un periódico para todos, participativo, para ciudadanos activos. Un periódico transparente en permanente diálogo con el ciudadano y sus preocupaciones. Un periódico que pretende, ¡ahí es nada!, algo que en realidad es contradictorio con la naturaleza misma del periodismo: sobrevivir a lo efímero. Actuall ayudará (te ayudará a ti, lorenz) a defender, en el terreno de las ideas y de la acción, los valores que te importan. Es un medio, quiere serlo, para saber y actuar, para haceroír tu voz.  [ Independiente. ] [ Decimos, sin falsas retóricas, que Actuall es independiente, esto es, que sus verdaderos propietarios son sus lectores. Para construir Actuall necesitamos, ahora, tu apoyo y tu concurso.  ¿Puedes convertirte ahora en socio de Actuall con una contribución mensual de 35, 50 o incluso 100 euros (o cualquier otra cantidad —mayor o menor— que te parezca oportuna)? (puedes modificar o cancelar esa aportación mensual en cualquier momento). https://colabora.actuall.com/hazte-socio-de-actuall
Millones de ciudadanos necesitan (necesitamos y demandamos) un medio de comunicación moderno que haga frente al pensamiento izquierdista dominante (a las dentelladas de una suerte de Leviathan, que acosa las más elementales libertades) creando opinión, ofreciendo argumentos, influyendo en los centros de poder y defendiendo las convicciones que nos hacen ser comunidad y que tú y yo sabemos que son buenas imprescindibles para mejorar la sociedad.
Actuall es eso... En Actuall queremos atenernos a los hechos, dudar de los paraísos en la Tierra, reírnos de los emperadores desnudos, atizar dialécticamente a los tiranos, y dejar en evidencia a sus bufones y corifeos. Y, como el viejo maestro Montanelli, estamos dispuestos a hacerlo con (absoluta) independencia «a prueba de censores, dictadores y balas». Porque creemos, como él, que «El periodismo no es un oficio, es una misión».
Eso tiene un precio. La libertad y la independencia, siempre tienen un precio...
https://colabora.actuall.com/hazte-socio-de-actuall
Actuall es gratuito. No tenemos ánimo de lucro pero, como es obvio, sí tenemos gastos...
Para afrontarlos con una mínima estabilidad; para tener la seguridad de que podremos hacer nuestro trabajo (contigo), el que de alguna manera nos has encomendado y en el que, sin duda, participas; para poder seguir adelante, te necesito. Necesito que des ese paso adelante y te conviertas ahora en socia/o de Actuall. Ojalá te animes a hacerlo. Estoy convencido de que, como intentamos de todo corazón (contigo y para ti), con Actuall... Es posible cambiar el mundo y si no (de forma inmediata) el mundo, sí el rumbo de la política y de las ideas, dando voz a quienes aún creen en los valores de la libertad, el dinamismo de la sociedad civil, y en la dignidad inviolable de la persona. Y, como Buckley, gigante del periodismo que en la segunda mitad del siglo XX, obró el milagro de sacar al conservadurismo norteamericano de la postración, librarlo de sus complejos y arrebatarle a la izquierda el monopolio cultural e incluso político, hacerlo con glamour y sin perder la sonrisa. Un fuerte abrazo, mil gracias por estar ahí.
Alfonso Basallo, director y todo el equipo de Actuall
P.D. Por supuesto tú eres quien determina el importe de tu contribución mensual como socio de Actuall (somos diferentes), de tal manera que puede ser con alguna de las cantidades que te propongo o con cualquier otra, mayor o menor. Puedes hacerlo aquí: https://colabora.actuall.com/hazte-socio-de-actuall y recuerda además que, en cualquier momento, puedes cancelar o modificar esa aportación mensual.
Este email tiene más de una vida. Reenvíalo a tus contactos que aún no conocen Actuall e invítales a unirse Actuall, el periódico para lectores alertas y activos en las buenas causas. ¡Gracias! HO es una entidad de utilidad pública    
HazteOir.org tiene la declaración de entidad de utilidad pública (ver B.O.E.). Esto significa que todos los donativos que hagas a Actuall (que es una iniciativa de HO) los podrás desgravar, en el siguiente ejercicio fiscal, en el pago del impuesto correspondiente. Un 50% por los primeros 150€ que nos dones y un 27,5% por el resto. Por ejemplo, si donas 200€ Hacienda te devolverá 88,75€ en 2016.
===================
è sceso all'inferno il massone, soltanto, un altro massone che Satana partorì con Rothschild ] [ Licio Gelli, la P2 perde il suo maestro. Nato a Pistoia il 21 Aprile 1919 si è spento nella sua storica “Villa Wanda” (dal nome della prima moglie) il 15 dicembre 2015. Il quadro clinico, data anche la veneranda età, si era aggravato irrimediabilmente sino a spirare silenziosamente. Condannato per innumerevoli capi d’imputazione, come:  Procacciamento di notizie contenenti segreti di Stato; Calunnia nei confronti dei magistrati milanesi Colombo, Turone e Viola; Calunnia aggravata dalla finalità di terrorismo per aver tentato di depistare le indagini sulla strage alla stazione di Bologna - vicenda per cui è stato condannato a 10 anni; Bancarotta fraudolenta (Banco Ambrosiano). Dal 2001 scontava una pena detentiva di 12 anni nella sua residenza affermando di sé nel 2003: “Ho una vecchiaia serena. Tutte le mattine parlo con le voci della mia coscienza, ed è un dialogo che mi quieta. Guardo il Paese, leggo i giornali e penso: Ecco qua che tutto si realizza poco a poco, pezzo a pezzo. Forse sì, dovrei avere i diritti d'autore. La giustizia, la tv, l'ordine pubblico. Ho scritto tutto trent'anni fa.”
=======================
IL REGNO DI DIO NON SCENDERà A PATTI CON TE PER SALVARE LA TUA ANIMA! ] L’aborto non dà pace. La confessione di due uomini. E una donna, dopo 30 anni, chiede perdono per il voto pro-choice al referendum. Ora è volontaria al Centro di aiuto alla vita. 16 dicembre 2015. SEMPLICEMENTE AVERE APPROVATO LA LEGGE SULL'ABORTO, SEMPLICEMENTE QUESTO ASSENSO, TI PORTERà ALL'INFERNO! TU DEVI PENTIRTI DI GNI TUO PECCATO! IL REGNO DI DIO NON SCENDERà A PATTI CON TE PER SALVARE LA TUA ANIMA! ] Chi l’ha detto che l’aborto è una questione “da donne”? Sono certamente loro a pagarne le conseguenze più dirette, spesso lasciate sole a portare il peso di una decisione, spesso proprio perché lasciate sole spinte a scegliere questa strada. Eppure quello dell’aborto è anche e soprattutto un affare “da uomini”. Come racconta don Luigi, parroco alle porte di Milano. Da quando il Papa – con l’occasione del Giubileo della Misericordia – ha esteso a tutti i sacerdoti la facoltà di assolvere il peccato dell’aborto, da lui si sono presentati due uomini. Entrambi si erano già confessati in passato, ma a distanza di tempo dai fatti (30-40 anni) ancora non si sentono in pace. Il primo è un signore di 65 anni: lui e la moglie hanno deciso di abortire quando lei è rimasta incinta del terzo figlio. Pensavano di non farcela. Il secondo ha circa 50 anni: aveva 18 anni quando la sua ragazza è rimasta incinta e hanno deciso di abortire. Nessuno ha mai saputo, neanche i genitori, ma quel fatto ha lasciato in lui una impronta indelebile. E l’aborto è un affare “da donne”, non nel senso dispregiativo di una debolezza, ma in quello pieno di dignità e coraggio, di vita. Una di loro, Rosella (leggi qui la sua storia), ha deciso di confessarsi per qualcosa a cui molti nemmeno penserebbero: il voto a favore dell’aborto nel referendum del 1981. Non ci aveva più pensato, né ha mai dovuto affrontare il problema. A più di 30 anni di distanza, mentre scriveva il suo libro “Un’anima sola” in cui racconta la storia della sua conversione dopo la morte dell’unica figlia, un’amica le ha proposto di devolvere il guadagno al Centro di Aiuto alla vita (Cav) della clinica Mangiagalli, a sostegno delle gravidanze difficili. “In quel momento ho cominciato a riflettere: Signore, cosa mi stai dicendo? Da lì poi ho devoluto tutto al Cav… e mi sono confessata”. Cosa è successo? “Che Dio è vita, e se credo in Dio credo nella vita, e non ho nessun diritto di decidere per vita di un altro bambino”. Adesso Rosella sostiene come volontaria il Cav, è vicina ad alcune mamme. E ha trasformato anche la camera di sua figlia in una specie di nursery: “In genere le camere dei figli che se ne sono andati rimangono intatte…il letto rifatto, gli armadi con tutta la roba dentro. La camera di mia figlia è completamente diversa, perché io raccolgo le cose per i bambini: ci sono ciucci, biberon, abitini, il mio computer per scrivere. È una stanza che ha preso vita. I figli ci sono ma non sono più lì. È un cammino”.
========================
Dear Mr mESSIAH, An Open Doors safe house can be a lifeline to a pastor or evangelist. Especially ones who are standing firm against persecution, but trying to save their families from threats, arrest and imprisonment. Others need a safe house so they themselves can escape arrest – and be there for their families in times of need.
Your Gift of Hope helps provide vital aid and temporary safe houses for Christians who are under attack – offering their whole families the protection and courage they need to stand firm as a witness for Christ! Thank you for giving generously.
Together in His service, Jan Gouws. Executive Director, Open Doors Southern Africa
========================
Costco employee hurls anti-Semitic abuse Click here to watch: Costco smoothie demonstrator hurls anti-Semitic abuse at shopper. A Jewish shopper at a Costco store in the San Francisco Bay Area has uploaded footage of an extremely anti-Semitic rant tirade he was subjected to by a woman giving a smoothie demonstration at the store. According to the Coordination Forum for Countering Antisemitism, he said the woman began her rant by interrupting him during a conversation with another Jewish man. "I struck up a conversation with a Jewish guy in Costco in front of the Vitamox Blender Demonstration, when an employee interrupted to tell us that Jews need to go back where they came from. I asked her how that would be possible after what happened in WWII. She responded that Hitler never did anything wrong to the Jews and that they brought it on themselves," he said.
Watch Here. In the video - originally posted on the Live Leak video sharing site - the woman can indeed be heard claiming that the Jews were not persecuted by the Nazis, while simultaneously admitting something bad may have happened to them but that they "brought it on themselves." "They had a chance to go ahead and get $500 for their freedom," she bizarrely asserted. Prior to that, she could be heard saying that Jews should leave Israel and "go back to Europe", because it is "Palestinian land." The clip ends with the victim owing to report her to her managers. "You're gonna be fired today." Source: Arutz Sheva
==============
Donald Trump è il nostro candidato! Putin, 'endorsement' a Trump: 'E' vivace e talentuoso' Putin entra a gamba tesa nella campagna elettorale Usa: "E' una persona vivace e talentuosa".
=============
Erdogan, si è inventato questa: "lotta contro Pkk che continuerà", perché il genocidio è la sua soluzione.. Nel sud-est Turchia "finché non sarà garantita la tranquillità" già la tranquillità del cimitero degli armeni uccisi a tradimento, perché i turchi islamisti sono degli spergiuri e traditori!
=======================
io sono indignato per questo atto di violenza! MA IL SISTEMA MASSONICO LA DEVE SMETTERE DI FARE VIOLENZA ALLE MINORANZE! Spagna: il premier Mariano Rajoy colpito da un pugno
======================
MALEDETTI DISGRAZIATI MAOMETTANI SHARIA! quello che non deve essere dimenticato, è che le fosse comuni dei martiri cristiani, la profanazione di tutte le Chiese, ecc..., del genocidio dei cristiani siriani e iracheni, sono stati i salafiti: finanziati dalla CIA, tutto l'esercito libero siriano di OBAMA, di liberi terroristi moderati turchi sauditi: jihadisti, internazionale islamica: sharia LEGA ARABA, che lo hanno fatto! ] NON RIUSCIRETE CON LE VOSTRE MENZOGNE A CAMBIARE LA STORIA, PERCHé IO HO VISSUTO QUESTA TRAGEDIA PERSONALMENTE E LA HO DOCUMENTATA GIORNO PER GIORNO, SUI MIEI 110 BLOG! [ BEIRUT, 17 DIC - Una fossa comune con almeno dieci cadaveri è stata rinvenuta nella regione orientale siriana di Dayr az Zor controllata dall'Isis. Lo riferisce l'Osservatorio nazionale per i diritti umani secondo cui il gruppo jihadista ha ammesso di fronte ai parenti delle vittime di aver ucciso le persone seppellite nella fossa. Sin da quando l'Isis ha preso il controllo delle regioni orientali della Siria nel 2013 ha commesso numerosi massacri, in particolare ai danni di membri di influenti tribù locali.
=====================
questo discorso DI Michael Moore: è perfetto anche per Donald TRUMP, noi contestiamo la sharia AL COGLIONE CANCEROGENO Michael Moore, perché quando, i musulmani faranno la richiesta della sharia? TU DEVI MORIRE CON TUTTE LE TUE IDEE DEMOCRATICHE: PERCHé NULLA DI QUESTO, discorso, CHE VIENE AFFERMATO ADESSO, in questo articolo, è PRESENTE NELLA LEGA ARABA senza reciprocità!!  NEW YORK, 17 DIC - Michael Moore scende in campo contro Donald Trump: il regista si e' fatto fotografare davanti alla Trump Tower con un cartello e la scritta "siamo tutti musulmani" per protestare contro l'idea del re del mattone di vietare l'ingresso negli Usa a tutte le persone di fede islamica. "Siamo tutti musulmani, cosi' come siamo tutti messicani, cattolici ed ebrei, bianchi, neri e tutte le sfumature intermedie", ha aggiunto Moore in un post sulla sua pagina Facebook.
==================
come non posso riconoscere nessun diritto ai musulmani, PALESTINESI, ecc.. finché la LEGA ARABA non condanna la sharia, così, io non posso riconoscere nessun diritto ai GAY finché non viene condannata la ideologia GENDER, per tutti è SODOMA educativi antiomofobi! ANZI VOI SIETE SCESI SUL CAMPO DELLA BATTAGLIA CONTRO il REGNO DI DIO CHE IO SONO!  STRASBURGO, 17 DIC - Forte sostegno alle nozze gay, viste anche come presupposto per una maggiore tutela dei diritti delle persone. E netta bocciatura della pratica della maternità surrogata, il cosiddetto 'utero in affitto' perche' "compromette la dignità umana della donna dal momento in cui il suo corpo e le sue funzioni riproduttive sono usati come una merce". E' quanto si legge nel rapporto annuale sui diritti umani nel 2014, un testo di oltre trenta pagine, approvato dalla Plenaria di Strasburgo.
======================
 TEL AVIV, 17 DIC. IO MANDERò MIEI MISSILI BALISTICI, SU TUTTA A LEGA ARABA SHARIA PER QUESTA AGGRESSIONE! Un razzo SHARIA lanciato da Gaza è caduto in un'area aperta del sud di Israele dove poco prima sono risuonate le sirene di allarme. Lo dice il portavoce militare israeliano secondo cui non sono segnalate vittime.
========================
NON ESISTE UNO STUPIDO, IN TUTTO IL MONDO, CHE LUI POSSA PENSARE CHE GLI USA O LA NATO SIANO SERI NELL'EVITARE LA GUERRA MONDIALE, CHE INVECE, è PROPRIO IL LORO VERO OBIETTIVO! 17.12.2015. COME SE, QUESTE ARMI POSSANO RAPPRESENTARE UN OSTACOLO PER LA CINA SE DECIDESSE DI FARE UNA INVASIONE! GLI USA, E I LORO MASSONI LOCALI NEL LORO CINISMO, HANNO DECISO DI AMMAZZARE QUESTE PERSONE DI TAIWAN! Il ministero degli Esteri cinese richiama l’ambasciata Usa: “Taiwan è parte inalienabile del territorio cinese”. Il ministero degli Esteri cinese ha convocato l'incaricato d'Affari dell'ambasciata statunitense per protestare contro la decisione dell'amministrazione Obama di autorizzare la vendita di armamenti a Taiwan per un valore di 1,83 miliardi di dollari. Minacciate anche sanzioni contro le aziende che parteciperanno all'iniziativa. Come rilanciato dall'agenzia Xinhua, per il vice ministro degli Esteri cinese, Zheng Zeguang, "Taiwan è parte inalienabile del territorio cinese" e la vendita di armi non solo andrebbe contro il diritto e i rapporti internazionali, ma minaccerebbe "pesantemente" la sicurezza e la sovranità nazionale della Cina. Oggetto della disputa la vendita di due fregate della classe Perry a Taiwan e di missili anticarro, veicoli anfibi d'assalto, sistemi elettronici di puntamento, missili terra-aria Stinger.
http://it.sputniknews.com/mondo/20151217/1748347/usa-cina-taiwan-armi.html#ixzz3ubEtEl8E
L'UNICO MOTIVO DI QUESTE SANZIONI CONTRO LA RUSSIA, è PERCHé, sia LA NATO che, LA CIA HANNO FATTO UN GOLPE ED UN POGROM IN UCRAINA: contro i russofoni! ] [ Ue rinnova le sanzioni alla Russia. 17.12.2015. e dopo CHE FARISEI SALAFITI MASSONI LEGA ARABA HANNO INVASO LA SIRIA CON I JIHADISTI: LA GUERRA MONDIALE TOTALE NUCLEARE, è SOLTANTO UN EVENTO TEMPORALE, CHE LA MOLTO SOFISTICATA DIPLOMAZIA RUSSA PUò SOLTANTO POSTICIPARE! Le sanzioni verso Mosca, che scadono il 31 gennaio prossimo, saranno prorogate da Bruxelles senza discussione al vertice dell’Unione Europea. Non ci sarà alcuna discussione sul tema del rinnovo delle sanzioni economiche contro la Russia al vertice dell'Unione Europea del 17 e 18 dicembre. La Cancelliera tedesca, Angela Merkel, ha chiuso bruscamente la discussione. Evidentemente le pressioni americane sono state molto forti. Il ministro degli Esteri italiano, Paolo Gentiloni, a sua volta, ha precisato che l'Italia non ha chiesto alcun rinvio sulle sanzioni alla Russia e ha confermato che la decisione del vertice europeo sarà comune, senza alcun dibattito. "Politicamente parlando, la valutazione generale è andata chiaramente nella direzione di un rinnovo delle sanzioni" alla Russia ha precisato alla stampa l'Alto Rappresentante per la politica Estera dell'Ue, Federica Mogherini. Tutti i ministri degli esteri dei Paesi aderenti all'Ue, ha proseguito Lady Pesc, "hanno indicato che stiamo andando nella giusta direzione sulla messa in atto dell' accordo di Minsk ma siamo ancora lontani da una piena messa in atto e così hanno dato l'indicazione che abbiamo bisogno di un rinnovo delle sanzioni per un ulteriore periodo di tempo".
Correlati:
Poroshenko: ricevute rassicurazioni da Bruxelles su estensione sanzioni vs Russia
Matteo Salvini torna a Mosca, "no alle sanzioni": http://it.sputniknews.com/politica/20151217/1748667/ue-russia-sanzioni.html#ixzz3ubGLVBYG
Shalom lorenzojhwh, As the boycotts against Israel continue to increase, it becomes even more important to BREAK the boycotts by purchasing products from Israel. Although Israel is under the constant threat of Palestinian terror, suffers from rampant anti-Israel media bias and increasing boycotts, the People of Israel are blessed to live in their ancient homeland with a thriving economy. Our reaction to the Boycotts, Divestment and Sanctions (BDS) against Israel should be very simple: Just BUY more. Turn the boycotts into BUYcotts! Click Here to Buy Your Gifts from Israel. The European Union supports labeling Israeli products from Judea and Samaria. This hurts Arabs as much as Jews. Thousands of Arabs are employed by Israeli companies in Judea and Samaria. Boycotting these goods means Arab workers will lose their jobs. Israel is the best country in the region for Arabs to live. Yet it is also the ONLY country whose products are labeled and boycotted. Show Support by Buying Gift Items from Israel. For those of you who love Israel - and want to share the beautiful blessings of Israel with your family and friends - please consider buying your gifts from Israel. Not only will you and your loved ones cherish having a piece of Israel in your home, you are helping the effort to defeat the anti-Israel boycotts, So this year, please buy as much as you can from Israel... Shop Israel and Break the Boycotts! Thank you for standing united with the People, Country and Land of Israel. With Blessings from Israel! IMPORTANT NOTICE: The 25% off sale on ALL Israeli gift items from the Israel Boutique has been extended, but only through the weekend. Use discount code ISRAEL25. Take advantage of this great opportunity to help Israel, break the boycotts and share in the blessings! Click Here to Buy Beautiful Gifts from Israel.
=========================
QUESTO è L'INCUBO DELLA TEOSOFIA SATANICA GENDER I MASSONI FARISEI COMUNISTI BILDENBERG. PRESTO VEDREMO LA GUERRA CIVILE! SE AVESSERO FATTO QUESTA VIOLENZA A ME: IO MI SAREI FATTO GIUSTIZIA DA SOLO! Siete «cristiani radicali». E gli allontanano i cinque figli. L'incredibile storia di una coppia in Norvegia. Che ora cerca giustizia e vuole dimostrare l'abuso subito. 15 dicembre 2015. Sono stati arrestati, interrogati e subito rilasciati dai servizi sociali norvegesi mentre i figli venivano allontanati da loro, per giorni e senza alcuna spiegazione. Ma questo è solo l’inizio dell’incredibile storia che ha coinvolto i due coniugi Marius e Ruth Bodnariu, lui romeno e lei norvegese, residenti a Bergen, in Norvegia, di cui ora si inizia a sapere qualcosa tramite la voce del loro legale. Per ora, le notizie sono abbastanza frammentate e molti rimangono i punti oscuri (Tempi.it, 14 dicembre). SOLO PER L’ALLATTAMENTO. La storia è stata resa pubblica dalla stampa rumena intorno al 20 novembre, ma solo questa settimana sono emerse le motivazioni per cui, da oltre un mese, non è permesso alla coppia di vedere i cinque figli, se non per l’allattamento del più piccolo da parte di Ruth. Nei documenti che l’avvocato difensore ha finalmente ottenuto dai servizi sociali, si legge che Marius e Ruth sono «cristiani radicali che stavano indottrinando i loro figli» (RomaniaTv.net, 20 novembre). ESAMI MEDICI. Bodnariu, fratello di Marius e pastore cristiano, ha detto di essersi messo in contatto con l’avvocato della famiglia ha appreso sugli interrogatori ai nipoti e ha scritto on line il resoconto del colloquio avuto con il legale. I bambini sono stati sottoposti a diversi esami medici da cui emerso che non vi è alcun segno di abusi fisici. Nonostante questo è stato domandato loro se fosse vero che ricevevano punizioni. LA VERSIONE DELL’ACCUSA. A parte sculacciate o tirate d’orecchi, non hanno raccontato di punizioni violente e pericolose e non sono affatto spaventati all’idea di tornare a casa. In particolare gli psicologi hanno puntato l’indice su presunte percosse ricevute, come sottolinea ancora Tempi.it. Una delle figlie avrebbe detto che il padre una volta aveva «scosso come un tappeto» il figlio minore perché si era aggrappato ai suoi occhiali.
LA VERSIONE DEI GENITORI. La verità è però molto diversa. «Marius – ha continuato il fratello – mi ha spiegato che era semplicemente felice per il fatto che per la prima volta il figlio (di tre mesi) era riuscito ad afferrare qualcosa» e che quindi gli aveva fatto fare un balzo. Il timore del pastore è che gli assistenti sociali stiano cercando di far dire ai bambini quello che vogliono loro. “MAI SUBITO ABUSI”. «Hanno anche provato a far da dire a Ruth, nei primi interrogatori, che il marito abusAva di lei fisicamente», denuncia Bodnariu. «Ma Ruth ha risposto che non poteva, perché è una bugia». I bambini avrebbero scritto anche delle lettere a mamma e papà, che però non sono mai state consegnate. I servizi sociali hanno invece dichiarato che non esistono lettere e che ai bambini non mancano i genitori. I CANTI CRISTIANI. Sul web è scattata una petizione a sostegno della famiglia mentre Bodnariu parla di «attacco demoniaco» alla famiglia e di problemi pregressi tra Marius e la preside della scuola perché l’uomo insegnerebbe agli scolari canzoni cristiane. «Sono accecati dal male – conclude il pastore – con la preghiera lo abbatteremo» (rodiagnusdei.wordpress.com, 20 novembre).
=============================
LA CONSAPEVOLEZZA DELLA INTRINSECA PECCAMINOSITà DELLA NATURA UMANA, è IL PRIMO LIVELLO DI AUTOCONSAPEVOLEZZA, PER AVERE UN RAPPORTO CON DIO, E DIO NON TI CHIEDERà MAI DI ODIARE O DISPREZZARE TE STESSO, MA, TI CHIEDERà DI INCOMINCIARE UN COMBATTIMENTO SPIRITUALE, CHE NASCE DAL RICONOSCERE LA PROPRIA CONDIZIONE DI PECCATO, DAVANTI ALLA PAROLA DI DIO! ] SE IO NON AVESSI QUESTO MINISTERO POLITICO UNIVERSALE, IO ACCOGLIEREI ED AIUTEREI TUTTE LE PERSONE CHE HANNO IL CUORE SPEZZATO DELLA MIA SOCIETà: INTORNO ALLA PAROLA DI DIO, LI RACCOGLIEREI! [ Preghiera e castità non sono una “terapia ripartiva” per gli omosessuali. Monta la polemica sul metodo Courage dopo un'inchiesta de L'Espresso. Molly Holzschlag 15 dicembre 2015. Omosessualità e preghiera: l’inchiesta del settimanale L’Espresso (6 dicembre) ha provato ad alzare un polverone intorno alle attività di Courage Italia. Courage è nata a New York nel 1980 e si è diffusa nel mondo, arrivando anche nel nostro Paese con l’apertura di circoli autorizzati dal Pontificio consiglio per la famiglia. Il servizio che si offre alle persone omosessuali è un “accompagnamento spirituale”, con l’obiettivo di incoraggiare la castità e seguire l’insegnamento della Chiesa sull’omosessualità. LA RICOSTRUZIONE DE L’ESPRESSO. Secondo L’Espresso, quelli di Courage sono «circoli di pochi, convinti ultracattolici che con la guida di un prete messo a disposizione dalla Curia si convincono che possono “guarire” e tornare eterosessuali». Un giornalista del settimanale che ha partecipato ad uno degli incontri dell’associazione scrive: «Nel solco della dottrina cattolica intende l’uomo unicamente come peccatore. L’unico modo di essere accettato agli occhi del Signore per chi è lesbica, gay, bisessuale o transgender e allo stesso tempo credente. Nessuna indicazione concreta per chi soffre e reprime i propri istinti. Per chi cerca parole di conforto, amore e compagnia».
UNA SERATA A “COURAGE”. La serata con i membri di Courage a cui ha partecipato il giornalista «si chiude con una preghiera comune mano nella mano. Le dinamiche sono simili a quelle delle sette. Nei giorni successivi scatta un bombardamento continuo di sms, telefonate e inviti per non mollare il gruppo».
POLEMICHE A REGGIO EMILIA. L’11 dicembre, scrive la Gazzetta di Reggio, «l’arrivo a Reggio Emilia dell’associazione Courage, il movimento internazionale di orientamento ultracattolico che organizza gruppi di auto-aiuto che servirebbero a “guarire” dalle pulsioni omosessuali, ha scatenato una grossa polemica. E non solo nella città emiliana».
COSA E’ REALMENTE COURAGE. Prova a far chiarezza sulla vicenda Courage, il quotidiano dei vescovi italiani Avvenire (12 dicembre): «L’Apostolato Courage – fondato nel 1980 dal servo di Dio Terence Cooke, arcivescovo di New York, per aiutare chi è attratto da persone dello stesso sesso a vivere la propria condizione in modo coerente con gli insegnamenti della Chiesa – ha organizzato nei giorni alcuni momenti di preghiera a Reggio Emilia, Torino e Roma». SESSUALITA’ E PAROLA DI DIO. Si tratta di iniziative «che fanno parte di un percorso, liberamente proposto e altrettanto liberamente accolto da chi decide di aderirvi, fondato su due obiettivi: la riflessione sulla propria sessualità e l’accoglienza della Parola di Dio come regola in base alla quale organizzare la propria vita». NESSUNA “TERAPIA RIPARATIVA”
Difficile cogliere in questo programma spirituale «un’offesa alle condizioni delle persone omosessuali e, soprattutto, la volontà di proporre una ‘terapia riparativa’. Pratica psicoterapeutica ormai desueta e che vuol dire tutto e niente, ma che per le lobby gay si è trasformata in una parola d’ordine per una sorta di indignazione a comando».
CASTITA’ COME SCELTA DI VITA. Sul caso si è registrato anche l’intervento diretto di Courage Italia che in un comunicato sottolinea come «molte persone ritengono legittima e attraente una proposta di vita affettiva in armonia con l’antropologia cristiana». Inoltre, si fa notare, «la castità non è un ‘obbligo’ ma viene vissuta come scelta di amore per Dio e per gli altri». Scelta che merita rispetto «indipendentemente dall’orientamento sessuale». Respinta con molta fermezza l’accusa di praticare terapie di guarigione: «Ogni uomo o donna che partecipa liberamente alle attività di Courage sa che lì può trovare aiuto spirituale, accoglienza e amicizia, ma non una terapia medica, come viene ricordato all’inizio di ogni incontro».
================
LA LEGA ARABA CON LA SHARIA STA MINACCIANDO IL GENERE UMANO DI STERMINIO, MA, QUESTA VOLTA NELL'ERA DEI SATANISTI MASSONI FARISEI: PER L'ISLAM FINIRà IN TRAGEDIA! MA QUESTA è UNA TRAGEDIA DEFINITIVA SENZA RIMEDIO! I cristiani possono professare la fede nell’islam per salvarsi la vita? Rinnegare la propria fede è una cosa seria, ma non a tutti è dato il dono del martirio. 15 dicembre 2015. Padre Elias Mallon. I cristiani possono professare la Shahada islamica, il credo o professione di fede dei musulmani, per salvarsi la vita? La questione è stata sollevata di recente da un docente di Storia e Teologia della St. Paul’s University di Limuru e Nairobi, in Kenya. Di primo acchito la domanda sembra semplice, pressante e molto attuale, soprattutto considerando i recenti massacri di cristiani da parte degli estremisti islamici in Kenya. A una lettura più approfondita, però, la questione non è poi così semplice. L’autore menziona i leader cristiani in Kenya, che hanno detto che per salvarsi la vita i cristiani possono recitare la Shahada. L’autore dell’articolo è fortemente in disaccordo. È chiaro, quindi, che la domanda non è solamente teologica, ad esempio sul fatto che la Shahada contenga qualcosa di diametralmente opposto alla fede cristiana. La risposta è sia sì che no. La prima parte della Shahada, “non c’è dio all’infuori di Dio”, non è più problematica per un cristiano dello Shemà degli ebrei, “Ascolta, Israele: il Signore è il nostro Dio, il Signore è uno solo” (Deuteronomio 6, 4). I cattolici romani e molti altri cristiani, ebrei e musulmani credono nello stesso Dio (cfr. Concilio Vaticano II, Lumen Gentium, par. 16). La seconda parte della Shahada, “e Maometto è il messaggero di Dio”, è per i cristiani molto più problematica. Ad ogni modo, non è questo il fulcro della questione, che sembra riguardare piuttosto il permesso. La posizione dell’autore al riguardo è chiara. Parla di recitare la Shahada per salvarsi la vita come “scegliere di rinnegare Cristo per il bene della preservazione di sé”. Recitare la Shahada per salvarsi la vita comunica che “la mia fede in Cristo è una fede di convenienza”, e i cristiani che la pensano così sono “concentrati su se stessi” e “un giorno lodano il Signore e quello dopo recitano il credo musulmano solo per uscire dalla sofferenza”. La persecuzione tira fuori il meglio e il peggio della cristianità, e a volte il peggio viene da settori inaspettati. Nei primi cinque secoli della Chiesa ci sono stati due movimenti importanti (dichiarati eresie) che avevano a che fare con cristiani la cui fede non era abbastanza forte da morire per lei. Questi movimenti erano il novazianesimo (III secolo) e il donatismo (IV secolo). Entrambi i movimenti erano quello che si descrive come “rigoristi”. Per i novaziani, i cristiani che “sbagliavano” (lapsi) non avrebbero mai potuto essere riaccolti nella comunione con la Chiesa. I donatisti, pur se meno estremi dei novaziani, erano ad ogni modo molto rigidi nei confronti dei cristiani che avevano sbagliato ma poi si erano pentiti. Quello che avevano in comune i due movimenti era il concetto della Chiesa come “Chiesa di santi, ad esclusione dei peccatori”. In entrambi i casi, la Chiesa non era d’accordo. È interessante e ironico che una discussione analoga stia avendo luogo nell’islam. Come quella nel cristianesimo, la discussione nell’islam risale a molti secoli fa. Nell’islam, la questione riguarda l’apostasia. La domanda è fondamentalmente questa: la fede è solo una questione di cuore o è una questione di osservanza esteriore? Se una persona non rinnega davvero la fede, anche se non vive affatto i suoi precetti, quella persona è un’infedele (kāfir) condannata all’inferno? I Murjiʽiti, che risalgono alla prima generazione dell’islam, e i seguaci della scuola di giurisprudenza Ashʽari non ritengono questi atti un’apostasia. I musulmani sciiti hanno la categoria della taqiyya, “dissimulazione, prudenza”, che permette ai credenti di rinnegare la propria fede sotto minacce estreme. Alcune scuole di pensiero islamiche sunnite come i Kharijiti, tuttavia, si sono affrettate a considerare questi musulmani infedeli e meritevoli di morte e dannazione. È interessante che l’ultima scuola di pensiero rigorista sia stata scelta da molti musulmani salafiti-jihadisti contemporanei e portata all’estremo dall’ISIS. E così, in un esempio ironico degli opposti che si incontrano, la posizione rigorista nella cristianità trova delle analogie nella posizione estremista contemporanea nell’islam.
Alla fin fine, ad ogni modo, la questione dev’essere trattata come questione pastorale. Come tutta la ricerca medica mira alla guarigione, tutta la teologia, indipendentemente da quanto possa essere astratta, deve tendere alla pratica pastorale. È anche una questione di ecclesiologia o teologia della Chiesa. Se la Chiesa è esclusivamente la comunità dei santi, dei puri e degli eroici, allora non c’è posto per chi ha sbagliato o per chi è debole. Se invece la Chiesa è la comunità dei santi e dei peccatori, degli eroici e dei deboli, se la Chiesa è – come la definisce papa Francesco – l’ospedale da campo dopo una battaglia, allora c’è posto per tutti. Il Nuovo Testamento descrive Gesù come una persona venuta non per i giusti ma per i peccatori (Luca 5, 32), non per i sani ma per i malati (Marco 2, 17) e come colui che richiede misericordia, non sacrificio (Matteo 9, 13). I cristiani stanno subendo persecuzioni terribili in molte parti del mondo. Non parliamo della discriminazione o della perdita di prestigio, ma della perdita di proprietà, famiglia e vita. Se dobbiamo essere onesti, nessuno di noi sa come reagirebbe di fronte alla minaccia di una morte violenta. Sono certo che quei “leader e accademici cristiani… che dicono che si può recitare la Shahada islamica” non stanno dicendo semplicemente che va bene, come se fosse una possibilità tra le tante (uguali?) sono pienamente consapevoli del tipo di situazione in cui una persona si dovrebbe trovare per avere questo dilemma. Il mio sospetto è che qualcuno possa aver usato l’antico ragionalmento morale del “male minore”. In ogni caso, indipendentemente da come venga posta la domanda, il problema è profondo a livello pastorale, riguardando nella fattispecie come ci rapportiamo alle persone che non hanno scelto il martirio. Quasi fin dall’inizio, i cristiani hanno parlato del martirio come di un dono. Se il martirio è un dono, allora potremmo dover affrontare il fatto che è un dono non dato necessariamente a chiunque. Come la storia della Chiesa ha mostrato ripetutamente, l’ideale e la realtà di una fede eroica fino alla morte sono sempre stati due cose diverse. Ci sono stati coloro che sono morti piuttosto che rinnegare la propria fede e quelli che non l’hanno fatto. Rinnegare la propria fede è sicuramente una cosa molto seria. Spesso nei Vangeli Gesù parla di rinnegare chi lo rinnega (Matteo 10, 31 segg; Marco 8, 38; Luca 12, 9). Quello stesso Gesù, tuttavia, dice a Pietro che deve perdonare non 7 ma 77 volte (Matteo 18, 22). Dubito davvero che Gesù abbia stabilito uno standard più elevato per gli uomini che per Dio. Il reverendo Elias D. Mallon è membro dei Frati Francescani dell’Atonement. Ha conseguito una licenza in Antico Testamento e un dottorato in Lingue Mediorientali presso la Catholic University of America. I suoi articoli appaiono regolarmente sulle riviste America e ONE. Elias è responsabile per le relazioni esterne della Catholic Near East Welfare Association (CNEWA), che sostiene progetti caritatevoli, educativi, sanitari e di sviluppo in Medio Oriente, Etiopia, Europa orientale e India meridionale. Rappresenta la CNEWA alle Nazioni Unite.
===================
QUESTI CRIMINALI IDEOLOGICI SONO UNA TEOSOFIA SATANICA CHE ABBATTE LA LEGGE NATURALE, E CHE ABBATTE LA SAPENZA ED UN AMORE: NATURALE CREATIVO ED INFINITO, MA, IL CREATORE ONNIPOTENTE, SARà COSTRETTO AD ABBATTERE TUTTI LORO, IN UNA DISPERAZIONE INFINITA! PERCHé QUESTI PERVERTITI HANNO DISTRUTTO IL CONCETTO DI MORALITà E DI ETICA, PERCHé, HANNO SCARDINATO LA VITA, E I SIGNIFICATI SEMANTICI, I CONCETTI FONDATIVI DI DEFINIZIONE DEL BENE E DEL MALE? DA LORO SONO STATI PERVERTITI! Michela Marzano usa anche Papa Francesco per promuovere il gender. Chris Maxwell. Unione Cristiani Cattolici Razionali. 15 dicembre 2015. BOLOGNA, ITALY - NOVEMBER 08: Italian authoress Michela Marzano attends the presentation of her book 'Love is everything: that's all that I know about Love' (L'Amore e tutto: e tutto cio che so dell'Amore) at Ambasciatori book shop on November 8, 2013 in Bologna, Italy. (Photo by Roberto Serra - Iguana Press/Getty Images) Sono almeno quattro i diretti interventi di Papa Francesco nel solo 2015 contro il gender, la teoria secondo la quale l’essere uomini e donne sarebbe una costruzione sociale e non derivata necessariamente dall’essere nati come maschi e femmine. Come abbiamo documentato nel nostro dossier apposito, a gennaio Francesco ha rivelato di essere stato un testimoni oculare del tentativo di introdurre il gender nelle scuole: «Era un libro di scuola, un libro preparato bene didatticamente, dove si insegnava la teoria del gender […]. Questa è la colonizzazione ideologica: entrano in un popolo con un’idea che niente ha da fare col popolo […] e colonizzano il popolo con un’idea che cambia o vuol cambiare una mentalità o una struttura. Lo stesso hanno fatto le dittature del secolo scorso […] pensate ai Balilla, pensate alla Gioventù Hitleriana. Hanno colonizzato il popolo, volevano farlo». Ha poi ripreso l’episodio nel marzo successivo: «Sono stato testimone di un caso di questo tipo con una ministro dell’educazione riguardo l’insegnamento della teoria del “gender” che è una cosa che sta atomizzando la famiglia. Questa colonizzazione ideologica distrugge la famiglia». Sempre nello stesso mese ha parlato di «quello sbaglio della mente umana che è la teoria del gender, che crea tanta confusione. Così la famiglia è sotto attacco», mentre nell’Udienza generale di aprile ha valorizzato la differenza tra uomo e donna, dicendo anche: «io mi domando, se la cosiddetta teoria del gender non sia anche espressione di una frustrazione e di una rassegnazione, che mira a cancellare la differenza sessuale perché non sa più confrontarsi con essa». Davanti a questi durissimi interventi, il fatto che la filosofa Michela Marzano citi il Pontefice nei suoi quotidiani spot pro-gender è ancora di più deleterio e significativo della cattolicità autodichiarata dalla parlamentare Pd. Invitata recentemente anche a Tv2000, la televisione della CEI, il giorno prima di Costanza Miriano: una scelta poco felice (non è la prima da quando l’ex Iena Alessandro Sortino è diventato vicedirettore), dando spazio (senza contraddittorio) in buona fede e in nome di un giornalismo etico e obiettivo a chi spazio ne ha già a sufficienza (anzi, sui grandi media si sente la carenza delle voci contrarie) e in buona fede non lo è affatto. Lo ha dimostrato proprio la Marzano quando ha strumentalizzato Francesco in una recenteintervista a Il Mattino, sostenendo che anche il Papa sarebbe a favore dei ripensamenti dei ruoli di genere per promuovere l’uguaglianza. La filosofa è autrice del recente libro “Papà, mamma e Gender” (Utet 2015), scritto frettolosamente per smentire l’esistenza della famosa teoria ma, attraverso il quale, ne ha riproposto i contenuti, come abbiamo già evidenziato. E’ infatti molto più facile introdurre queste “colonizzazioni” nelle scuole senza dare ad esse un’etichetta ben precisa, facilmente accusabile e confutabile.
Anche recentemente la Marzano ha scritto: «paternità e maternità sono caratteristiche che appartengono a ognuno di noi, indipendentemente dalla propria identità di genere». Questa è esattamente l’ideologia gender: la mamma può essere chiunque si percepisce come donna, indipendentemente dal fatto che sia nato come maschio o femmina, e viceversa. Questo per la Marzano significa “ripensare” i ruoli di genere, tirando dalla sua parte il Pontefice. Nella stessa intervista al quotidiano campano la Marzano ha ancor meglio precisato: «Quando si parla di “sesso” ci si riferisce all’insieme delle caratteristiche fisiche, biologiche, cromosomiche e genetiche che distinguono i maschi dalle femmine. Quando si parla di “genere”, invece, si fa riferimento al processo di costruzione sociale e culturale sulla base di caratteristiche e di comportamenti, impliciti o espliciti, associati agli uomini e alle donne». Sarebbe quindi da promuovere come normale il percepirsi come maschi-donne e femmine-uomini nel caso in cui sesso e genere non coincidano, alla faccia delle rassicurazioni sul fatto che si vuole soltanto insegnare il rispetto. Ecco la colonizzazione ideologica contro cui sta combattendo Papa Francesco.
=============================
QUESTI CRIMINALI IDEOLOGICI SONO UNA TEOSOFIA SATANICA CHE ABBATTE LA LEGGE NATURALE, E CHE ABBATTE LA SAPENZA ED UN AMORE: NATURALE CREATIVO ED INFINITO, MA, IL CREATORE ONNIPOTENTE, SARà COSTRETTO AD ABBATTERE TUTTI LORO, IN UNA DISPERAZIONE INFINITA! PERCHé QUESTI PERVERTITI HANNO DISTRUTTO IL CONCETTO DI MORALITà E DI ETICA, PERCHé, HANNO SCARDINATO LA VITA, E I SIGNIFICATI SEMANTICI, I CONCETTI FONDATIVI DI DEFINIZIONE DEL BENE E DEL MALE? DA LORO SONO STATI PERVERTITI! Educazione. “Educazione moderna”, il video che critica con tanto umorismo l’ideologia di genere che fa paura. 15 dicembre 2015. Che cos’è il politically correct? Dire le cose senza offendere nessuno o dire bugie? Poco tempo fa leggevamo la notizia del divieto del Padre Nostro in un cinema e pochi giorni fa una mostra sacrilega di ostie consacrate veniva chiamata arte. Entrambe le proposte in onore dell’esercizio del diritto di dire quello che voglio e del mondo di tollerarlo. Conceptional Media ci presenta esattamente questo fenomeno. Il video Educazione moderna può sembrare a molti simpatico o esagerato, ma in realtà è un video da incubo. La storia ci mostra una lezione di matematica in cui il linguaggio è stato completamente modificato, e quindi la matematica non ha più il significato reale. Il “nuovo” alunno, che potrebbe essere chiunque di noi, non capisce cosa succede. Le sue parole e i suoi atteggiamenti hanno un significato del tutto diverso per il resto della classe. Questa sala non si allontana dal mondo moderno in cui tutto è relativo, tutto è permesso e ciò che è anormale diventa normale e dev’essere non solo accettato ma celebrato, mentre ciò che è naturale viene sminuito. Tutto questo accade semplicemente modificando il linguaggio. Suona familiare? Non siamo molto lontani dal trasformarci in questa classe. Lasciarci trascinare da questa “modernità” ci toglie il senso autentico e libero di essere persone. È come se all’improvviso non avessimo più il diritto di avere un’opinione formata e obiettiva riguardo al mondo. Come se la ricerca del bene e la verità fossero proibite, o peggio ancora non esistessero. Questa ideologia ci sta privando del nostro diritto di essere persone! Ci sta allontanando da ciò che è buono per tutti e sta evitando che il mondo sia migliore. Una società felice è impossibile in queste circostanze. Il bene, il buono, è l’unica cosa che ci può legare armoniosamente come società. Senza il bene e senza la verità, la libertà scompare e con questo noi come persone rimaniamo vuote, tradendo il nostro fine, che è donarci e incontrare gli altri. Quante volte vi siete trovati nella situazione in cui dovevate tenere per voi le cose o modificare il vostro linguaggio non solo per non offendere o discriminare, ma per proteggervi? Essere cattolici, avere una famiglia numerosa, essere a favore della vita, difendere il matrimonio ed essere eterosessuali è aggressivo. Come può essere possibile che si debba tenere per sé la verità e non si diffonda il bene per paura? Forse anche voi non avete il diritto di essere tollerati e rispettati? E al di sopra di questo, forse il mondo può perdere l’opportunità di essere migliore? Come ha detto papa Francesco nel suo discorso ai vescovi dell’Asia nell’agosto 2014, “(…) l’abbaglio ingannevole del relativismo, che oscura lo splendore della verità e, scuotendo la terra sotto i nostri piedi, ci spinge verso sabbie mobili, le sabbie mobili della confusione e della disperazione. È una tentazione che nel mondo di oggi colpisce anche le comunità cristiane, portando la gente a dimenticare che ‘al di là di tutto ciò che muta stanno realtà immutabili; esse trovano il loro ultimo fondamento in Cristo, che è sempre lo stesso: ieri, oggi e nei secoli’ (Gaudium et spes, 10; cfr Eb 13,8)”. Non parlo qui del relativismo inteso solamente come un sistema di pensiero, ma di quel relativismo pratico quotidiano che, in maniera quasi impercettibile, indebolisce qualsiasi identità. Modern Educayshun ITA - Nelle Note Multimedia. https://www.youtube.com/watch?v=z72jtR_om98 Nelle Note multimedia. Published on Dec 16, 2015. The follow up to #Equality, Modern Educayshun delves into the potential dangers of our increasingly reactionary culture bred by social media and political correctness. Written and Directed by Neel Kolhatkar
Instagram & Twitter @neelkolhatkar https://youtu.be/z72jtR_om98
==========================
What Do Palestinians Think about the Holocaust? https://youtu.be/7TJzclHiQIY Have you ever wondered what the average Palestinian knows or thinks about the Holocaust? The answers provided in this video are shocking. https://www.youtube.com/watch?v=7TJzclHiQIY Palestinians: What do you know about the Holocaust? Corey Gil-Shuster. Published on Aug 31, 2014 Please donate to the project so I can travel further and more often: http://www.gofundme.com/Ask-Project Want to know what Israelis and Palestinians in the Middle East really think about the conflict? Ask a question and I will get answers. Want to contribute? Go to http://www.gofundme.com/Ask-Project People ask Israeli Jews questions. I go out and ask random people to answer. Canadian-Israeli filmmaker Cory Gil-Shuster set out last summer, during Operation Protective Edge, to find out what the Palestinians on the street have to say about the Holocaust. The answers from our Palestinians neighbors presented in the video below are very interesting, to put it mildly. This film is a must-watch and SHARE…    http://unitedwithisrael.org/watch-what-do-palestinians-say-about-the-holocaust
=======================
ONU HA SMESSO DI ESSERE IL TESTIMONE DEI DIRITTI UMANI, ECCO PERCHé, LO STERMINIO, IL GENOCIDIO, SONO DELLE LOGICHE DELLA GEOPOLITICA USA NATO LEGA ARABA! ECCO PERCHé, LA GUERRA MONDIALE PUò ESSERE SOLTANTO UN FATTO, UN EVENTO INEVITABILE, DA DECIDERE SOLTANTO SU SCALA TEMPORALE! http://unitedwithisrael.org/watch-its-so-easy-to-blame-israel/ Has anyone noticed that the Palestinians have never compromised on ANY issue, yet Israel is to blamed for literally EVERYTHING? This video is a bit funny but dead serious. Its message is extremely relevant and must be seen by all. WATCH: It’s So Easy to Blame Israel. https://www.youtube.com/watch?v=MhrJAZHHSIg Blame Israel! https://youtu.be/MhrJAZHHSIg thelandofisrael, Uploaded on Nov 1, 2011
TheLandofIsrael.com has done it again! In this new, entertaining approach to sticking up for the Jewish People, Ari & Jeremy put the blame where it belongs! UNESCO has accepted the Palestinian Authority (PA) as an official member. Pressure on Israel is mounting, fingers are pointing at the Jewish State, and the layers of the blame are those who should be our greatest allies. Wach this video to decide for yourself who's to blame in the Middle East conflict. Israelis and the Palestinians have been embroiled in negotiations for years. Some of Israel's most hard line leaders have made unprecedented sacrifices for peace, while throughout the entire process, the Arab leadership in Gaza, Judea & Samaria (the West Bank) and Jerusalem have never compromised on any issue. With regards to israel, The differences between Hamas, Fatah (PLO), Islamic Jihad and Hezbollah have become nuanced at best. Can any rational person blame Israel for the lack of peace when their so called "partner" in negotiation has never made even one concession or compromise?   
Secretary of State John Kerry just recently blamed Israel (again) for the lack of peace with the Palestinians. United with Israel is often bombarded with messages from people urging us to just “make peace” and “stop killing” the Palestinians. What nobody seems to realize is that the blame is being placed on the wrong side. Who is responsible for the lack of peace? Here comes the answer!
============================
NON è GIUSTO CHE, IO DEVO FARE MORIRE GLI ISRAELIANI, PER DISTRUGGERE LA LEGA ARABA E SALVARE IL GENERE UMANO! NO NON è GIUSTO! PRESTO VERRANNO A SGOZZARE ANCHE VOI! IO SONO SCANDALIZZATO DELLA COMPLICITà DI TUTTE LE NAZIONI CON IL PIù BRUTALE NAZISMO SHARIA DI ASSASSINI SERIALI MANIACI DELLA STORIA DEL GENERE UMANO!
http://unitedwithisrael.org/watch-palestinian-lies-kill/ WATCH: How Palestinian Lies Literally Kill. Palestinian lies are constantly spread, inciting the masses to violence and terrorism, and innocent civilians have died as a result. Incitement kills. Words kill. Lies kill.
The Palestinian “lie machine” is in full effect, urging Palestinian civilians to give up their lives so they can become martyrs. The lie that Israel is trying to change the status quo of the Temple Mount is still being spread. In fact, this particular lie has been spread since 1929! And yet, Israel has never attempted to damage or destroy the Al-Aqsa Mosque. It stands today as it has for centuries. What we see clearly is that Palestinian incitement and lies really do kill. Please help Israel and SHARE this video. Published on Dec 15, 2015
https://youtu.be/JAndoxXUNtI As Israeli civilians are being butchered by Palestinian terrorists, it's evident that Palestinian lies kill. The Biggest Palestinian lie is that Israel is trying to change the status-quo on the Temple Mount, while in fact Israel is determined to maintain the status-quo. Palestinian Lies Kill
Israel's Foreign Affairs Min. https://www.youtube.com/watch?v=JAndoxXUNtI
==============================
IL TERRORISMO ISLAMICO SHARIA è CONCESSO, PERMESSO, FINANZIATO, DIFFUSO, DALLA GALASSIA JIHADISTA TURCO SHARIA SAUDITA, IN TUTTO IL MONDO, MA, NON è MAI CONDANNATO, ALMENO IPOCRITAMENTE, FORMALMENTE, SOLTANTO, IN ISRAELE! IN ISRAELE OGNI TERRORISMO è LEGITTIMO! MA, SE LA SHARIA DELLA LEGA ARABA, NON FOSSE DIETRO, A TUTTO IL TERRORISMO MONDIALE? POI, IL TERRORISMO MONDIALE SECCHEREBBE SUBITO! IO FARò DEL MALE A TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO PER QUESTO MOTIVO! Defense Minister Moshe Ya’alon responded to US Secretary of State John Kerry’s accusations that Israel is responsible for stalled peace talks, charging that Kerry’s plans for Israel would endanger its security and were impracticable. In an interview with the The New Yorker magazine this month, US Secretary of State John Kerry expressed frustration with the stalled Israeli-Palestinian peace process and placed the blame on Israel. “We know exactly what we are doing,” Ya’alon told Israel’s IDF Radio on Tuesday. “I will say this clearly: we do not want to rule over them [the Palestinians] and it is good that they have political independence and that they vote for their own parliament. Between this and [Israel] leaving Judea and Samaria – then what? It [the Palestinian entity] will be vital – financially, with infrastructure and even security? If we[the IDF] would not be operating [against Palestinian terrorism] in Jenin and Shechem, Abu Mazen [Palestinian Authority head Mahmoud Abbas] would cease do to so as well.” “It’s no secret we don’t agree [with the Americans] on everything,” he added. “If we would have implemented Kerry’s plans for security, which he passed on to us over a year ago – then there would be mortar shells falling on Ben Gurion Airport today.” Minister of Internal Security Gilad Erdan blasted Kerry for his lack criticism of the Palestinians for their refusal to negotiate and their terrorism. “I deeply regret Kerry’s remarks,” he stated. “I will not begin to ask similar questions about other conflicts occurring across the globe. I think that Kerry would have done better if, instead of making those statements, he put pressure on the side that actually refuses to enter a diplomatic process.” By: Max Gelber, United with Israel
==========================
LE NAZIONI DEL MONDO NON ASCOLTANO LA DISPERAZIONE DEI MARTIRI CRISTIANI ED ARRIVERà IL GIORNO, CHE IO NON ASCOLTERò PIù LA DISPERAZIONE DEL MONDO! Kenya: non solo Garissa. Sintesi: il Kenya sale nella nostra WWList a causa di una forte islamizzazione di certe aree del paese e di conseguenti tensioni derivanti da frange radicali. L'attentato di Garissa di aprile è solo il più eclatante, ma si susseguono da tempo aggressioni, minacce e discriminazioni a danno dei cristiani locali. Il pastore Abramo ci accoglie sorridente: "Siamo felici di ricevervi. Grazie per essere venuti da molto lontano per incoraggiarci”. La sua comunità è una delle tante che la nostra missione aiuta in Kenya, paese profondamente cristiano, ma che in alcune regioni sta vivendo fortissime tensioni per un'islamizzazione crescente e l'arrivo di frange estremiste che seminano il terrore. In Italia si parlò molto della strage dell'università di Garissa, dove ad aprile di quest'anno i terroristi islamici di Al-Shabaab fecero irruzione separando gli studenti cristiani dai musulmani e assassinando brutalmente 143 di loro (più alcune guardie e decine di feriti). Quell'università deve ancora riaprire, il trauma di quell'evento ha avuto profonde ripercussioni nelle famiglie delle vittime, nei sopravvissuti, nello staff dell'università e nell'intera comunità cristiana di Garissa. Confidano e lavorano affinché a breve possa riaprire. Il pastore Abramo guida una chiesa di almeno 100 membri in un'area fortemente islamizzata e dove la tensione è palpabile: "Non molto tempo fa, ci stavamo riposando dopo una riunione di preghiera tenutasi nel nostro locale quando fecero irruzione 2 uomini armati, gridando Allah è grande. Era notte e ci sorpresero, mi alzai di scatto, sentii le esplosioni e una forte spinta e fitta al petto: caddi tra le sedie rovinosamente e capii che mi avevano sparato”, racconta il pastore. In quell'attentato avvenuto ben prima di quello dell'università di Garissa, persero la vita due membri di chiesa presenti, mentre la pallottola che colpì al petto il pastore passò a un paio di centimetri dal cuore per uscire da dietro la spalla. "Quando riaprii gli occhi, non c'erano più. Pensavo di essere morto, ma il dolore mi ricordò immediatamente che ero vivo. Mi guardai attorno e vidi la confusione e i corpi dei miei fratelli a terra. Poi arrivarono gli aiuti”. Garissa non è un caso isolato, è solo uno dei più eclatanti di queste zone del Kenya. Si registra infatti un aumento di aggressioni, minacce, discriminazioni a danno delle comunità cristiane in particolare in aree come quelle al confine con la Somalia. Di fatto il pastore Abramo e i leader delle altre chiese della zona, da tempo non possono tenere incontri serali (di preghiera, di studio o altro) per ordine delle autorità. Iniziano a sperimentarsi ostacoli nell'apertura di nuove chiese in alcune specifiche aree fortemente islamizzate, per via del fatto che le autorità preferiscono "non alimentare tensioni”: ebbene una chiesa in queste aree evidentemente è considerata fonte di tensioni. E' per questa ragione che il Kenya sta guadagnando posizioni nella nostra WWList.
=========================
ISraele ] MA, DOVE LONTANO TU CREDI DI POTER ARRIVARE? tra la kabbalah esoterica, il talmud satanico: il sistema massonico SpA bancario, e la stella di rothschild sulla bandiera? TU SEI GIà ALL'INFERNO!
==========================
ma, la aggressione letale contro la RUSSIA? è soltanto, la storia della morte [ NATO ], che cerca a sua occasione! Russia, Medvedev: con abbattimento Su-24 Turchia ha dato motivo per scoppio guerra ] e gli islamici non giudicano negativamente un evento di guerra mondiale, anzi, perché nella storia gli islamici hanno sempre giocato d'azzardo! e grazie a tutti i genocidi che hanno fatto? dobbiamo dire che gli è sempre andata bene! [ 09.12.2015( Con l'abbattimento dell'aereo russo Su-24 Ankara ha creato un motivo per far scoppiare una guerra, ma le autorità russe non hanno risposto simmetricamente, ha dichiarato il primo ministro Dmitry Medvedev rispondendo alle domande dei giornalisti dei canali televisivi russi nel programma tradizionale "Conversazione con il primo ministro." "Nel 20° secolo come agivano solitamente i Paesi a casi simili? Iniziavano una guerra," — ha detto Medvedev. Medvedev ha sottolineato che Mosca non intende avviare azioni militari di risposta, tuttavia vuole dimostrare alla Turchia la durezza della sua posizione. Medvedev: giusto aumento spese difesa, senza buon esercito Stato russo non esisterebbe
Medvedev accusa Turchia: difende ISIS
Putin sull'abbattimento Su-24: "Perchè lo hanno fatto? Lo sa solo Allah"
Lavrov su abbattimento Su-24: qualcuno vorrebbe far saltare i negoziati di pace su Siria: http://it.sputniknews.com/politica/20151209/1691011/Siria-Aviazione.html#ixzz3ubzMMYT7
Synnek1 (ex youtube Master now 187AudoHostem) said 2 year ago ] Al Qaeda is coming via Canada AND Mexico! [ [FREEDOM ISN'T FREE] I AM here because of: SATAN


leader di Hezbollah
Hassan Nasrallah promette 'tutti i mezzi di supporto' a Gaza. Capo Hezbollah promette di sostenere Gaza, minaccia Israele contro espandere la sua offensiva. Hassan Nasrallah, il capo dell'organizzazione terroristica Hezbollah, ha promesso il Venerdì di dare "tutti i mezzi di sostegno" per gli arabi palestinesi nella sua battaglia con Israele, The Daily Star ha riferito.
Parlando sul iraniana Al-Quds Day, Nasrallah ha messo in guardia Israele contro espandendo la sua offensiva a Gaza, dicendo che "la resistenza" aveva già vinto il combattimento.
"Noi, in Hezbollah, stare accanto al popolo palestinese e alla resistenza palestinese senza eccezione. Noi non risparmieremo alcun mezzo di sostentamento che possiamo e siamo in grado di fornire ", ha detto Nasrallah, secondo il Daily Star.
"Riteniamo che ci sono veri e propri partner con la resistenza palestinese. ... La tua vittoria è la nostra ", ha aggiunto.
Nasrallah ha detto che Hezbollah è stato seguendo da vicino gli sviluppi politici e sul campo a Gaza.
"Per il sionista dico: A Gaza, ci si muove in un cerchio di fallimento e di non andare al cerchio di suicidio o di un collasso totale", ha dichiarato.
"L'Iran, la Siria e la resistenza in Libano, in primo luogo Hezbollah, per quanto abbiamo potuto, mai trascurato di sostenere la resistenza in Palestina sul sostegno politico, media, psicologica, logistica e armi."
Nasrallah ha lodato Gaza per la sua fermezza, dicendo che aveva cambiato le regole di ingaggio, adottando una formula tripartita "simile all'equazione d'oro funzionante in Libano."
La formula, Nasrallah ha spiegato, si basava su tre pilastri principali: combattono sul campo, la fermezza del popolo e risolutezza politica.
"Con questa formula, la resistenza è riuscita a imporre nuovi metodi sul nemico, e che non è facile per uno come [il primo ministro israeliano Binyamin] Netanyahu ad ammettere", ha dichiarato Nasrallah.
"Fin dal primo giorno, hanno colpito Tel Aviv nel primo razzo lancio da territori palestinesi nei territori palestinesi e che copre l'intero paesaggio palestinese", ha detto.
"Alla fine, la resistenza finirà per costringere Israele a cercare una soluzione, simile a quello che è successo nel 2006", ha aggiunto, riferendosi alla seconda guerra del Libano in cui il suo gruppo ha lanciato razzi verso il nord di Israele.
Il discorso di venerdì segna la seconda volta nei giorni scorsi che Nasrallah ha dichiarato il supporto per Gaza.
Nasrallah ha detto Hamas 'il capo in esilio Khaled Mashaal all'inizio di questa settimana che "Hezbollah e la resistenza libanese stare saldamente sul lato dell'Intifada e della resistenza del popolo palestinese, e sostenere Hamas' strategia e le giuste condizioni che ha stabilito di porre fine al conflitto".
Iran, che sponsorizza Hezbollah, così come Hamas, ha anche espresso il suo sostegno per Gaza. In realtà, il presidente del parlamento iraniano vantava il Giovedi che il suo paese ha fornito il gruppo terrorista Hamas con la tecnologia è utilizzata per piovere razzi su Israele da Gaza.
Leader supremo iraniano Ayatollah Ali Khamenei ha invitato gli arabi palestinesi il Mercoledì per continuare a combattere Israele e di espandere la loro resistenza da Gaza in Giudea e Samaria.

Santa Meroah che rappresenta il settuplice Spirito Santo di JHWH
Abd Allah dell'Arabia Saudita ] DA QUESTO MOMENTO LA TUA FOTO NON è PIù PRESENTE AL Centro DEL MIO DESKTOP ed è stata sostituita dalla Santa Meroah che rappresenta il settuplice Spirito Santo di JHWH tu sei fuori del Regno di Dio! tu hai stancato la mia pazienza!
Rilasciato lo stringer del canale Russia Today. Il giornalista britannico Graham Phillips che lavora con il canale della televisione russa Russia Today e che era stato arrestato da agenti della sicurezza ucraini ha scritto in un Twitter che è stato rilasciato e che si trova in Polonia. Ha anche scritto che i suoi account nei social network Facebook e Vkontakt sono stati violati. In precedenza il giornalista era stato deportato dall'Ucraina. La sua auto il denaro e il giubbotto antiproiettile sono stati confiscati dai militari ucraini. La ragione di questo come dichiara lo stringer consiste nel fatto che egli lavora per Russia Today. Il Servizio di Sicurezza dell'Ucraina ha arrestato Phillips a Donetsk e dopo l'interrogatorio ha annunciato la decisione sulla sua deportazione forzata dal paese con il divieto per 3 anni di tornarvi.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_26/Rilasciato-lo-stringer-del-canale-Russia-Today-5315/

OPEN letter to Herman Van Rompuy -- Ma la Ue dopo lo choc del volo della Malaysia Airlines tira dritto ad una velocità inaspettata per le liturgie comunitarie. C'è "un sostanziale consenso" tra i 28 riferiscono fonti comunitarie sul pacchetto di sanzioni economiche della 'fase 3'. SANTO CIELO! MI POTETE DIRE CHE VALORE TECNICO HANNO PIù LE INDAGINI SUL BOEING ABBATTUTO IN UCRAINA SE LA POLITICA HA GIà TROVATO IL COLPEVOLE? la vostra scenetta macabra ha disperatamente bisogno di una guerra mondiale per salvare gli interessi Rothschild 322 Bush NWO satana GENDER sodoma e gomorra a tutti!
ma in ITALIA ci sono i massoni che si sono regalati stipendi e pensioni per oltre 10.000 euro al mese tutti costorro? devono essere impiccati! ] Confindustria allarme Sud bruciati 47 7 miliardi di Pil. Nel Mezzogiorno 600mila posti persi 2 giovani su 3 disoccupati. [ Presidente della Slovacchia ha dato il suo stipendio alle famiglie povere. Così il neo-eletto Andrej Kiska ha mantenuto la sua promessa. http://cdn.ruvr.ru/2014/07/26/1508908649/5988974786.jpg
In precedenza aveva dichiarato che avrebbe rifiutato il suo stipendio poiché si considera un uomo ricco. Lo stipendio del Presidente della Slovacchia è di quasi 5 5 mila euro. Questo denaro sarà distribuito tra dieci famiglie bisognose.
OPEN letter to Herman Van Rompuy ma se tu non hai gli strumenti per tagliare il cordone ombellicale con gli USA poi tu puoi sempre portare la rovina di cui il FMI Banca Mondiale hanno bisogno disperatamente contro la LEGA ARABA [tutto il male che loro vogliono a tutti con la Sharia è giusto che ricada contro di loro ].. contrariamente io ti farò del male a te e a tutti i tuoi e dal mio male? tu non hai modo di poter sfuggire!

Sempre più grave il bilancio i palestinesi morti sono oltre i 900 37 i soldati israeliani.. smettete di fare paragoni o raffronti circa il numero dei cadaveri! CHI DI VOI HA OSATO CONDANNARE LA SHARIA nazi senza diritti umani del ONU 1948? CHI DI VOI HA OSATO CONDANNARE LA SOVRANITà MONETARIA CHE IL SISTEMA BILDENBERG HA RUBATO AI POPOLI SCHIAVIZZATI DA ROTHSCHILD? ecco perché presto morirete tutti nella guerra mondiale nucleare!
quale democrazia potrebbe essere nel sistema massonico senza sovranità monetaria? VOI SIETE PAZZI! http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/07/25/riforme-grillo-e-colpo-di-stato-napolitano-si-dimetta_c2ec6ccc-427e-4093-9161-ecd5ccea21f1.html

OPEN letter to Herman Van Rompuy gli USA dei Farisei Illuminati LAvEY a Bohemian Grove il tuo Gufo JabullOn hanno preso la deriva satanica e con il sistema massonico integrato Bildenberg NATO CIA Banca Mondiale stanno portando l'Europa in una rovina irreparabile! TU PUOI Fermare LA GUERRA MONDIALE Creando UN TRAUMA BRUTALE nelle relazioni TRA USA E UE ok! il sistema Rothschild FMI SPA FED; BCE fallirà e questo è un problema per gli iper-capitali, bolle finanziarie derivati ecc.. MA COSA Rimarrà comunque DI TUTTA QUESTA MENZOGNA BANCARIA DOPO UNA GUERRA MONDIALE DI 6 MILIARDI DI MORTI? ma se crolla il sistema massonico Rothschild Spa FMI poi nessuno morirà di fame! tu non puoi volere l'annientamento della Europa per fare gli interessi di Bush e Kerry e del loro mondo di sacrifici umani sull'altare di satana che fuori degli USA loro fanno 30.000 sacrifici umani sull'altare di satana solo in Europa ogni anno! voi avete consegnato il controllo dei Governi europei ad organismi sovranazionali invisibili ed assurdi! NON PENSERETE DI POTER SALVARE LE VOSTRE VITE perché SE L'EUROPA AFFONDA? VOI AFFONDERETE CON LEI! io vi manderò a cercare anche all'inferno!

Il fatto che Kiev usi bombe al fosforo dovrebbe aprire gli occhi al mondo. L'informazione del Ministero della Difesa russo secondo cui Kiev sta usando armi vietate contro la popolazione civile dovrebbe incoraggiare la comunità internazionale a esercitare pressioni sulle autorità ucraine per far cessare "l'operazione punitiva" nella parte orientale del paese ha dichiarato il Commissario del Ministero degli Esteri per i Diritti umani della Democrazia e dello Stato di diritto Konstantin Dolgov.
Dolgov ha anche osservato che "gli esperti di Human Rights Watch hanno infine confermato che le autorità di Kiev stanno attivamente utilizzando il sistema "Grad" nel corso dell'operazione". Lo Stato Maggiore della Federazione russa venerdì ha dichiarato che i militari ucraini hanno utilizzato almeno 6 volte armi al fosforo nel sud-est dell'Ucraina. Ambasciatori UE su restrizioni sul commercio e investimenti in Crimea. Kiev e l'OSCE non vogliono aprire corridoi umanitari per i rifugiati. Il Consiglio presidenziale russo per i diritti umani (HRC) non ha ancora ricevuto una risposta da parte dell'OSCE e delle autorità ucraine riguardo alla dichiarazione del 5 maggio relativa all'organizzazione di un corridoio umanitario per far passare i bambini provenienti dalle zone di conflitto in Ucraina ha detto il capo della HRC Mikhail Fedotov. Venerdì scorso il Commissario per i diritti umani nella Federazione Russa Ella Pamfilova ha detto che la Russia potrebbe facilmente organizzare il viaggio dei bambini con le istituzioni mediche dell'Ucraina nella Federazione Russa con il consenso della parte ucraina. Il capo dell'HRC ha fatto anche un appello agli attivisti ucraini per i diritti umani chiedendo loro di aiutare il trasferimento dei bambini dalla zona di guerra. L'UE ha pubblicato una nuova ed ampliata lista di sanzioni. Nella lista ampliata delle sanzioni dell'Unione Europea contro la Russia e l'Ucraina sono state aggiunte le autoproclamatesi Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk. Questa notizia è pubblicata sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione Europea.
È stata pubblicata la decisione del Consiglio Europeo di ampliare la lista nera che attualmente annovera altre 15 persone e 18 organizzazioni e aziende. Nella lista vi sono anche la confederazione Novorossja (Nuova Russia) il battaglione "Vostok" l'"Armata del sud-est" la "Guardia di Lugansk" i porti marittimi di Kerč e Sebastopoli e il passaggio navale di Kerč. Nella "lista nera" sono entrati in particolare il capo del Servizio Federale di Sicurezza russo Alexander Bortnikov il Direttore del Servizio di Intelligence Esterno Mikhail Fradkov il Presidente della Cecenia Ramzan Kadyrov il Governatore della regione di Krasnodar Alexander Tkachev ed il Segretario del Consiglio di Sicurezza russo Nikolai Patrushev. Pushkov Yatsenyuk è l'autore della crisi del gas in Ucraina. "La futura crisi del gas è inevitabile. Tra l'altro l'autore di questa crisi è di per sé il Primo Ministro ucraino Arseniy Yatsenyuk che a quanto pare con il sostegno politico degli Stati Uniti ha preso una posizione assolutamente intransigente nei negoziati con Mosca e in gran parte ha provocato la situazione che potrebbe portare a un crollo del carburante in Ucraina nel mese di novembre " ha dichiarato il capo della commissione della Duma di Stato per gli Affari Esteri Alexei Pushkov commentando la dichiarazione di Yatsenuk sulle dimissioni.
In precedenza il Primo Ministro russo Dmitry Medvedev aveva dichiarato che in caso di continuazione della controversia sul gas tra Mosca e Kiev in autunno si parlerà di "piena crisi del gas." L'Europa sta preparando l'introduzione di sanzioni contro la Russia. Potranno essere introdotte già da martedì le sanzioni settoriali contro la Russia. Nella notte di sabato José Manuel Barroso ha annunciato che la Commissione Europea da lui presieduta ha presentato le proposte legislative sulle misure restrittive e ora tocca agli stessi Stati membri dell'UE. Le sanzioni come previsto interesseranno la sfera finanziarie e della difesa la tecnologia a duplice uso e la produzione di petrolio. A sua volta il Rappresentante permanente della Russia alla UE Vladimir Chizhov ha dichiarato che le sanzioni non forzeranno Mosca a cambiare la sua politica nei confronti dell'Ucraina.
chi ha pensato di dare agli islamici sharia una rappresentanza giuridica? soltanto la LEGA ARABA ONU USA UE BILDENBERG potevano essere i responsabili di questo crimine UMMAH contro tutto il genere umano! QUINDI LORO NE PORTERANNO TUTTA LA RESPONSABILITà! Israele questa mattina è pronta a sospendere le operazioni militari nella Striscia di Gaza. La tregua sarà breve solo 12 ore. È stato annunciato nella notte di sabato dopo i colloqui intercorsi tra il Primo Ministro israeliano Benjamin Netanyahu e il Segretario di Stato americano John Kerry. Le ostilità durano da quasi tre settimane durante le quali sono rimasti uccisi 800 palestinesi e circa 40 israeliani. La comunità mondiale insiste perché si ponga fine all'operazione militare. Netanyahu a sua volta chiede la garanzia che termini il lancio di razzi dalla Striscia di Gaza. Nella notte il gruppo terroristico Hamas ha annunciato che accetta il cessate il fuoco.
Le autorità di Saint-Nazaire sì alla consegna del "Mistral" alla Russia. La Francia non dovrebbe sottostare alle pressioni degli Stati Uniti e consegnare alla Russia le portaerei-portaelicotteri "Mistral" ordinati ha dichiarato Jean-Claude Blanchard rappresentante delle autorità della città francese di Saint-Nazaire dove si costruiscono le navi. All'inizio di questa settimana gli Stati Uniti si sono opposti alla cessione dei Mistral francesi ai russi a causa della difficile situazione politica sullo sfondo della crisi in Ucraina. "Non siamo in guerra con la Russia. Per noi è un paese amico. Pertanto i contratti devono essere rispettati e portati fino in fondo. La Francia è un paese sovrano. Noi non dobbiamo soccombere alle pressioni degli Stati Uniti sull'Unione Europea" ha detto Blanchard in un'intervista radio a "La Voce della Russia".
Secondo un sondaggio che è stato avviato dalla emittente CNN il numero di residenti negli Stati Uniti che sostengono l'idea di mettere sotto accusa il presidente Barack Obama perchè insoddisfatti della sua politica supera quello di George W. Bush nel momento in cui era capo di stato. Il 33% degli americani crede che Obama dovrebbe essere rimosso dal suo incarico. Mentre i 3 anni prima della fine del suo mandato voler mettere sotto accusa Bush che si trovava al 30%. I discorsi sull'impeachment di Obama sono iniziati questa estate dopo che diversi membri del Partito Repubblicano degli Stati Uniti avevano criticato fortemente le politiche del Presidente.
chi può negare la legittima difesa alla Russia dopo che nel suo territorio ha subito morti feriti con la aggiunta di atti ostili eclatanti a cui si deve aggiungere arresti arbitrari e torture uccisioni e abusi commessi contro giornalisti russi ecc.. in Ucraina con oltre 50 attacchi nel territorio russo? adesso ogni mezzo dell'esercito ucraino che è raggiungibile dalla frontiera russa diventerà un obiettivo e nessuno può accusare la Russia di invasione perché non c'è invasione! ] [ Russia bombe ucraine danneggiano 6 case nella regione di Rostov. 6 case nella zona di frontiera di Kujbyshev della regione di Rostov in Russia sono state danneggiate durante un bombardamento da parte ucraina ha fatto sapere il portavoce della Guardia di frontiera per regione di Rostov Vasilikj Malaev. Secondo Malaev venerdì nella zona di Kujbyshev sono stati esplosi oltre 45 colpi di cui circa una decina sono caduti sul territorio della fattoria Primiussky. Ha aggiunto che il fuoco prosegue sull'adiacente checkpoint ucraino di frontiera "Marinovka". Oggi i funzionari doganali russi sono stati evacuati dal checkpoint "Kujbyshevo". Nella zona del checkpoint sono esplose diverse
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_26/Russia-bombe-ucraine-danneggiano-6-case-nella-regione-di-Rostov-7499/
Lorenzojhwh Unius REI

Benjamin Netanyahu -- [ noi possiamo noi dire "sauditi o turchi sono tutti agenti di satana?" certo poi saremmo nazisti come loro! i popoli sono sempre le vittime di coloro che hanno il potere! mi dispiace che questo uomo si è fatto accecare dall'odio per dire "tutti gli ebrei" quando proprio gli ebrei sono le vere vittime il vero obiettivo dei farisei Illuminati Rothschild 322 Bush. Perché la storia di Caino ed Abele è una storia di famiglia! ] [ Lascia ambasciatore Ungheria anti-ebrei. Szabo designato per Roma definì ebrei "agenti di Satana". Redazione ANSA BUDAPEST. 25 luglio 2014 BUDAPEST 25 LUG – L'ambasciatore designato dell'Ungheria in Italia il pubblicista di estrema destra Peter Szentmihalyi Szabo ha rinunciato all'incarico dopo che l'organizzazione ebraica Anti Defamation League ha denunciato le sue posizioni antisemite. Szabo ha bollato gli ebrei come "agenti di Satana" beneficiati dell'"industria dell'Olocausto" e ha esaltato la Guardia ungherese organizzazione paramilitare del partito neonazista Jobbik creata per l'intimidazione di rom ed ebrei. Iranians Rally for 'Death to Israel America' on 'Quds Day'. Demonstrations erupt in over 700 towns in Iran on Friday calling for Palestinian 'resistance' to Israel.
By AFP and Arutz Sheva Staff. First Publish 7/25/2014 Pro-Palestinian demonstrators shout anti-Israeli slogans. Iranians rallied nationwide on Friday in a show of support for Palestinians and to protest against Israel AFP reports. Demonstrations were staged in Tehran and more than 700 towns and cities across the country on the last Friday of the Muslim holy fasting month of Ramadan state television reported.
In the capital footage showed demonstrators carrying placards saying "Death to Israel" and "Death to America" converging from nine different points on Tehran University in the city centre. "Quds Day" (Jerusalem Day) is staged annually on the last Friday of Ramadan but this year's protest came on the 18th day of Israel's campaign against rocket-firing militants in the Gaza Strip. More than 800 Palestinian Arabs some of whom are civilians have been killed in the assault on Gaza and the Islamist Hamas a key Iran ally. Projectiles fired into Israel have killed three civilians - two Israelis and a Thai migrant worker - and fighting in and around Gaza has killed 32
Israeli soldiers. Iran does not recognize Israel's existence and supports Palestinian Islamist terrorism as a regional ally to fight it. On Thursday the speaker of Iran's parliament Ali Larijani told state television's Arabic service that Tehran had provided Hamas with the technology it has used to rain down rockets on Israel.
"Today the fighters in Gaza have good capabilities and can meet their own needs for weapons " he said. "But once upon a time they needed the arms manufacture know-how and we gave it to them." Supreme leader Ayatollah Ali Khamenei on Wednesday called on the Palestinians to keep fighting Israel and to expand their resistance from Gaza to Judea-Samaria. Israel accused Iran of supplying Gaza militants with its Fajr-5 missile which has a range of 75 kilometers (45 miles) for use during that conflict. Hamas fired several such missiles at Tel Aviv and even Jerusalem in 2012 all of which exploded in open areas and did not cause any physical injuries or damages.
The commander of Iran's Revolutionary Guards General Mohammad Ali Jafari claimed at the time that it was not the missiles that had been supplied but their technology. Iraniani Rally di 'Morte a Israele l'America' a 'Day Quds'. Dimostrazioni scoppiano in oltre 700 città in Iran il Venerdì chiedevano 'resistenza' palestinese in Israele.
Con AFP e Arutz Sheva Staff. Prima pubblicazione 2014/07/25 dimostranti pro-palestinesi gridano slogan anti-israeliani. Gli iraniani si sono radunati a livello nazionale il Venerdì in una dimostrazione di sostegno per i palestinesi e per protestare contro Israele rapporti di AFP. Dimostrazioni sono state organizzate a Teheran e in più di 700 città in tutto il paese per l'ultimo Venerdì del musulmano sacro mese di digiuno del Ramadan la televisione di stato segnalato.
Nella capitale filmato ha mostrato i manifestanti portano cartelli che dicono "Morte a Israele" e "Morte all'America" convergenti provenienti da nove diversi punti su Tehran University nel centro della città. "Giornata Quds" (Gerusalemme Day) va in scena ogni anno l'ultimo Venerdì di Ramadan ma la protesta di quest'anno è venuto il 18 giorno della campagna israeliana contro i militanti-razzo sparare nella Striscia di Gaza. Più di 800 palestinesi alcuni dei quali sono civili sono stati uccisi durante l'assalto a Gaza e Hamas una chiave Iran alleato. Proiettili sparati in Israele hanno ucciso tre civili - due israeliani e un lavoratore migrante Thai - e combattere dentro e intorno a Gaza ha ucciso 32
Soldati israeliani. L'Iran non riconosce l'esistenza di Israele e sostiene il terrorismo islamista palestinese come un alleato regionale per combatterla. Giovedi ' il presidente del parlamento iraniano Ali Larijani ha detto il servizio arabo della televisione di Stato che Teheran aveva fornito Hamas con la tecnologia è utilizzata per piovere razzi su Israele.
"Oggi i combattenti di Gaza hanno buone capacità e in grado di soddisfare le proprie esigenze per le armi " ha detto. "Ma una volta avevano bisogno di armi di fabbricazione know-how e abbiamo dato a loro." Leader supremo Ayatollah Ali Khamenei il Mercoledì ha invitato i palestinesi a continuare a combattere Israele e di espandere la loro resistenza da Gaza alla Giudea-Samaria. Israele ha accusato l'Iran di fornire militanti di Gaza con il suo Fajr-5 missile che ha una gittata di 75 chilometri (45 miglia) da utilizzare durante quel conflitto. Hamas ha sparato più di tali missili a Tel Aviv e Gerusalemme anche nel 2012 ognuno dei quali esplose in aree aperte e non ha causato lesioni fisiche o danni.
Il comandante delle Guardie Rivoluzionarie iraniane il generale Mohammad Ali Jafari ha sostenuto nel momento in cui non era i missili che erano stati forniti ma la loro tecnologia.

Lorenzojhwh Unius REI

Benjamin Netanyahu -- [ per l'islamico. il cristiano non è colui che ha fede in Dio per l'islamico ogni occidentale è un cristiano! c'è il concetto esteso di dhimmi schiavo che deve essere ucciso o comunque da soffocare lentamente che implica anche che gli sciiti devono essere soppressi cioè tutti coloro che non sono della loro stessa religione! ] ED IO NON CREDO CHE TU PUOI STARE TRANQUILLO AL BALCONE A VEDERE COME QUELLI SI SGOZZANO TRA DI LORO PERCHé TANTO LORO NON VERRANNO MAI DA TE! ] [ perché in genere gli arabi hanno l'istinto impulsivo incontrollabile frenesia impulsiva di uccidere gli ebrei israeliani? soltanto Perché questo viene detto di fare in tutte le loro Moschee? no! ma questa è la verità perché oggi l'Islam è una infestazione demonica. perché nessuno di loro soffre se 400 martiri cristiani innocenti vengono sgozzati ogni giorno dalla sharia? perché nessuno denuncia la sharia? POI se i cristiani o israeliani si estinguono? questo è naturale per loro! perché tutta la LEGA ARABA è sempre stata un solo genocidio di cristiani! perché è naturale per loro che la Ummah Sharia l'Islam deve dominare e conquistare il mondo ANZI QUESTA è LA DIMOSTRAZIONE CHE LA LORO RELIGIONE è DIVINA! PROPRIO QUESTI CRIMINI ABERRANTI CORONATI DA SUCCESSO DIMOSTRANO LA SUPERIORITà DEL CORANO LORO QUINDI SI VANTANO DI QUELLO CHE INVECE DOVREBBERO VERGOGNARSI E MENTRE CON LA SHARIA SGOZZANO I POPOLI CREDONO DI FARE UN CULTO PER DIO. la Sharia rende l'Islam non una religione ma una geopolica una minaccia imperialistica! [ Wahhabism is Talmudic Doctrine - الوهابية هي عقيدة تلمودية ] [ se l'ISlam non si apre a tutti i diritti universali ONU solenni diritti umani del 1948 RIMARRà SEMPRE UNA MINACCIA ESTREMA PER TUTTO IL GENERE UMANO! Wahhabism is Talmudic Doctrine - الوهابية هي عقيدة تلمودية ] [ è IMPOSSIBILE CONVIVERE CON MUSULMANI FINCHé ALMENO LA SHARIA NON SARà STATA CONDANNATA IN TUTTO IL MONDO ORA. è INDISPENSABILE STRAPPARE questo TUMORE PRIMA CHE IL TUMORE POSSA UCCIDERE TUTTO L'ORGANISMO! E BISOGNA AGIRE in fretta PER LA SOPRAVVIVENZA DI ISRAELE PRIMA CHE GLI USA POSSANO AGGREDIRE LA CINA o LA RUSSIA! ma se tu sei il codardo tu puoi demolire la Moschea "قبة الصخرة Qubbat al-Ṣakhra כיפת הסלע Kippat ha-Sel'a" Cupola della Roccia e tu puoi deportare in Siria tutti i Palestinesi! se tu non fai la deportazione dei Palestinesi poi anche tu tu sei nella agenda del NWO che ha indispensabile bisogno di una guerra mondiale la più rovinosa CHE SIA POSSIBILE per rigenerare il sistema del debito Occidentale FMI SPA FED BCE banca mondiale ecc.. IN REATà NEL RISCHIARE UNO SCONTRO CONTRO LA LEGA ARABA TU SEI QUELLO CHE HA MENO DA PERDERE PERCHé SOLTANTO UN IDIOTA NON CAPISCE CHE ESISTE UN COMPLOTTO USA LEGA ARABA CONTRO DI TE CHE è CONGEGNATO DA DECENNI E CHE Abbatterà IMPLACABILE AL MOMENTO OPPORTUNO! ECCO PERCHé IO O ORDINATO A RUSSIA E CINA DI DARTI OGNI SUPPORTO POSSIBILE! presto verrà la rovina di tutti i popoli schiavizzati dai farisei e dal loro sistema massonico Bildenberg tutti quelli che hanno rubato e che sono i complici di lasciare rubare la sovranità monetaria di un popolo costituzionale e sovrano che è stato tradito e schiavizzato! /watch?v=oeMCBMVVXh4#t=34 ] Perché CERTAMENTE NULLA è PEGGIO DEI FARISEI NEL MONDO! ovviamente questo è l'alibi che gli islamici hanno per continuare ad uccidere tutti quelli che sono diversi da loro perché quello che c'è dietro il sistema massonico è il satanismo di 322 LaVey Kerry Bush NWO ecc.. OVVIAMENTE SONO GLI USA FARISEI LA PIù GRANDE minaccia PER LA SOPRAVVIVENZA DI ISRAELE E COME POSSA la ARABIA SAUDITA lega araba VINCERE TUTTO QUESTO SATANISMO DI ROTHSCHILD BUSH E DEGLI ALIENI GMOS INTELLIGENZA ARTIFICIALE DATAGATE RAGGI LASER CHE POSSONO ESSERE SPARATI DAI SATELLITI poteri occulti ed esoterici ECC.. ecc.. SENZA DI NOI? QUESTO PER ME RIMANE UN MISTERO DELLE TENEBRE VERAMENTE I MUSULMANI SI SONO BRUCIATI IL CERVELLO e sperano che la Guerra mondiale possa essere una straordinaria occasione per loro Califfato Mondiale.. ma questa è pura follia! tu hai visto quanto amore io ho dato a Abd Allah dell'Arabia Saudita eppure lui mi ucciderà alla prima occasione!


Lorenzojhwh Unius REI

CACCIATE LA STREGA! EU Calls for Immediate Ceasefire in Gaza] EU's Catherine Ashton è UN DEMONIO KILLER STA MASSACRANDO I RUSSOFONI EU's Catherine Ashton è L'ANTICRISTO UNA DELLE PERSONE PIENE DI DEMONI TRA PIù PERICOLOSE DEL PINETA UNA VIPERA COME KERRY! QUANDO DISSE AL LEGITTIMO GOVERNO DI KIEV TU NON FARE VIOLENZA POI HANNO FATTO IL GOLPE ED IL GENOCIDIO DEI RUSSOFONI AD OGGI HANNO UCCISO 5000 PERSONE IN UCRAIANA! COSì ANCHE VUOLE FARE IN ISRAELE VOI VI STATE FERMI POI HAMAS LEGA ARABA VI FA IL GENOCIDIO DI 6 MILIONI DI ISRAELINI IL QUESTO MODO TUTTA LA SINAGOGA DI SATANA ROTHSCHILD FMI SARà FELICE AL LORO DIO GUFO JABULLON AL BOHEMIAN GROVE. EU calls on Hamas and Israel "to agree to an immediate ceasefire based on the November 2012 ceasefire agreement.". By Elad Benari Canada
First Publish 7/25/2014 EU's Catherine Ashton and Binyamin Netanyahu. The European Union (EU) issued a statement on Friday in which it called for an immediate ceasefire in Gaza. "The EU remains closely involved in seeking an immediate ceasefire to end the fighting in Gaza. We call on all parties to agree to an immediate ceasefire based on the November 2012 ceasefire agreement. We welcome the ongoing efforts by regional partners and in particular by Egypt to this end " said the statement.
"We are extremely concerned about the continued escalation of violence in the Gaza Strip and the deplorable increase in the number of civilian deaths among them more than 190 children " it added. "We reiterate the condemnation of the loss of civilian lives in particular the most recent deaths of 16 Palestinians seeking shelter in the UNRWA school in Beit Hanoun which came under fire. We call for an immediate and thorough investigation into this incident " said the EU statement referring to Thursday's incident when the United Nations aid agency claimed that the IDF did not permit civilians to evacuate a Gaza school where 15 people were killed in an Israeli attack.
"This is the fourth occasion on which an UNRWA shelter has come under fire. We call on all parties to respect the inviolability and the integrity of UN premises. These latest events underscore the importance of establishing humanitarian corridors in Gaza as a matter of urgency " said the EU's statement. The IDF has since called out UNRWA over its claims noting it had tried to move people out of the school for two days before the attack. Civilians who wish to leave conflict zones must be allowed to do so.
Israeli military operations must be proportionate and in line with international humanitarian law. We reiterate our condemnation of the indiscriminate firing of rockets into Israel by Hamas and other militant groups " said the EU. "The recent tragic escalation of hostilities underlines the unsustainable nature of the status quo in Gaza and the need to address the humanitarian and socio-economic situation there without further delay " the statement said. Meanwhile on Friday the Israeli Cabinet announced that it had unanimously voted to reject a ceasefire proposed by U.S. Secretary of State John Kerry. Hamas responded by firing a salvo of rockets towards southern and central Israel. Most of the rockets were intercepted by the Iron Dome system. UE chiede cessate il fuoco immediato a Catherine Ashton E UN DEMONIO KILLER Gaza] dell'UE STA MASSACRANDO io RUSSOFONI Catherine Ashton UE E L'anticristo UNA DELLE PERSONE PIENE DI DEMONI TRA piu PERICOLOSE DEL PINETA UNA VIPERA VIENI KERRY! UE invita Hamas e Israele "ad accettare un cessate il fuoco immediato in base all'accordo di cessate il fuoco novembre 2012.». Per Elad Benari Canada
Prima pubblicazione 2014/07/25 Catherine Ashton dell'UE e Binyamin Netanyahu. L'Unione europea (UE) ha rilasciato una dichiarazione il Venerdì in cui chiedeva un cessate il fuoco immediato a Gaza. "L'UE rimane strettamente coinvolta nella ricerca di un immediato cessate il fuoco per porre fine ai combattimenti a Gaza. Chiediamo a tutte le parti a concordare un cessate il fuoco immediato in base all'accordo di cessate il fuoco novembre 2012. Accogliamo con favore gli sforzi in corso da parte dei partner regionali e in particolare da Egitto a tal fine " dice la nota.
"Siamo estremamente preoccupati per la continua escalation di violenza nella Striscia di Gaza e la deplorevole aumento del numero di morti civili tra cui più di 190 bambini " ha aggiunto. "Ribadiamo la condanna della perdita di vite civili in particolare i più recenti morte di 16 palestinesi che cercano rifugio nella scuola dell'UNRWA a Beit Hanoun che è venuto sotto il fuoco. Chiediamo un'indagine immediata e approfondita in questo incidente " ha detto la dichiarazione dell'Unione europea riferendosi al caso di Giovedi quando l'agenzia di aiuti delle Nazioni Unite ha affermato che l'IDF non permetteva ai civili di evacuare una scuola di Gaza dove 15 persone sono state uccise in un israeliano attacco.
"Questa è la quarta occasione in cui un rifugio UNRWA è venuto sotto il fuoco. Facciamo appello a tutte le parti a rispettare l'inviolabilità e l'integrità dei locali delle Nazioni Unite. Questi ultimi avvenimenti sottolineano l'importanza di istituire corridoi umanitari a Gaza come una questione di urgenza " ha detto la dichiarazione dell'UE. L'IDF da allora ha gridato UNRWA sulle sue affermazioni rilevando che aveva cercato di spostare le persone fuori dalla scuola per due giorni prima dell'attacco. I civili che desiderano lasciare zone di conflitto devono essere autorizzati a farlo.
Operazioni militari israeliane devono essere proporzionate e in linea con il diritto internazionale umanitario. Ribadiamo la nostra condanna il lancio indiscriminato di razzi su Israele da parte di Hamas e altri gruppi militanti " ha detto l'Unione europea. "La recente escalation tragica delle ostilità sottolinea l'insostenibilità dello status quo a Gaza e la necessità di affrontare la situazione umanitaria e socio-economico non senza ulteriori indugi" dice la nota. Nel frattempo il Venerdì il governo israeliano ha annunciato che aveva votato all'unanimità di respingere un cessate il fuoco proposto dal segretario di Stato Usa John Kerry. Hamas ha risposto sparando una salva di razzi verso Israele meridionale e centrale. La maggior parte dei razzi sono stati intercettati dal sistema Iron Dome.


Lorenzojhwh Unius REI

/watch?v=dZaFsyDcbgI IO HO ANALIZZATO LA SEQUENZA TROPPE VOLTE E MI SONO IMMEDESIMATO ALLA GUIDA DELLA VETTURA ORA NESSUNO IN TUTTO IL MONDO HA FATTO MAI O HA POTUTO FARE MAI UNA MANOVRA DEL GENERE PER SBAGLIO! IL TIPO DI STERZATA è STATO TROPPO BRUSCO DUE VOLTE E QUESTO RICHIEDE IL MASSIMO DELLE FACOLTà FISICHE ED IL MASSIMO DELLE FACOLTà MENTALI! INFATTI ERA TROPPO INTENZIONALE LA GUIDA ERA CRIMINALE SE IL PALESTINESE AVESSE AVUTO UN MALORE CON QUEL TIPO DI STERZATA NON AVREBBE RIPRESO MAI COSì VELOCEMENTE IL CONTROLLO DELLA VETTURA PER DUE VOLTE CON TROPPA RAPIDITà E TROPPA ANGOLAZIONE QUESTE SONO SOLTANTO IL CALCOLO DI UNA VOLONTà PIENA DI ODIO ECCO PERCHé TUTTI I PALESTINESI DEVONO ESSERE DEPORTATI IN SIRIA! פיגוע דריסה בצומת הגוש
Terrorist Attack or Accident? Girl Run Over by Arab Car. A private car owned by a Palestinian Arab veers and hits a Jewish girl at a hitchhiking station. Driver flees then turns himself in. 7/25/2014 In what might have been a terrorist attack a private car owned by a Palestinian Arab veered on Friday afternoon and hit a Jewish girl who was waiting at a hitchhiking station in Gush Etzion. The vehicle fled the scene but a short time later the driver turned himself in to the authorities. The driver claimed that it was an accident and that he fled the scene because he feared that he would be assailed by the Jews who were waiting at the station. The incident was caught by security cameras.
The issue of hitchhiking in Judea and Samaria has become a topic of discussion after fter Hamas terrorists kidnapped and murdered Naftali Frenkel (16) Eyal Yifrah (19) and Gilad Sha'ar (16). The three were abducted them from a hitchhiking station in Judea's Gush Etzion area. Attacco terroristico o incidente? Ragazza investita da auto araba. Una macchina privata di proprietà di un Veers arabo palestinese e colpisce una ragazza ebrea in una stazione autostop. Autista fugge poi si gira dentro 2014/07/25 In quello che potrebbe essere stato un attacco terroristico una macchina privata di proprietà di un arabo palestinese virò Venerdì pomeriggio e ha colpito una ragazza ebrea che era in attesa in una stazione autostop a Gush Etzion. Il veicolo fuggito ma poco dopo il conducente si è consegnato alle autorità. L'autista ha sostenuto che si trattava di un incidente e che lui fuggito perché temeva che sarebbe stato assalito dai Giudei che erano in attesa alla stazione. L'incidente è stato catturato dalle telecamere di sicurezza. La questione della autostop in Giudea e Samaria è diventato un argomento di discussione dopo i terroristi di Hamas opo rapito e ucciso Naftali Frenkel (16) Eyal Yifrah (19) e Gilad Sha'ar (16). I tre di loro sono stati rapiti da una stazione autostop nella zona di Gush Etzion di Giudea.
Lorenzojhwh Unius REI
CHE SIGNIFICA QUESTO DISCORSO? è NELLA NATURA DEI RATTI POI SCAVARE NUOVI TUNNEL! TUTTO HAMAS DEVE ESSERE DEPORTATO IN SIRIA O GAZA DEVE ESSERE RASA AL SUOLO! IO NON VOGLIO MAI PIù VEDERE DI NUOVO QUESTA BRUTTA STORIA! ROMA 25 LUGLIO Il consiglio di gabinetto israeliano ha respinto la proposta di un cessate il fuoco avanzata dal segretario di Stato Usa John Kerry. Lo scrive Haaretz che cita fonti ufficiali israeliane secondo le quali il gabinetto continua ora a discutere su come "incrementare" le proposte a favore di Israele. Yitzhak Aharonovich Dice il cessate il fuoco sarebbe stato un 'errore'. Ministro della Pubblica Sicurezza Yitzhak Aharonovitch insiste IDF deve completare la sua missione prima che Israele Grotte alle pressioni internazionali. Con Tova Dvorin 2014/07/25 ministro della Pubblica sicurezza Yitzhak Aharonovitch (Yisrael Beytenu) ha espresso pubblicamente il sostegno per continuare Funzionamento protettivo bordo il Venerdì in una conferenza stampa con i giornalisti israeliani. "Un cessate il fuoco senza esporre tutti i tunnel sarebbe un errore" ha detto. I rapporti stanno circolando Venerdì che Israele e Hamas possono accettare un cessate il fuoco US-mediato nei prossimi giorni nonostante il fatto che non vi è alcuna prova concreta da entrambi i lati che una tregua sarà raggiunto. Un accordo secondo londinese quotidiano arabo Al-Hayat può comportare capitolando a una parte del set senza precedenti di Hamas di richieste - tra cui l'apertura di terra e frontiere navali - ma non avrebbe visto i terroristi liberati. Aharonovitch ha negato che Israele stava considerando un cessate il fuoco appena ancora tuttavia. "Ci sono tutti i tipi di proposte" ha osservato. "L'IDF sta funzionando a Gaza ed esponendo molte gallerie terrore e l'obiettivo è quello di esporre tutti. Dobbiamo fare ciò che deve essere fatto e non limitare l'IDF di una scadenza." Il gabinetto politico-Security era dovuta per discutere di un possibile accordo di tregua a mezzogiorno Venerdì ma che la discussione è stata rinviata al 03:00. Notizia di un possibile accordo superfici meno di un giorno dopo che il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha dichiarato che l'operazione avrebbe continuato "a piena forza sia nella campagna aerea e la campagna terra". Leader di Hamas Khaled Meshaal ha dichiarato il Mercoledì che Israele deve accettare la sua lista di condizioni senza precedenti per un cessate il fuoco in modo che qualsiasi tregua da dichiarare. Yitzhak Aharonovich Says Ceasefire Would Be a 'Mistake'. Public Security Minister Yitzhak Aharonovitch insists IDF must complete its mission before Israel caves to international pressure. By Tova Dvorin 7/25/2014 Public Security Minister Yitzhak Aharonovitch (Yisrael Beytenu) publicly expressed support for continuing Operation Protective Edge on Friday at a press conference with Israeli reporters. "A ceasefire without exposing all the tunnels would be a mistake " he said. Reports are circulating Friday that Israel and Hamas may accept a US-brokered cease-fire within the next few days despite the fact that there is no concrete evidence from either side that a truce will be reached. A deal according to London-based Arabic newspaper Al-Hayat may involve capitulating to part of Hamas's unprecedented set of demands - including opening ground and naval borders - but would not see terrorists released.
Aharonovitch denied that Israel was considering a cease-fire just yet however.
"There are all kinds of proposals " he noted. "The IDF is operating in Gaza and exposing many terror tunnels and the goal is to expose them all. We need to do what needs to be done and not limit the IDF to a deadline." The Political-Security Cabinet had been due to discuss a possible truce deal at noon Friday but that discussion has been postponed until 3:00 pm. News of a possible deal surfaces less than one day after Prime Minister Binyamin Netanyahu declared that the operation would continue "at full strength in both the air campaign and land campaign." Hamas leader Khaled Meshaal declared on Wednesday that Israel must accept his list of unprecedented conditions for a ceasefire in order for any truce to be declared.


Lorenzojhwh Unius REI

a tutti quegli esseri tristi e neri neri di fuori e neri di dentro pieni di rapina e malvagità farisei talmud e salafiti corano la pece dell'inferno voraci usurocratici commercianti di schiavi soltanto voi non conoscete il proverbio che dice "amor con amor si paga?" PROPRIO COSì IO PAGHERò TUTTI VOI!


Lorenzojhwh Unius REI
http://www.abcactionnews.com abcactionnews.com Chip.Mahaney -- Autore del reclamo Scripps Local News Email dell'autore del reclamo Chip.Mahaney@scripps.com Opera presumibilmente violata Puntata TV "ABC Action News at Noon"
sorry Chip.Mahaney -- I am sorry to have caused you the noise I would never have wanted to I did not know to violate your rights because my genuine purpose was to make known the suffering of the Christian martyrs and in general these videos are made by others purposes only to bear witness with the implicit purpose of maximum diffusion.. certainly I have deleted this your video from my computer therefore will no longer be copied on my channels in the future! I'm asking you your understanding and your noble kindness if you do remove from my channel your penalty against me thank you! Muslim Psycho Sami Osmakac arrested planned Tampa terror
ID video39Ebp_QkzKM Durata1:41

sono dispiaciuto di avere causato a te del disturbo io non avrei mai voluto io non sapevo di violare i tuoi diritti perché il mio scopo genuino era quello di fare conoscere la sofferenza dei martiri cristiani ed in genere questi video sono fatti da altri con scopo divulgativo di dare testimonianza con lo scopo implicito di massima diffusione.. sicuramente io ho cancellato questo tuo video dal mio computer quindi non sarà più copiato sui miei canali in futuro! io sono a chiedere a te la tua comprensione e la tua nobile di gentilezza di fare rimuovere dal mio canale la tua penalizzazione grazie! from:
https://www.youtube.com/user/lorenzojhwhholy/discussion
Muslim Psycho Sami Osmakac arrested planned Tampa terror
ID video39Ebp_QkzKM Durata1:41


Lorenzojhwh Unius REI

sorry NDTV -- I am sorry to have caused you the noise I would never have wanted to I did not know to violate your rights because my genuine purpose was to make known the suffering of the Christian martyrs and in general these videos are made by others purposes only to bear witness with the implicit purpose of maximum diffusion.. certainly I have deleted this your video from my computer therefore will no longer be copied on my channels in the future! I'm asking you your understanding and your noble kindness if you do remove from my channel your penalty against me thank you!

sono dispiaciuto di avere causato a te del disturbo io non avrei mai voluto io non sapevo di violare i tuoi diritti perché il mio scopo genuino era quello di fare conoscere la sofferenza dei martiri cristiani ed in genere questi video sono fatti da altri con scopo divulgativo di dare testimonianza con lo scopo implicito di massima diffusione.. sicuramente io ho cancellato questo tuo video dal mio computer quindi non sarà più copiato sui miei canali in futuro! io sono a chiedere a te la tua comprensione e la tua nobile di gentilezza di fare rimuovere dal mio canale la tua penalizzazione grazie! from:
https://www.youtube.com/user/lorenzojhwhholy/discussion
Fatwa Posting photos pictures using social media
ID video yKzndRVbzzM
Rivendicato da NDTV il 25/giu/2014
Lorenzojhwh Unius REI

GINEVRA 25 LUG - Sono 100mila gli sfollati in Ucraina e a loro vanno aggiunte le circa 130mila persone fuggite in Russia. Lo ha detto a Ginevra il portavoce dell'Alto commissariato Onu per i rifugiati (Unhcr) Dan McNorton. "Ci avviciniamo alla soglia dei 100mila sfollati all'interno dell'Ucraina. Il 18 luglio ne erano stati censiti 95.473. Per le persone giunte in Russia il dato è di circa 130mila. Non tutti chiedono lo status di rifugiati" ha aggiunto sottintendendo che molti sperano di tornare a casa.
Lorenzojhwh Unius REI

Russia accusa l'Ucraina di usare armi proibite. Il Ministero della Difesa russo ha prove credibili che in Ucraina orientale la Guardia Nazionale stia facendo uso di armi vietate nel mondo quali quelle al fosforo ha dichiarato il vice Capo di Stato Maggiore e Generale delle Forze Armate della Federazione Russa Viktor Poznihir.
Le prove per sostenere che l'esercito ucraino stia usando bombe al fosforo è il fatto che l'alta velocità di caduta delle bombe sparge elementi ardenti su una vasta area con incendi su vasta scala e combustioni ad alte temperature. Secondo le informazioni fornite dalle autorità russe le Forze Armate dell'Ucraina hanno utilizzato le armi vietate nei mesi di giugno e luglio durante i bombardamenti di Slavyansk Kramatorsk Se06menovka Lisichansk e Donetsk.
Dall'Ucraina spari sui giornalisti di "Russia-24". La troupe del canale televisivo "Russia-24" venerdì si è venuta a trovare sotto il fuoco proveniente dall'Ucraina verso la fattoria Primiussky nella regione di Rostov si legge sul sito del canale TV.
In precedenza colpi di mortaio dal territorio ucraino a ovest della fattoria di Primiussky avevano quasi colpito la squadra investigativa del Comitato investigativo della Russia. Gli investigatori hanno detto che il lancio è stato effettuato da Ucraina mirando a loro. Durante il bombardamento un'anziana abitante della fattoria Primiussky mentre si trovava nel giardino della sua casa ha subito una leggera contusione.
La squadra investigativa russa sotto il fuoco ucraino. Il gruppo del comitato investigativo russo che sta ispezionando la zona intorno al quartiere Primiussky nella regione di Rostov in Russia ha subito oggi il fuoco di mortaio dal territorio dell'Ucraina ha dichiarato il rappresentante ufficiale del dipartimento russo Vladimir Markin. Gli investigatori hanno esaminato la zona a causa dei bombardamenti ucraini di mercoledì. Markin ha detto che i bombardamenti da parte dell'Ucraina avevano il preciso intento di uccidere i dipendenti delle forze dell'ordine russe. E solo la scarsa preparazione dei militari ucraini e la tempestiva evacuazione degli investigatori non ha permesso agli uomini armati di realizzare il loro intento.
Boeing prima del disastro alcuni piloti hanno comunicato problemi col Gps. L'Ucraina dovrebbe fornire informazioni se il giorno del disastro aereo del Boeing malese in Ucraina orientale erano in funzione degli strumenti che interferivano con il sistema di navigazione GPS ha dichiarato L'Agenzia Federale russa per il Trasporto Aereo (Rosaviatsiya). "In precedenza Rosaviatsiya aveva ricevuto dagli equipaggi di alcuni aerei russi informazioni circa il malfunzionamento dei GPS sopra il territorio ucraino" ha dichiarato venerdì il Direttore dell'Agenzia Alexander Neradko ai giornalisti. È noto che i controllori del traffico aereo ucraino avevano permesso la deviazione dal percorso del Boeing per cui l'aereo si diresse a nord verso la zona di intensi combattimenti.
Rifugiati ucraini in 55 regioni russe. I rifugiati ucraini sono stati ospitati presso insediamenti temporanei in 55 regioni della Russia. Oggi a Khabarovsk (Estremo Oriente russo) è giunto un aereo della Protezione Civile con 90 sfollati. Tra di loro vi sono circa 30 bambini.
All'aeroporto sono stati accolti da medici e rappresentanti del servizio di migrazione e di altre agenzie. Inoltre è stato fornito loro cibo e assistenza medica e psicologica. Secondo le Nazioni Unite a seguito del conflitto in Ucraina ci sono circa 230 mila rifugiati. Tra di loro centomila si sono trasferiti in altre parti del paese circa 130 mila hanno attraversato il confine con la Russia.
Per quasi tutta la notte di venerdì i militari ucraini hanno continuato a bombardare le città delle regioni di Donetsk e Lugansk dell'Ucraina orientale. Vi sono morti e feriti. A Donetsk continuano gli scontri intorno alla zona dell'aeroporto che è controllata dalle forze di sicurezza.
Secondo l'ufficio del sindaco di Donetsk a seguito del bombardamento in corso nella città dalle forze di sicurezza un uomo è stato ucciso e due ragazze sono rimaste ferite. Le bombe hanno anche danneggiato una casa e una fabbrica locale. Inoltre una sottostazione elettrica ha smesso di funzionare e la rete elettrica è stata tagliata. Nella città di Debalcevo nella regione di Donetsk dopo che le forze di sicurezza hanno parzialmente distrutto il mercato centrale sono state colpite anche le case. Ci sono dei feriti. Nella regione di Lugansk a Lisichansk la Guardia Nazionale ucraina continuato a sparare e ha danneggiato anche una casa. I combattimenti sono condotti anche sul territorio di una delle più grandi città del Donbass Gorlovki. Sulla città c'è il coprifuoco.
Ministero degli Esteri è indignato per il caso Roman Seleznev. Il Ministero degli Esteri russo chiede un chiarimento a causa del rapimento da parte dell'intelligence degli Stati Uniti di un cittadino russo Roman Seleznev. Seleznev è stato arrestato alle Maldive dai servizi segreti americani e portato al carcere sull'isola di Guam.
Le autorità americane lo accusano di frode. Secondo i diplomatici russi il Ministero degli Esteri della Repubblica delle Maldive ha riconosciuto che il diritto di estradizione alle Maldive non è regolamentato. "La mancanza di una normativa specifica alle Maldive in materia di estradizione non giustifica la violazione dei fondamentali atti giuridici internazionali in materia di diritti dell'uomo e della Convenzione di Vienna sulle relazioni consolari" sottolineano al Ministero.
Abd Allah dell'Arabia Saudita ] E PERCHé IO SONO IN YOUTUBE AL VERTICE DI TUTTI I SATANISMI DEL NWO? 1. perché io sono un abile commentatore politico? 2. perché le cose che io dico POI nessuno le può dire COME ME? lol. e tu credi che i demoni ALIENI GMOS e i cannibali i sacerdoti LaVEY Kerry CHE FANNO I SACRIFICI UMANI SULL'ALTARE DI SATANA che loro si faranno commuovere da tutto questo? [oh no!] io sono UNIUS REI PERCHé IO HO DIMOSTRATO DI POTERLI UCCIDERE IN OGNI MOMENTO! come potrebbe bivampare la mia ira durante una guerra mondiale? tutti i miei nemici hanno bisogno di conoscere perché soltanto il più grande amore può trasformarsi nel più grande odio " LA IRA DI DIO!"
lorenzojhwh
Benjamin Netanyahu -- quella squallida storia circa il filosofo Gianni Vattimo mostra tutto l'odio che I ricchi hanno contro Dio JHWH quindi per questo Israele è odiato. è la stessa storia di "Registrazione audio di Fede 'Dell'Utri sa e "mangia" Berlusconi" perché il sistema massonico a cui anche Berlusconi appartiene è completamente sbilanciato a sinistra.. sappiamo tutti che non c'è nessuna verginità nella nostra classe dirigente che succhiano il sangue del popolo nascondendo la truffa Rothschild del signoraggio bancario. di un popolo ormai schiavizzato dal sistema! ma il caso Berlusconi è emblematico non perché Berlusconi sia innocente ma perché dimostra (CHE COME SI CHIUDE UNA INCHIESTA IL GIORNO DOPO DOPO NEANCHE 24 ORE SPUNTA UNA NUOVA INCHIESTA E SE QUESTA NON è UNA VESSAZIONE DI REGIME POI LA DITTATURA COSA è?) altresì come non esiste nessuna democrazia in tutto il mondo sono le sinistre massoniche giudiziare e bancarie che hanno il controllo! e questo più ci avviciniamo alla guerra mondiale sempre di più mostrerà il suo vero volto antisemita razzista nazista gay ideologico Stato di Polizia ed intimidazione contro tutte le voci che sono fuori del coro! perché è satana il dio di questo mondo che deve trionfare! e certo trionferà perché Abd Allah dell'Arabia Saudita ha deciso di combattere in proprio e di non avere bisogno di noi! ECCO PERCHé TU SEI COSTRETTO AD UCCIDERLO!
lorenzojhwh
Benjamin Netanyahu -- IO SO CHE TU SEI IN ATTESA DI UN MIO COMMENTO CIRCA il filosofo Gianni Vattimo e tu devi sapere che io ho promesso al mio Presidente Giorgio Napolitano di non essere volgare ma QUESTA è LA VERITà tutta la pubblica amministrazione europea è al 85% nelle mani delle sinistre bildenberg GENDER GAY LOBBY ecco perché Beppe Grillo DOVEVA FALLIRE! è facile per questi speculatori burocrati salire sul caro del vincitore e stritolare la società che produce e lavora poi soffocare la società attraverso il sistema massonico dei partiti! PER QUESTA FECCIA DI PARASSITI DELLO STATO NON MI DISPIACE SE VIENE LA TERZA GUERRA MONDIALE! tutto quello che è di Dio? da loro è odiato come la truffa religiosa della teoria indimostrabile della evoluzione di cui loro hanno fatto una religione MA TU SAI MEGLIO DI CHIUNQUE ALTRO COME DIETRO TUTTO QUESTO MARCIUME OCCIDENTALE CI SONO LE LOBBY EBRAICHE i farisei Rothschild CHE HANNO DI TUTTO E DI OGNI ASPETTO FINANZIARIO E MONOPOLISTICO IL CONTROLLO REALE!


lorenzojhwh

Chief Military Rabbi 1st Sgt. Oron Shaul is Dead. The family has been informed. Hamas claims it has abducted the soldier who was inside an APC that was destroyed. By Gil Ronen. 7/25/2014 Oron Shaul hy"d. IDF Spokesman / President's Residence.
Chief Military Rabbi Brig. Gen. Rabbi Rafi Peretz confirmed on Friday afternoon at 2:40 p.m. Israel time that First Sergeant Oron Shaul a Golani Brigade combat soldier who fell in battle in Gaza is dead. The family was informed by the Head of the Personnel Directorate Major General Orna Barbivai the Chief Military Rabbi and the Commander of Habashan formation Brig.-Gen. Ofek Buchris. The family was told that halachically First Sergeant Shaul is defined as an IDF fallen soldier whose place of burial is not known. A military source said that since First Sergeant Shaul is defined as an IDF fallen soldier whose place of burial is not known there will be no funeral and the family is not obligated to hold a shiva until further notice. Capo militare Rabbino 1st Sgt.. Oron Shaul è morto. La famiglia è stata informata. Hamas sostiene di aver rapito il soldato che era all'interno di un APC che è stato distrutto. Con Gil Ronen. 2014/07/25 Oron Shaul HY d ". Residence IDF Portavoce / Presidente.
Capo militare Rabbino Briga. Gen. Rabbi Rafi Peretz ha confermato nel pomeriggio di Venerdì alle 2:40 pm ora di Israele che Primo Sergente Oron Shaul un combattimento soldato Brigata Golani che è caduto in battaglia a Gaza è morto. La famiglia è stata informata dal capo della direzione del personale il generale di Orna Barbivai il capo militare Rabbino e il comandante della formazione Habashan Brig.-Gen. Ofek Buchris. La famiglia è stato detto che halachically Primo Sergente Shaul è definito come un soldato israeliano caduto il cui luogo di sepoltura non è noto. Una fonte militare ha detto che da quando il sergente maggiore Shaul è definito come un soldato israeliano caduto il cui luogo di sepoltura non è noto non ci sarà alcun funerale e la famiglia non è obbligato a tenere un shiva fino a nuovo avviso.


lorenzojhwh

Thirty-Third IDF Soldier Killed in Gaza. IDF releases name of thirty-third death since Operation Protective Edge began eighteen days ago. 7/25/2014 Yair Ashkenazi hy"d
IDF Spokesman. The IDF announced an additional IDF casualty in Gaza on Friday the thirty-third death since Operation Protective Edge began eighteen days ago.
Sergeant First Class (Res.) Yair Ashkenazi served in Training Base 1. Ashkenazi 36 from Rehovot was killed early Friday while fighting terror in northern Gaza.
His family has been notified. Ashkenazi's funeral will be held Friday at 4:00 pm in the Rehovot Military cemetery. A bus to the funeral will leave from the Nahariya train station at 2:00 pm. Ashkenazi leaves behind a wife and three children. In the past day the IDF has destroyed some 130 terrorist targets in Gaza for a total of 3540 targets since Operation Protective Edge began 18 days ago. The army says approximately 240 terrorists have been killed and 31 "terror tunnels" located - 11 of which are to be destroyed imminently. Overnight a commander in the Golani infantry brigade was seriously injured when the wall of a terror tunnel collapsed onto him and was evacuated to Soroka medical center. 120 soldiers are currently being treated for wounds sustained during the ground operation eight of them with serious injuries - two of whom were rushed to Soroka by helicopter last night. Also overnight IDF forces discovered two houses being used to store weaponry including antitank missiles. Several terrorists surrendered to the soldiers after initially hiding inside underground tunnels. Thirty-Terzo IDF soldato ucciso a Gaza. IDF rilascia nome del trentatreesimo morte dall'inizio dell'operazione di protezione Riva ha cominciato diciotto giorni fa. 2014/07/25 Yair Ashkenazi HY "d ANCONA 25 LUG - La Comunità ebraica di Ancona apprende ''con dolorosa sorpresa che il 30 agosto il Festival Adriatico Mediterraneo conferirà un premio a Gianni Vattimo da anni noto per disgustose e reiterate espressioni di odio verso gli ebrei e lo Stato di Israele''. La Comunità non vuole più figurare fra i patrocinatori del Festival. Il presidente della Comunità Manfredo Coen è durissimo con il filosofo torinese che afferma ''accusa lo Stato di Israele di strumentalizzare la Shoah''.
Portavoce dell'IDF. L'IDF ha annunciato un ulteriore incidente dell'IDF a Gaza il Venerdì il trentatreesimo della morte dal funzionamento di protezione Riva ha cominciato diciotto giorni fa.
Sergente di prima classe (Res.) Yair Ashkenazi servita in Training Base 1. Ashkenazi 36 da Rehovot è stato ucciso all'inizio del Venerdì mentre combatteva il terrorismo nel nord di Gaza.
La sua famiglia è stato notificato. Il funerale di Ashkenazi si terrà Venerdì alle 16:00 nel cimitero militare Rehovot. Un autobus per il funerale partirà dalla stazione ferroviaria di Nahariya alle 14:00. Ashkenazi lascia una moglie e tre figli. In passato giorno l'IDF ha distrutto circa 130 obiettivi terroristici a Gaza per un totale di 3.540 bersagli dall'inizio dell'operazione di protezione Riva iniziato 18 giorni fa. L'esercito dice che circa 240 terroristi sono stati uccisi e 31 "tunnel del terrore" si trova a - 11 che devono essere distrutti imminente. Pernottamento un comandante della brigata di fanteria Golani è rimasto gravemente ferito quando la parete di un tunnel terrore crollato su di lui ed è stato evacuato al centro medico Soroka. 120 soldati sono attualmente in cura per le ferite subite durante l'operazione di terra otto dei quali con lesioni gravi - due dei quali erano accorsi al Soroka in elicottero la scorsa notte. Anche le forze dell'IDF durante la notte hanno scoperto due case che sono utilizzati per memorizzare armi tra cui missili anticarro. Diversi terroristi si arresero ai soldati dopo aver nascosto inizialmente all'interno di gallerie sotterranee.


lorenzojhwh

OPEN LETTER TO ] Abd Allah dell'Arabia Saudita ] TI CONOSCO VECCHIa VOLPE LOL. tu sei terrorizzato circa il fatto che tuo figlio possa diventare un CRISTIANO e veramente anche io sono terrorizzato che lui MIO FIGLIO possa diventare un musulmano! QUINDI SIAMO PARI! MA LA COSA IMPORTANTE NON è CHE I NOSTRI FIGLI SIANO CRESCANO INSIEME ONESTI FELICI E SERVI DEL SIGNORE? lol. SU DAI NON FARE LA BIGOTTA BIZZOCA! LOL. ] [ Russia e Italia hanno sospeso i lavori per la costruzione di sottomarini. Russia e Italia hanno sospeso a tempo indeterminato i lavori per la creazione di un piccolo dislocamento del sottomarino S-1000 a causa della "nota" situazione politica ha dichiarato il Direttore generale della "CKB Rubin SpA" Igor Vilnit.
Il progetto congiunto per sviluppare un piccolo sottomarino non nucleare è stato lanciato nel 2004. S-1000 è stato progettato per il funzionamento in condizioni tropicali tra le isole e soprattutto in acque poco profonde. La nuova concezione è quella di un'elevata efficacia di combattimento la facilità d'uso e i bassi costi. L'equipaggio della nave è di 16 persone più 6 delle unità speciali. La lunghezza è di 56 2 m la profondità massima di 250 metri la velocità massima è di oltre 14 nodi.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_25/Russia-e-Italia-hanno-sospeso-i-lavori-per-la-costruzione-di-sottomarini-4971/
lorenzojhwh
Riforme Renzi a Grillo colpo di Stato? Il tuo è colpo di sole! ] [ a Renzi e a Grillo il colpo di Stato fu fatto quando nacque morta nel 1945 senza sovranità monetaria la nostra democrazia italiana! ecco perché danno circa 340.000 euro al mese all'ammiraglio della marina italiana perché lui ha giurato sulla Costituzione di fare il golpe a questa falsa democrazia massonica senza sovranità monetaria! perché tutti quei soldi servono per corrompere non per dare un compenso!
lorenzojhwh
bullismo nazista Mogherini Merkel in Estonia ] Eih Putin tu credi che noi siamo delle tue parti per sapere cosa è Tallin? lol. [ Giornalisti televisivi russi arrestati all'aeroporto di Tallinn è la capitale dell'Estonia. I giornalisti del canale televisivo russo Zvezda (Stella) sono stati arrestati senza alcuna spiegazione all'aeroporto di Tallinn secondo quanto riferiscono sul sito web del canale TV venerdì. L'inviato speciale di Zvezda Maxim Gritsenko e il cameraman del canale Tv Vjaceslav Ameljutin sono rimasti isolati senza poter comunicare. "I giornalisti che sono arrivati ​​in Estonia per la commemorazione della cosiddetta riunione annuale dei veterani della 20sima Divisione SS al Monte Sinimäed sono stati arrestati al punto di controllo dei passaporti senza che venissero loro date delle spiegazioni. Tutti gli oggetti di loro proprietà sono stati prelevati. Per la redazione non c'è stato alcun modo di poter contattare i giornalisti" si legge nel rapporto.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_25/Giornalisti-televisivi-russi-arrestati-all-aeroporto-di-Tallinn-6789/



lorenzojhwh

Israel's US Ambassador Smashes Biased Coverage on CNN. Ron Dermer blasts CNN for failing to point out that Hamas uses schools as weapons depots even after Ban Ki-Moon complained about it. By Gil Ronen. 7/25/2014 In one of the best performances by an Israeli spokesman since the start of Operation Protective Edge Israel's US ambassador Ron Dermer turned the tables on a CNN anchor who tried to corner him over the deaths of children in a Gaza school that was bombed. "What happened here is horrific " said anchor Erin Burnett "and we don't yet even know the scale of how many children may have died. Initial reports indicate that at least sixteen are dead and the initial report said that this attack had come from Israeli tanks. As you know the Israeli military said it may have come from Hamas and a rocket which which misfired. Do you know at this point with any more certainty?" Dermer answered "No I don't know but I do know who's responsible for it and that's Hamas because they're using schools as weapons depots. And I thin it would be a disservice to your viewers for a reporter in Gaza not to mention that in the last week we had two different UNRWA schools where we had actually rockets found in the schools and handed over to Hamas." Burnett appeared not to be aware of the facts and said "These are two different UN schools you''re saying."
"That's correct " said Dermer. "That's publicly available information. It's kind of an important fact for your reporter to mention. And in addition to that he may have wanted to mention a statement that was made by – not by the Israeli ambasssador not by the spokesman of the IDF – but by the UN Secretary General yesterday. Not last year yesterday." Dermer went on to read the statement by Ban Ki-Moon which said that "The Secretary-General is alarmed to hear that rockets were placed in an UNRWA school in Gaza and that subsequently these have gone missing. He expresses his outrage and regret at the placing of weapons in a UN-administered school. By doing so those responsible are turning schools into potential military targets and endangering the lives of innocent children UN employees working in such facilities and anyone using the UN schools as shelter." "This is yesterday " Dermer went on. "Do you not think that it's relevant to report on CNN that the secretary general of the UN yesterday warned against the use of UN schools and shelter for rocket missile depots for Hamas. I've been listening for two hours of reports on CNN. I've seen split screens horrible pictures that any decent himan being would be horrified by. I have not hear a single person say what I just said to you now. And I think that that does a disservice to your viewers to not give them thecontents they need to make these judgements. Hamas is placing missile batteries in schools in hospitals in mosques and there must be outrage by the world at Hamas to end this." Burnett conceded that Dermer was making valid points but asked if Israel could not have "sent someone in to look" and make sure there were no children in the school before it fired at it. "I think you have no basis for making the statement that you just made " the ambassador replied. "Of course we wouldn't fire directly. But I don't know what happened in that school. What I understand is we gave people days to get out of that area. This is in the northern Gaza Strip; there's a good chance that it may have been a Hamas rocket that hit it. I don't know if a Hamas fighter fired directly from that school at our military who's operating there and then we responded to that fire. I don't know that facts. Dermer said he is not blaming the media for showing the pictures but for "not connecting the dots " which point to the responsibility of Hamas for using schools as weapons depots. It is interesting to compare Dermer's confident and unapologetic appearance with one by then-IDF spokeswoman Miri Eisen in the course of IDF Gaza counterterror operation Cast Lead in 2009.Israele ambasciatore statunitense Smashes polarizzato copertura sulla CNN. Ron Dermer esplosioni CNN per non far notare che Hamas usa le scuole come depositi di armi anche dopo Ban Ki-Moon lamentato. Con Gil Ronen. 2014/07/25 In una delle migliori performance di un portavoce israeliano dall'inizio del funzionamento di protezione bordo ambasciatore degli Stati Uniti di Israele Ron Dermer girato le tabelle su un ancoraggio CNN che ha cercato di accaparrarsi lui per la morte dei bambini in un scuola di Gaza che è stato bombardato. "Quello che è successo qui è orribile" ha detto anchor Erin Burnett "e noi ancora non conoscono nemmeno la scala di quanti bambini potrebbero essere morti. Rapporti iniziali indicano che almeno sedici morti e la relazione iniziale ha detto che questo attacco ha avuto..? provenire da carri armati israeliani Come sapete l'esercito israeliano ha detto che potrebbe provenire da Hamas e un razzo che che cilecca sai a questo punto con più certezza "Dermer rispose:" No non lo so ma io so chi è responsabile di esso e che è Hamas perché stanno utilizzando le scuole come depositi di armi. E io sottile sarebbe un disservizio ai vostri spettatori per un giornalista di Gaza per non parlare che la scorsa settimana abbiamo avuto due diverse scuole dell'UNRWA dove avevamo effettivamente razzi trovati nelle scuole e consegnato ad Hamas. "Apparve Burnett di non essere a conoscenza dei fatti e disse "Questi sono due diverse scuole delle Nazioni Unite che si'' sta dicendo."
"Esatto" ha detto Dermer. "E 'informazioni pubblicamente disponibili È una specie di un fatto importante per il vostro giornalista parlare e in aggiunta a ciò potrebbe aver voluto parlare di una dichiarazione che è stata fatta da -.. Non dal Ambasciatore israeliano non dal portavoce dell'IDF -.. ma dal Segretario generale delle Nazioni Unite ieri non l'anno scorso ieri "Dermer continuato a leggere la dichiarazione di Ban Ki-Moon che ha detto che" il segretario generale è allarmato per sentire che i razzi sono stati collocati in una scuola dell'UNRWA a Gaza e che poi questi sono scomparsi. Egli esprime la sua indignazione e rammarico alla collocazione di armi in una scuola sotto amministrazione ONU. in questo modo i responsabili stanno trasformando le scuole in potenziali obiettivi militari e mettendo in pericolo la vita di innocenti i bambini i dipendenti delle Nazioni Unite lavora in tali strutture e chiunque utilizzando le scuole delle Nazioni Unite come rifugio. "" Questa è ieri " Dermer continuato." non pensa che sia rilevante per riferire sulla CNN che il segretario generale delle Nazioni Unite ieri ha avvertito contro l'uso di scuole e rifugio delle Nazioni Unite per i depositi razzo missile di Hamas. Ho ascoltato per due ore di relazioni sulla CNN. Ho visto split screen immagini orribili che ogni essere himan decente sarebbe inorridito da. Non ho sentire una sola persona dire quello che ho detto a voi adesso. E penso che che fa un cattivo servizio ai vostri spettatori a non dare loro thecontents di cui hanno bisogno per fare questi giudizi. Hamas sta mettendo batterie di missili nelle scuole negli ospedali di moschee e ci deve essere indignazione dal mondo a Hamas di porre fine a questo ". Burnett ha ammesso che Dermer stava facendo punti validi ma ha chiesto se Israele non poteva avere" mandato qualcuno a guardare "e assicurarsi che non ci fossero bambini a scuola prima che sparò a questo. "Penso che tu abbia alcuna base per fare la dichiarazione che hai appena fatto » rispose l'ambasciatore.... "Certo noi non spariamo direttamente ma non so cosa sia successo in quella scuola Quello che ho capito è che abbiamo dato la gente giorni per uscire da quella zona Questo è nel nord della Striscia di Gaza c'è una buona probabilità che potrebbe essere stato un razzo di Hamas che ha colpito. non so se un combattente di Hamas ha sparato direttamente da quella scuola presso il nostro esercito che sta operando là e poi abbiamo risposto a quel fuoco. non so che i fatti. Dermer ha detto non è colpa dei media per mostrare le immagini ma per "non collegare i puntini" che puntano alla responsabilità di Hamas per l'utilizzo intensivo come depositi di armi. è interessante confrontare l'aspetto fiducioso e antipatico di Dermer con un solo dall'allora IDF portavoce Miri Eisen nel corso di IDF Gaza funzionamento counterterror piombo Fuso nel 2009.
OPEN LETTER TO ] Abd Allah dell'Arabia Saudita ] quando San Francesco di Assisi chiese al Sultano di fare la prova del fuoco insieme a tutti gli Imam il sultano guardò i suoi Imam terrorizzati e disse "i miei Imam stanno meglio al fresco!" veramente tu vuoi fare affrontare all'Islam il fuoco atomico di una guerra nucleare? ] i satanisti sono i padroni del fuoco dell'odio ma possono essere sconfitti soltanto dal fuoco dell'amore! cambiare alcune tue abitudini islmiche? credi a me sarà sempre molto meno doloso! [ Ucraina i miliziani hanno lasciato Lisichansk. La città di Lisichansk (a 90 km da Lugansk) è stata presa dalla Guardia Nazionale dell'Ucraina riferiscono i miliziani della Repubblica Popolare di Lugansk. I militari ucraini prima di catturare la città l'hanno bombardata dalle postazioni dei "Grad" e degli obici. Molte case sono state distrutte. Lisichansk si trova ora sull'orlo di un disastro umanitario non ci sono luce acqua e gas. Gli abitanti in massa stanno abbandonando le proprie case.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_25/Ucraina-i-miliziani-hanno-lasciato-Lisichansk-4271/



lorenzojhwh

Marta Zeroassoluto Matteo Pirredda --- circa Crimea o Dombass QUALE VALORE HA PER VOI UN POPOLO CHE A SUFFRAGIO UNIVERSALE DECIDE CIRCA LA SUA SOVRANITà? VOI SIETE I NAZISTI PERCHé VOI VIOLATE Il principio assoluto CHE LA DEMOCRAZIA è il POPOLO!


lorenzojhwh

OPEN LETTER TO ] Abd Allah dell'Arabia Saudita ] alieni (demoni Gmos) e satanisti CIA hanno il pieno controllo di internet! QUINDI IL NWO occult power esoteric agenda masonic system è IN OGNI COSA! [ allora tu penseresti "siamo perduti!" ma io NON TEMO QUESTO DAL MIO PUNTO DI VISTA! PERCHé CON UNA CIVILTà DELL'AMORE La FRATELLANZA UNIVERSALE NOI POSSIAMO VINCERE QUESTA MINACCIA! TU MI VUOI AMARE? Allora noi due possiamo salvare il mondo e tu non hai nulla da perdere perché credi a me i Farisei Illuminati certo non risparmieranno la tua vita! MA LA REALTà DEL MIO MINISTERO DIVINO SUPERA OGNI RISORSA SOPRANNATURALE DEL NWO QUESTE ENTITà DI SATANA SONO CADUTE SOTTO LA MIA AUTORITà. ] tutti i servizi segreti del mondo e tutte le loro agenzie hanno l'ordine di isolarmi MA IO NON MI LAMENTO PER QUESTO ISOLAMENTO PERCHé questo isolamento COSTRINGE LO SVILUPPO DELLE MIA FaCOLTà SPIRITUALI è COME UN CIECO CHE "può vedere con altre sensibilità!" ED AD ESSERE SICERO IO NON SOFFRO per questo coatto isolamento o per UNA PRIVAZIONE DI INFORMAZIONI PERCHé L'AMORE MI METTE IN CONTATTO CON UN NUMERO INCREDIBILE DI ENTITà e tutto questo è IMPRESSIONANTE! se c'è qualcuno che non si intimidisce e poi lui vuole parlare con me poi anche io voglio parlare con lui entrare in contatto con qualcuno poi la CIA blocca ogni dialogo quindi per me parlare con qualcuno è quasi impossibile! per esempio sul sito https://www.facebook.com/Tg24Siria sono stati cancellati alcuni miei commenti ma io non potrò mai capire chi è stato perché https://www.facebook.com/Tg24Siria lui non parlerà con me o gli impediranno di poterlo fare! COSì PER CONCLUDERE IO FARò UGUALMENTE tutto QUELLO CHE DIO JHWH MI HA ORDINATO di fare aNCHE SE VOI DECIDERETE DI MORIRE tutti IN UNA GUERRA MONDIALE.. PERCHé CERTO ANCHE senza il mio corpo CON LA FORZA DELLO SPIRITO SANTO IO SARò SEMPRE QUI CON IL MIO SPIRITO umano l'amore è tutto PER REALIZZARE LA MIA MISSIONE il mio primo obiettivo è costruire le 12 Tribù di Israele! e tu puoi decide oggi di essere con me o di essere con i satanisti Rothschild 322 Bush che loro vogliono la morte di Israele! MA SE CI FOSSE UNA GUERRA MONDIALE SARà LA RUSSIA CINA A VINCERLA!


lorenzojhwh

OPEN LETTER TO ] Abd Allah dell'Arabia Saudita ] poiché un provverbio dice "cHi tace POI acconsente" poi per te una guerra mondiale nucleare con almeno 6 miliardi di morti potrebbe essere una straodinaria opportunità! CERTO è questo che pensa il tuo ERDOGAN MA se poi tu cambi idea poi TU LO SAI CHE IO SONO L'UNICA PERSONA CHE PUò FERMARE TUTTO QUESTO!
699backstab said Terminate all muslims and stop child rape war rape tyranny and crimes against humanity in one move
Pixel Power said NO COMPLAINTS FROM THE AMERICANS AND THE JEWS AS YOU DO EXACTLY THE SAME IN OTHER PEOPLES COUNTRYS.
699backstab ha detto Terminare tutti i musulmani e fermare lo stupro infantile la guerra lo stupro la tirannia e crimini contro l'umanità in una sola mossa
Pixel Potenza ha detto NO RECLAMI dagli americani e gli ebrei come si fa esattamente lo stesso in altri popoli Countrys
https://www.youtube.com/watch?v=LGPT4ONFEkA /watch?v=LGPT4ONFEkA
lorenzojhwh
Frustrated Pilots Limits on Firing Endanger Our Comrades. IAF pilots in Gaza say they sometimes refrain from helping IDF soldiers facing terrorists on the ground because of 'moral' limitations. First Publish 7/25/2014 Reports in Israeli media cite IAF pilots who bitterly complain that due to the strict limitations placed on their use of fire they sometimes have to refrain from helping comrades facing terrorist fire on the ground.
"Testimony that is reaching us from fighter pilots who provide close air assistance to the combat soldiers who are currently fighting in the field " Channel 2's military correspondent Nir Dvori reported "about growing frustration over the fact that they hear the forces below them on the ground asking for cover and close air support when they see the terrorists drawing near from short range firing at them and there is no approval because of various limitations so as not to hit innocent civilians and out of concern not to hit uninvolved people and for this reason they cannot always give covering fire cannot always fire and so the frustration is that to some extent they are leaving the fighters on their own to fight on the ground..." Yaron Lerman a Facebook user who posted video of Dvori's statement asked "Does Israel as a Jewish and democratic state have the right to forcibly conscript its citizens and send them to their deaths so as not to hurt enemy civilians? Is that what the state of Israel was established for?"
Ynet's veteran defense analyst Ron Ben Yishai reported that one of the reasons that Hamas was prepared to face Israeli ground troops in the Shejaiya neighborhood where IDF suffered 13 killed in one day of fighting is that the residents were given ample advance notice of the IDF's intent to enter the neighborhood. IDF Chief of Staff Lt. Gen. Benny Gantz took pride in the fact that the IDF takes such care to notify residents of its attack plans. "We cannot agree for Hamas to place civilians in our path " he said earlier thisweek. "So what we have done is to warn the civilians over and over again to evacuate. There are no armies like this which drop leaflets call on the phone bomb next to the target or carry out a 'knowk on the roof ' and even disperse the residents with smoke." Piloti frustrate Limiti a sparare mettono in pericolo i nostri compagni. Piloti IAF a Gaza dicono che a volte astenersi da aiutare i soldati dell'IDF di fronte terroristi sul terreno a causa delle limitazioni "morali". Prima pubblicazione 2014/07/25 report in media israeliani citano i piloti IAF che amaramente si lamentano che a causa delle severe limitazioni poste sul loro uso del fuoco che a volte devono astenersi da aiutare i compagni che affrontano il fuoco terroristico sul suolo. "La testimonianza che ci sta raggiungendo da piloti di caccia che forniscono vicino assistenza aria ai soldati combattenti che stanno attualmente combattendo nel campo " Channel 2 del corrispondente militare Nir Dvori riferito "per la crescente frustrazione per il fatto che sentono le forze sotto di loro su il terreno chiedendo coperchio e supporto aereo ravvicinato quando vedono i terroristi avvicinando il goal sparando contro di loro e non vi è alcuna approvazione a causa di varie limitazioni in modo da non colpire civili innocenti e la preoccupazione di non colpire persone non coinvolte e per questo motivo non possono sempre dare fuoco di copertura non sempre possono sparare e così la frustrazione è che in qualche misura si stanno lasciando i combattenti in proprio per combattere a terra... "Yaron Lerman a Facebook utente che ha postato il video della dichiarazione di Dvori ha chiesto "Fa Israele come stato ebraico e democratico hanno il diritto di arruolare forzatamente i suoi cittadini e li invia al loro morti in modo da non ferire i civili nemici? È questo che è stato istituito lo Stato di Israele per? "
Veterano analista della difesa di Ynet Ron Ben Yishai ha riferito che uno dei motivi che Hamas era disposta ad affrontare le truppe di terra israeliane nel quartiere Shejaiya dove IDF ha sofferto 13 morti in un giorno di combattimenti è che i residenti hanno avuto ampio preavviso della IDF di intento di entrare nel quartiere. IDF Capo di Stato Maggiore Gen. Benny Gantz ha preso l'orgoglio nel fatto che l'IDF prende tanta cura di informare i residenti dei suoi piani di attacco. "Non possiamo accettare di Hamas di mettere i civili nel nostro cammino" ha detto in precedenza thisweek. "Allora cosa che abbiamo fatto è mettere in guardia i civili più e più volte ad evacuare. Non ci sono eserciti come questo che cadono volantini chiamare al telefono bomba vicino al bersaglio o effettuare un 'knowk sul tetto «e anche disperdono i residenti con il fumo".


lorenzojhwh

Washington non sa chi abbia abbattuto il Boeing ma intanto PER NON ANNOIARSI SANZIONIAMO LA RUSSIA QUESTA è LA VERITà SENZA GUERRA MONDIALE LA ECONOMIA OCCIDENTALE fondata sulla truffa Rothschild Spa FMI è DESTINATA A COLLASSARE! Gli Stati Uniti ancora non sanno esattamente da dove sia partito il missile che ha abbattuto l'aereo malese nel cielo sopra l'Ucraina. Lo ha dichiarato la portavoce del Dipartimento di Stato americano Marie Harf in una conferenza stampa. Tuttavia la responsabilità per la tragedia come prima gli Stati Uniti la fanno ricadere sulla Federazione Russa. Per questo le informazioni che possono confermare o smentire l'opinione americana in base ai dati della ricognizione aerea statunitense non sono state ancora pubblicate da Washington e verranno pubblicate quando verrà ritenuto necessario ha dichiarato la Harf. Ha anche aggiunto che l'inchiesta deve continuare.Il Comitato dei Rappresentanti Permanenti dell'Unione Europea (Coreper) ha chiesto alla Commissione Europea (CE) di preparare un documento sull'introduzione di sanzioni settoriali nei confronti della Federazione Russa ha riferito una fonte diplomatica. Sulla base di questo quadro giuridico il 29 luglio si riuniranno per ulteriori discussioni. Il rappresentante ufficiale della Commissione Europea Jonathan Todd ha detto che la Commissione in collaborazione con il Servizio Europeo per l'Azione Esterna presenterà il più presto possibile un documento sulle principali disposizioni delle nuove misure contro la Russia. Queste dovrebbero includere interventi in settori quali l'accesso ai mercati dei capitali dei beni per la difesa e prodotti a duplice uso l'esportazione di tecnologie sensibili nel settore energetico. Il Capo della delegazione dell'UE a Mosca Vygaudas Ušackas ha detto che l'UE ha ricevuto i dati del Ministero della Difesa russo relativi all'abbattimento del Boeing malese nella parte orientale dell'Ucraina e che ora verranno analizzati. Ušackas ha osservato che è necessario fornire un accesso completo a tutte le informazioni e al luogo dell'incidente perché i professionisti esperti indipendenti possano stabilire tutti i fatti sulla base dei quali si potrà arrivare ad una conclusione sulle circostanze del disastro aereo su chi siano i responsabili. Il 21 luglio il Ministero della Difesa ha dichiarato che l'aereo di linea dopo aver sorvolato Donetsk ha deviato dal percorso previsto di 14 km. Inoltre alla distanza di 5 km dal Boeing stava volando un aereo ucraino Su-25. In seguito le autorità di Kiev hanno dichiarato che il Boeing nella fase di volo nello spazio aereo ucraino si trovava al limite delle linee di volo fissato dal servizio di traffico aereo.
Il Boeing potrebbe essere stato abbattuto durante esercitazioni militari. Il Boeing malese potrebbe essere stato abbattuto durante le esercitazioni della difesa ucraina ha dichiarato un rappresentante di uno dei dipartimenti delle forze dell'ordine dell'Ucraina. Secondo lui il 17 luglio le difese aeree delle forze armate ucraine hanno condotto un'esercitazione sul coordinamento della rimozione del bloccaggio del sistema di lancio missili.
La situazione di emergenza durante l'esercitazione potrebbe aver causato la tragedia. Egli ha osservato che al comandante del 156simo reggimento per la difesa aerea missilistica fu ordinato di schierare i battaglioni di portare a completamento il cablaggio del bersaglio ed eseguire l'intero algoritmo di rilevamento e distruzione degli obiettivi condizionali del sistema di difesa aerea missilistica "Buk-M1." Ha aggiunto che il lancio effettivo del razzo non era previsto nonostante il fatto che ai comandanti di batteria fossero state date le chiavi di sboccaggio in previsione di un lancio di razzi. La fonte ha detto che dell'indagine sul disastro se ne occupa lo SBU il Servizio di Sicurezza ucraino che la sera del disastro aereo ha fermato il comandante della batteria con l'equipaggio. In Russia dal 28 luglio verrà limitata l'importazione di latte e di prodotti lattiero-caseari dal territorio dell'Ucraina hanno dichiarato dal Servizio Federale di Veterinaria e di Vigilanza Fitosanitaria (Rosselkhoznadzor).
Il Ministero ha dichiarato che non soddisfano la certificazione di qualità e presenta dei rischi per la salute perché è realizzato con oli di palma di qualità e provenienza sconosciute. Inoltre dal 28 luglio anche la Russia introdurrà restrizioni temporanee alle importazioni di prodotti vegetali dall'Ucraina tramite bagaglio a mano bagagli e spedizioni postali.


lorenzojhwh

BLESSINGS TOO /watch?v=DZ59APT0Zks [ ANCHE IO CARICHERò QUESTO VIDEO NEL MIO CANALE GRAZIE! Perchè la Russia non deve intervenire nel conflitto ucraino


lorenzojhwh

Dov'è la libertà di parola? La libertà di parola è il diritto dell'uomo a esprimere liberamente i suoi pensieri sia verbalmente sia sulla carta. È considerata una delle maggiori conquiste della democrazia e la sua mancanza diventa oggetto di discussioni e denunce. Eppure oggi questa liberta sempre più spesso viene trasformata in uno strumento di giochi politici sebbene la vera libertà di parola come del resto ogni altro tipo di libertà sia soltanto relativa. Le organizzazioni internazionali denunciano regolarmente la violazione dei diritti dei giornalisti e dei blogger l'uccisione dei giornalisti le persecuzioni penali contro i mass media la pressione sulle emittenti pubbliche e varie altre restrizioni trascurando però il fatto che tutto ciò riguarda non solo regimi totalitari o Paesi arabi con arroganza o manovre varie la libertà di parola viene violata ovunque. In tutta Europa già da tempo è diventato "normale" concordare con le persone di potere i testi degli articoli e delle interviste i collaboratori dei VIP "redigono" le domande dei giornalisti. In alcuni Paesi il tribunale può imporre ai mass media multe per calunnie e reati contro la privacy obbligarli a porgere le scuse ufficiali. In Gran Bretagna si discute sull'opportunità di creare delle commissioni preposte al controllo dei mass media. Di che si tratta? Di una nuova censura o di un tentativo di far ragionare i giornalisti che hanno "oltrepassato ogni limite"? Un esempio recente. In Norvegia lo storico Bjorn Nistad è stato dichiarato persona non grata nel proprio Paese per essersi espresso in disaccordo con la posizione assunta dalle autorità europee sulla vicenda ucraina. Ora rischia di perdere il suo posto di lavoro e la possibilità di insegnare. La libertà di parola è solo un'illusione come anche la libertà assoluta. Le persone e gli organi d'informazione dipendono dalle circostanze dalle congiunture politiche dai soldi e anche da se stessi. Rincorrendo la "notizia" i proprietari dei mass media sono pronti a pubblicare qualunque cosa. Nei dibattiti televisivi sulle pagine dei giornali la gente è pronta a fare a pezzi i propri oppositori ma con metodi "civili" cioè manipolando le parole.
Ecco che cosa pensa della libertà di parola il giornalista e scrittore italiano direttore della rivista trimestrale "Reportage" Riccardo De Gennaro.
Sì in Italia c'è libertà di parola. Perfino di parolaccia come dimostrano alcuni dei nostri politici o sedicenti tali. La libertà di parola dovrebbe coincidere con la libertà di pensiero garantito dalla nostra Costituzione ma spesso dietro la parola non c'è nemmeno un pensiero. In Italia molti parlano a vanvera senza conoscere senza sapere senza informarsi. Ogni dibattito (sia esso politico sportivo culturale o di politica estera) si trasforma spesso in uno scontro tra "tifosi" di una tesi o della tesi opposta. Oggi si usa parlare male della Russia dire che in Russia la gente è priva di ogni diritto mentre in Europa e negli USA tutto è possibile. Precisiamo che la legge russa non prevede alcuna punizione per la critica allo Stato o agli organi di potere (in conformità all'articolo 319 del Codice penale è perseguibile soltanto l'offesa al pubblico ufficiale in relazione all'adempimento dei suoi doveri mentre la Legge Federale "Sul contrasto all'attività estremista" consente di qualificare come estremismo l'offesa in pubblico alle massime autorità dello Stato).
Il Codice penale della Germania invece contiene ben tre commi (§90 §90а §90b) che puniscono l'offesa al Cancelliere al Presidente allo Stato ai simboli statali agli organi di potere e ai loro rappresentanti. Dette disposizioni del Codice prevedono non solo multe ma anche pene fino a 5 anni di carcere.
Ogni testata segue la propria filosofia e sceglie informazioni secondo la propria politica redazionale. Chi non vuole scrivere in sostegno del governo può cambiare lavoro e farsi assumere da una testata d'opposizione. E non è mica necessario avvelenare il pozzo dal quale si beve. La libertà di parola non c'entra è questione di autocensura dice Riccardo De Gennaro.
Аnche nei giornali c'è libertà di parola raramente ci sono censure visibili perché è lo stesso giornalista ad autocensurarsi prima di poter essere eventualmente censurato. Un giornalista che scrive per una determinata testata vi si attiene completamente quando deve scrivere di un fatto alla linea politica decisa dall'editore che lo retribuisce. È per questo che nei corsi di giornalismo si invita sempre ad acquistare più giornali per valutare una notizia.
A quanto pare la libertà di parola già da tempo ha perso il suo valore originale. Viviamo nell'epoca della crisi dei significati dove si scatenano le correnti delle informazioni false che non si possono destinguere da quelle obiettive. Le opinioni personali non esistono più regnano compilazioni link e hyperlink. Quindi la libertà di parola deve rigenerarsi nella nuova realtà 2.0.
http://italian.ruvr.ru/2014_07_25/Liberta-di-parola-che-cosa-e-7199/
lorenzojhwh
youtube -- oggi si naviga molto lentamente nel tuo sito! e circa /my_videos_copyright?pi=1 [non è possibile per me entrare nei video con il riguadro triangolo in marrone chiaro ] "corrispondenza di terze parti" come altre funzioni semplici copia incolla esplora risorse ecc.. perché SATANISTI E ALIENI (demoni Gmos) CIA NSA DATAGATE si stanno divertendo ora con il mio computer e mi modificano i parametri per vedere come io posso reagire! MA IO NON FACCIO LORO DEL MALE perché la mia natura è mitezza! PERCHé IO PENSO CHE LORO HANNO BISOGNO DELLA MIA BENEVOLENZA PIù DI TUTTI GLI ALTRI.. e questo non è un invito per nessuno di amare spiriti guida o demoni ecc.. perché c'è un solo UNIUS REI che può fare questo! ma questa è la verità io non intervengo con l'uso della violenza se io non vedo fare crimini aberranti!
lorenzojhwh
BTLFAEN What about freedom of speech? I have heard (here in the States) that people quoting Winston Churchill on Islam have been arrested. It seems like Farange has some courage. /watch?v=htY9naIsjbc&feature=gp-n-y ] answer [ I can not believe what you said! but of course our false democracies Masonic without monetary sovereignty are showing their face GENDER gay State Judicial Police Datagate authoritarian Nazi Bildenberg!
Nigel Farage Islam in UK
non riesco a credere quello che tu hai detto!
ma certamente le nostre false democrazie massoniche senza sovranità monetari stanno mostrando il loro volto GENDER Stato giudiziario di polizia Datagate autoritario nazista Bildenberg!
lorenzojhwh
OPEN LETTER TO ] Abd Allah dell'Arabia Saudita ] CIVILIZZATI! [ sul sito di https://www.facebook.com/Tg24Siria io ho visto una bambina palestinese di circa 8 anni vittima di un bombardamento perché Hamas usa i bambini come scudi umani! i medici nella speranza di poter rianimare questa bambina le hanno tolto gli indumenti intimi e questa bambina senza seno lei aveva già il pube annerito! VOI LA DOVETE SMETTERE DI FOTTERE COME CANI LE BAMBINE E DI SOFFOCARE TUTTI I POPOLI CON LA SOVRAPPOLAZIONE E IL VOSTRO FANATISMO RELIGIOSO CUMULO DI SUPERSTIZIONI ED IGNORANZA OMICIDA! questo che voi state facendo non può più andare avanti così! civilizzatevi o sarete spazzati via! il vostro orrore non può più durare!
lorenzojhwh
e molto grave che questa musulmana mi fa una domanda e poi lei mette il blocco per non poter ricevere nessuna risposta da me "siete tutti così ipocriti ed assassini tutti i musulmani voi siete tutti così?" amoula154. 5 mesi fa Rabbi Weiss e la verità su Israele e sul satanismo @lorenzojhwh Mi puo dare delle prove concrete su questa tua affermazione per favore!! è chiaro che il Corano è stato dettato da satana !!!!????? Almeno cosi potrei risponderti..... /watch?v=eO36tS-v0lo&feature=gp-n-y
Jacquie Walton AwesomeChannel 

cult 666 Rothschild talmud ] io sono profondamente addolorato che LUTERO parli di "ebrei" in generale ben sapendo che è una società gerarchica PIRAMIDALE e che soltanto i capi usurai strozzinaggio banchieri ecc.. possono essere responsabili di eventuali delitti! ] [QUESTO è CHIARO PER TUTTI! ] EBREI NON HANNO LA CULTURA DEL TALMUD SATANICO SONO PERSONE ONESTE! tuttavia questo talmud non può più essere considerato come Parola di Dio pertanto questo lavoro io non lo faccio neanche contro Illuminati Farisei ma contro il Talmud soltanto! Io chiamo tutti gli ebrei del mondo tutti vicini al mio cuore! NON HA IMPORTANZA IL NUMERO O LA GRAVITà DEI LORO DELITTI DIO LI VUOLE PERDONARE ATTRAVERSO DI ME ED è QUESTO QUELLO CHE è IMPORTANTE!
http://israelect.com/DivinePageant/Quotes.htm
Martin Luther also wrote in a piece titled The Jews and Their Lies at another time "I have permitted this booklet to go forth that I might be found among those who have resisted such poisonous undertakings of the Jews and have warned the Christians to be on their guard against them. I would not have thought that a Christian would permit himself to be fooled by the the Jews to share their exile and misery. But the Devil is the god of the world and where God's word is not he has easy sailing not only among the weak but among the strong. God help us. Amen."... "Whoever has a desire to lodge nurse and honour such poisonous serpents and young devils; that is the worst enemies of Christ our Lord and of us all; and permit himself to be abused plundered robbed spit upon cursed and suffer all evil let the Jew be commended to him... Let him boast that he had been merciful had strengthened the Devil and his young Devils to blaspheme our dear Lord and the precious blood with which He has bought us. In that way he will be a perfect Christian filled with deeds of mercy for which Christ will reward him on Judgment Day with the Jews and eternal hell fire."

Martin Luther was a theologian of such stature that a major church was born from his work. His tremendous volume of writings show him to be a sensitive compassionate and understanding man gentle with the people about whom he cared so very much. The anger which is strongly expressed in the above quotations is not from some mindless bigot; it is from someone who knows whereof he speaks. It is the wrath of a righteous man warring against an evil which he recognizes so clearly. He understood the Jews for what they really are! Today they have their claws into us even more deeply but by manipulating the media they have convinced their victims to feel sorry for them as victims. That is diabolical cleverness!

I have put this information together NOT to promote any revenge against Jews but so that innocent people might exercise caution and avoid dealings with them. That is my only motive. If you feel a terrible wrath against them just as God hates them be consoled that the time will come when God will destroy them and we will be set free from the devil's domination. Be patient and pray it be soon.
Martin Lutero scrisse anche in un pezzo intitolato Gli ebrei e delle loro menzogne ​​in un altro momento "Ho permesso questo libretto di andare avanti che potrei essere trovato tra coloro che hanno resistito a tali imprese velenose degli ebrei e hanno avvertito i cristiani di stare in guardia contro di loro. non avrei pensato che un cristiano dovrebbe permettersi di essere ingannati dagli ebrei di condividere l'esilio e la miseria. ma il Diavolo è il dio del mondo e dove la parola di Dio non è ha facile navigazione non solo tra i deboli ma tra il forte. Che Dio ci aiuti. Amen ".... "Chi ha il desiderio di presentare infermiere e onorare tali serpenti velenosi e giovani diavoli cioè i peggiori nemici di Cristo nostro Signore e di tutti noi e permettersi di essere abusati saccheggiato derubato sputi maledetto e soffrire tutto il male lascia che l'Ebreo essere lodato per lui... si vanti che era stato misericordioso aveva rafforzato il Diavolo ei suoi giovani Devils per bestemmiare il nostro caro Signore e il sangue prezioso con cui Egli ci ha acquistato. In tal modo egli sarà un cristiano perfetto pieno di opere di misericordia per il quale Cristo lo premierà nel giorno del giudizio con ebrei e fuoco eterno dell'inferno. "

Martin Lutero è stato un teologo di tale statura che una grande chiesa nasce dal suo lavoro. Il suo enorme volume di scritti mostrano che lui sia un uomo sensibile compassionevole e la comprensione gentile con le persone di cui lui teneva così tanto. La rabbia che è fortemente espresso nelle citazioni di cui sopra non è da qualche bigotto insensata; è da qualcuno che sa di che parla. E 'l'ira di un uomo giusto che combatte contro un male che egli riconosce così chiaramente. Ha capito gli ebrei per quello che realmente sono! Oggi hanno i loro artigli in noi ancor più profondamente ma manipolando i media hanno convinto le loro vittime a provare pena per loro come vittime. Questo è intelligenza diabolica!

Ho messo insieme queste informazioni non promuovere alcuna vendetta contro gli ebrei ma persone in modo che potessi innocenti cautela e di evitare rapporti con loro. Questo è il mio unico motivo. Se ti senti un terribile ira contro di loro proprio come Dio li odia essere consolato che verrà il tempo in cui Dio li distruggerà e saremo liberati dal dominio del diavolo. Siate pazienti e pregare che sia presto.
Lorenzojhwh Unius REI

cult Rothschild talmud ] Following are excerpts from the Talmud not advised for the sensitive seriously! http://israelect.com/DivinePageant/Quotes.htm
Sanhedrin 55b-55a "What is meant by this? -Rab said Pederasty with a child below nine years of age is not deemed as pederasty with a child above that. (2) Samuel said Pederasty with a child below three years is not treated as with a child above that. What is the basis of their dispute? "Rab maintains that only he who is able to engage in sexual intercourse may as the passive subject of pederasty throw guilt (upon the actual offender)." {in a Footnote "(2) Rab makes nine years the minimum; but if one committed sodomy with a child of lesser age no guilt is incurred. Samuel makes three the minimum."}

Sanhedrin 55b "A maiden three years and a day may be acquired by marriage by coition and if her deceased husband's brother cohabits with her she becomes his."

Sanhedrin 69b "Our rabbis taught If a woman sported lewdly with her young son a (minor) and he committed the first stage of cohabitation with her "Beth Shammai say he thereby renders her unfit for the priesthood [to marry a priest]....All agree that the connection of a boy nine years and a day is a real connection; whilst that of one less than eight years old is not."

Kethuboth 11a-11b "Rabba said It means this When a grown up man has intercourse with a little girl it is nothing for when the girl is less than three years it is as if one puts the finger in the eye (7); but when a small boy has intercourse with a grown up woman he makes her as 'a girl who is injured by a piece of wood." {in a Footnote (7) 'Tears come to the eyes again and again so does virginity come back to the little girl under three years.'}

Abodah Zarah 36b-37a "R. Naham b. Isaac said They decreed in connection with a heathen child that it would cause defilement by seminal emission so that an Israelite child should not become accustomed to commit pederasty with it... From what age does a heathen child cause defilement by seminal emission? From the age of nine years and one day for inasmuch as he is then capable of the sexual act he likewise defiles by emission. Rabina said it is therefore to be concluded that a heathen girl communicates defilement from the age of three years and one day for inasmuch as she is then capable of the sexual act she likewise defiles by a flux."

Yebamoth 63a "R. Eleazar further stated What is meant by the Scriptural text 'This is now bone of my bones and flesh of my flesh?" This teaches that Adam had intercourse with every beast and animal but found no satisfaction until he cohabited with Eve."

Yebamoth 59b "R. Shimi b. Hiyya stated A woman who had intercourse with a beast is eligible to marry a priest (4)." {in a Footnote (4) "Even a High Priest. The result of such intercourse being regarded as a mere wound and the opinion that does not regard an accidently injured hymen as a disqualification does not so regard such an intercourse either."}

Yebamoth 59b "When R. Dimi came from Palestine to Babylon he related It once happened at Haitalu that while a young woman was sweeping the floor a village dog covered her from the rear (in unnatural intercourse) and Rabbi permitted her to marry a priest. Samuel said Even a High Priest."

The Talmud is the most important scripture to Jews who claim to be God's chosen holy people. It is taught to children as soon as they are able to read. It is the textbook for Rabbis. In the Talmud translation by M. Rodkinson it states on page XI "THE MODERN JEW IS THE PRODUCT OF THE TALMUD"
Di seguito sono riportati alcuni estratti dal Talmud non consigliato per il sensibile sul serio!

Sanhedrin 55b-55a:?-Rab "Che cosa si intende con questo detto pederastia con un bambino al di sotto dei nove anni non è considerata come la pederastia con un bambino sopra che (2) Samuele disse:. Pederastia con un bambino al di sotto di tre anni non è trattato come con un bambino di sopra. Qual è la base della loro controversia? "Rab sostiene che solo chi è in grado di impegnarsi in un rapporto sessuale può come soggetto passivo della pederastia gettare colpa (sul reato effettivo). "{in una nota:" (2) Rab fa nove anni il minimo; ma se uno commesso sodomia con un bambino di età minore nessuna colpa è stata sostenuta. Samuel fa tre al minimo. "}

Sanhedrin 55b "una fanciulla tre anni e un giorno possono essere acquisiti con il matrimonio per coito e se il fratello del suo defunto marito convive con lei diventa suo."

Sanhedrin 69b "I nostri rabbini hanno insegnato Se una donna sfoggiava lewdly con il suo giovane figlio un (minore) e ha commesso il primo stadio di convivenza con lei " Beth Shammai dice egli rende quindi inadatta per il sacerdozio [di sposarsi un sacerdote].... Tutti concordano sul fatto che la connessione di un ragazzo di nove anni e un giorno è una connessione reale; mentre quello di uno in meno di otto anni non lo è. "

Kethuboth 11a-11b "Rabba disse Significa questo Quando un uomo cresciuto ha un rapporto sessuale con una bambina è niente perché quando la ragazza è inferiore a tre anni è come se uno mette il dito nell'occhio ( 7) ma quando un bambino ha un rapporto sessuale con una donna cresciuta lui la fa come 'una ragazza che è infortunato da un pezzo di legno ". {In una nota (7) '. Lacrime agli occhi ancora e ancora così fa la verginità tornare alla bambina sotto i tre anni'}

Abodah Zarah 36b-37a "R. Naham b Isaac ha detto:. Hanno decretato in connessione con un bambino pagana che avrebbe causato la contaminazione da emissione seminale in modo che un bambino israelita non dovrebbe abituarsi a commettere pederastia con esso... Da ?. che età un bambino pagani provocare contaminazione da emissione seminale Dall'età di nove anni e un giorno per quanto egli è quindi in grado di l'atto sessuale si contamina pure mediante emissione Rabina ha detto è quindi concludere che un Ragazza pagani comunica contaminazione a partire dall'età di tre anni e un giorno per quanto lei è quindi in grado dell'atto sessuale che pure contamina da un flusso. "

Yebamoth 63a "R. Eleazar ha inoltre dichiarato Cosa si intende con il testo scritturale 'Questo è ossa delle mie ossa e carne della mia carne?" Questo insegna che Adamo aveva rapporti sessuali con tutte le bestie e ma non ha trovato soddisfazione fino a che conviveva con Eva. "

Yebamoth 59b ". R. Shimi b Hiyya ha dichiarato Una donna che ha avuto rapporti sessuali con un animale è idoneo a sposare un prete (4)." {In una nota (4) ". Anche un sommo sacerdote Il risultato di tale rapporto sessuale essere considerato come un semplice ferita e ritiene che non riguarda un imene accidentalmente ferito da una squalifica non così considerano un tale rapporto sessuale sia." }

Yebamoth 59b "Quando R. Dimi venuto dalla Palestina a Babilonia raccontò E una volta accaduto a Haitalu che mentre una giovane donna che stava pulendo il pavimento un cane villaggio la copriva dalla parte posteriore (in un rapporto innaturale) e Rabbi suo permesso di sposare. sacerdote Samuele disse Anche un sommo sacerdote ".

Il Talmud è il versetto più importante per gli ebrei che affermano di essere eletto il popolo santo di Dio. Viene insegnato ai bambini appena sono in grado di leggere. E 'il libro di testo per i rabbini. Nella traduzione Talmud di M. Rodkinson si afferma a pagina XI "L'EBREO moderno è il prodotto del Talmud"

yutube -- ok! tranquillo non voglio uccidere ancora di più satanisti ed alieni oggi uscirò subito da questo canale!
OPEN LETTER TO ] Abd Allah dell'Arabia Saudita [ soltanto io io posso uccidere lo Stato massonico di Israele e posso salvare l'Islam perché io ho sentito i farisei ILLUMINATI che hanno detto "muoia Sansone con tutti i Filistei"! e poiché Israele non potrebbe mai morire perché io lo proteggerò poi questa è la fine della storia per tutta la LEGA ARABA NAZI SHARIA UMMAH ma ovviamente tu non sei obbligato a credermi! e se io distruggo lo Stato massonico di Israele? poi saranno tutti i farisei Illuminati Rothschild a cadere ai nostri piedi e dovranno accettare le mie condizioni perché io sono UNIUS REI!
JewsxMessiahUniusRei
Bush 666 Kerry 322 NSA CIA --- che cosa è questa brutta storia che voi vi fate prendere dal panico e mi bloccate la mia 100Mg ADSL? ] [ da quando è iniziato questo crimine ONU Sharia contro la Siria io ho sempre ricopiato silenziosamente tutti gli articoli di questo https://www.facebook.com/Tg24Siria e li ho riprodotti suoi miei 100 blogger non facendo Mancare tutti i miei commenti! e comunque se Assad è ancora vivo anche se tanti eroicamente abbiamo fatto il nostro dovere questo è comunque un MIRACOLO DELLO SPIRITO SANTO! ED ASSAD HA MERITATO DI VIVERE PERCHé HA ESPOSTO LA VITA DEI SUOI MUSULMANI PER DIFENDERE I MARTIRI CRISTIANI!
JewsxMessiahUniusRei
https://www.facebook.com/Tg24Siria ] [ forse non è colpa tua se tu non sei riuscito a trovare una risposta a questa mia domanda! io ti sono riconoscente comunque per non averla cancellata ] MA COSA TU MI PUOI DIRE CIRCA QUESTA NOTIZIA? OLTRE A TUE IMPRESSIONI PERSONALI C'è QUALCHE DATO UFFICIALMENTE ATTENDIBILE? io ho resistito per giorni pensando ad un errore ma è lo Spirito SANTO che oggi ha insistito con me circa lo stesso argomento! GRAZIE PER LA RISPOSTA lorenzo_scarola@fastwebnet.it] da Avvenire [ Siria missile distrugge convento francescano 23 luglio 2014 2014focsivnew.gif ] io ho una notizia per te se io non convincevo Benjamin Netanyahu che Assad era assai meno pericoloso dei suoi falsi alleati Sauditi e USA? oggi Assad sarebbe morto! più di 6 anni fa un Cardinale in Vaticano disse che io ero un premonitore" e poi molti Governi nel mondoo iniziarono a leggere sistematicamente i miei articoli! OGGI IO STO PORTANDO TUTTI I SERVIZI SEGRETI DEL MONDO SU QUESTA PAGINA! ed onestamente io non credo che il terrorismo è cattivo quando lo subisce la Siria e poi è buono quando lo subisce Israele.. quindi la devono smettere i governi di nasconderi dietro il terrorismo islamico!
JewsxMessiahUniusRei
#GAZA L'OTTOMAN BUFFONE MENTRE SBRAITA CONTRO #ISRAELE VENDE A TEL AVIV IL PETROLIO RUBATO DAI TAKFIRISTI IN MEDIO ORIENTE E COLLABORA ALLA INTERCETTAZIONE DEI MISSILI LANCIATI DA GAZA.
(le strutture radar anti-millisiltiche di Kürecik a Malatya sono a disposizione non solo della Turchia ma degli alleati NATO Entitá sionista inclusa - http://syrianfreepress.wordpress.com/?p=35520)
OPEN LETTER TO ] Abd Allah dell'Arabia Saudita [ ovunque l'ISIS sgozza cristiani ecc.. come conigli! ] COME TU PENSI CHE QUESTO TI POTRà GIOVARE?
https://scontent-b-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xap1/t1.0-9/p526x296/10447515_923248544368904_4108889050931962563_n.jpg
TG 24 Siria #Siria Sventato assalto terroristico dell#ISIS contro la brigata 17 a #Raqqa neutralizzati 100 terroristi e 500 feriti.
Fonte ben informata dei fatti afferma che l'organizzazione terroristica dello stato islamico in Iraq e nel Levante #ISIL o #ISIS ha tentato ieri notte di sfondare la postazione militare della brigata 17 dell'esercito arabo siriano nei pressi della città Raqqa. L'assalto è iniziato con l'esplosione di un'autobomba guidata dal kamikaze saudita Abdul Aziz el Saudita soprannominato Abu Al-Khattab al-Najadi (Foto) presso il primo check-point della brigata seguita da un attacco di più di 500 terrorista dell'ISIS da tre diversi lati. La fonte ha fatto sapere che gli ufficiali della brigata 17 erano a conoscenza dell'assalto dopo informazioni di Intelligence ottenuti il giorno prima in quanto le guardie della brigata erano ben preparati obbligando il kamikaze a farsi saltare in area a pochi metri del check-point l'unico elemento sorprendente era l'enorme numero di terroristi che hanno partecipato all'attacco.
Malgrado i numerosi terroristi takfiri che hanno partecipato all'attacco l'esercito è riuscito dopo feroci scontro a respingere l'attacco infliggendo pesanti perdite tra le loro file che secondo la fonte più di 100 terroristi sono stati eliminati e altri 500 feriti.
4 attentatori dell'assalto su sede partito Ba'ath a #Hasakah uccidono membro del partito Hanna Atallah prima che l'esercito li neutralizza
#Siria assalto terroristico dell#ISIS su una postazione militare a sud della città Hasakah 4 attentatori occupano la sede del partito Ba'ath
#ISIS in #Iraq ordina a tutte le donne di età compresa tra 11-46 di subire mutilazioni genitali femminili funzionario delle Nazioni Unite
La Norvegia riceve informazioni circa un potenziale "attacco terroristico" che sarà eseguito da estremisti che hanno combattuta in #Siria
#SIRIA - #LATTAKIA - #IDLEB - TENTATIVO INFILTRAZIONE DI MERCENARI TAKFIRISTI NELLA CAMPAGNA DI LATTAKIA FALLITO ~ CONVOGLI DI ALTRI TERRORISTI INTERCETTATI E STRONCATI NEI PRESSI DI IDLEB ~ IN ENTRAMBE I CASI TUTTI I NEMICI DELLA SIRIA SONO STATI ELIMINATI O CATTURATI.
Una fonte militare ha detto che un'unità dell'#Esercito_Arabo_Siriano ha sventato il tentativo di una banda di mercenari stranieri di intrufolarsi in un posto di blocco militare nel villaggio di Kfariyeh nella campagna di Lattakia uccidendo ferendo e catturando i suoi membri.
In Idleb invece unità dell'esercito siriano hanno intercettato e attaccato un convoglio di veicoli di altri mercenari a Tal Salmo.
Altre unità mobili di terroristi distrutte in concentramenti intercettati a Kwrein Kifr Najd e Al-Rami e decine di delinquenti aspiranti cannibali sono stati uccisi all'interno dei loro veicoli bombardati dalle forze armate arabe siriane.
#Iraq Questo è lo Jihad dell'#ISIS contro i cristiani di #Mosul dopo quello contro i cristiani di #Raqqa in #Siria
http://cdn.ruvr.ru/2014/07/25/1509122256/9RIAN_02467032.HR.ru.jpg
Il Presidente russo Vladimir Putin per la sesta volta è sulla copertina di Time Magazine.
Il capo dello Stato è stato ripreso all'ombra di un aereo.
Inoltre sulla pagina principale c'è una scritta "seconda guerra fredda" con la nota "l'Occidente sta perdendo il gioco pericoloso di Putin".
Il tema principale del numero è stato il disastro del Boeing 777 della Malaysia Airlines in Ucraina orientale.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_25/Putin-sulla-copertina-del-numero-di-agosto-di-Time-9603/
Iran We Provided Hamas with Rocket Technology. Iranian parliament speaker boasts that his country provided Hamas with the technology it has used to rain down rockets on Israel. By Elad Benari and AFP. 7/25/2014 Ali Larijani Speaker of the Iranian Parliament. Iran provided the Hamas terrorist group with the technology it has used to rain down rockets on Israel from Gaza its parliament speaker boasted on Thursday.
Tehran frequently boasts of the financial and material support it gives to Hamas and Islamic Jihad but more rarely talks of its military assistance noted AFP. "Today the fighters in Gaza have good capabilities and can meet their own needs for weapons " speaker Ali Larijani was quoted as having told the Arabic service of state television.
"But once upon a time they needed the arms manufacture know-how and we gave it to them " he said. During the last major conflict in and around Gaza in November 2012 Larijani said Iran was "proud" to have provided "both financial and military support" to Hamas. Israel accused Iran of supplying Gaza militants with its Fajr-5 missile which has a range of 75 kilometers (45 miles) for use during that conflict. Hamas fired several such missiles at Tel Aviv and even Jerusalem in 2012 all of which exploded in open areas and did not cause any physical injuries or damages. The commander of Iran's Revolutionary Guards General Mohammad Ali Jafari claimed at the time that it was not the missiles that had been supplied but their technology. Iran's supreme leader Ayatollah Ali Khamenei called on the Palestinian Arabs on Wednesday to keep fighting Israel and to expand their resistance from Gaza to the Judea and Samaria. Iran Abbiamo fornito Hamas con Rocket Technology. Presidente del parlamento iraniano si vanta che il suo paese ha fornito Hamas con la tecnologia è utilizzata per piovere razzi su Israele. Con Elad Benari e AFP. 2014/07/25 Ali Larijani presidente del Parlamento iraniano. Iran a condizione che il gruppo terroristico di Hamas con la tecnologia che ha usato per piovere razzi su Israele da Gaza il suo presidente del parlamento vantava il Giovedi. Teheran frequentemente si vanta del sostegno finanziario e materiale dà ad Hamas e la Jihad islamica ma più raramente parla della sua assistenza militare ha osservato AFP. "Oggi i combattenti di Gaza hanno buone capacità e in grado di soddisfare le proprie esigenze per le armi " speaker Ali Larijani è stato citato per aver detto il servizio arabo della televisione di Stato.
"Ma una volta avevano bisogno del know-how di fabbricazione di armi e abbiamo dato a loro " ha detto. Durante l'ultimo grande conflitto in ed intorno a Gaza nel novembre 2012 Larijani ha detto che l'Iran era "orgoglioso" di aver fornito "supporto sia finanziario che militare" di Hamas. Israele ha accusato l'Iran di fornire militanti di Gaza con il suo Fajr-5 missile che ha una gittata di 75 chilometri (45 miglia) da utilizzare durante quel conflitto. Hamas ha sparato più di tali missili a Tel Aviv e Gerusalemme anche nel 2012 ognuno dei quali esplose in aree aperte e non ha causato lesioni fisiche o danni. Il comandante delle Guardie Rivoluzionarie iraniane il generale Mohammad Ali Jafari ha sostenuto nel momento in cui non era i missili che erano stati forniti ma la loro tecnologia. Leader supremo iraniano Ayatollah Ali Khamenei ha invitato gli arabi palestinesi il Mercoledì per continuare a combattere Israele e di espandere la loro resistenza da Gaza alla Giudea e Samaria.
JewsxMessiahUniusRei
WASHINGTON 25 LUG - Grazie all'Italia per gli sforzi dedicati alla liberazione di Meriam. Lo ha detto il responsabile per la sicurezza nazionale Usa Susan Rice in merito alla liberazione della giovane cristiana condannata a morte in Sudan per apostasia giunta ieri a Roma dopo essersi rifugiata all'ambasciata Usa a Khartoum. "Sono orgogliosa di celebrare l'arrivo di Meriam e della sua famiglia a Roma e ci auguriamo di vederla presto negli Usa" ha detto Susan Rice. La Russia alla riunione del Consiglio generale dell'OMC ha affermato che le sanzioni degli Stati Uniti e degli altri Paesi contro i soggetti giuridici russi violano le norme dei documenti chiave dell'organizzazione e questa posizione ha ricevuto il sostegno di un certo numero di Paesi membri dell'OMC si dice nel rapporto del Ministero dello Sviluppo Economico della Russia. Le sanzioni in particolare violano le norme dell'accordo generale sul commercio dei servizi l'obbligo di concedere il regime di maggior favore contraddice gli impegni relativi all'accesso al mercato dei servizi di regolamentazione interna violano le norme che disciplinano i pagamenti e i trasferimenti e le regole dell'Accordo generale sulle tariffe doganali e sul commercio.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_25/La-posizione-della-Russia-sulle-sanzioni-degli-Stati-Uniti-e-stata-sostenuta-da-alcuni-membri-dellOMC-7187/
JewsxMessiahUniusRei
ZAKA Chairman Yehuda Meshi-Zahav. ZAKA's Efforts Bring Body 'Stuck' in Turkey Home
ZAKA helps bring back the body of a Jew who died in India and was delayed in Turkey due to the recent cancellation of flights. By Sarah Leah Lawent 7/25/2014 The body of a Jew who died in India following a lung transplant finally made it back to Israel after being delayed in Turkey due to the recent cancellation of flights thanks to the concerted efforts of the ZAKA organization (an Israeli disaster rescue organization). Since the onset of the deterioration of relations between Israel and Turkey El Al no longer flies into Turkey and to make matters worse because the bill of lading on the casket had Turkish Airlines listed no other carrier was able to take possession of it and fly it into Israel as Turkish authorities refused to release it to another party. Exasperated in the face of this situation the family of the deceased turned to ZAKA which is recognized by the United Nations as an international humanitarian organization. The family described to ZAKA their sorrow and suffering at the fact that their father had passed away on Sunday and it had already been five days that they had been trying to bring him home from India to Israel. ZAKA immediately turned to their many contacts in the Turkish Jewish community the Foreign Ministry and several international bodies in order to provide mediation with the Turkish company. After concerted effort they finally succeeded in contacting the Turkish airline's manager at their Indian office who finally agreed to release the coffin to an alternate airline. At 2:00 aץmץ a private plane flew from Israel to Turkey took possession of the casket and proceeded to turn around and return to Israel. Michael Guttwein coordinator of ZAKA's legal department said that "After the extensive efforts of ZAKA Chairman Yehuda Meshi-Zahav we were able by the grace of G-d to get the necessary approvals to transfer the deceased from Turkey to Israel on a private plane. The case was very complex as the political situation is very complicated. " ZAKA Presidente Yehuda Meshi-Zahav. Gli sforzi di ZAKA Portare Body 'bloccato' in Turchia Casa
ZAKA aiuta a riportare il corpo di un Ebreo morto in India ed è stato ritardato in Turchia a causa della recente cancellazione dei voli. Con Sarah Leah Lawent 2014/07/25 Il corpo di un Ebreo morto in India a seguito di un trapianto di polmone finalmente di nuovo in Israele dopo essere stato ritardato in Turchia a causa della recente cancellazione di voli grazie agli sforzi concertati del ZAKA organizzazione (un'organizzazione disastro di soccorso israeliana). Dall'inizio del deterioramento delle relazioni tra Israele e Turchia El Al non vola in Turchia e come se non bastasse perché la polizza di carico sulla bara era Turkish Airlines elencato nessun altro vettore è stato in grado di prendere possesso e volare in Israele le autorità turche hanno rifiutato di rilasciarla ad un altro partito. Esasperata di fronte a questa situazione la famiglia del defunto si rivolse a ZAKA che è riconosciuto dalle Nazioni Unite come organizzazione umanitaria internazionale. La famiglia descrisse ZAKA loro dolore e la sofferenza per il fatto che il loro padre era morto di Domenica ed era già stato cinque giorni che aveva cercato di portarlo a casa dall'India a Israele. ZAKA immediatamente si rivolse a loro molti contatti nella comunità ebraica turca il Ministero degli Esteri e diversi organismi internazionali al fine di fornire una mediazione con la società turca. Dopo sforzo concertato hanno finalmente riusciti a contattare il manager della compagnia aerea turca al loro ufficio indiano che finalmente ha accettato di rilasciare la bara di una compagnia aerea alternativo. Alle 2:00 un ץ m ץ un aereo privato volato da Israele alla Turchia ha preso possesso del cofanetto e cominciò a girarsi e tornare in Israele. Michael Guttwein coordinatore del dipartimento legale di ZAKA ha detto che "Dopo gli sforzi profusi ZAKA Presidente Yehuda Meshi-Zahav siamo stati in grado per la grazia di Do per ottenere le approvazioni necessarie per trasferire il defunto dalla Turchia a Israele su un aereo privato. Il caso era molto complesso come la situazione politica è molto complicata. "


JewsxMessiahUniusRei

OPEN LETTER TO ] Abd Allah dell'Arabia Saudita [ se noi andiamo ad una guerra mondiale? l'Islam verrà abolito come i nazismo e POI tutto il mondo si riempirà di cristiani ipocriti e modernisti... cazzo tu non vorresti mai un così grande male contro tutto il genere umano! Qui in youtube quattro anni fa islamici e satanisti in combutta tra di loro loro volevano a tutti i costi che io mi dovessi identificare me stesso in un crociato.. peché lo sanno tutti che i crociati sono stati dei perdenti ed hanno fatto dei crimini aberranti! quindi loro speravano di rendermi un complice colpevole dei crimini dei crociati ma questa è la verità è immorale spingere il proprio prossimo su strade sbagliate.. quindi voi smettete di fare gli assassini sharia e di continuare a stare sotto la maledizione di Dio JHWH perché le vostre mani sono troppo sporche di troppo sangue innocente ED è QUESTO IL MOTIVO PERCHé VOI VI METTETE SOTTO LA PROTEZIONE DEI SATANISTI PERCHé. è CON IL CAZZO CHE VOI POTETE SPERARE IN UNA PROTEZIONE DI DIO!


JewsxMessiahUniusRei

MOGHERINI Ashton MERKEL I BOIA DELLA TRINITà SATANICA --- e la prossima volta che con i vostri bombardieri voi andate ad uccidere le vecchiette ed i bambini nel Dombass voi girate alla larga dalla frontiera russa.

non voglio analizzare tutti i crimini di nazismo contro tutte le convenzioni internazionali di un esercito nazista Merkel Mogherini che reprime un suo pseudo popolo russofono con l'esercito... QUESTA è LA VERITà hanno calpestato la Russia nel suo territorio sovrano! 1. LA NATO KIEV è un totale bullismo contro la Russia. HA FATTO PIù DI VENTI AGGRESSIONI IN TERRITORIO RUSSO 2. ha anche sparato con la artiglieria 3. ha distrutto tre posti di dogana 4. hanno sparato contro i profughi con l'intento deliberato per ucciderli alla dogama 5. ed hanno ucciso in Russia un padre di famiglia che stava in casa sua padre di tre minorenni.. SONO STATO IO CHE IO HO DETTO ALLA RUSSIA DI DIFENDERSI! e dubito che i nazi massoni Bildenberg vorranno venire a spiegare le loro ragioni criminali a me!

Lorenzojhwh Mahdì ALLAH

youtube -- non è che per caso tu potresti restituimi qualche canale?

Israele chiama UNRWA per la rivendicazione della IDF Sgusciate School. Affermazioni dell'UNRWA che l'evacuazione di una scuola di Gaza è stato impedito non sono vere dice l'IDF. 2014/07/25 Israele il Giovedi chiamò una agenzia di aiuti delle Nazioni Unite per affermare falsamente che le Forze di Difesa israeliane non permetteva ai civili di evacuare una scuola di Gaza dove 15 persone sono state uccise in un attacco israeliano riporta il Washington libero Beacon. Il soccorso e lavori delle Nazioni Unite (UNRWA) ha stabilito colpa per le morti civili sul IDF sostenendo che non ha mai ricevuto l'approvazione dalla IDF per l'evacuazione dalla struttura. UNRWA ha rilasciato una dichiarazione affermando "UNRWA aveva cercato di negoziare con il [IDF] una pausa nei combattimenti durante la quale avrebbero garantire un corridoio sicuro per trasferire il personale e gli eventuali sfollati che hanno scelto di evacuare in un luogo più sicuro. Approvazione per che non è mai venuto a UNRWA. "All'inizio il portavoce dell'Unrwa Chris Gunness aveva similmente accusato l'esercito israeliano di impedire un'evacuazione civile. "Nel corso della giornata UNRWA ha provato 2 coodinate [sic] con l'esercito israeliano una finestra per i civili 2 ferie e non è mai stato concesso" il portavoce dell'Unrwa Chris Gunness twittato in seguito allo sciopero.
Fonti dell'IDF multiple respinto le affermazioni di dell'UNRWA e li caratterizzano come vere e proprie falsità quando è giunto il Washington Libero Beacon. "Per due giorni abbiamo cercato di spostare le persone da quella scuola in particolare e la zona di Beit Hanoun in generale" ha detto un funzionario israeliano che è stato coinvolto nelle interazioni tra l'IDF UNRWA e la Croce Rossa Internazionale (ICRC) che porta fino l'incidente. Il funzionario ha continuato "Questa mattina abbiamo cercato un cessate il fuoco nella zona e una evacuazione umanitaria dei civili ma Hamas rifiutato perché volevano mantenere i civili nella zona per proteggere i loro combattenti che sparavano sulla IDF." L'affermazione da Gunness e l'UNRWA che l'esercito israeliano non ha risposto alla loro richiesta di evacuare i civili ha detto la fonte è "un flat-out bugia completa e totale" ha detto il funzionario Beacon gratuito. Quando è stato chiesto per ulteriori dettagli circa l'incidente l'UNRWA ha affermato che la sua scuola a Beit Hanoun era stato trasformato in "un campo di battaglia" nei giorni scorsi. Molti locali tra cui donne e bambini avevano cercato rifugio dai combattimenti nella scuola credendo che fosse territorio sicuro secondo UNRWA. "Questa è la quarta volta negli ultimi quattro giorni che una scuola dell'UNRWA è stato colpito da proiettili esplosivi" ha detto UNRWA. Una dichiarazione ufficiale IDF rilasciato al Beacon libero ha detto che "l'IDF ha autorizzato una finestra di tempo umanitario per l'evacuazione tra 10:00-14:00 IDT prima di oggi. Hamas ha impedito ai civili di lasciare e ancora una volta ai suoi di infrastrutture e simboli internazionali come scudi umani. Nel corso del pomeriggio alcuni razzi lanciati da Hamas all'interno della Striscia di Gaza sono atterrati nella zona di Beit Hanoun. "" Da indagini iniziali fatte circa l'incidente durante gli intensi combattimenti nella zona i militanti hanno aperto il fuoco contro i soldati dell'IDF dal Area scuola " dice la nota. "Al fine di eliminare la minaccia per la loro vita hanno risposto con il fuoco verso le origini della sparatoria" ha aggiunto. "L'UNRWA afferma che Israele ha impedito l'evacuazione della scuola a Beit Hanoun sono infondate" conclude il comunicato. L'esercito israeliano ha detto in precedenza Giovedi che stava indagando sostiene che la scuola era sgusciate. UNRWA ha fatto notizia nei giorni scorsi dopo che si è scoperto che Hamas razzi memorizzati nelle scuole a Gaza. UNRWA ha trovato i razzi in una delle sue scuole vacanti una settimana fa. Ha trovato un secondo lotto in una scuola vacante il Martedì ma ha detto in una dichiarazione che perché il personale sono stati ritirati in fretta erano "in grado di confermare il numero preciso." In entrambi i casi l'UNRWA ha detto che "ha informato le parti interessate" ma non ha identificato che era stato contattato. E 'stato poi riferito che invece di distruggere i razzi i lavoratori dell'UNRWA chiamato Hamas a venire rimuoverli. Mentre l'UNRWA ha confermato l'esistenza di razzi in una delle sue scuole la settimana scorsa l'organizzazione ha rifiutato una richiesta di Israele di fornire un quadro delle armi. Un quadro potrebbe aver aiutato Israele mostra che Hamas usa le istituzioni civili per immagazzinare armi e attacchi di lancio. Mercoledì scorso il segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon ha espresso allarme per il ritrovamento di razzi e dirige l'organismo mondiale per la distribuzione esperti per affrontare la situazione

Lorenzojhwh Mahdì ALLAH
JewsxMessiahUniusRei said "open letter to Aliens Abductions satanisti -- perché tremate? non è stata colpa mia è stato lo Spirito Santo che mi ha costretto a venire in questo mio canale assassino!" E POI LO SANNO TUTTI I DEMONI CHE I MIEI INTERESSI NON POSSONO ESSERE TOCCATI! ora dovete pagarne il prezzo!

lorenzoAllah Mahdì Palestina

Il presidente della Duma definisce "criminale" l'operazione militare di Kiev. [ TUTTO IL MARTIRIO DEL POPOLO RUSSOFONO IN UCRAINA MINUTO PER MINUTO REPRESSO DAI FASCISTI GOLPISTI DELLA CIA. ] Il presidente della Duma (camera bassa del Parlamento russo) Sergej Naryshkin ha definito "criminale" l'operazione punitiva condotta dalle autorità di Kiev in Ucraina orientale. Lo ha dichiarato ai giornalisti a San Pietroburgo prima della riunione del Consiglio dei legislatori.
"Le persone che hanno preso il potere a Kiev con un colpo di stato continuano a dimostrare la loro incapacità" ha sottolineato aggiungendo che "queste politiche non temono né Dio né il giudizio della storia".
Naryshkin ha anche esortato i partner europei a valutare sobriamente la situazione in Ucraina e a "capire dove stanno finendo."
Secondo il politico gli Stati Uniti "agiscono con mani diverse" per compensare il fallimento della loro politica in Ucraina con l'azione dei Paesi europei.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_25/Il-presidente-della-Duma-definisce-criminale-loperazione-militare-di-Kiev-7036/

open letter to Aliens Abductions satanisti -- perché tremate? non è stata colpa mia è stato lo Spirito Santo che mi ha costretto a venire in questo mio canale assassino!
eih Ban kimono! SE TU NON TRADIVI I DIRITTI FONDAMENTALI DEL 1948 POI I MUSULMANI NON SAREBBERO MAI DIVENTATI GLI ISLAMICI IO CREDO CHE VOI ONU VOI SIETE I PEGGIORI CRIMINALI DELLA STORIA DEL GENERE UMANO SIETE PROPRIO VOI CHE AVETE FATTO DELL'ISLAM UN NAZISMO PERFETTO!
Egyptian Forces Thwart Two Terror Attacks Against Israel. Egyptian security forces eliminated a terrorist who tried to blow himself up near IDF soldiers; disarmed Grad rockets aiming for Israel. 7/24/2014 Egyptian security officials on Wednesday night thwarted what could have been a major terror attack against Israeli Egyptian reports said. Egyptian soldiers shot and killed a terrorist who was running to the Kerem Shalom border crossing apparently planning to blow himself up at the crossing where IDF soldiers check goods going into Gaza. The terrorist was wearing a suicide belt and carrying explosive devices and weapons as well the officials told Palestinian Authority news service Ma'an. In addition the Egyptian officials said Egyptian soldiers destroyed a vehicle loaded with Grad rockets that were set to be fired at Israel. The vehicle was destroyed at the northern Sinai town of Sheikh Zuweid near the border with the Gaza Strip. Two terrorists were killed the officials said. Besides killing terrorists near the Israeli border Egyptian soldiers also killed several terrorists deeper in Sinai officials said. Three terrorists were killed two were injured and 16 were arrested in a military operation in central Sinai the army said. The Egyptian military has been carrying out a crackdown on terrorists in the lawless Sinai Peninsula where an Islamist insurgency spiked following the ouster of Islamist president Mohammed Morsi last year. Le forze egiziane contrastare Due attacchi terroristici contro Israele. Le forze di sicurezza egiziane eliminato un terrorista che ha cercato di farsi esplodere nei pressi di soldati dell'IDF; razzi Grad disarmati volte per Israele. 2014/07/24 funzionari della sicurezza egiziana il Mercoledì sera sventato quello che avrebbe potuto essere un grande attacco terroristico contro Israele i rapporti egiziani ha detto. Soldati egiziani hanno sparato e ucciso un terrorista che correva per il valico di frontiera di Kerem Shalom a quanto pare intenzione di farsi esplodere al passaggio dove controllare le merci che entrano a Gaza i soldati israeliani. Il terrorista indossava una cintura esplosiva e portando ordigni esplosivi e armi nonché i funzionari hanno detto servizio di notizie dell'Autorità palestinese Ma'an. Inoltre i funzionari egiziani hanno detto soldati egiziani hanno distrutto un veicolo carico di razzi Grad che sono stati impostati per essere sparati contro Israele. Il veicolo è stato distrutto nella città nord del Sinai di Sheikh Zuweid vicino al confine con la Striscia di Gaza. Due terroristi sono stati uccisi dicono i funzionari. Oltre a uccidere i terroristi nei pressi del confine israeliano soldati egiziani uccisi anche diversi terroristi più profondo nel Sinai hanno detto i funzionari. Tre terroristi sono stati uccisi due sono rimasti feriti e 16 sono stati arrestati in un'operazione militare nel Sinai centrale l'esercito ha detto. L'esercito egiziano sta effettuando un giro di vite sui terroristi nella penisola del Sinai senza legge dove una rivolta islamista a spillo in seguito alla cacciata del presidente islamista Mohammed Morsi scorso anno.


NoahTheNephilim

in una parola "voi ci avete dichiarato guerra!" La Russia alla riunione del Consiglio generale dell'OMC ha affermato che le sanzioni degli Stati Uniti e degli altri Paesi contro i soggetti giuridici russi violano le norme dei documenti chiave dell'organizzazione e questa posizione ha ricevuto il sostegno di un certo numero di Paesi membri dell'OMC si dice nel rapporto del Ministero dello Sviluppo Economico della Russia. Le sanzioni in particolare violano le norme dell'accordo generale sul commercio dei servizi l'obbligo di concedere il regime di maggior favore contraddice gli impegni relativi all'accesso al mercato dei servizi di regolamentazione interna violano le norme che disciplinano i pagamenti e i trasferimenti e le regole dell'Accordo generale sulle tariffe doganali e sul commercio.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_25/La-posizione-della-Russia-sulle-sanzioni-degli-Stati-Uniti-e-stata-sostenuta-da-alcuni-membri-dellOMC-7187/

E' stato nominato il nuovo Primo Ministro ad interim del governo dell'Ucraina è vice Premier ministro per lo Sviluppo regionale Vladimir Groisman ha riferito il ministro degli Affari Interni Arsen Avakov.
In precedenza giovedì il Primo Ministro dell'Ucraina Arseniy Yatsenyuk dalla tribuna della Verkhovna Rada ha annunciato le sue dimissioni. Ha spiegato il gesto per la disintegrazione della coalizione parlamentare e per il blocco delle iniziative del governo. In particolare ha accusato i deputati che hanno dissestato la coalizione che hanno privato di salari il settore pubblico e non hanno permesso all'Ucraina di "sbarazzarsi della dipendenza dal gas russo."
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_25/Nominato-il-nuovo-Premier-ad-interim-dellUcraina-5273/



NoahTheNephilim

LE SANZIONI CONTRO LA RUSSIA SONO UN NUOVO SALASSO UNA NUOVA CAPITOLAZIONE studiata a tavolino PER il definitivo fallimento delle ECONOMIE EUROPEE già DERIBATe DALLA USUROCRAZIA ROTHSCHILD.. E POI è TUTTA UNA STRATEGIA per rendere la Europa soccombente di fronte alla espansione islamica! insomma l'Europa darà essere rasa al suolo da questa guerra mondiale e non siamo abbanz gender quindi la civiltà ebraico cristiana deve essere travolta dall'Islam ecco perché Israele Russia e Europa devono essere annientate anzi meglio si devono annientare reciprocamente! Quello che Europa perderà la Asia sarà ben felice di poter accogliere! Aleksandr Khodakovsky comandante del battaglione Vostok della milizia ha negato di aver detto durante un'intervista del 23 luglio rilasciata all'agenzia Reuters che la milizia potrebbe avere un complesso "Buk" il cui uso potrebbe essere stato provocato dalle forze ucraine. "Non ho mai detto nulla di simile alla Reuters e ho la registrazione della conversazione" ha citato una fonte vicina al comandante Khodakovsky le sue parole per RIA Novosti. In un video fornito a RIA Novosti Khodakovsky dichiara che il suo battaglione non ha il complesso "Buk". " A Vostok il "Buk" non è stato portato. http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_24/Lagenzia-Reuters-ha-citato-erroneamente-le-parole-di-Khodakovsky-sul-complesso-Buk-3158/ L'organizzazione estremista "Lo Stato Islamico dell'Iraq e del Levante" ha emesso un decreto per cui tutte le donne del Paese devono sottoporsi alla procedura di infibulazione. I dipendenti dell'ONU temono per la salute e la vita di quattro milioni di donne e bambine.
Gli uomini armati di "Lo Stato Islamico dell'Iraq e del Levante" controllano una gran parte dei territori settentrionali dell'Iraq tra cui la seconda più grande città del Paese Mosul e la più grande raffineria di petrolio della regione a Baiji e altre strutture strategiche.
Il Primo ministro turco Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato di aver smesso di parlare personalmente con il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama al telefono.
"In passato chiamavo direttamente Obama. Ora comunichiamo tramite i nostri ministri degli Esteri perché io non ottengo i risultati attesi per la Siria" ha detto il Primo ministro.
La tensione tra Washington e Ankara è apparsa dopo che gli Stati Uniti non hanno effettuato un'operazione militare in Siria su cui contava il leader turco. Inoltre Erdogan ha disaccordi con Washington su Gaza. La Turchia critica il sostegno degli Stati Uniti ad Israele.


NoahTheNephilim

eih Mogherini? vergognati! li c'è un popolo sovrano ed indipendente che tu come un nazista tu stai facendo morire! se tu vai dietro agli americani? presto morirai insieme a 6 miliardi di persone! IO NON HO INTERESSE A FERMARE TUTTO QUESTO PERCHé LA MIA LEGGE DEL TAGLIONE PREVEDE CHE IL PECCATORE MERITA DI MORIRE!!


NoahTheNephilim

non c'è alternativa se Israele distruggerà la LEGA ARABA POI DISTRUGGERà ANCHE IL TERRORISMO! OPPURE sarà la LEGA ARABA A DISTRUGGERE Israele ed il terrorismo vincerà! in entrambi i casi è sempre Rothschild 322 Kerry che vince per realizzare la loro era di satana NWO. ma io credo che se voi entrambi vi fate distruggere da UNIUS REI POI NESSUNO si farà male e gli equilibri della giustizia saranno soddisfatti! per me un bambino ed una mamma sono soltanto un bambino ed una mamma in ogni parte del mondo!

e le sanzioni che i nostri alleati satanisti Rothschild hanno fatto contro di noi le avete analizzate? noi stiamo morendo di fame! ]
24 luglio 2014 L'Italia insiste sull'introduzione di ulteriori sanzioni contro la Russia
L'Italia ha proposto un ulteriore pacchetto di sanzioni contro la Russia che sarà presentato agli ambasciatori dei Paesi dell'Unione europea ha riferito la ministra degli Affari Esteri d'Italia Federica Mogherini.
In precedenza la Commissione Europea ha presentato una proposta di nuove sanzioni contro la Russia a causa della crisi in Ucraina che devono essere approvate la prossima settimana. http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_24/LItalia-insiste-sullintroduzione-di-ulteriori-sanzioni-contro-la-Russia-9454/
L'aereo passeggeri della compagni a Air Algerie potrebbe essere precipitato a causa di un attacco terroristico a bordo. Il Ministero della Difesa dell'Algeria non esclude tale versione riferisce il canale Al Arabia. Secondo alcuni dati a bordo c'erano cittadini di 16 Paesi. Secondo le informazioni della compagni a aerea tra i passeggeri c'erano 50 francesi 24 cittadini del Burkina Faso 8 libanesi 6 algerini 6 spagnoli 5 canadesi 4 cittadini tedeschi 2 cittadini del Lussemburgo un cittadino del Mali uno del Belgio un nigeriano uno del Camerun uno dell'Egitto un ucraino un rumeno e uno svizzero. In corso di chiarimento la cittadinanza di altre tre persone.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_24/Causa-dello-schianto-dellaereo-algerino-puo-essere-un-attentato-4995/
Gli esperti hanno estratto i dati provenienti dal registratore di volo parametrico dell'aereo malese non ci sono segni di interferenze esterne si dice nella dichiarazione del Consiglio di sicurezza olandese (DSB).
Secondo il rapporto i dati sono affidabili e saranno analizzati insieme con i dati del registratore vocale che gli esperti hanno estratto il giorno prima.
Il Consiglio di sicurezza olandese coordina l'inchiesta sullo schianto del Boeing in Ucraina orientale. La decodifica dei registratori di volo si svolge in Gran Bretagna per opera del gruppo di esperti internazionali.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_24/Ricevuti-i-dati-dal-registratore-parametrico-del-Boeing-malese-4312/

NoahTheNephilim

UN ALTRO POPOLO ROVINATO DEFINITIVAMENTE DALLA NATO E DALLA CIA meledetta sinagoga di satana Rothschild 322 Bush! KIEV 24 LUGlio Il primo ministro ucraino Arseni Iatseniuk ha annunciato le sue dimissioni denunciando il venir meno della coalizione di governo in Parlamento. "Annuncio le mie dimissioni tenuto conto della rottura della coalizione parlamentare che blocca le iniziative del governo" ha detto Iatseniuk. Lo scioglimento della maggioranza ha aggiunto "avrà conseguenze drammatiche per il paese. Il nostro governo non ha risposte alle domande su come pagare domani gli stipendi come finanziare l'esercito" Le forze di sicurezza ucraine hanno rilasciato il cameraman dell'agenzia ANNA-News Vadim Aksenov. Secondo i rapporti dei media Aksenov che insieme al corrispondente freelance di Russia Today il cittadino britannico Graham Phillips è scomparso nella notte del 23 luglio nella zona dell'aeroporto di Donetsk ora si trova in un luogo sicuro. Secondo il rappresentante della milizia Phillips rimane in prigionia perché a differenza di Aksenov che ha gettato la camera da ripresa e si è liberato dei documenti di accreditamento ha dichiarato subito lo status di corrispondente. Il servizio stampa di Russia Today ha riferito di non avere notizie dell'inglese.

NoahTheNephilim

Hamas Propaganda rivendicazioni Donazione Da stella del calcio Cristiano Ronaldo. In un altro esempio di propaganda è più probabile i terroristi di Gaza hanno sostenuto top star del calcio Ronaldo ha fatto una grande donazione a Gaza. 2014/07/24 In un altro esempio di quello che sembra essere propaganda progettata per ingannare il pubblico - e rafforzare la propria immagine - il Izz-a-Din al-Qassam "braccio armato" di Hamas affermato che Giovedi portoghese stella del calcio Cristiano Ronaldo ha avuto donato 1.200.000 € a Gaza. Ronaldo non ha confermato la storia ma era ricorda un'altra rivendicazione da parte di gruppi terroristici della scorsa settimana che la Coppa del Mondo stella Mesut Ozil è stato donato 300 mila dollari per "i bambini di Gaza" - una pretesa che Ozil successivamente negato. In un post di Facebook Giovedi il gruppo terroristico ha elogiato Ronaldo per la donazione. "Lui è una leggenda e speriamo che converte all'Islam" ha detto il gruppo. "Ha donato oltre un milione di euro alla Palestina gli abbiamo dato in cambio un Corano. Abbiamo un grande rispetto per lui " ha detto il gruppo aggiungendo che Ronaldo era" ben noto "nella sua ammirazione dell'Islam. La settimana scorsa Hamas ha riferito che Ozil un musulmano turco che gioca per la Germania è stato donato 300 mila dollari - soldi gli ha assegnato per essere parte della squadra vincente della Coppa del Mondo. Ozil è noto a recitare versetti coranici prima dei giochi ma non ha fretta durante il corrente mese di Ramadan quando i musulmani adulti sono tenuti ad astenersi dal mangiare e bere durante il giorno e rompere il digiuno solo al tramonto. Agente pubblicitario di Ozil successivamente smentito la notizia dicendo che i soldi erano stati donati agli orfanotrofi in Brasile.
In precedenza la squadra algerina ha votato a donare tutte le sue vincite collettivi - 5.25 sterline inglesi - a Gaza. Secondo il capitano della squadra Islam Slimani il team ha preso la decisione perché "Gaza ha bisogno dei soldi più di noi." Hamas Propaganda Claims Donation From Football Star Cristiano Ronaldo. In another example of is most likely propaganda Gaza terrorists claimed top football star Ronaldo made a huge donation to Gaza. 7/24/2014 In another example of what appears to be propaganda designed to mislead the public – and boost its image – the Izz-a-din al-Qassam "military wing" of Hamas claimed Thursday that Portuguese football star Cristiano Ronaldo had donated 1.2 million euros to Gaza.
Ronaldo has not confirmed the story but it was reminiscent of another claim by terror groups last week that World Cup star Mesut Ozil was donating $300 000 to "the children of Gaza" - a claim that Ozil later denied.
In a Facebook posting Thursday the terror group praised Ronaldo for his donation.
"He is a legend and we hope he will convert to Islam " the group said. "He donated over a million euros to Palestine we gave him in return a Quran. We have a great deal of respect for him " the group said adding that Ronaldo was "well known" in his admiration of Islam. Last week Hamas reported that Ozil a Turkish Muslim who plays for Germany was donating $300 000 – money awarded him for being part of the winning World Cup team. Ozil is known to recite Koranic verses before games but did not fast during the current month of Ramadan when adult Muslims are expected to refrain from eating and drinking during the day and break the fast only at sundown. Ozil's publicity agent later denied the report saying the money had been donated to orphanages in Brazil.
Earlier the Algerian team voted to donate all of its collective winnings – 5.25 British pounds – to Gaza. According to team captain Islam Slimani the team made the decision because "Gaza needs the money more than we do."

NoahTheNephilim
Islam tra diritti ONU SHARIA ed estremismo CALIFFATO UMMAH.
Il passo necessario. Giulio Albanese. 24 luglio 2014.
In alcuni Paesi del mondo islamico l'estremismo religioso sta assumendo una connotazione fortemente esclusiva repressiva e violenta. I fatti di cronaca sono sotto gli occhi di tutti dal rapimento di centinaia di ragazze perpetrato dai famigerati ribelli Boko Haram in Nigeria alle aberranti malefatte del neonato Stato islamico dell'Iraq e del Levante (Isis) che ha confiscato case e beni dei cristiani di Mosul costringendoli all'esilio. Per non parlare del caso di Meriam Yehya Ibrahim la cristiana condannata a morte per impiccagione in Sudan con l'accusa di apostasia poi prosciolta ma che di fatto non ha ancora potuto lasciare il Paese. Di fronte a questa ondata di fondamentalismo non v'è dubbio che il consesso delle nazioni dovrebbe interrogarsi sul perché di una flagrante violazione della Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo approvata il 10 dicembre 1948 dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite. D'altronde non è un caso se allora furono pochissimi i Paesi a maggioranza musulmana che parteciparono all'elaborazione e alla firma di tale dichiarazione. Molti entrarono nell'Onu successivamente e diedero un'adesione solo di principio alla Dichiarazione stessa senza ratificare e firmare l'insieme degli accordi e dei protocolli.
Nell'ultimo trentennio alcuni organismi islamici – Avvenire ne ha scritto a più riprese – hanno formulato specifiche dichiarazioni che si rifanno alla visione occidentale pur mantenendo nella loro essenza un approccio teocratico. Il problema di fondo è che nel mondo musulmano la concezione dei diritti umani è fortemente condizionata dalla propria specifica identità culturale e religiosa. Basta leggere la Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo nell'islam adottata nel 1981 dal Consiglio islamico d'Europa come anche la Dichiarazione del Cairo del 1990 elaborata dall'Oci (Organizzazione della Conferenza islamica) per rendersi conto del forte influsso della componente teologica e del costante richiamo al dettato della sharia. Solo nella Carta araba dei diritti dell'uomo del 1994 è possibile individuare un'impronta giuridica in qualche modo più laica attribuibile alla necessità di allinearsi sul piano formale agli standard internazionali dei diritti umani. Prendendo in esame queste Carte islamiche sorge però qualche dubbio sul fatto che esse possano essere considerate dal punto di vista giuridico veri documenti di codificazione finalizzati al rispetto dei diritti umani. Nella maggior parte dei casi infatti si tratta di Carte con una forte connotazione declamatoria che non prevedono ad esempio l'istituzione di meccanismi di controllo effettivo sull'operato dei singoli Stati. È possibile allora ricondurre alla ragionevolezza l'islam integralista? Circa una cinquantina di anni fa il padre del riformismo islamico iraniano Ali Shari'ati affermava che l'islam contemporaneo è nel suo XIII-XIV secolo; e se facciamo un raffronto con la storia europea cioè con il XIII-XIV secolo scopriremo che il Vecchio Continente doveva ancora vedere la riforma protestante e la riforma cattolica. Secondo Shari'ati per superare il Medio Evo islamico (sebbene il Medio Evo cristiano non sia stato un'epoca buia) i musulmani non possono pensare di saltare a pie' pari cinque sei secoli arrivando di colpo alla cultura moderna. «Dobbiamo riformare l'islam – scriveva l'intellettuale iraniano – rendendolo il volano di liberazione delle nostre società ancora ferme a una dimensione sociale tribale cioè al Medio Evo dell'Oriente mentre oggi è lo strumento usato dai reazionari per evitare il progresso e lo sviluppo sociale».Le parole e la vita di Shari'ati morto ufficialmente per arresto cardiaco in Inghilterra nel giugno del 1977 (anche se sono in molti a ritenere che sia stato eliminato dalla polizia segreta dello Scià) indicano chiaramente il percorso che occorre seguire. In questi anni i Paesi Occidentali hanno fatto poco o niente per aiutare la società civile musulmana a uscire dall'immobilismo e sostenere politicamente e finanziariamente l'intelligentia islamica moderata. Una sfida che visti i tempi non può essere disattesa.

NoahTheNephilim

Con la tua firma salviamo i cristiani d'Iraq! [ MA COSA DITE è LA CORROTTA RELIGIONE DEL MIO AMICO Abd Allah dell'Arabia Saudita PROTETTO DALL'ONU OCI SHARIA L'UNICO RESPONSABILE DI TUTTO QUESTO DISASTRO MONDIALE UMMAH ERDOGAN CALIFFATO OTTOMANO DEI MORTI E TRAMORTI MAOMETTANI DI MERDA! ] Oggi davanti ai nostri occhi nel 2014 i cristiani d'Iraq sono vittima di un vero genocidio. Gli ultimi cristiani hanno lasciato adesso Mosul dopo che lo Stato Islamico dell'Iraq e del Levante (ISIS) gli ha dato come scelta l'esilio o la morte. Decine di migliaia di cristiani sono stati già uccisi e rapiti. Altri hanno abbandonato le loro case senza poter portare via nulla. Per la prima volta dopo 18 secoli non ci sarà più un cristiano a Ninive oggi Mosul. Non possiamo rimanere indifferenti! Non aspettiamo che accada un crimine contro l'umanità per mobilitare la comunità internazionale! Vi esortiamo quindi a Firmare questa petizione rivolta all'attenzione delle Nazioni Unite e della Lega Araba affinché, agiscano rapidamente per mettere fine agli abusi da parte dello Stato Islamico dell'Iraq e del Levante (ISIS) e all'eliminazione sistematica dei cristiani in Iraq. Noi tutti siamo dei "Nasrani" cioè "nazareni" come si dice in arabo ai cristiani. Via del Mascherino 46 00193 Roma ITALY Copyright © 2013 Aleteia All rights reserved.
NoahTheNephilim

ORMAI LA STRUTTURA DEL NAZISMO UE 322 USA è PERFETTA!! QUESTO è ALTO TRADIMENTO DELLA NATO CONTRO I GOVERNI EUROPEI! ] [ Le carceri segrete della CIA in Polonia sono state riconosciute come una violazione dei diritti umani. La Corte europea dei diritti dell'uomo (CEDU) giovedì ha riconosciuto che le autorità polacche hanno violato i diritti umani consentendo alla CIA di tenere i detenuti nel proprio territorio.
La procura polacca dal 2008 sta indagando sulle detenzioni operate nel 2003 in Polonia in un centro americano segreto in cui la CIA estorceva prove torturando i sospettati di terrorismo. L'inchiesta ha rivelato tre vittime e un imputato.
Le autorità polacche a loro volta hanno dichiarato che la decisione di collaborare con la CIA nel 2002 fu presa sullo sfondo della minaccia del terrorismo dopo gli attentati di New York. http://italian.ruvr.ru/2014_07_24/275052233/ Poroshenko è deluso della decisione della Francia sulle "Mistral" QUESTA è LA DIMOSTRAZIONE CHE IL GOVERNO UCRAINO ATTUALE è UN COMPLOTTO DELLA NATO PER ROVINARE IL GENERE UMANO E PER FARE LA GUERRA MONDIALE CHE Ucciderà ISRAELE!
NoahTheNephilim

Poroshenko è deluso della decisione della Francia sulle "Mistral" QUESTA è LA DIMOSTRAZIONE CHE IL GOVERNO UCRAINO ATTUALE è UN COMPLOTTO DELLA NATO PER ROVINARE IL GENERE UMANO E PER FARE LA GUERRA MONDIALE CHE Ucciderà ISRAELE!

OPEN LETTER TO ANSA -- e perché tu sei arrabbiato contro di me perché io sotto questo articolo io scrivo altri argomenti? che importa a te dei miei argomenti? come sei un massone venduto anche tu? ANCHE I MIEI SONO ARGOMENTI CHE A TE NON INTERESSANO! ok ti accontento " NON C'è MODO PER COLPA DI HAMAS DI TENERE IN PIEDI UN SOLO MURO IN GAZA MA PERCHé TU NON HAI ORDINATO A TUTTA LA POPOLAZIONE DI GAZA DI EVACURE LA CITTA? Gaza colpita scuola Onu decine vittime. Artiglieria Israele centra a Beit Hanun edificio pieno sfollati


NoahTheNephilim

07 giugno 2014. io sono stato accolto ed ospitato da questi "servi di Dio" e non li ho condivisi diversa era la mia vocazione! MA FORSE SATANA MODERNISMO è MOLTO ARRABBIATO PR IL LORO SUCCESSO E PER IL LORO SUCCESSO VOCAZIONALE!
Francescani dell'Immacolata 10 domande al cardinale João Braz de Aviz. Eminenza Reverendissima ci permettiamo di rivolgerLe le domande che seguono a motivo dei gravi interrogativi posti dal Commissariamento dei Frati Francescani dell'Immacolata e della Visita apostolica a carico delle Suore Francescane dell'Immacolata provvedimenti entrambi da Lei disposti.
Si tratta di interrogativi di rilievo universale che emergono in coscienza dal dovere di ciascuno di cercare la verità particolarmente nelle questioni di fede e di morale.
Siccome lo scandalo suscitato in tanti dal Commissariamento dei Frati Francescani dell'Immacolata e dalla Visita apostolica delle Suore Francescane dell'Immacolata è pubblico le domande che ne sono scaturite Le vengono parimenti poste pubblicamente.
1) Perché sono stati commissariati i Frati Francescani dell'Immacolata? Dal Decreto di Commissariamento da Lei emanato non è dato evincere alcuna motivazione. Perché?
2) Perché Lei non ha tenuto alcun conto della Nota (del 29 maggio 2013) inviatale dal Consiglio generale unitamente col Procuratore generale dei Frati Francescani dell'Immacolata con la quale Le si facevano presente – per quanto riguarda la Visita apostolica allora in corso – alcuni fatti gravissimi e che non hanno alcun precedente in tutta la storia della Chiesa tra i quali (come vi si legge) "la decisione [del Visitatore] di procedere SOLO attraverso un questionario scritto evitando del tutto la visita alle comunità e persino dei seminari […]; il contenuto del questionario che al di là dell'intenzione di suggerire una "tendenziosa" versione della situazione dell'Istituto era pieno di domande non facilmente comprensibili alla maggioranza dei nostri fratelli […]; I risultati del questionario da soli senza verificare che ciò che vi è scritto corrisponde davvero alle convinzioni di ogni frate sono inaffidabili per le suddette ragioni"?
3) È al corrente delle disposizioni emanate dal Commissario apostolico da Lei designato per guidare i Francescani dell'Immacolata con cui si impone ai Frati tra l'altro la chiusura dei seminari la sospensione delle ordinazioni e la proibizione di collaborare a pubblicazioni teologiche e di apostolato? Se ne è informato perché ha avallato tali misure evidentemente distruttive di fondamentali attività proprie del carisma di tale Istituto regolarmente approvato dalla Santa Sede?
4) Perché ha disposto la Visita apostolica nei confronti delle Suore Francescane dell'Immacolata cioè del ramo femminile dell'Istituto religioso da Lei già commissariato?
5) Perché ha inviato come Visitatrice apostolica una religiosa così distante per attitudini e per formazione – ma soprattutto per il modo di pensare e di agire – dalle Suore Francescane dell'Immacolata?
6) Perché non ha dimostrato altrettanta attenzione e severità nei confronti di quegli Istituti religiosi nei quali un gran numero di membri si è palesemente allontanato dal carisma dei Fondatori e dall'osservanza delle rispettive Regole e Costituzioni?
7) Che cosa pensa della Teologia della liberazione? Ritiene compatibile con la fede cattolica l'adesione alle tesi della Teologia della liberazione particolarmente dopo l'esplicita condanna con la Istruzione della Congregazione della Dottrina della Fede confermata da Giovanni Paolo II (6 agosto 1984) con la quale tra l'altro se ne dichiarano "le gravi deviazioni ideologiche" ?
8) Che cosa pensa della prospettiva sincretista di unificare tutte le religioni in una nuova religione planetaria? È vero che Lei ha partecipato tenendo la relazione introduttiva al Primo Forum Spirituale Mondiale insieme ai rappresentanti di società spiritiste teosofiche e massoniche?
9) Non ritiene che ogni progetto di religione planetaria contraddica palesemente il principio che "deve essere [...] fermamente creduto come verità di fede cattolica che la volontà salvifica universale di Dio Uno e Trino è offerta e compiuta una volta per sempre nel mistero dell'incarnazione morte e resurrezione del Figlio di Dio" (Congregazione per la Dottrina della Fede Dichiarazione Dominus Iesus 14)?
10) Che cosa pensa della Massoneria? Ritiene compatibile con la fede cristiana l'adesione di un cattolico ed a maggior ragione di un ecclesiastico alla Massoneria?
Con deferenti saluti
Corrispondenza Romana
Riscossa cristiana
Chiesa e postconcilio
Il Cammino dei Tre Sentieri
Vigiliae Alexandrinae
Giudizio cattolico
Conciliovaticanosecondo.it
Una Fides
In Exspectatione
SECRETUM MEUM MIHI
Fratres in Unum
francescani dell'Immacolata
MERKEL ASSASSINI BARROSO Herman Van Rompuy BOIA Jean Claude Juncker BOIA Martin Schulz BOIA CARNEFICI Caterina Ashton IMPERIALISTI MASSONI SATANISTI BILDENBERG FECCIA NAZISTI CRIMINALI. Il Premier ucraino Yatsenyuk si è dimesso. Arseniy Yatsenyuk ha dichiarato ai deputati della Verkhovna Rada che ha rassegnato le dimissioni dalla carica di Primo ministro dell'Ucraina. "Dichiaro le dimissioni in relazione alla disintegrazione della coalizione e il conseguente blocco delle iniziative del governo" ha detto intervenendo alla riunione di giovedì sera.
Il presidente della Verkhovna Rada Aleksandr Turchinov ha chiesto ai partiti UDAR e Libertà di proporre una candidatura di Primo ministro tecnico.
http://cdn.ruvr.ru/2014/07/24/1509105698/9RIAN_02467274.HR.jpg
Donetsk a causa di un bombardamento distrutti 11 palazzi. I residenti della città ucraina di Donetsk riferiscono di un bombardamento. Secondo il bilancio provvisorio sono stati distrutti 11 palazzi residenziali in diverse scuole materne sono divelti i tetti e le finestre sono rotte. È stato d anneggiato un gasdotto.
Sul luogo dell'incidente si sono recati gli esperti per valutare i danni.
I residenti dicono che si odono esplosioni presumibilmente di combattimenti che si svolgono nei pressi del villaggio vicino Peski e nella zona Mariynskoe.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_24/Donetsk-a-causa-di-un-bombardamento-distrutti-11-palazzi-0420/
In Crimea ci saranno nuove unità navali e terrestri della Flotta russa del Mar Nero e saranno rimpiazzate le unità precedentemente ridotte ha detto ai giornalisti Anatoly Dolgov capo dello dell'amministrazione dello Stato Maggiore Meridionale della Marina della Russia.
"C'è un programma federale per lo sviluppo della Flotta del Mar Nero prevista fino al 2020. Il raggruppamento delle forze russe nella penisola di Crimea sarà rafforzato. Inoltre saranno costruite nuove città militari e basi di addestramento a Sebastopoli" ha detto Dolgov.
Poroshenko è deluso della decisione della Francia sulle "Mistral". Il Presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko ha espresso rammarico per la decisione della Francia di continuare la cooperazione con la Russia sul programma di fornitura delle navi portaelicotteri di tipo "Mistral". "E' una questione di valori non di soldi" ha scritto Poroshenko nel suo Twitter. In precedenza il Presidente francese Francois Hollande ha dichiarato che la consegna della seconda "Mistral" dipenderà dalla posizione della Russia sull'Ucraina. In seguito sono state pubblicate dichiarazioni per cui la posizione francese di fornire le navi portaelicotteri di tipo "Mistral" in Russia non è cambiata.
La Repubblica popolare di Lugank ha dichiarato la mobilitazione generale. Il capo della Repubblica autoproclamata di Lugansk Valery Bolotov ha dichiarato la mobilitazione generale per rafforzare l'esercito è stato riferito sul sito web della Repubblica separatista. "Tutti coloro che possono portare le armi li esortiamo ad aderire all'esercito della Repubblica di Lugansk. Volontariamente onestamente e in tutta coscienza" si dice nel rapporto. Bolotov ha esortato la gente "ad adattarsi al nuovo modo modo di guerra."

Exclusive Interview 'Sharon Promised Me 40 Years 'quiet'. IDF Chief Rabbi during Gaza pullout Rabbi Yisrael Weiss says he was unfairly targeted over 'Disengagement'.
By Uzi Baruch Gil Ronen. 7/24/2014 2:55 PM. Rabbi Yisrael Weiss. Eitan Elhadaz. Brigadier General (res.) Rabbi Yisrael Weiss who served as IDF chief rabbi during the 2005 "Disengagement Plan" from Gaza and northern Samaria told Arutz Sheva in an exclusive interview Thursday about his feelings as he witnesses the harsh fighting in Gaza today nine years after its Jewish population was expelled. The rabbi said that there is "great pain over the fallen and with their families " yet "the heart widens in view of the IDF's accomplishments and the overflowing national unity and the great miracle that took place in the Divine chain of events that began with the murder of the three boys and from there to the exposure of the tunnels that are so dangerous." The rabbi was referring to the view held by many that the IDF's strong response to the triple abduction and murder of Naftali Frenkel Gilad Sha'ar and Eyal Yifrah hy"d – Operation Brother's Keeper and the arrest of many Hamas terrorists in Judea and Samaria – led directly to the Hamas rocket barrage on Israel as the Islamist group saw its presence in Judea and Samaria being threatened. The escalated missile attacks in turn led to Operation Protective Edge and the failure of the terrorists' rockets to cause significant Israeli casualties prompted Hamas to make use of its vast network of "terror tunnels" to infiltrate into Israel thus waking the IDF to the extent of the danger they pose. "I would like to remind everyone who the enemy is which we are confronting. The enemy seeks to annihilate kill destroy us just like the greatest enemies of Israel did in the past. This is not some entity that is trying to build and be built up but rather to uproot just like what happened nine years ago and everything it does is meant to destroy this nation." "We left Gaza and what are they doing? They have not planted a tree or built a home but created a war. It is delusional." The promises made by the leaders of Israel during the leadup to the retreat from Gaza known as "the disengagment" were a meaningful factor in his decision to cooperate with the move as Chief IDF Rabbi he added. "I recall now Arik Sharon whom I asked – 'you who planted why are your uprooting?' He told me 'I am an expert in matters of security and I promise the people of Israel 40 years of quiet.' When a prime minister Mr. Security tells the IDF Chief Rabbi that he promises the nation 40 years of quiet what am I supposed to make of it? That there will not be 40 hours even or 40 seconds?" Asked if he regrets participating in the Disengagement he replied that all of his actions were taken under the guidance of former Sephardic chief rabbis Rabbi Ovadia Yosef ztz"l and Rabbi Mordechai Eliyahu ztz"l. "They decided that I must continue to serve in my post. That was the clear decision and even Rabbi [ Avraham] Shapira ztz"l did not tell me to get rid of my uniform or leave the military " he said referring to the prominent religious-Zionist rabbi who passed away in 2007. "He told me that I must do everything to prevent this Disengagement from taking place. I asked him if this meant that I must leave the army and he answered 'I didn't say that.'"" Rabbi Weiss added that the public has become much more forgiving toward him than in the past. "People understand now that they were mistaken in their harshness at that time and that I am not the address. I was not the person who should have been marked. Even the most fervent members of the 'Orange camp' understand that the fire should not have been directed at me. Some he added even came to his house to apologize "and it warms the heart every time it happens."

io sono stato accolto ed ospitato da questi "servi di Dio" e non li ho condivisi diversa era la mia vocazione! MA FORSE SATANA MODERNISMO è MOLTO ARRABBIATO PR IL LORO SUCCESSO E PER IL LORO SUCCESSO VOCAZIONALE! 08 luglio 2014 Francescani dell'Immacolata Il Commissario Volpi liquida il diritto della Chiesa. (di Carlo Manetti) Il 1° luglio scorso è uscita la seguente «Nota Ufficiale dell'Autorità dell'Istituto» a duplice firma del Segretario Generale Padre Alfonso Maria Bruno F.I. e del Commissario Apostolico Padre Fidenzio Volpi O.M.F. Capp. dei Frati Francescani dell'Immacolata «In considerazione di alcuni gravi abusi che hanno nuociuto all'immagine ed alla stessa corretta vita religiosa dell'Istituto si ricorda ai responsabili di tutte le Case Mariane che l'allontanamento anche per brevi periodi dei Religiosi ad esse assegnati può avvenire soltanto previa espressa autorizzazione scritta rilasciata dalla rispettiva Delegazione nazionale se il viaggio avviene nel suo ambito oppure del Commissario Apostolico nel caso ci si rechi all'estero.
Queste disposizioni si applicano anche ai Reverendi Padri Guardiani e ai Vicari Responsabili. A costoro è richiesta l'affissione di questa nota nell'albo di ogni Casa Mariana la sua lettura alla Comunità e la puntuale esecuzione di quanto in essa disposto. Roma 1 luglio 2014» Ci sentiamo di sostenere che questa Nota rappresenta un ulteriore passo verso la degiuridizzazione della Chiesa. L'affermazione può apparire grave e sproporzionata ma cercheremo di dimostrare come il valore del documento in parola vada decisamente oltre le vicende dell'Istituto fondato da Padre Stefano Manelli. La questione del ruolo del diritto all'interno della Chiesa è uno dei nodi cruciali dello scontro tra la Tradizione cattolica ed il modernismo anche se è tra i meno apertamente dibattuti. La Chiesa è stata voluta da nostro Signore Gesù Cristo come un societas perfecta vale a dire una società bastante a se stessa con al suo interno tutto ciò che le necessita. Ecco che il momento giuridico è fondamentale per ogni comunità umana che se non è regolata da uno proprio deve mutuare quello altrui cessando così di essere societas perfecta per divenire societas imperfecta debitrice ad altra società del proprio diritto. Di qui la tradizionale cura della Chiesa nei confronti del proprio diritto interno con attenzione alle forme ed alle formalità attenzione che a prima vista è anche potuta apparire eccessiva ma che ha sempre svolto la duplice funzione di salvaguardare l'indipendenza del Corpo Mistico di Cristo anche nella sua parte umana e quella di dare maggiore concretezza e forza alla missione salvifica della Sposa di Gesù poiché tale finalità è sempre stata presente nel diritto canonico come norma "supercostituzionale" diremmo noi oggi attraverso il principio della salus animarum suprema lex. Il modernismo ha invece tentato di privare la vita della Chiesa dell'aspetto giuridico considerato inadatto ad accogliere la mutevolezza dell'ispirazione dello Spirito in nome di un carismatismo molte volte inespresso tendente a giustificare o condannare le singole azioni non in base a criteri di certezza del diritto ma a seconda della loro adesione o meno alla linea del rinnovamento da esso perseguita in una sorta di doppia morale leninista in salsa cattolica quando la norma contraddice l'ansia di novità essa non deve essere applicata in quanto contraddice "l'ispirazione dello Spirito"; quando invece la medesima norma può aiutare a reprimere la Tradizione pardon a «modernizzare la Chiesa» colpendo coloro che si oppongono al «vento di novità» allora deve essere applicata con estremo rigore magari forzandola a ciò che serve. Il diritto canonico lungi dall'essere quell'oppressione formalistica di cui favoleggiano i modernisti è la più concreta garanzia di concreta realizzazione della giustizia nella vita della Chiesa perché mai una norma ingiusta potrà trovarvi applicazione se non con un abuso e quindi con un crimine anche sul piano squisitamente giuridico la norma ingiusta non è mai vera norma ma sempre azione antigiuridica perché contraddice il diritto naturale gerarchicamente sovraordinato alle norme positive (poste dal legislatore). Questo principio che è valido per tutti gli ordinamenti giuridici anche per quelli che lo negano nel diritto canonico è formalizzato in modo esplicito.
Ecco che l'eliminazione della giuridicità e la sua sostituzione con il carismatismo e la politicizzazione ideologica dell'agire lungi dall'aprire spazi di libertà consente i più clamorosi abusi. E la Nota da cui siamo partiti ne è un clamoroso esempio. Le Costituzioni dei Francescani dell'Immacolata al n. 70 recitano:
«I frati devono abitare nella propria casa religiosa osservando la vita comune e non possono assentarsene senza licenza del Padre guardiano. Se poi si tratta di un'assenza prolungata [per più mesi] il Ministro generale con il consenso del suo Consiglio e per giusta causa può concedere ad un frate di vivere fuori della casa dell'Istituto ma per non più di un anno a meno che ciò non sia per motivi di salute di studio o di apostolato da svolgere a nome dell'Istituto (cf. can 665 § 1). Per un periodo più lungo è necessario l'indulto della Santa Sede».
Secondo il Galateo interno poi solo per andare all'estero si deve chiedere il permesso al Delegato nazionale (che funge da Provinciale).
Qual è la logica del combinato disposto delle Costituzioni e del Galateo interno? La validità delle motivazioni per cui un frate può lasciare la sua residenza abituale è decisa dall'autorità più vicina o per essere più precisi dall'autorità dal cui ambito il frate stesso esce se lascia la casa e quindi esce dall'autorità del Padre guardiano sarà quest'ultimo a dare il permesso; se deve andare all'estero e dunque sottrarsi all'autorità del Delegato nazionale sarà questi ad autorizzarlo. La logica è così semplice da apparire banale chi meglio della persona che ha autorità su un determinato ambito può mettere in relazione le esigenze del singolo frate con quelle dell'ambito da lui governato? Con l'ulteriore vantaggio che a decidere è chi è più vicino alla concreta situazione personale (del frate) e collettiva.
Che cosa dice invece la Nota per gli spostamenti all'interno dello Stato decide la Delegazione nazionale e per quelli all'estero addirittura il Commissario Apostolico.
Per il diritto canonico (le Costituzioni) il frate è una risorsa un bene una grazia di Dio di cui può decidere di privarsi il responsabile dell'ambito che se ne priva. Per l'abuso (di seguito dimostreremo che la Nota è una violazione giuridica travestita da norma) invece la presenza del frate in un determinato ambito è un pericolo che può decidere di correre il responsabile dell'ambito in cui il frate diviene presente. Il diritto parte dalla fiducia nel soggetto fino a prova contraria; l'abuso totalitario ed antigiuridico invece parte dalla sfiducia sistematica contro la quale addirittura la prova contraria diviene de facto impossibile. Il diritto è tutela delle persone mentre la sua esautorazione è libertà di arbitrio per il detentore del potere che non si vede più limitato nel suo agire dalla norma. Più nello specifico il Commissario può andare oltre le Costituzioni? Può violarle? Può modificarle? No perché il Commissario è un Superiore generale pro tempore. E se il Superiore generale potesse modificare a suo piacimento le Costituzioni queste non avrebbero più alcun valore e si ridurrebbe la vita dell'Ordine alla pura soggezione all'arbitrio del Superiore. Altro che l'autoreferenzialità imputata a Padre Manelli! Si potrebbe dire che l'autorità del Papa è superiore a quella delle Costituzioni e che quindi visto che Padre Volpi gode della fiducia del Pontefice l'autorità del Santo Padre copre gli atti del Commissario. Ma questo è falso.
Non è l'autorità del Papa ad essere superiore a quella delle Costituzioni ma sono gli atti papali ad essere superiori alle Costituzioni. È diverso perché indipendentemente dal fatto che la persona del Pontefice sia al corrente ed anche approvi l'operato di un suo subalterno (nel caso di specie del Commissario) gli atti di costui non saranno mai atti papali e quindi non potranno mai oltrepassare violare o mutare le Costituzioni se il Capo visibile della Chiesa lo vuole fare è obbligato a farlo lui con un atto proprio.
Si dirà che si tratta di formalismi. No! Si tratta delle più elementari norme di garanzia contro gli abusi. Le Costituzioni sono la codificazione scritta della vita dei membri di un Ordine religioso violarle significa violare la loro vita mutarle significa mutare la loro vita. È giusto che se il Papa vuole farlo sia costretto a farlo di persona assumendosene tutta la responsabilità e che non possa essere lasciato questo potere a qualcuno che almeno sul piano teorico possa poi essere sconfessato domani dalla Santa Sede. Come si vede questa Nota non è solo una violazione del diritto ma è una violazione palese; e questo essere palese (verrebbe quasi da dire ostentata) la rende un vero e proprio attentato a tutto l'ordinamento giuridico è come se il Commissario dicesse «Il diritto canonico non lo permette ma la mia missione è superiore all'ordinamento giuridico perché io godo della fiducia del Papa e quindi faccio ciò che ritengo opportuno indipendentemente dalla legge».
Ancora una volta (e temiamo che non sarà l'ultima) la vicenda dei Francescani dell'Immacolata è fedele cartina di tornasole del grado di profondità raggiunto dalla crisi della Chiesa crisi di cui l'eclissi del diritto è parte integrante tutt'altro che secondaria. Carlo Manetti
NoahTheNephilim

Il fallimento della pastorale progressista
(di Mauro Faverzani) Se davvero a soffocare la frequenza alle Messe e le vocazioni nei Seminari fosse una Chiesa ricurva su sé stessa e conservatrice come pontificano (a sproposito) molti soloni del post-Concilio la Germania dovrebbe rappresentare in tal senso …

Chi è Mario Castellano?
(di Emmanuele Barbieri) A un anno di distanza dall'inizio del commissariamento dei Francescani dell'Immacolata la sorte dell'Istituto è ormai in mano ad un triumvirato composto da padre Fidenzio Volpi il commissario designato dalla congregazione dei Religiosi dal padre Alfonso Bruno …
Christianus mihi nomen est catholicus cognomen
(di Roberto de Mattei) Il supremo criterio di giudizio per un cattolico dovrebbe essere quello della Chiesa amare e odiare ciò che la Chiesa ama e odia. Amare la verità in tutta la sua unicità e integrità odiare l'errore in …
Decine di preti dichiarano di aver "sposato" divorziati e gay
(di Mauro Faverzani) L'inchiesta condotta dalla Ccbf la Conferenza cattolica dei battezzati e delle battezzate francofoni è choccante ma parla chiaro 75 preti e diaconi ammettono tranquillamente di violare la disciplina della Chiesa in fatto di nozze. Come? Accettando di …
Il "partito" del Commissario Volpi in udienza dal Papa
(di Fabio Cancelli) L'incontro del Papa con i giovani studenti (e altri meno giovani) dei Francescani dell'Immacolata è avvenuto nella mattina del 10 giugno scorso presso la Cappella di S. Marta ma la notizia esce solo il 23 giugno con …
Apertura all'aborto del Katholikentag tedesco?
(di Tommaso Scandroglio) Come è noto Donum vitae è il nome dell'Istruzione della Congregazione per la Dottrina della Fede redatta nel 1987 che come sottotitolo riporta la seguente enunciazione di principio «Il rispetto della vita umana nascente e la dignità …
La "nuova teologia" di suor Fernanda Barbiero
(di Maurizio Grosso) Suor Fernanda Barbiero oltre ad essere stata di recente nominata dalla Congregazione dei Religiosi visitatrice delle Suore Francescane dell'Immacolata con poteri di commissaria è anche una maestra dorotea laureata in teologia docente presso la Pontificia Università Urbaniana. …
Rintocchi "fuorilegge" multa al parroco
(di Mauro Faverzani) Probabilmente oggi Ernest Hemingway sarebbe costretto a mutare il titolo del proprio romanzo da Per chi suona la campana in un più probabile "Per chi tace la campana".Il motivo lo si scopre in provincia di Vicenza. Niente …
eterno riposo dona loro oh Signore JHWH holy. io non so se tu sei pronto a presentarti davanti al giudizio di Dio oggi! tu sei islamico massone bildenberg fariseo razzista? 1. cosa tu hai fatto per difendere dhimmi goym dalit ecc.. niente? 2. cosa tu hai fatto contro il sistema truffa massonico di FMI FED BCE SPA NWO di violazione della nostra sovrinità monetaria? NULLA? ALLORA tu FOTTITI RAGAZZO TU VAI ALL'INFERNO! Si è schiantato un aereo di Air Algerie nei pressi della capitale del Niger
Si presume che tutti i 110 passeggeri e i 6 membri dell'equipaggio a bordo siano morti. Secondo alcune fonti 80 passeggeri sono cittadini francesi.
non mi fate arrabbiare dategli una multa e liberatelo SUBITO! PENSATE A TUTTA LA PAURA CHE SI è PRESA E POI LO SANNO TUTTI CHE IN CINA LA POLIZIA FA ABUSI E CHE C'è LO SMOG non mi fate arrabbiare e lasciatelo andare! ] Un blogger cinese è stato condannato a sei anni e mezzo di prigione per "diffusioni di notizie false". Dong Rubin uomo d'affari il cui blog ha 50.000 follower da anni conduce una battaglia con le autorità della provincia in cui abita (Yunnan nel sud est) su temi come l'inquinamento o le violenze perpetrate dalla polizia. Oggi un tribunale lo ha giudicato colpevole di "attività illegali" e di "aver inventato e diffuso su internet notizie false a scopo di lucro".

questo non è Sharon con tutto il rispetto per lui! Questo è il Signore Dio JHWH sotto il regno di Unius REI ci saranno 50 anni di pace e di prospertà in tutto il mondo perché Unius REI non può fare la guerra contro se stesso! lol. ] [ Intervista esclusiva 'Sharon mi ha promesso 40 anni' tranquillo '. IDF Rabbino Capo durante il ritiro da Gaza Rabbi Yisrael Weiss dice di essere stato ingiustamente di mira piu 'disimpegno'. Per Uzi Baruch Gil Ronen. 2014/07/24 14:55. Rabbi Yisrael Weiss. Eitan Elhadaz. Brigadier Generale (ris.) Rabbi Yisrael Weiss che ha servito come IDF rabbino capo durante la settimana "piano di disimpegno" 2005 da Gaza e nel nord della Samaria ha detto Arutz Sheva in un'intervista esclusiva Giovedi sui suoi sentimenti come lui testimonia la dura lotta a Gaza oggi nove anni dopo la sua popolazione ebraica fu espulso. Il rabbino ha detto che c'è "grande dolore per i caduti e con le loro famiglie" ma "il cuore si allarga in vista delle realizzazioni della IDF e l'unità nazionale traboccante e il grande miracolo che ha avuto luogo nella catena divino di eventi che ha avuto inizio con l'omicidio dei tre ragazzi e da lì l'esposizione dei tunnel che sono così pericolosi. "il rabbino si riferiva alla tesi di molti che la forte risposta del IDF al rapimento triple e omicidio di Naftali Frenkel Gilad Sha'ar e Eyal Yifrah HY "d - Funzionamento del fratello Keeper e l'arresto di numerosi terroristi di Hamas in Giudea e Samaria -. ha portato direttamente al razzo sbarramento di Hamas su Israele come il gruppo islamista ha visto la sua presenza in Giudea e Samaria minacciato il attacchi missilistici escalation a loro volta hanno portato all'operazione di protezione bordo e il fallimento di razzi dei terroristi per causare significative perdite israeliane hanno spinto Hamas a fare uso della sua vasta rete di "tunnel del terrore" di infiltrarsi in Israele svegliarsi così l'IDF nella misura del pericolo che rappresentano. "Vorrei ricordare a tutti chi è il nemico che stiamo affrontando. Il nemico cerca di annientare uccidere distruggere noi proprio come i grandi nemici d'Israele fecero in passato. Questa non è una entità che sta cercando di costruire ed essere costruito ma piuttosto di sradicare proprio come quello che è successo nove anni fa e tutto ciò che non è destinato a distruggere questa nazione. "" Abbiamo lasciato Gaza e che cosa stanno facendo? Non hanno piantato un albero o costruito una casa ma ha creato una guerra. E 'delirante. "Le promesse fatte dai leader di Israele durante la leadup al ritiro da Gaza conosciuto come" il disengagment "sono stati un fattore significativo nella sua decisione di collaborare con la mossa come capo IDF rabbino ha aggiunto. "Ricordo adesso Arik Sharon che ho chiesto - '? Voi che piantò perché sono il tuo sradicamento' Mi ha detto 'Io sono un esperto in materia di sicurezza e prometto al popolo di Israele 40 anni di quiete.' Quando un primo ministro il signor di sicurezza racconta l'IDF rabbino capo che promette la nazione 40 anni di quiete che cosa dovrei farne? Che non ci saranno nemmeno 40 ore o 40 secondi? "Alla domanda se lui deplora che partecipano al disimpegno ha risposto che tutte le sue azioni sono state prese sotto la guida dell'ex capo sefardita rabbini rabbino Ovadia Yosef ZTZ "l e Rabbi Mordechai Eliyahu ZTZ" l. "Hanno deciso che devo continuare a servire nel mio post. Questa è stata la decisione chiara e anche Rabbi [Avraham] Shapira ZTZ "l non mi ha detto di sbarazzarsi della mia uniforme o lasciare l'esercito" ha detto riferendosi al rabbino religioso-sionista di spicco scomparso nel 2007. "mi ha detto che devo fare di tutto per evitare che questo disimpegno di prendere posto. Gli ho chiesto se questo significava che dovevo lasciare l'esercito e lui rispose 'Non ho detto questo.' "" Il rabbino Weiss ha aggiunto che il pubblico è diventato molto più indulgenti verso di lui rispetto al passato. "La gente capisce ora che siamo sbagliati nella loro durezza in quel momento e che io non sono l'indirizzo. Non ero la persona che avrebbe dovuto essere marcato. Anche i membri più ferventi del 'campo Orange' a capire che il fuoco non avrebbe dovuto essere diretta a me. Alcuni ha aggiunto anche venuto a casa sua per chiedere scusa " e scalda il cuore ogni volta che succede."
my JHWH -- la realtà è come un dogma può essere compresa ma non può essere cambiata! UNIUS REI è la realtà! e tutti coloro che in qualche modo si fanno i miei nemici anche involontariamente dovranno come minimo soffrire si! soffrire come minimo!
NoahTheNephilim

no! NO EUTANASIA! CHI MUORE PENSANDO in questo modo DI PORRE FINE AI SUOI PROBLEMI POI VA A TROVARE PROBLEMI 1MILIONE DI VOLTE PEGGIORI E IRRISOLVIBILI all'inferno! Un difensore dell'eutanasia cambia idea dopo aver visto 4.000 casi. "Se si apre la lampada è difficile rimettere dentro il genio" afferma il bioeticista olandese Theo Boer. Religión en Libertad. First one is free... so are the rest. Daily. By submitting above you agree the Aleteia 24.07.2014. © Alyssa L. Miller. ADVERTISEMENT. Theo Boer docente di Etica presso l'università olandese di Groninga ha sostenuto per molti anni le politiche di eutanasia del Governo olandese e spesso parlava dei presunti controlli rigorosi al riguardo. Dopo 9 anni e 4.000 casi analizzati come membro di un Comitato Regionale di Revisione del quale fa parte dal 2005 Boer ha però cambiato idea. Ora ha diffuso questo testo con le sue nuove convinzioni partendo da ciò che ha constatato. "Nel 2001 l'Olanda è stato il primo Paese al mondo a legalizzare l'eutanasia e con essa il suicidio assistito. Alla legge sono stati aggiunti vari 'salvacondotti' che indicavano chi fosse qualificato ed evitavano i medici che agivano attraverso questi 'salvacondotti' venissero processati. Visto che ogni caso è unico sono stati creati cinque Comitati Regionali di Revisione per valutare ogni caso e decidere se rispettava i requisiti previsti dalla legge. Nei cinque anni successivi all'introduzione della legge il numero di morti indotte a livello medico si è mantenuto uguale in certi anni è anche diminuito. Nel 2007 ho scritto che 'rispetto all'eutanasia non è necessario che ci si trovi in una strada senza uscita. Una buona legge sull'eutanasia combinata con un procedimento di revisione dell'eutanasia stessa garantisce un numero relativamente basso e stabile di eutanasie'. Molti dei miei colleghi sono giunti alla stessa conclusione. Ma ci sbagliavamo ci sbagliavamo terribilmente. A posteriori la stabilizzazione dei numeri è stata temporanea. A cominciare dal 2008 il numero di queste morti mostra un aumento del 15% su base annua anno dopo anno. Il rapporto annuale dei comitati per il 2012 ha registrato 4.188 casi (rispetto ai 1.882 del 2002). Il 2013 ha visto una prosecuzione di questa tendenza e mi aspetto che quest'anno o il prossimo si valichi la soglia delle 6.000 unità. L'eutanasia sta diventando il modello 'predeterminato' di morte per i pazienti affetti da tumore". Theo Boer vede ora ciò che molti avevano previsto e su cui avevano messo in guardia. "Accanto a questa escalation ci sono state altre novità. Con il nome 'End of Life Clinic' (Clinica per il fine vita) la Società Olandese per il Diritto di Morire (NVVE) ha fondato una rete di medici itineranti che praticano l'eutanasia. Anche se la legge presuppone (ma non richiede) che si stabilisca una relazione medico-paziente in cui la morte possa essere il fine di un periodo di trattamento e interazione i medici della End of Life Clinic pongono solo due opzioni amministrare i farmaci che pongano fine alla vita del paziente o rimandarlo a casa. In media questi medici vedono il paziente tre volte prima di amministrargli il farmaco che lo farà morire. Questa clinica ha avuto centinaia di casi ma la NVVE non sembra essere soddisfatta neanche di queste novità di fatto non avrà tregua fino a che la pillola letale non sarà disponibile a tutte le persone con più di 70 anni che desiderano morire. È vero che alcune strade non hanno via d'uscita. Altre novità includono un cambiamento nel tipo di pazienti che ricevono questi 'trattamenti'. Mentre negli anni immediatamente successivi al 2002 nei resoconti non appare quasi nessun paziente con malattie psichiatriche o demenza ora il loro numero è aumentato bruscamente. Ci sono rapporti che indicano come gran parte della sofferenza delle persone alle quali viene amministrata l'eutanasia o il suicidio assistito consista nel fatto di essere anziani soli o afflitti. Alcuni di questi pazienti avrebbero potuto vivere ancora anni o decenni. Mentre la legge considera il suicidio assistito e l'eutanasia un'eccezione l'opinione pubblica sta cambiando e li considera diritti con i corrispondenti doveri che i medici devono rispettare. Un disegno di legge attuale obbliga i medici che rifiutano di amministrare l'eutanasia a trasferire il paziente a un collega che sia disposto ad amministrarla. La pressione perché i medici accettino i desideri dei pazienti (e in alcuni casi dei loro parenti) può essere forte. La pressione dei parenti combinata con la preoccupazione del paziente per il benessere della sua famiglia è in alcuni casi un fattore importante dietro una richiesta di eutanasia. Neanche i Comitati di Revisione malgrado lavorino sodo e in modo coscienzioso hanno potuto fermare queste modifiche. In passato appoggiavo la legge olandese ma ora con dodici anni di esperienza ho un'opinione diversa. Mi aspetto almeno un'analisi onesta e soddisfacente a livello intellettuale sulle ragioni che sono dietro all'enorme aumento dei numeri. La legge avrebbe dovuto avere salvacondotti migliori? O la semplice esistenza di questa legge è un invito a vedere il suicidio assistito e l'eutanasia come una cosa normale anziché come la risorsa estrema?
Una volta che il genio è uscito dalla lampada è molto difficile che ci rientri". L'opinione espressa in questa sede da Theo Boer membro di uno dei cinque Comitati Regionali di Revisione e che ha valutato quasi 4.000 casi di eutanasia negli ultimi nove anni è personale e non rappresenta quella di alcuna istituzione. [Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti] sources Religión en Libertad


NoahTheNephilim
ateismo di Stato imposto per legge nel regime massonico bildenberg i farisei usurocratici che hanno rubato la nostra sovranità monetaria! lo scientismo massimalismo nazi Gender delle eterna teori indimostrabile di una evoluzione impossibile perché in laboratorio non può essere fatta la vita che si sarebbe sviluppata naturalmente per caso! Gli scienziati sono diventati i sacerdoti di una nuova religione dogmatica. E i nuovi atei sono i loro chierichetti fanatici. ALETEIA. 22.07.2014 Glen Edelson. Comte che ha fondato anche la disciplina della sociologia è stato uno dei primi a studiare la conoscenza umana come prodotto di forze storiche ovvero sociali e culturali. Comte considerava che in una fase iniziale la mente umana si sente attratta da spiegazioni occulte di osservazioni sensoriali come forze personificate e cause soprannaturali. Progredendo la conoscenza umana entra in uno stadio "metafisico" diverso in questo secondo stadio la mente riformula la sua ricerca di cause in termini razionali anche se ancora soprannaturali. ADVERTISEMENT. Queste due fasi possono essere seguite da una terza e ultima nella quale la conoscenza diventa propriamente mondana per la prima volta radicata nei dati positivi dei sensi e nelle manifestazioni derivate da essi. Sarebbe la nascita della scienza moderna positiva l'apoteosi della ragione umana. Anche i nuovi atei vedono la religione come un'espressione di immaturità cognitiva. Richard Dawkins scrive in "The God Delusion" che "c'è qualcosa di infantile nell'idea che qualcuno abbia la responsabilità di dare significato alla tua vita" e contrappone questa prospettiva alla "visione realmente adulta". L'idea comtiana per cui la filosofia tradizionale è stata superata dalla marcia della scienza è diventata popolare negli ultimi tempi. In base a questo raziocinio l'indagine metafisica è già stata produttiva ma nella migliore delle ipotesi è rimasta sterile e nella peggiore si è ridotta a mera distrazione. Mera distrazione da che? Dall'evidenza incontestabile dei nostri sensi sui quali si basa presumibilmente la conoscenza scientifica. "Tutto ciò che sappiamo è quello che osserviamo con i nostri sensi e strumenti […]. Non abbiamo la minima idea di cosa esista 'realmente' al di là di questo" scrive Victor Stenger. Ma i nuovi atei e i loro alleati ideologici evidenziano anche in altri modi la loro volgarizzazione comtiana. Comte non solo cercava di mettere da parte i metodi teologici e metafisici del sapere voleva sostituirli con la nuova scienza positiva che chiamò "religione dell'umanità". La religione ha bisogno di dottrina; in questo senso Comte considerava che le conclusioni della "filosofia positiva" le leggi invariabili della natura avrebbero potuto sostituire il dogma religioso. Questo avrebbe richiesto un'"evangelizzazione". In questo modo affermava che le scoperte scientifiche devono essere sistematizzate ed esposte da una "classe speciale di uomini" che non siano né praticanti delle scienze speciali né analfabeti scientifici. Questo "filosofi positivisti" sarebbero stati i guardiani di un nuovo dogma. Comte non era ingenuo riguardo allo status epistemologico della conoscenza scientifica. Malgrado la sua enfasi sull'indubitabilità, delle scoperte scientifiche ammetteva che potevano al massimo essere approssimazioni umane. Le leggi naturali scriveva "vero oggetto della ricerca [scientifica] non potrebbero rimanere rigorosamente compatibili con una ricerca troppo dettagliata". il problema? Se le leggi scientifiche sono solo approssimate i laici possono perdere la fiducia in esse. Così credeva Comte devono essere stabiliti dei limiti alla ricerca scientifica. La "classe speciale di uomini" disincentiverebbe le linee e i metodi di ricerca che possono minare la certezza nella conoscenza scientifica. Comte è andato sufficientemente lontano per condannare il calcolo delle probabilità emergenti credendo che il probabilismo incoraggiasse l'idea che la conoscenza scientifica è solo "probabile". In questo modo i filosofi positivisti sono stati i guardiani di una "verità nascosta" riprendendo la nozione medievale per la quale la verità rivelata dalla luce della ragione naturale deve rimanere nascosta alle masse la cui fede si basa sulla Scrittura. I nuovi atei possono non condannare l'uso delle probabilità e non stabilire limiti alla ricerca scientifica ma promuovono forse senza rendersene conto la nobile menzogna per la quale la conoscenza scientifica è basata su osservazioni incontestabili. Solo così la scienza potrebbe "rubare il potere alla religione". I potenziali pericoli di questo modo di interpretare la scienza sono innumerevoli ma quello che rivela la storia del positivismo comtiamo è che è la scienza e non la religione a perdere maggiormente con questo atteggiamento. La nuova "religione dell'umanità" sognata da Comte non solo non si è concretizzata ma la sua nobile menzogna ha avuto l'effetto opposto a quello desiderato. La scienza non è riuscita a mantenere le promesse del positivismo alla fine del XIX secolo e le persone hanno iniziato a perdere la fiducia nella scienza. Uno storico ha scritto "Coloro che hanno divinizzato la scienza [...] avevano in comune il dogma fondamentale per cui la ragione umana può attraverso il 'metodo scientifico' arrivare a conoscere e a comprendere tutto [...] Il positivismo ha affrontato anche problemi collegati alle origini e ai fini ultimi promettendo troppi risultati soprattutto nei settori morali sociali e religiosi [...] Ma il contrasto tra le promesse e le limitate realizzazioni dello scientismo ha portato a una forte reazione antipositivista". Il cosiddetto dibattito sul "fallimento della scienza" ha permeato la cultura francese e ha visto il confronto tra pensatori religiosi e ideologi dello scientismo tra scettici e razionalisti minacciando l'egemonia culturale della quale la scienza aveva goduto per buona parte del secolo. oggi stiamo assistendo ai nostri dibattiti sul "fallimento della scienza". I pilastri dell'azione scientifica – la possibilità di riproduzione dei risultati sperimentali e più di recente e in modo particolare il processo di peer review – sono stati messi alla berlina corrodendo la credibilità della scienza. E come all'epoca di Comte questo dibattito non è una questione accademica ma ha implicazioni culturali sociali e politiche più ampie. Gli scienziati e i loro sostenitori più entusiasti hanno ragione a criticare gli scettici e i credenti religiosi che sfruttano le "lacune" delle teorie scientifiche le falle nel consenso individuale e la mancanza di prove indiscutibili. Agendo in questo modo questi scettici mantengono implicitamente la scienza su una base alta in modo impossibile di certezza epistemica. Ma quello che i difensori della scienza spesso non riescono a capire è che sono loro stessi e non gli scettici i primi a vendere questa base troppo alta. Le ragioni sono evidenti. L'idea di scienza indubitabile è confortante non solo a causa dello status epistemico – troppo alto – che essa conferisce alla disciplina ma anche perché stabilisce limiti chiari e incontestabili tra scienza e "non scienza". Le nozioni non solo religiose ma anche "pseudoscientifiche" possono essere fermamente scartate sono "infantili" carenti di prove irrazionali e così via. Nella peggiore delle ipotesi gli schemi ideologici e politici possono essere giustificati sulla base di fatti scientifici presumibilmente incontestabili. È difficile convincere il pubblico laico del fatto che certe conclusioni devono essere accettate perché possiedono un alto grado di probabilità e sono valide fino a che non sorge un'interpretazione migliore dei dati che vengono scoperti. Sarebbe più facile affermare la scoperta di un fatto non controverso solo attraverso mezzi di osservazione.
Il problema è che la scienza non arriva ai fatti non controversi solo attraverso i mezzi di osservazione. Essa propone teorie e modelli concettuali per spiegare e interpretare dati empirici attraverso l'esperimento l'inferenza e – sì! - l'immaginazione e la speculazione filosofica. Indipendentemente dal fatto che il pubblico laico sia capace di articolare ciò che fa la scienza è ovvio a molti che le rivendicazioni esagerate fatte tante volte in nome della scienza non hanno base. Il pericolo di gonfiare in questo modo lo stato della scienza è che le caratteristiche comuni neutre o anche positive della scienza (il suo atteggiamento sperimentale la sua apertura alla confutazione la sua dipendenza da supposizioni extraempiriche l'interpenetrazione di osservazione e teoria e perfino la difficoltà di riprodurre esperienze fondamentali) diventano lacune supposizioni da esplorare ragioni per abbandonare la fede nella scienza in quanto tale. Anche se l'influenza di Comte resta la generazione di pensatori successiva ai dibattiti sul "fallimento della scienza" ha esibito un maggior grado di sofisticatezza nella sua comprensione della scienza producendo alcuni degli scienziati filosofi e storici della scienza più brillanti del XX secolo. Forse i detriti dei dibattiti attuali sulla scienza e sulla religione forniranno un terreno fertile simile perché si radichi una visione della scienza più sofisticata e umanista. Per iniziare potremmo cogliere un suggerimento di Comte ed esaminare la nostra storia. [Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti] sources ALETEIA

NoahTheNephilim

no lol. figuriamoci la Francia è più indebitata della Italia sono tutti i soldi che Saudi ARABIA gli passa sottobanco altrimenti i suoi 8 milioni di islamici francesi se lo mangiano vivo! France to Give $14.8 Million to Gaza. Aid money following $47 million US aid package to go to Gaza - or likely Hamas. non è una offesa per dire una parola volgare che può essere intuita e che Francois Hollande è veramente un anticristo di massone! President Francois Hollande announced on Thursday an 11-million-euro ($14.8 million) aid package to Gaza citing the need to rebuild as Israel's self-defense operation shows no sign of stopping after over two weeks AFP reports.
An advisor to Hollande said the humanitarian aid eight million of which will be given to the Palestinian Authority and the remainder to UN bodies and NGOs working in Gaza was approved after a meeting with non-governmental organizations working in the strife-torn region.
The NGOs "highlighted the gravity of the situation the scale of the humanitarian needs of the civilian population and the difficulty of humanitarian workers in getting to the victims " Hollande's office said.
Hollande's donation follows a similar announcement from US Secretary of State John Kerry who pledged $47 million dollars in aid to Gaza on Tuesday.
Neither addressed where the aid money will be used exactly - nor a recent scandal with the United Nations Relief and Works Agency (UNRWA) which found two Hamas rocket arsenals in its schools since the beginning of the operation and then reportedly gave them back to Hamas.

NoahTheNephilim

fare gli jihadisti della galassia shariah ummah califfato internazionale islamica FRATELLI eRDOGAN è diventata una attività ECONOMICAMENTE molto redditizia un tempo c'eraNI i pirAti ed oggi ci sono i Palestinesi islamici "fratelli musulmani" Boko Haram ecc..! economicamente e sessualmente? è molto vantaggioso essere jihiadista in tutto il mondo oltre a tutto quello che tu puoi ammazzare e rubare poi ci sono i sovvenzionamenti della Europa e della LEGA ARABA sotto la protezione di ONU USA OCI! e perché i palestinesi dovrebbero lavorare? se il loro mestiere è il terrorismo?! ] [ Il presidente Francois Hollande ha annunciato il Giovedi un 11-milioni-di euro (14 8 milioni dollari) pacchetto di aiuti a Gaza citando la necessità di ricostruire come il funzionamento di autodifesa di Israele non mostra alcun segno di fermarsi dopo più di due settimane rapporti di AFP. Un consigliere di Hollande ha detto che gli aiuti umanitari otto milioni dei quali sarà dato all'Autorità palestinese e il resto da organismi delle Nazioni Unite e le ONG che lavorano a Gaza è stato approvato dopo una riunione con le organizzazioni non governative che operano nella regione martoriato.
Le ONG "ha evidenziato la gravità della situazione la scala dei bisogni umanitari della popolazione civile e la difficoltà degli operatori umanitari a ottenere alle vittime" ha detto l'ufficio di Hollande. La donazione di Hollande segue un annuncio simile da segretario di Stato Usa John Kerry che ha impegnato 47 milioni dollari di dollari in aiuti a Gaza il Martedì. Né affrontati in cui verrà utilizzato il denaro degli aiuti esattamente - né una recente scandalo con il soccorso e lavori delle Nazioni Unite (UNRWA) che ha trovato due arsenali di razzi di Hamas nelle sue scuole fin dall'inizio del funzionamento e quindi riferito li restituì Hamas.
12 luglio Poroshenko ha promesso di uccidere 100 autonomisti per ogni soldato ucraino. Il Presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko ha promesso di vendicare con I miliziani colpevoli della morte dei militari ucraini nella regione di Lugansk riferisce il servizio stampa del capo di stato. Secondo Poroshenko saranno trovati e uccisi coloro che hanno utilizzato il sistema "Grad" contro l'esercito ucraino. "Per ogni vita dei nostri militari pagheranno con decine o centinaia delle loro vite" ha detto Poroshenko. Secondo il Ministero della Difesa dell'Ucraina la notte dell'11 luglio nella zona del centro abitato di Roven'ky contro I militari ucraini è stato aperto il fuoco con sistemi lanciarazzi "Grad". Sono stati uccisi 19 sostenitori di Kiev. In risposta è stato eseguito un raid dell'aviazione.
http://italian.ruvr.ru/ news/2014_07_12/Poroshenko-ha-promesso-di-uccidere-100-autonomisti-per-ogni-soldato-ucraino-7098/
NON RIESCI A TROVARE SU TUTTA LA ANSA UN SOLO PICCOLO ARTICOLO CHE PARLA DELLA UCRAINA.. LOL.. MENO MALE CHE CI SONO IO! lol. TUTTI GLI OMICIDI NAZISTI DELLA MERKEL E DI Caterina Ashton. CHE SIANO MALEDETTE IN ETERNO! ] [ Le truppe ucraine hanno bombardato Gorlovka.

NoahTheNephilim
NON RIESCI A TROVARE SU TUTTA LA ANSA UN SOLO PICCOLO ARTICOLO CHE PARLA DELLA UCRAINA.. LOL.. MENO MALE CHE CI SONO IO! lol. TUTTI GLI OMICIDI NAZISTI DELLA MERKEL E DI Caterina Ashton. CHE SIANO MALEDETTE IN ETERNO! ] no lol. figuriamoci la Francia è più indebitata della Italia sono tutti i soldi che Saudi ARABIA gli passa sottobanco altrimenti i suoi 8 milioni di islamici francesi se lo mangiano vivo! France to Give $14.8 Million to Gaza. Aid money following $47 million US aid package to go to Gaza - or likely Hamas. non è una offesa per dire una parola volgare che può essere intuita e che Francois Hollande è veramente un anticristo di massone! President Francois Hollande announced on Thursday an 11-million-euro ($14.8 million) aid package to Gaza citing the need to rebuild as Israel's self-defense operation shows no sign of stopping after over two weeks AFP reports.
An advisor to Hollande said the humanitarian aid eight million of which will be given to the Palestinian Authority and the remainder to UN bodies and NGOs working in Gaza was approved after a meeting with non-governmental organizations working in the strife-torn region.
The NGOs "highlighted the gravity of the situation the scale of the humanitarian needs of the civilian population and the difficulty of humanitarian workers in getting to the victims " Hollande's office said.
Hollande's donation follows a similar announcement from US Secretary of State John Kerry who pledged $47 million dollars in aid to Gaza on Tuesday.
Neither addressed where the aid money will be used exactly - nor a recent scandal with the United Nations Relief and Works Agency (UNRWA) which found two Hamas rocket arsenals in its schools since the beginning of the operation and then reportedly gave them back to Hamas.
NoahTheNephilim

TUTTI GLI OMICIDI NAZISTI DELLA MERKEL E DI Caterina Ashton. CHE SIANO MALEDETTE IN ETERNO! ] [ Le truppe ucraine hanno bombardato Gorlovka. Le truppe ucraine durante la notte e in mattinata hanno bombardato la città di Gorlovka nella parte orientale dell'Ucraina ha riferito la milizia della Repubblica popolare di Donetsk.
Gorlovka è una delle più grandi città del Donbass con una popolazione di 360 mila persone si trova a 40 km a nord-est da Donetsk controllata dalle milizie. Negli ultimi giorni le forze ucraine cercano di prendere Gorlovka.
Secondo i testimoni la città ha subito numeros e distruzioni ci sono vittime. Sono stati danneggiati una chiesa alcuni palazzi residenziali e una fabbrica. Inoltre sono state colpite le linee elettriche è disinserita l'elettricità della stazione di rifornimento del gas. http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_24/Le-truppe-ucraine-hanno-bombardato-Gorlovka-7396/

NoahTheNephilim

quando ONU ha tradito i diritti universali del 1948 poi ha condannato a morte tutti i cristiani del Medio Oriente sotto la Shariah L'assalto gay alla scuola cattolica parte da Trento. E' in pericolo la libertà educativa? La nuova Bussola quotidiana. 23.07.2014
Con il passare dei giorni il caso dell'insegnante lesbica (non) licenziata dall'Istituto Sacro Cuore di Trento (clicca qui) si sta rivelando sempre più per quello che è una volgare azione pretestuosa per imporre l'ideologia di genere anche alle scuole cattoliche magari con il ricatto economico e chiudere definitivamente la bocca a ogni forma di resistenza al pensiero unico. Che poi a essere complici di questo attacco – che ultimamente è alla libertà della Chiesa e perciò di tutti - siano anche dei cattolici non fa altro che rendere più triste l'intera vicenda. Giornali radio e anche il servizio pubblico della Rai si sono dati al linciaggio mediatico dell'Istituto Sacro Cuore e più in generale della Chiesa che va da sé è omofoba per definizione. Ovviamente passando sopra ai fatti che – come abbiamo già scritto lunedì – sono ben diversi da come sono stati presentati. Non c'è stato alcun licenziamento tanto per iniziare ma un contratto non rinnovato alla scadenza del 30 giugno scorso. Sorte toccata non soltanto alla prof lesbica ma ad altri 29 insegnanti della stessa scuola in attesa che a settembre si rifacciano i conti con le iscrizioni e si decida se qualcuno di questi contratti può essere riacceso. Cosa che avviene in rispetto della legge tutti gli anni e in tutta Italia non soltanto a Trento. Dunque se qualcuno è discriminato sono i 29 altri contratti non rinnovati che non possono contare sul sostegno di una potente lobby come quella gay per potersi garantire un nuovo contratto al Sacro Cuore o altrove.
Inoltre fosse anche stata licenziata la signorina in oggetto la scuola aveva tutto il diritto di farlo sia in base alla Costituzione italiana sia in base alla legge ordinaria sia in osservanza delle direttive europee perché gli enti religiosi – come i sindacati e i partiti – sono considerati "enti di tendenza". Vale a dire che hanno il diritto costituzionalmente garantito di perseguire i propri fini educativi o culturali con personale che li condivide (per un approfondimento della questione giuridica rimando all'ottimo contributo del professor Ferraresi in calce a questo articolo).
Bene hanno detto autorevoli opinionisti in questi giorni volete che le scuole cattoliche abbiano il diritto di assumere chi vogliono? E allora non pretendano soldi dallo Stato. Ora a parte che – come abbiamo appena visto – non si tratta di un privilegio che si vorrebbe strappare ora ma un diritto costituzionalmente garantito che non riguarda solo gli enti religiosi (vogliamo fare un confronto con i soldi che si versano per sindacati e partiti?) tale affermazione nasconde in realtà la visione di uno Stato etico che decide cosa è giusto e cosa no cosa è valore e cosa è dis-valore. Si tratta cioè di una visione totalitaria che ad esempio non tiene conto che è la stessa Costituzione a sancire che il primo soggetto educativo è la famiglia naturale «È dovere e diritto dei genitori mantenere istruire ed educare i figli» recita l'articolo 30 subito dopo l'articolo 29 in cui lo Stato «riconosce i diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio». In altre parole le famiglie hanno il diritto di mandare i propri figli in scuole la cui identità formativa sia in sintonia con quella delle famiglie stesse. E le famiglie hanno il diritto di esigere dalla scuola che quella identità e quei valori educativi siano rispettati. Ieri a Radio Anch'io (Radio Uno) Marco Rossi Doria che ama definirsi "maestro di strada" ed è stato sottosegretario all'Istruzione con i ministri Profumo e Carrozza ha ripetutamente invocato l'articolo 3 della Costituzione che proibirebbe qualsiasi discriminazione per sesso razza religione ecc. a dire che una scuola che vuole offrire una formazione cattolica è di per se stessa anti-costituzionale. In realtà l'articolo 3 stabilisce «pari dignità sociale» e «uguaglianza davanti alla legge» principio che non è certo messo in discussione dal fatto che ogni lavoro richiede dei requisiti specifici che non tutti hanno. A dire il vero però non sono le ragioni dell'una e dell'altra parte che chi ha montato questa vicenda vuole discutere; ma semplicemente cogliere l'occasione per portare l'assalto decisivo alla libertà di educazione che già in Italia non gode di buona salute. Mesi fa eravamo stati facili profeti nel prevedere che era solo questione di tempo prima che si arrivasse a mettere le scuole cattoliche davanti a una drammatica scelta o adeguarsi ai programmi scolastici all'insegna del gender e dell'educazione sessuale (meglio genitale) anche per i più piccoli o morire.
Il caso di Trento serve proprio a questo obiettivo con buona pace di chi qualche settimana fa pensava di poter barattare il sì alle nozze gay con la libertà di educazione. Il movimento che vuole la legge sull'omofobia e il matrimonio fra persone dello stesso sesso è un movimento totalitario che per sua natura non può ammettere "riserve" di pensiero libero. Troppo pericoloso chi vuole stabilire per legge che il cielo è rosso non può tollerare che anche a una sola persona possa essere data la facoltà di osservare il cielo e dire che è azzurro. Così chi pretende di inventarsi i generi sessuali non può tollerare che anche in una sola scuola d'Italia ci sia qualcuno che continui a sostenere che «Dio creò l'uomo a sua immagine maschio e femmina li creò».
A ben vedere dunque nella vicenda di Trento c'è ben altro in gioco che non il posto di lavoro per una professoressa di storia dell'arte che dà interviste a tutti ma non vuol dire il suo nome (come se fosse minacciata dalla mafia anche questo fa parte della recita); e molto più che il destino dell'Istituto Sacro Cuore. C'è in gioco la libertà di educazione la libertà religiosa e la libertà di espressione per tutti esattamente come per il disegno di legge Scalfarotto sull'omofobia e come per la Strategia nazionale contro l'omofobia. Davanti abbiamo una macchina da guerra propagandistica potentissima tale da ridurre esimi professionisti giornalisti politici e ministri a degli automi che obbediscono a comando. Basti pensare al ministro dell'Istruzione Stefania Giannini che dopo aver solennemente dichiarato tutto e il contrario di tutto sull'ideologia di genere a scuola (leggi qui) sulla vicenda di Trento è subito intervenuta annunciando l'invio di ispettori e assicurando che non sarà tollerata alcuna discriminazione. Purtroppo l'ignavia non è solo del mondo laico e della politica i primi a non rendersi conto dell'importanza della posta in gioco sono anche i cattolici. Sarà un caso ma a scatenare la tempesta sull'Istituto Sacro Cuore è stato il giornale locale L'Adige diretto da un sedicente cattolico che ancora oggi nei titoli parla di «insegnante licenziata» (notizia falsa che meriterebbe l'intervento dell'Ordine dei giornalisti) e che lunedì gongolava al pensiero che «il caso è diventato nazionale». Complimenti vendono la libertà della Chiesa per qualche copia in più (la storia dei trenta denari è sempre attuale). Ma anche nei media ufficiali della Chiesa italiana si respira imbarazzo e quasi fastidio per le suore che hanno creato quest'altro caso di cui si sarebbe fatto volentieri a meno. Forse anche perché il primo a mantenere il silenzio è l'arcivescovo competente sul cui sito l'ultima notizia riguarda il messaggio di saluto ai turisti che arrivano in Trentino. L'agenzia dei vescovi Sir si è limitata lunedì a inserire tra le brevi il comunicato dell'Istituto Sacro Cuore ma per il resto nulla in compenso ieri in primo piano figuravano servizi sul fumetto religioso sui cento anni dalla nascita di Charlot sulla preoccupazione dei cattolici giapponesi per la revisione costituzionale sulla guerra tra poveri a Castelvolturno. E Avvenire si limitava a un articolo di cronaca nelle pagine interne in cui stava ben attento a mantenere l'equidistanza tra le parti. Si parla giustamente molto in questi giorni dei cristiani che in Iraq hanno abbandonato case e averi per non sottomettersi all'islam dei tanti che sono morti o che hanno accettato sofferenze e torture per rimanere fedeli a Cristo. È giusto far brillare la luce della loro testimonianza. Ma non può non sovvenire almeno per un momento la tentazione di un drammatico paragone con noi che pur rischiando poco o nulla rispetto a loro non siamo neanche in grado di difendere la libertà di una scuola cattolica. - IL MINISTRO E LA CGIL IGNORANO LA LEGGE di Marco Ferraresi. In base alla legge italiana e alle sentenze europee e italiane in materia una scuola cattolica ha tutto il diritto - e anche il dovere per rispetto dei genitori - di assumere soltanto personale in sintonia con i propri fini educativi. E licenziare chi non li condivide.

Alla Disney è bandita la parola Dio? A rivelarlo sono i musicisti vincitori del premio Oscar per la migliore musica con il cartoon "Frozeen". Guai a nominare Dio nel film per bambini della Disney potrebbero spaventarsi. A scriverlo è Corrispondenza Romana il 28 aprile e a rivelarlo sono i musicisti Robert Lopez e Kristen Anderson vincitori del premio Oscar per la migliore musica originale con la loro hit "Let It Go" composta per la colonna sonora dell'eccezionale successo Disney il cartoon "Frozeen".
Attenzione alla religione. La coppia di musicisti che è unita anche nella vita dato che i due sono sposati ed hanno due figli ha rilasciato tali sorprendenti dichiarazioni a margine di un'intervista all'interno del programma radiofonico "Fresh Air" condotto da Terry Gross sulla "National Public Radio" (NPR ). Robert Lopez e Kristen Anderson hanno spiegato dunque come alla Disney "una delle cose sulle quali è necessario fare attenzione sono le cose religiose e in particolare alla parola Dio". In tal senso Lopez ha specificato "E' una parola che puoi pronunciare in Disney ma non si può mettere nel film". Cartone criticato
La rivelazione ha suscitato le ire di molti commentatori cristiani conservatori che avevano già attaccato il film per la sua presunta propaganda pro-gay e incitamento alla bestialità. Il brano vincitore dell'Oscar "Let It Go" secondo alcuni costituirebbe infatti un incentivo a fare coming out dal momento che il personaggio di Elsa non ha alcuna figura maschile vicino a sé lungo tutto il film. Mentre i riferimenti alla "bestialità" sarebbero invece da ritrovare nel rapporto ambiguo tra il personaggio di Kristoff e la sua renna Sven.
sources ALETEIA
DUBITO CHE CI POSSA ESSERE UN SOLO CRIMINALE IN TUTTO IL MONDO CHE POSSA DIRE "UNIUS REI NON HA CERCATO DI SALVARE LA MIA VITA!"
MI FA MOLTO MALE SENTIRE TUTTO QUESTO! è chiaro ONU ha tradito i suoi solenni universali diritti umani fondamentali del 1948 ed è diventato un criminale internazionale supporto dei jihadisti shariah culto per il califfato mondiale nazi Ummah e questo è inamissibile ed è ancora più grave quando si pensa che dire ONU significa dire anche USA EU gli anticristi Bildenbeg che sono con la LEGA ARABA una sola congiura dei Rothschild FMI farisei Illuminati Spa FED BCE 322 Kerry NWO contro Israele. ] e sono la stessa congiura contro la Russia!
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_24/Israele-la-decisione-dellONU-di-indagare-sulloperazione-a-Gaza-e-una-farsa-7632/
[ Netanyahu non possiamo dare la nostra aggressori Immunità. Il primo ministro dice che 'tutte le morti di civili che ci sono... sono sotto la responsabilità di Hamas'